Home » Articoli per l'Infanzia » Ciuccio per bambini: i più originali e divertenti!

Ciuccio per bambini: i più originali e divertenti!

Ciucci Originali
Ciucci Originali



Sia per i genitori che per il bambino, il ciuccio può essere un oggetto davvero indispensabile: il ciuccio calma il bambino, è un oggetto che gli fa compagnia e che spesso gli consente di addormentarsi più facilmente.
I modelli in commercio sono davvero decine e decine: la nostra attenzione oggi cade sui ciucci non convenzionali, ovvero quelli che hanno un’estetica o funzioni particolarmente originali e divertenti. Oggetti che non solo assolvono alla loro funzione, dunque, ma che danno anche quel… tocco in più! Sempre che al vostro bambino piacciano, perchè qualcuno, diciamolo… è davvero eccessivo!

Ciuccio a forma di bocca

Con i baffi

Riteniamo che questo sia un modello davvero originale: sulla parte anteriore del ciuccio vi sono installati due baffi di plastica, così che una volta indossato essi danno un aspetto particolarmente buffo al vostro bambino. E’ possibile scegliere tra una tipologia di baffi neri a sparviero e un paio di baffi castani leggermente più lunghi. Ovviamente la struttura della tettarella non cambia assolutamente rispetto ai ciucci standard: essa è prodotta in silicone morbido in materiale atossico alimentare. Vista la conformazione della tettarella e della parte in plastica, il ciuccio può risultare leggermente pesante per un bambino di pochi mesi, quindi consigliamo l’utilizzo del prodotto per i bambini dai 3 mesi in su, visto che per i neonati sono consigliati ciucci specifici per la loro età. Assolutamente consigliato per book fotografici o come un’idea per un regalo originale.

Con le labbra

In questo caso invece che i baffi troviamo una bocca rossa in plastica posta sulla parte anteriore del ciuccio. Questo prodotto è consigliato soprattutto per le femminucce, mentre quello precedente era pensato più che altro per i maschietti. Anche in questo caso la tettarella è prodotta in materiale atossico e silicone morbido, ma a nostro avviso la particolarità di questo ciuccio è che la tettarella ha un disegno circolare che impedisce al bambino di succhiare eccessivamente, evitando i classici denti sporgenti in avanti. Sulla parte di plastica sono disposti due piccoli fori che permettono alla saliva di fuoriuscire senza che stazioni tra la bocca del bambino e la parte posteriore del ciuccio, creando fastidio.
Il ciuccio viene consigliato dai produttori per l’utilizzo da parte dei bambini dai 3 mesi in sù, ma a nostro avviso vista la conformazione della tettarella e il peso della plastica, è adatto ai bambini un po’ più grandicelli, intorno ai 6 mesi d’età.

Con i denti

A nostro avviso, questo genere di ciuccio genera un po’ di timore nel bambino, soprattuto se gli capiterà di specchiarsi: due grandi denti spuntano nella parte anteriore del ciuccio e sono circondati da una bocca anch’essa in plastica. Nella parte laterale sono presenti due fori che permettono alla saliva di fuoriuscire senza creare ristagni e la tettarella è consigliata dai 3 mesi in sù. Anche in questo caso a differenza di quello che sostengono i produttori, vista la dimensione della parte in plastica, vi consigliamo di utilizzarlo dai 6 mesi in sù: in questo modo il bambino avrà più autonomia e potrà mantenerlo piacevolmente in bocca. E’ creato in silicone morbido, completamente atossico.

Oggi in Offerta

Questi due sono i nostri preferiti!!

Ciuccio con disegni e scritte

Con i disegni

Leggermente più “normali” rispetto a quelli precedenti, questi ciucci, a nostro avviso, avvicinano molto di più i gusti dei bambini. Alcuni disegni possono ricordare qualche cartone animato che hanno visto, qualche disegno dei libri che i genitori gli hanno letto, contribuendo a calmarlo e divertirlo. Alcuni di questi ciucci sono creati in collaborazione con le grandi marche di fumetti e cartoni animati, come, ad esempio, la linea dei Sette Nani della Walt Disney.
La tettarella è prodotta in silicone morbido ed è a forma di goccia, quindi ad alcuni bambini abituati ad una forma più allungata potrebbe non piacere. Proprio a causa della forma il prodotto è consigliato dai 6 mesi in sù.

Con le scritte

Chi non vorrebbe portare a spasso il proprio bambino con un ciuccio che riporta la scritta: “Amo la mia mamma”? Ecco, a nostro avviso, questa serie di ciucci è consigliata ai genitori che non lasciano niente al caso e adorano portare a spasso il proprio figlio sapendo che è “fatto con amore”. La scritta che viene riportata sulla parte anteriore del ciuccio è in inglese, ma è facilmente comprensibile da tutti, visto che alcune parole sono sostituite dai disegni. La tettarella è in silicone morbido ovviamente atossico ed è consigliato per i bambini dai 6 mesi in sù.

Ciuccio per l’alimentazione

A nostro avviso questo è un prodotto innovativo da annoverare tra i ciucci decisamente originali. Osservandolo superficialmente si presenta come un normale ciuccio con la tettarella in silicone morbido, mentre l’unica differenza rispetto ai ciucci standard è la maniglia in plastica che si presenta leggermente più grande e facilmente afferrabile dal bambino stesso. Guardando l’oggetto più attentamente ci accorgiamo che la tettarella è dotata di tanti piccoli forellini: ecco la particolarità che vi consigliamo di osservare con viva curiosità. Prima di passare al loro utilizzo vediamo la sua utilità: questo è un ciuccio che serve a far assaggiare i cibi nuovi al vostro bambino in maniera del tutto graduale, tramite l’assorbimento attraverso i piccoli forellini. Come funziona? Aprendo la parte superiore del ciuccio, è possibile inserire all’interno della tettarella verdura o frutta adatti al vostro bambino: una volta messo in bocca il ciuccio, il cibo verrà schiacciato all’interno della tettarella e passerà nella bocca del bambino, che lo assaggerà gradualmente. I produttori lo consigliano dai 6 mesi in sù, età in cui il bambino è libero di assaggiare nuovi cibi che gli vengono proposti. All’interno della confezione si trova una tettarella di ricambio, ed è tutto lavabile in lavastoviglie e sterilizzabile anche nell’acqua bollente.
A nostro avviso la particolarità di questo prodotto è che può essere utilizzato inserendovi dei cibi freschi i congelati, in modo che il bambino possa utilizzarli per rinfrescarsi le gengive.

Ciuccio con termometro

Ogni volta che il bambino ha la febbre, la parte più complicata è riuscire a farlo stare fermo per vedere quanto è salita la temperatura. A nostro avviso con questo prodotto, vale a dire il ciuccio con il termometro incorporato, non avrete più questi problemi. Invece del solito ciuccio, questa volta dovrete proporre al bambino il ciuccio con il termometro: i produttori assicurano che la misurazione della temperatura sia veloce e precisa. Nella parte anteriore del ciuccio è disposto un display a cristalli liquidi che indicherà la temperatura del bambino: vengono registrate temperature dai 32°C ai 42,9°C. Il ciuccio è alimentato con una batteria di 1,5 V, ma la difficoltà rilevata sta nel riuscire ad aprirlo per cambiarla: comunque la durata della pila è stimata intorno ai due anni per un normale utilizzo. All’accensione del prodotto, tramite un piccolo tasto presente sulla parte anteriore, verrà mostrata l’ultima temperatura registrata e poi il ciuccio si spegnerà da sé dopo l’utilizzo.

Oggi in Offerta

Secondo voi qual’è il più simpatico?


2016-07-30

Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)