Home » Cura della persona » Massaggiatori Homedics: offerte e modelli consigliati

Massaggiatori Homedics: offerte e modelli consigliati

Massaggiatori Homedics: i migliori modelli
Massaggiatori Homedics: vediamo i migliori modelli di cuscino, seduta e per il massaggio plantare



Certamente conoscete le molteplici proprietà benefiche di un massaggio professionale: le mani di un massaggiatore esperto riescono infatti ad alleviare dolori muscolari e scheletrici, o più semplicemente a rilassare. Non sempre è pratico recarsi da un massaggiatore, per non parlare dei costi… ma la tecnologia ci viene in aiuto: in commercio esistono infatti degli apparecchi studiati per massaggiare determinate parti del corpo. Leader del mercato è Homedics, che ha una gamma ampissima di massaggiatori specifici, a partire dai piedi fino alla base della testa, proposti a ottimi prezzi.

Ma funzionano bene? Il “massaggio Homedics” può competere con quello di un vero massaggiatore? Vediamolo, articolo per articolo.

Data l’ampiezza della gamma, dividiamo i massaggiatori Homedics in categorie in modo da poterli facilmente distinguere ed analizzare: massaggiatori per la schiena, compresi glutei e base della testa, cuscini massaggianti per la testa ed il collo e massaggiatori plantari.

Come viene fatto il Massaggio?

La maggior parte dei modelli, quelli utili sia per la schiena che per il collo e anche per i piedi, vengono azionati grazie ad un telecomando esterno alla macchina, dotato di un pulsante per l’accensione e spegnimento e di altri per impostare l’intensità del massaggio e/o la zona da massaggiare.

Per quanto riguarda i massaggiatori per la schiena, tramite telecomando si potrà decidere una zona specifica per intervenire con il trattamento, oppure impostare un massaggio globale alla schiena. Inoltre, in alcuni modelli, è presente un pulsante che permette di alzare o abbassare l’altezza della seduta e la sua larghezza: è possibile anche decidere di scaldare la poltrona per un massaggio più energico e rilassante. Nei modelli più attuali è possibile impostare fino a 14 massaggi diversi tra cui lo Shiatsu, il Rolling, massaggio mirato per la schiena e quello vibrante per cosce e glutei.
Ma com’è che questi massaggiatori intervengono sulla schiena? Cos’è che da giovamento ai dolori e aiuta a rilassare i muscoli? Il principio alla base di questi apparecchi si trova all’interno della seduta, dall’altezza della base del collo fino alla parte inferiore della schiena, vicino ai glutei: qui si trovano delle sfere rotanti massaggianti che vengono messe in moto dai vari motori con varie intensità e modalità. Questo principio è comune alla maggior parte dei massaggiatori Homedics.
I produttori assicurano che la loro azione circolare, unita a quella di movimento dall’alto verso il basso e viceversa, va ad interagire con i muscoli contratti o con la parte dolorante, creando una sensazione di rilassamento muscolare.
In effetti, a nostro avviso, nei modelli più completi della gamma Homedics, il movimento circolare delle sfere presenti all’interno della seduta, unita al calore che permette di “ammorbidire” la parte contratta, possono lenire alcune contratture creando una sensazione di sollievo momentaneo, in attesa di una vera e propria visita da un professionista.

Massaggiatori Homedics: i migliori modelli
Massaggiatori Homedics: vediamo i migliori modelli di cuscino, seduta e per il massaggio plantare

Passiamo ai cuscini massaggianti. Il principio di funzionamento è del tutto analogo a quello delle sedute, quindi con le sfere massaggianti, ma intervenendo su altre zone, molto più specifiche, quali la parte alta della testa e la base del collo. Anche in questo caso con un telecomando si azionano le sfere inserite all’interno del cuscino che andranno a massaggiare la zona richiesta: da notare che i cuscini possono anche essere utilizzati anche per massaggiare le cosce e i glutei. Massima versatilità, dunque: basterà spostare il cuscino nella zona richiesta e azionarlo.
Di solito i massaggi a disposizione sono di tre tipologie: Shiatsu, Shiatsu con calore e entrambi con aggiunta di vibrazione.
Di cuscini specifici per il collo ne esistono alcune versioni diverse: quelli a forma di U, che si azionano grazie alle due maniglie ergonomiche poste ai lati esterni del cuscino e si potranno scegliere fino a 2 velocità con o senza l’aggiunta di calore e quelli simili a cuscini per dormire che si azionano grazie al classico telecomando, anche in questo caso scegliendo fino a 2 velocità con o senza l’azione del calore.

Più specifici sono invece i massaggiatori plantari che, nella maggior parte dei modelli, si accendono e si spengono tramite un pulsante posto nella parte bassa del prodotto: con lo stesso pulsante si potrà decidere di azionare i 4 tipi di massaggio disponibili: vibrante con o senza acqua, magnetoterapia e calore con effetto distensivo. Alcuni massaggiatori per i piedi sono simili alle vaschette utilizzate dalle estetiste per la pedicure e hanno la caratteristica di potersi massaggiare anche con l’azione dell’acqua, mentre altri non prevedono quest’uso e la loro azione rilassante è creata dai 6 nodi rotanti presenti sulla superficie del prodotto, zona dove vengono appoggiati i piedi. Una nota che ci teniamo a sottolineare è che i massaggiatori plantari sono adattabili alla maggior parte delle piante dei piedi, arrivando fino al numero 47.

Per ulteriori informazioni su questi apparecchi, vi rimandiamo al sito ufficiale Homedics (in Italiano).

Homedics: le poltrone consigliate

Come avrete capito, esistono diversi tipi di massaggiatori proposti da Homedics adatti ad intervenire in diverse parti del corpo. Probabilmente il più conosciuto e famoso è la seduta che massaggia la schiena a partire dai glutei fino alla base della testa: il prodotto ha la forma di una poltrona con retro piatto da poter porre su una sedia, su un divano o su una poltrona di casa propria. Il nostro consiglio è quello di sistemarli su una seduta che non sia troppo morbida, altrimenti il prodotto rischierebbe di non aderire perfettamente alla schiena e quindi non svolgerebbe in maniera completa il proprio lavoro.

Tutti i modelli di poltrona Homedics si assomigliano molto gli uni agli altri, anche se quelli di ultima generazione sono assolutamente più avvolgenti ed ergonomici, infatti ai lati della seduta sono presenti due lati rinforzati per permettere un massaggio più confortevole ed omogeneo. La parte superiore della poltrona presenta un cuscino dove poter comodamente appoggiare la testa e rilassarsi durante la seduta del massaggio, mentre a mano a mano che si scende verso il basso, si arriva nella parte più importante del prodotto, quella dove sono presenti le sfere massaggianti che intervengono sulla zona interessata.
A nostro avviso, la caratterista più importante è il fatto che l’altezza e la larghezza di tutta la seduta sia regolabile: ogni persona deve sentirsi il più possibile a proprio agio durante questo tipo di massaggio. Proprio per permettere una maggiore comodità, nella parte dello schienale è presente un cuscino piatto aggiuntivo che è possibile rimuovere a proprio piacimento, o mantenerlo per un massaggio più blando e dolce. La poltrona non presenta braccioli, in modo che la persona possa assumere una posizione più naturale possibile e si senta ancora più rilassata. La seduta finale della poltrona è dotata anch’essa di sfere interne per massaggiare i glutei e la parte alta delle cosce, grazie alla loro azione vibrante. Nella parte bassa della poltrona è presente un particolare meccanismo che diffonde il calore ammorbidire ed addolcire i muscoli durante l’azione del massaggio.

Massaggiatore “Cocoon”

In assoluto uno dei modelli più completi della gamma. A nostro avviso, chiunque soffra di problemi di postura, ernie, problemi muscolari, può affidarsi all’uso quotidiano di queste macchine massaggianti: bastano 15 minuti per risolvere gran parte dei problemi o comunque, alleviare gran parte dei dolori. Inoltre, grazie alla regolazione in altezza e larghezza, è consigliata anche alle persone a persone fuori dagli standard di altezza e peso. E’ dotata di tecnologia a “T” per permettere un massaggio più omogeneo a spalle e schiena: come abbiamo detto, l’azione delle sfere non avviene soltanto per rotazione su se stesse, ma si muovono, contemporaneamente, anche dall’alto verso il basso e viceversa.

Un’altra caratteristica a suo favore è il fatto che sia facilmente adattabile a tutti i tipi di sedia e si può sistemare anche su una poltrona o un divano, grazie al suo retro rigido che non affonda nel morbido dei cuscini. Ha 14 programmi disponibili tra cui quello Shiatsu, Rolling, solo schiena, vibrazione per glutei e cosce, il tutto con o senza l’azione del calore. A nostro avviso, la caratteristica che ci piace sottolineare, è il fatto che è possibile scegliere su quale parte della schiena intervenire con il massaggio: con un semplice click al pulsante del telecomando si possono selezionare le zone interessate dal massaggio. Per dare maggior comfort durante il massaggio, la seduta è imbottita e rivestita da un doppio cuscino, che è possibile togliere per dedicarsi ad un massaggio più deciso, mentre il cuscino per la testa è sia regolabile che amovibile. Lo consigliamo ha chi ha forti dolori alla schiena, ernie, cervicale, posture errate, contratture, parestesie.

Oggi in Offerta

Poltrona Shiatsu

Molto più semplice della poltrona precedente, molto più essenziale e consigliato a chi desidera tenere in casa un massaggiatore per rilassarsi di tanto in tanto. Innanzitutto la poltrona non è regolabile in altezza e larghezza e i tipi di massaggio disponibili sono riducibili a tre soltanto. Utilizziamo il termine soltanto, ma per chi è alla ricerca di un semplice, maneggevole e completo massaggiatore da spostare e riporre, questa è la soluzione adatta. I tipi di massaggio proposti sono Shiatsu e massaggio a rullo, creati grazie all’azione delle sfere rotanti. Anche in questo caso è possibile scegliere la zona da massaggiare azionando il pulsante sul telecomando: si può intervenire nella zona superiore della schiena, inferiore o coinvolgerla tutta.
La caratteristica di questo modello è che le testine poste all’interno della poltrona sono ricoperte da un particolare gel che permette un massaggio più delicato e rilassante.

Poltrona massaggiante rilassante

Ancora più essenziale, ma certamente funzionale per chi è alla ricerca di un massaggiatore semplice, facile da usare e che si può riporre altrettanto facilmente. A prima vista notiamo che, anche il design, è molto meno curato delle due precedenti, con meno rifiniture esterne ed un colore meno curato e troppo omogeneo. Ma il suo prezzo inferiore lo rende un prodotto adatto a chi adora i massaggi alla schiena e non ha tempo per recarsi dal fisioterapista o dall’estetista. A differenza della prima poltrona non allevia vere e propri dolori creati da reali patologie, ma permette di calmare rilassare e calmare alcuni fastidi muscolari alla schiena. Anche in questo caso con un semplice click del telecomando si può scegliere su quale zona intervenire: si può effettuare un massaggio su schiena, collo e spalle anche separatamente. Si può regolare l’altezza del massaggiatore per intervenire su collo e spalle, alzando e abbassando il cuscino in alto. A differenza delle due precedenti, dove l’azione delle sfere avviene a 360°, in questo caso le sfere si muovono in due direzioni, quindi il massaggio è leggermente più limitato.

Oggi in Offerta

Homedics: i cuscini consigliati

I cuscini per la testa sono dei semplici cuscini con forma rettangolare da sistemare su una sedia con schienale alto o su una poltrona, grazie alla fascia posta sul retro: in questo modo può svolgere in modo egregio il proprio lavoro di massaggiatore. Una caratteristica piacevole è che può essere utilizzato anche per un massaggio lombare, delle cosce e dei glutei: basta semplicemente scegliere su quale parte del corpo volerlo azionare.

Certamente più specifici sono i cuscini per il collo: la forma è completamente diversa da quelli per la testa. Questi cuscini ricordano un boomerang, o meglio una forma ad U, proprio per avvolgere il collo e massaggiarlo in tutte le sue zone, dalla cervicale fino alla parte anteriore. Questi massaggiatori, insieme a quelli per i piedi, sono specifici per questa parte del corpo e non adattabili ad altre. Nella parte interna della U si può scegliere di azionare il calore per un massaggio ancora più rilassante: inoltre nella parte esterna delle due estremità si trovano due manici utili per azionare le diverse intensità del massaggio.

Cuscino per testa e collo

Stiamo parlando del cuscino rettangolare, da poter usare anche per i glutei, le cosce e il massaggio lombare: basta sposarlo nella parte interessata e azionare il massaggio tramite il telecomando che, una volta utilizzato è possibile riporre all’interno del cuscino stesso. Consigliato per chi ha problemi di mal di testa e cervicale, oppure per chi non rinuncia ad un morbido, ma deciso massaggio dopo una lunga giornata di lavoro. Anche in questo caso viene rilasciato il calore a proprio piacimento, per un’azione ancora più coinvolgente e rilassante. La fascia elastica posta sul retro si adatta a poltrone e sedie di diverse dimensioni e permette di fissarlo facilmente.

Oggi in Offerta

Cuscino per solo collo

Assolutamente consigliato per chi soffre di cervicale: questa tipologia di cuscino va a massaggiare direttamente e solamente la parte posteriore del collo, con azione rilassante e decontratturante. Si possono scegliere due programmi, quello solo massaggio o massaggio con azione del calore, impostato grazie alle maniglie laterali esterne che controllano i comandi. Una volta azionato il cuscino, sono le sfere che con il loro movimento circolare andranno a creare una sensazione di sollievo e rilassamento. Purtroppo questi modelli sono stati progettati per una dimensione standard del collo: per questo motivo lo sconsigliamo alle persone con un collo più largo che potrebbero avere dei problemi di misura.

Oggi in Offerta

Homedics: i massaggiatori plantari consigliati

Esistono diversi modelli, alcuni simili a delle vaschette, funzionanti grazie all’azione dell’acqua, altre simili ad un poggiapiedi che intervengono sulla pianta del piede grazie all’azione rotante delle 6 sfere con 3 testine ciascuna. Tornando ai massaggiatori con acqua, questi sono semplici bacinelle nella cui base si trovano dei rulli massaggianti che intervengono sulle piante dei piedi: è possibile riempirle con acqua e grazie ai 4 bocchettoni posti all’interno della vaschetta sarà possibile azionare l’idromassaggio tramite un pulsante posto nella parte superiore della vaschetta. Alcuni modelli permettono di scaldare l’acqua all’interno per un massaggio più rilassante e depurativo.

Massaggiatore Plantare Shiatsu

Ideale per chi cammina tanto o per chi sta tanto fermo in piedi. Alla fine della giornata potrete utilizzare questo massaggiatore plantare, semplicemente ponendo i piedi sopra la macchina e azionando le testine rotanti: si tratta di 6 nodi rotanti con 3 testine ciascuno che rilasseranno il piede contratto e affaticato. La macchina rilascia anche uno speciale calore che si andrà a diffondere per tutta la pianta del piede rendendo il massaggio ancora più efficace e rilassante. Per accendere e spegnere la macchina c’è un pulsante che può essere facilmente premuto anche con il piede senza doversi chinare verso il basso.

Oggi in Offerta

Idromassaggio Plantare

Anche questo tipo di massaggiatore si può utilizzare senz’acqua, ma la sua azione migliore avviene con l’ausilio dell’acqua: si possono scegliere due velocità di massaggio a vibrazione, la magnetoterapia grazie a 4 magneti posizionati nelle parti specifiche per intervenire sulla riflessologia plantare e il calore terapeutico. Si può scaldare l’acqua a proprio piacimento per un massaggio ancora più avvolgente e rilassante. Assolutamente consigliato a chi ama i massaggi ai piedi oppure soffre di calli e duroni e vuole cercare di ammorbidire tutte le parti del piede: si può anche utilizzare per una sessione di pedicure.

Oggi in Offerta

2016-10-17

Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)