Migliori Dash Cam auto

Migliori Dash Cam
Come scegliere la migliore Dash Cam utile per proteggere la guida e l'auto

Per divertimento o per sicurezza, le dash cam auto permettono di registrare senza sosta tutto ciò che avviene in auto. Si tratta di particolari videocamere dalle dimensioni molto compatte pensate per essere installate su un veicolo e per prendere nota in maniera continuativa di tutto ciò che accade intorno.

Consigliate da alcune assicurazioni, le dash cam possono risolvere anche eventuali controversie in caso di incidenti. Capita l’utilità? In commercio se ne trovano davvero tanti modelli: qual è quindi, quello da acquistare? Ecco le caratteristiche da valutare e le migliori dash cam auto da installare nella propria auto.

Dash cam Auto: cos’è e come funziona

Caratteristiche principali

Come abbiamo detto la dash cam non è altro che una videocamera in grado di registrare tutto ciò che entra nel campo del suo obiettivo. E’ l’equivalente di una telecamera di sorveglianza che può essere installata nel proprio veicolo a quattro ruote.

Il funzionamento della cam è semplice ed intuitivo. Una volta installata, riprenderà tutto ciò che accade sulla strada e intorno al veicolo stesso. I modelli più completi sono forniti di telecamere aggiuntive che permettono di tenere sotto controllo anche gli altri lati dell’auto. Questo può essere molto utile per coloro che vogliono sentirsi sempre protetti ed avere un quadro completo della situazione in caso di sinistri stradali.

Migliori Dash Cam
Come scegliere la migliore Dash Cam utile per registrare ogni momento della guida

Tipologie di Dash Cam auto

In linea di massima ci sono due tipologie di dash cam:

  • Dash Cam a ventosa: singola camera o multicamera che si attaccano con una semplice ventosa al parabrezza dell’auto
  • Dash Cam integrata: è un modello che si può aggiungere o sostituire allo specchietto retrovisore

Come potrete capire, il modello a ventosa è quello più diffuso e non solo perché è più facile ed immediato da installare. Il modello integrato, infatti, è necessario che rispetti gli standard di omologazione richiesti e che non vada a violare quelli dello specchietto retrovisore stesso. Il suo campo di visibilità, infatti, deve rispettare la Direttiva 2003/97/CE.

Perché acquistare una dash cam auto?

Non sono solo i motivi assicurativi o quelli per decidere chi ha torto o ragione a seguito di un incidente stradale, i motivi per cui conviene acquistare una dash cam: il dispositivo, infatti, è molto utile anche in altri contesti e per alti utilizzi.

Registrando video in continuazione, infatti, è possibile proteggersi da atti vandalici, da eventuali truffe assicurative e da danni causati da altre auto parcheggiate. E’ inoltre possibile registrare il proprio viaggio, i passeggeri all’interno dell’abitacolo, ma anche riprendere le proprie gesta alla guida.

Una nota su eventuali beghe assicurative: è bene sottolineare che non sempre sarà possibile utilizzare la dash cam per valutare il caso. Il suo utilizzo, infatti, è sempre lasciato a discrezione delle Autorità.

Che differenza c’è tra una dash cam e una action cam?

La dash cam e la action cam condividono davvero molte caratteristiche: dalla forma compatta alla possibilità di essere collocate senza problemi. Ma ci sono alcuni dettagli che rendono preferibile la dash cam per gli scopi sopra indicati: innanzitutto lo schermo della dash cam è più grande ed ampio rispetto a quello della action camera.

Mentre la risoluzione della registrazione è leggermente inferiore di quella dell’action cam: non serve avere filmati perfetti, perché si tratta in ogni caso di una videocamera di controllo. Basterà, quindi, poter contare su una risoluzione che sia nitida e chiara, ma non perfetta per poter leggere (ad esempio) la targa dell’auto che si è scontrata con la nostra.

Se vi interessano queste videocamere, qui parliamo delle migliori action cam economiche.

Come si usa una Dash cam auto

Qual è la migliore posizione per una dash cam?

Utilizzare una dashcam auto è molto semplice. Come prima cosa, dovete decidere dove installarla. Solitamente questi strumenti possiedono una ventosa che permette di posizionarli sul vetro dell’auto.

Per questa ragione, il consiglio è quello di sistemarla nelle vicinanze del condecente, in un luogo dove non crea disturbo, magari in posizione elevata. In questo modo, potrete ottenere sempre la visuale del guidatore e capire le sue responsabilità in caso di situazioni particolari.

Queste camere sono di piccole dimensioni, dunque non dovrebbero causare molto fastidio alla visuale. Tuttavia, è importante scegliere con cura la posizione per la loro installazione. Difatti, un’installazione effettuata in modo scorretto potrebbe ostacolare la visuale dell’obiettivo, facendo riprendere poco o niente alla camera.

Come registrano le dash cam?

Le dashcam auto registrano in loop. Questo significa che sono in grado automaticamente di cancellare le registrazioni più vecchie e sostituirne con delle nuove. Per questa ragione, se si vuole sempre avere un controllo sulle proprie sessioni di guida, si consiglia di effettuare un backup periodico delle registrazioni. Quest’operazione può essere svolta collegando la dash cam auto ad un computer e svuotando i file registrati che sono al suo interno.

I modelli migliori, quelli di nuova generazione sono dotati del sensore G, utile per salvare in automatico una registrazione nel caso di incidente, evitando così che questa venga sovrascritta.

Quanto costa una Dash Cam Auto?

Il costo delle dash cam auto varia a seconda della qualità e della tipologia: un modello economico può costare dai 40,00 € ai 60,00 €, mentre le dash cam auto più avanzate, con doppia telecamera e connessione Wi-Fi, raggiungono i 100,00 €.

Migliore Dash Cam Auto più Economica

Scelta Convenienza
ViviLink T20X Dash Cam 2.5K Telecamera per Auto da 3...
  • [DASH CAM 2.5K SUPER-SHARP] - Il chip avanzato,...
  • [DISPLAY IPS VIVIDO] - Lo schermo IPS ad alta...
  • [VISIONE NOTTURNA SUPERIORE] - Con l'ampia...

Come scegliere una dash cam auto?

Ci sono diverse cose da valutare prima di scegliere una dash cam auto. Vediamole.

Risoluzione video

La risoluzione video è certamente una delle prime caratteristiche che occorre valutare, visto che indica la qualità del video, ovvero delle registrazioni. Non importa che la dash cam abbia una risoluzione all’altezza delle videocamere professionali: infatti, basta che siano ben distinguibili gli elementi sulla strada, il comportamento di automobili e pedoni e le targhe delle altre auto. Inoltre è importante che il video registrato sia a colori e non in bianco e nero.

Se i modelli più economici hanno una risoluzione in HD (1280×720 pixel), i modelli al top di gamma arrivano al formato Ultra HD in 4K (3840×2160 pixel). Riteniamo che il giusto compromesso sia dato dal formato Full HD (1920×1080 pixel), per avere delle ottime riprese ad un prezzo contenuto. Alcune dash cam integrano anche il sistema WDR, utile per ottimizzare le immagini in diverse condizioni di luce.

Campo Visivo

Anche l’ampiezza della ripresa è una caratteristica importante perché permette di avere un raggio di azione, e quindi di visuale, più o meno esteso. La maggior parte delle dash cam hanno un campo visivo di circa 140°, ma le migliori arrivano anche a 180°.

Batteria e alimentazione

La maggior parte dei modelli sono attrezzati con alimentatore esterno da collegare all’accendisigari del veicolo. Chi avesse bisogno di effettuare riprese anche quanto il veicolo è spento, potrà acquistare le dash cam dotate di batteria integrata: in questo caso è sempre bene valutare l’autonomia della batteria e se può essere realmente utile.

La nostra Scelta
Dash Cam, Abask Doppia Telecamera per Auto, 4 Pollici FHD...
  • La dashcam Abask supporta la registrazione full HD...
  • [Schermo Pieno IPS 4" & Angolazione Ampia di...
  • [Loop recording e Sensore G] Alla collisione del...

Spazio di archiviazione

Molto importante anche lo spazio di archiviazione: la dash cam registra sempre senza interruzioni quando il veicolo è in moto e scarica tutti i video sulla micro SD. Quando lo spazio termina, la dash cam sovrascrive le registrazioni: sono molto utili, infatti, i modelli dotati di sensore G che permette di salvare automaticamente le registrazioni in caso di incidente, evitando di sovrascriverle. Le micro SD non sono quasi mai incluse con la dash cam, ma occorre acquistarle a parte.

Display

La maggior parte dei modelli di dash cam è dotata di display rivolto verso il conducente. E’ molto utile per capire qual è l’inquadratura sulla strada e se è il caso di cambiarla a seconda di dove ci si sta dirigendo.

Funzioni aggiuntive

Altre funzioni aggiuntive che non tutte le dash cam hanno, ma che vi consigliamo di valutare sono le seguenti:

  • Motion Detection: la dash cam inizia a registrare se un soggetto entra nel campo di ripresa, quando l’auto è ferma
  • Visione notturna: per avere delle ottime registrazioni anche in caso di luce scarsa
  • Connessione Bluetooth e Wi-Fi: utile per vedere i video sul proprio smartphone senza doversi scaricare dalla micro SD
  • GPS: utile per geolocalizzare il luogo esatto dell’incidente (questa è molto utile in caso di contestazione)

Migliori Dash Cam Auto

1 - Dash Cam, Abask Doppia Telecamera

1° miglior Dash Cam
Dash Cam, Abask Doppia Telecamera per Auto, 4 Pollici FHD...
  • La dashcam Abask supporta la registrazione full HD...
  • [Schermo Pieno IPS 4" & Angolazione Ampia di...
  • [Loop recording e Sensore G] Alla collisione del...

2 - Abask Dash Cam Doppia Telecamera

2° miglior Dash Cam
Abask Dash Cam Doppia Telecamera per Auto, Dash Cam con...
  • [Dash Cam Doppia 1080P] Questa dash cam per auto...
  • [Campo Visivo Grandangolare Totale di 310°]...
  • [Super Visione Notturna] Grazie alla registrazione...

3 - Dash Cam, Abask Prima e Dopo Doppia

3° miglior Dash Cam
Dash Cam, Abask Prima e Dopo Doppia 1080P Full HD Telecamera...
  • [Prima e Dopo Doppia 1080P Dash Cam] Dash cam...
  • [Super Visione Notturna] Grazie alla registrazione...
  • [Loop recording e Sensore G] Alla collisione del...

4 - 【2021 Nuova Versione】CHORTAU

4° miglior Dash Cam
【2021 Nuova Versione】CHORTAU Telecamera Auto FHD 1080P 3...
  • 【Alta Definizione】Riprese a 1080P FHD e...
  • 【Ampio angolo di riprersa, Doppia...
  • 【Sistema retromarcia】Per attivare la...

5 - ViviLink T20X Dash Cam 2.5K

5° miglior Dash Cam
ViviLink T20X Dash Cam 2.5K Telecamera per Auto da 3...
  • [DASH CAM 2.5K SUPER-SHARP] - Il chip avanzato,...
  • [DISPLAY IPS VIVIDO] - Lo schermo IPS ad alta...
  • [VISIONE NOTTURNA SUPERIORE] - Con l'ampia...

6 - Garmin Dash Cam Mini - Con GPS e

offerta6° miglior Dash Cam
Garmin Dash Cam Mini - Con GPS e Accelerometro, Registra...
  • Nessun filmato sgranato. Solo video HD a 1080p.
  • Ampio angolo di ripresa a 140 gradi per avere...
  • Visualizza e condividi video grazie all'app Garmin...

7 - Dash Cam,Kingslim GPS Telecamera

7° miglior Dash Cam
Dash Cam,Kingslim GPS Telecamera per Auto con Dppia Lente,...
  • 【Registrazione video duale】La Kingslim D1 Dual...
  • 【Ampio FOV e visione notturna】 Questa...
  • 【24 ore di monitoraggio della sicurezza del...

8 - 【2021 Nuova Versione】CHORTAU

offerta8° miglior Dash Cam
【2021 Nuova Versione】CHORTAU Telecamera per Auto WiFi...
  • 【Sensore SONY IMX323 】: Un prodotto basato su...
  • 【Connessione WiFi】: Modulo WiFi integrato,...
  • 【Controllo di alta e bassa temperatura】:...

FAQ Dash Cam Auto

La Dash Cam è legale in Italia?

Si, in Italia non c’è una normativa che vieti l’uso delle dash cam. State però attenti a non pubblicare il video online o sui social network se c’è il rischio di violazione della privacy di eventuali persone e/o targhe riconoscibili nel video. In questi casi è sempre bene “pixellare” facce e targhe, o evitare di rendere pubblico il video.

Il video della Dash Cam ha valore in un processo?

Pensiamo ad un processo civile di contestazione di una multa o di accertamento delle responsabilità in un sinistro. Si, il video può essere prodotto, così come contestato dalla controparte, ma in genere viene accettato dal giudice come “prova atipica” e sarà valutato caso per caso.

Le dashcam riescono a registrare audio?

Non tutte le dashcam presenti in commercio presentano questa funzione, ma se si scelgono le tipologie top di gamma allora si potrà anche registrare l’audio con un apposito microfono.

Le dashcam registrano anche di notte?

I modelli di ultima generazione permettono al guidatore di registrare anche di notte, attivando una vera e propria visione notturna. In questo modo, potrete registrare in modo chiaro anche di notte, quando la luce manca e non rende possibile la chiara distinzione delle immagini su schermo e su strada.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)