Migliori macchine fotografiche per bambini

Fotocamera per bambini
No, una reflex non è l'ideale! Moderne e funzionali, ma soprattutto divertenti, sono queste le nuove fotocamere specifiche per i bambini

La fotografia è un hobby affascinante e la decisione di regalare una fotocamera ai propri bambini per stimolare la loro immaginazione con un metodo alternativo rispetto ai giocattoli tradizionali è senza dubbio una scelta giusta.

Possono, infatti, immortalare il momento che più li attrae, decidere di stamparlo, modificarlo: in poche parole di farlo proprio. E nel modo più semplice ed intuitivo possibile. Con un click. Vediamo quali sono i modelli giusti in base all’età, come funzionano e perché regalare una fotocamera digitale ad un bambino.

Macchine fotografiche per bambini: come sono fatte e come funzionano

Le macchine fotografiche per bambini si differenziano da quelle classiche perché sono più semplici da usare, dal design spesso arrotondato e armonico, caratterizzate da colori forti, decisi, che ricordano quelli dei cartoni animati. Sono progettate per essere resistenti ai colpi, alle cadute rovinose e alcune perfino all’acqua.

Il tutto a prezzi accessibili: questo perché, a fronte di un hardware curato e resistente, c’è spesso una qualità ottica, una dimensione dello schermo e una risoluzione inferiore a quella delle fotocamere digitali per adulti. Passiamo alle caratteristiche generali del prodotto.

Caratteristiche principali

Privilegiare l’acquisto di una macchina fotografica specifica per bambini, compatta del tipo digitale è senza dubbio una scelta razionale, in quanto abbina le caratteristiche di leggerezza e maneggevolezza con l’economicità, e con la robustezza, sempre importante quando si tratta di adolescenti. Le caratteristiche principali della prima fotocamera per i vostri figli si possono riassumere in:

  • pulsanti delle varie funzioni piuttosto grandi
  • presenza di flash automatico per le foto scattate in ambienti interni
  • impugnatura ergonomica
  • schermo piccolo, ma proporzionato alla macchina stessa
  • una memoria capace di contenere almeno 200 foto. Per eventuali incrementi è sempre possibile acquistare schede di memoria più capienti.

Dopo l’acquisto è ovviamente necessario anche assistere il bambino durante i suoi primi scatti, mostrare le funzioni della fotocamera ed i trucchi per fare belle foto. Importante è anche insegnare come impugnare la fotocamera per evitare fotografie mosse e dar loro consigli sulle inquadrature.

Fotocamera per bambini
No, una reflex non è l’ideale! Moderne e funzionali, ma soprattutto divertenti, sono queste le nuove fotocamere specifiche per i bambini

Tipologie

In linea di massima si possono distinguere alcune tipologie di fotocamere in base all’età del bambino e al loro uso. Ecco questa intuitiva guida che vi potrà aiutare durante l’acquisto.

  • Giocattolo: sono le fotocamere adatte ai bambini dai 3 – 4 anni in su, dal design colorato, arrotondato, facilissime da usare. Sono molto resistenti, adatte ad assorbire colpi anche abbastanza violenti. Spesso hanno poche funzioni, qualche gioco incluso, e possono essere impermeabili, ma non subacquee, in modo da proteggerla da eventuali schizzi.
  • Normale: adatta per i ragazzetti un po’ più grandi, dai 5 anni in su. Somigliano più a quelle tradizionali degli adulti, hanno un design più fine, colori mai troppo accesi e c’è anche un occhio di riguardo alla qualità dell’immagine.
  • Subacquee: dal design grossolano, sono adatte per far divertire i bambini durante le vacanze al mare, in piscina o in luoghi dove c’è la possibilità che la macchina si bagni. La possono portare sott’acqua e scattare delle fotografie incredibili. La qualità dell’immagine non sempre è di buon livello, ma comunque accettabile.
  • Scatta e stampa: stiamo parlando della fotocamera istantanea, perfette per i ragazzi più grandi, almeno dai 10 anni in su. Potranno immortalare il momento e decidere anche di stamparlo: queste fotocamere hanno anche la carta apposita da gestire, quindi è per questo che è perfetta per i ragazzi più grandi.

Come funzionano

La funzionalità di base delle macchine fotografiche è certamente quella di immortalare l’attimo in un’immagine che il bambino possa riguardare quante volte desidera. Oltre, quindi, a questa funzione di base dettata anche dalla facile messa a fuoco automatica, i modelli per i bambini hanno anche altre funzionalità come i giochi interattivi integrati per modificare l’immagine, la possibilità di abbellire l’immagine inserendo cornici o altre icone divertenti, girare brevi video oppure utilizzare la funzione autoscatto per immortalare delle scene più difficili da fermare in una foto.

La maggior parte dei modelli si ricarica attraverso la presa usb e quasi tutte hanno l’alloggiamento idoneo per ospitare una micro card per salvarvi le foto e accedervi quando si desidera. Attraverso la micro card è anche possibile scaricare le fotografie sul computer.

Per i bambini, è meglio la fotocamera o lo smartphone?

Sono due apparecchi completamente diversi, anche se la funzionalità della macchina fotografica è la stessa. Il nostro consiglio è quello di valutare bene due fattori: l’età del bambino e l’uso che ne potrà fare. E’ vero che lo smartphone è un oggetto più completo e dotato di tante altre funzioni, ma per un bambino piccolo, dai 3 ai 9 anni, la fotocamera è la scelta giusta.

Non c’è problema se questa cade in terra, non ci sono le problematiche legate al controllo dell’uso dello smartphone e alle sue funzionalità alternative. Insomma se si cerca un apparecchio per fare le fotografie e lasciarlo in mano al bambino senza porvi attenzione e senza problemi, lasciando che si diverta, allora la fotocamera istantanea è la scelta giusta e l’alternativa valida ad uno smartphone, giustificato dai 10 anni in su.

Come usare le macchine fotografiche per bambini

Vedrete che non avrete niente da spiegare al bambino su come utilizzare la sua nuova fotocamera digitale. Non importa spiegare l’apparecchio dal punto di vista tecnico o come migliorare l’inquadratura, l’illuminazione, i soggetti e altri dettagli adatti per una foto professionale. Sarà certamente il bambino a capire sempre di più e sempre meglio come si usa la macchina fotografica: rivedendo le fotografie potrà capire quello che ha sbagliato, se ci sarà bisogno di usare più o meno lo zoom, quale inquadratura va meglio rispetto ad un’altra e altre cose ancora.

Il ruolo importante che può fare l’adulto è quello di suggerire al bambino quali soggetti ritrarre, quali sono le cose su cui puntare l’obiettivo, creando magari una storia di fotografie, da riguardare insieme a fine giornata. E’ altrettanto importante cercare di spiegare al bambino che ha tra le mani un apparecchio importante, da conservare con cura, a cui fare attenzione: non sarà un problema se cade, ma cercare di spiegare che sarebbe meglio che non accadesse. Infine, nel caso in cui si utilizzi una macchina fotografica subacquea, è bene spiegare al bambino di non aprirla mai quando questa è a contatto con l’acqua: la parte resistente e impermeabile, infatti, è fuori e non dentro.

Quanto costa una macchina fotografica per bambini

Il prezzo delle fotocamere per bambini dipende molto dalla tipologia della macchina stessa: le più economiche sono quelle per bambini piccoli e a mano a mano che si sale di livello, di funzioni e di qualità, il costo aumenta. Ecco un semplice schema.

  • Fascia economica: sotto le 30,00 € ci sono le fotocamere per bambini dai 3 ai 5 anni, coloratissime e dal designi arrotondato
  • Fascia media: dalle 30,00 € alle 60,00 € ci sono i modelli adatti ai bambini dai 5 ai 10 anni, con un design più serio e una maggiore qualità nell’immagine
  • Fascia alta: dalle 60,00 € in poi ci sono le macchine subacquee e quelle istantanee (queste ultime possono superare anche i 100,00 €)

Miglior Macchina fotografica per bambini Economica

Oggi in OffertaScelta Convenienza
Macchina Fotografica Bambini Giocattoli Regalo per Ragazzi...
  • 【Funzioni multiple e facile da usare:】La nuova...
  • 【Fotocamera Digitale per bambini con set...
  • 【8 milioni di pixel e video HD 1080P】Questa è...

Come scegliere la fotocamera per bambini

E come si sceglie la fotocamera adatta ad un bambino? Quali sono gli aspetti che vanno considerati? Ecco le caratteristiche da valutare per essere sicuri di aver scelto il modello giusto per le proprie esigenze.

Grandezza, peso ed ergonomia

La prima cosa che va valutata, questo nel caso in cui il bambino sia particolarmente piccolo, in una fascia d’età inferiore ai 5 anni, è l’aspetto esteriore della macchina: questa non deve essere troppo grande per le sue manine e al contempo deve avere una presa ergonomica adatta in modo che il piccolo vi faccia ben presa.

E’ importante che l’aspetto incontri anche i gusti del bambino: optate per i modelli con colori adatti, magari che abbiano dei cartoni animati che vanno a completare il designi esteriore. Di pari passo anche il peso: se la macchina fosse troppo pesa o con una presa non buona, potrebbe capitare che il bambino si annoi poco dopo i primi usi.

Ovviamente tutto ciò va in secondo piano quando la fotocamera va regalata ad un ragazzo più grandicello: i colori o l’arricchimento con i cartoni animati non è più importante, anzi! Quindi dovrete far attenzione ad altre caratteristiche come lo zoom, i pixel, e altre simpatiche e utili funzioni.

Zoom e pixel

Un buono zoom ottico dovrebbe essere di almeno 2x, ma nel caso di fotocamere per bambini molto piccoli. Nel caso in cui la si voglia regalare ad un bambino più grandicello, è necessario scegliere una fotocamere con uno zoom ottico di almeno 8x.

Quando si parla di pixel si parla di risoluzione. Per foto dalla buona risoluzione, si intende che almeno sia di 8 megapixel, se non di più.

Video

Quasi tutti i modelli prevedono la funzione di registrazione video in Full HD. Certamente una funzione divertente che ai bambini piacerà particolarmente perché si divertiranno a girare piccoli filmati con i loro amici.

Oggi in OffertaLa nostra Scelta
GlobalCrown Fotocamera Bambini,Mini Ricaricabile Fotocamera...
  • Funzioni multiple e facile da usare: La nuova...
  • 8.0 megapixel e video HD 1080p: La Fotocamera per...
  • Batteria incorporata e fotocamera per bambini...

Schermo

Lo schermo è anch’esso una parte fondamentale della scelta. Alcuni sono pieghevoli a 180 gradi che i bambini si possono divertire a girare come meglio credono per fare come se fossero dei veri e propri registi. La grandezza degli schermi è variabile, in media di 3 pollici.

Batteria

Preferite la batteria ricaricabile alle pile: quest’ultime sono sempre un po’ più noiose da gestire, mentre la batteria ricaricabile è più comoda. Si attacca, si aspetta che sia carica e la macchina è pronta all’uso, per tutte le volte che si vuole.

Funzioni e giochi

Tra le funzioni più divertenti c’è certamente il fatto di poter aggiungere cornici ed icone alla foto, il fatto di poter fare un’autoscatto e anche la possibilità di fare foto subacquee. Se la vostra fotocamera non fosse subacquea potrete comunque fare delle foto sott’acqua utilizzando le sacche impermeabili apposite.

Le migliori macchine fotografiche per bambini

La marca, per l’acquisto di una fotocamera per bambini, è importante. Tra le migliori ci piace citare la Polaroid, per la fascia d’età dai 10 anni in su, la Lexibook per i bambini più piccoli, dai 3 ai 5 anni, e la Fujifilm per una fascia d’età intermedia dai 5 i 10 anni. Ci sono anche molti modelli di brand cinesi: se costano poco e non cercate una fotocamera di particolare livello ottico, ma puntate soprattutto al design esterno, allora vanno benissimo anche quelli.

1 - GlobalCrown Fotocamera Bambini,Mini

offerta1° miglior Fotocamera Bambini
GlobalCrown Fotocamera Bambini,Mini Ricaricabile Fotocamera...
  • Funzioni multiple e facile da usare: La nuova...
  • 8.0 megapixel e video HD 1080p: La Fotocamera per...
  • Batteria incorporata e fotocamera per bambini...

2 - YunLone ToyZoom Macchina

offerta2° miglior Fotocamera Bambini
YunLone ToyZoom Macchina Fotografica per Bambini 24MP...
  • 【Macchina fotografica per bambini】 schermo LCD...
  • 【Materiale in Silicone Sicuro e...
  • 【Funzioni Multiple】 Questa fotocamera per...

3 - Macchina Fotografica Bambini

offerta3° miglior Fotocamera Bambini
Macchina Fotografica Bambini Giocattoli Regalo per Ragazzi...
  • 【Funzioni multiple e facile da usare:】La nuova...
  • 【Fotocamera Digitale per bambini con set...
  • 【8 milioni di pixel e video HD 1080P】Questa è...

4 - vatenick Fotocamera per Bambini

4° miglior Fotocamera Bambini
vatenick Fotocamera per Bambini Giocattolo Videocamera...
  • ✌[Schermo da 2 pollici e memory card da 32 GB...
  • ✌[Ricarica e trasferimento dati tramite cavo...
  • ✌[Cornici, filtri & giochi per bambini]: La...

5 - Fede Fotocamera per Bambini 12MP

5° miglior Fotocamera Bambini
Fede Fotocamera per Bambini 12MP Macchina Fotografica 1080P...
  • 【Macchinetta fotografica avanzata】: con lenti...
  • 【Multifunzione e capacità elevata da 32 GB】:...
  • 【Batteria ricaricabile incorporata e...

6 - Gofunly Macchina Fotografica per

6° miglior Fotocamera Bambini
Gofunly Macchina Fotografica per Bambini, 2.0 Pollici...
  • 【FOTOCAMERA BAMBINI CON CUSTODIA IN SILICONE...
  • 【20MP & 2.0 POLLICI 1080P HD】La fotocamera...
  • 【32GB SCHEDA & BATTERIA DA 1000MAH】Questa...

7 - Etparkk Fotocamera Bambini,

8 - Macchina Fotografica per Bambini

8° miglior Fotocamera Bambini
Macchina Fotografica per Bambini con Scheda SD 32...
  • Funzionalità potenziate : Questa mini fotocamera...
  • Schermo Hd& Selfie: Risoluzione video : 1920 *...
  • Materiale in silicone sicuro e antiurto : 28...

FAQ sulle macchine fotografiche per bambini

A quale età si può regalare una macchina fotografica ai bambini?

La scelta della fotocamera adatta dipende per prima cosa dall’età del bambino. Le fotocamere per bambini sono consigliate dai 3 anni in su: ovviamente prima di regalarla è bene capire qual è quella più adatta in base alla fascia d’età.

Regalarne una con i pulsanti piccoli, grigi e poco accattivanti ad un bambino piccolo significherebbe farlo annoiare nel giro di pochi minuti. Per bambini un poco più grandicelli sono più adatte le fotocamere che danno anche la possibilità di giocare e modificare le foto. A mano a mano che si sale di età e il bambino cresce si può passare a quelle istantanee, certamente più divertenti e che possono coinvolgere anche i loro amichetti.

Nel caso di adolescenti, infine, oltre alla fotocamera si può prendere in considerazione la possibilità di acquistare anche accessori che la completino, come obiettivi di ricambio e filtri, ed addirittura strumenti di editing per coniugare lo scatto delle foto con la loro gestione attraverso il computer.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)