Carrello portaspesa: guida ai Trolley spesa

Trolley Spesa
Dopo aver fatto la spesa, il trolley è utilissimo per portare la spesa a casa

I carrelli, o trolley della spesa, sono i perfetti alleati di chi va a fare la spesa a piedi o di chi utilizza i mezzi pubblici per spostarsi. In questo modo non ci sarà da affrontare il problema del peso dei sacchetti o il loro disordinato ingombro che intralcia il ritorno verso casa, visto che sarà tutto ordinatamente sistemato all’interno del trolley.

Facilitano la vita agli anziani, a mamme in attesa e a tutte quelle persone che non possono portare pesi. In realtà ne esistono diversi modelli e la scelta finale non è poi così banale come può sembrare. E allora andiamo a vedere tutto quello che c’è da sapere sui trolley spesa e le caratteristiche da valutare prima dell’acquisto.

Carrello portaspesa: cos’è e come funziona

Com’è fatto

Il carrello della spesa viene chiamato anche trolley perché somiglia in tutto e per tutto ad una valigia con ruote. Alla struttura metallica, di solito in alluminio o in acciaio, è fissata una sacca morbida o semi rigida dove inserire la spesa.

All’estremità superiore si trova la maniglia, utile per spingere o trascinare il carrello (a seconda dei modelli). A prescindere che il carrello sia dotato di due, quattro o sei ruote, la caratteristica principale è il fatto che è stabile e, se lasciato, sta in piedi da solo.

Trolley Spesa
Dopo aver fatto la spesa, il trolley è utilissimo per portare la spesa a casa

Tipologie

E’ importante sottolineare le varie differenze che possono intercorrere tra i diversi modelli. I carrelli più semplici e tradizionali sono quelli dotati di due ruote: questi modelli vanno trascinati facendo leva sulle due ruote posteriori, ma lo svantaggio è che, se troppo peso, questo grava molto sul braccio utilizzato.

Il trolley di riferimento, infatti, è quello della Foppapedretti, dotato di quattro ruote: questo funziona come un passeggino da bambini, ovvero che non occorre trascinarlo, ma basta spingerlo davanti a sé. Inoltre grazie alla maniglia regolabile è possibile utilizzarlo come appoggio: molte persone anziane, infatti, decidono di sceglierlo come coadiuvante per i loro spostamenti.

Infine ci sono i carrelli dotati di sei ruote, tre da una parte e tre dall’altra: questi sono utili soprattutto nel caso che dobbiate salire le scale. La configurazione delle ruote, infatti, vi aiuterà a portare su il carrello senza fare sforzi eccessivi perché le ruote appoggeranno sulle scale, scalino dopo scalino.

Perché acquistare un trolley spesa?

Il trolley della spesa facilita il fare la spesa: non ci sarà più da pensare al peso dei sacchetti e al loro disordinato ingombro. Basterà sistemare il tutto all’interno del carrello e trascinarlo fino a casa. E’ per questo che sarà il perfetto alleato di persone anziane, persone che non possono sollevare pesi, ma anche mamme in attesa o mamme con bambini piccoli da tenere per mano.

Inoltre verrete sollevati anche dal pensiero delle buste della spesa: non sarà più importante doverci pensare a casa e portarvele dietro, basterà mettere tutto all’interno del carrello. Questo anche per gli alimenti freschi e congelati: alcuni modelli, infatti, sono dotati di comparto del fresco che vi permetterà di acquistare gli alimenti al reparto congelati senza dovervi portare dietro sacchetti aggiuntivi.

Come usare il Carrello portaspesa

Come organizzare la spesa all’interno

Per prima cosa vi consigliamo di inserire gli oggetti più pesi e robusti: nei carrelli più robusti e spaziosi, in fondo alla sacca potrete inserire delle bottiglie d’acqua o altre bevande in modo che facciano un fondo robusto a loro volta.

Cercate, poi, a mano a mano che proseguite con la spesa, di inserire gli alimenti cercando di occupare tutto lo spazio possibile della sacca, in modo da sfruttarla tutta. Evitate, infine, di lasciare la chiusura aperta: cercate di non riempirlo troppo in modo che la sacca si chiuda, così da non perdere alimenti per strada, neanche dovesse cadervi il carrello.

Prezzo medio di un Carrello portaspesa

Il prezzo dei trolley spesa varia in base a diversi fattori come il numero delle ruote, la robustezza, la capacità di carico, la presenza di eventuali comparti per il fresco. Vediamo in dettaglio le varie fasce di prezzo:

  • Fascia economica: sotto le 30,00 € ci sono modelli con due ruote, piccole, di plastica e una sacca con un solo, unico contenitore
  • Fascia media: tra le 30,00 € e le 60,00 € ci sono modelli con due o sei ruote, in gomma, con struttura robusta e con una sacca suddivisa in diversi contenitori
  • Fascia alta: sopra le 60,00 € ci sono i modelli della Foppapedretti, con sacca suddivisa a scomparti compreso quello del freddo

Il Carrello portaspesa più Economico

Oggi in OffertaScelta Convenienza
Gimi Italo Carrello Portaspesa, Blu
  • Telaio in acciaio e resina
  • Portata 30 kg
  • Capacità sacca 52 lt

Come scegliere il Carrello portaspesa: cosa valutare prima dell’acquisto

Numero delle ruote

Come avrete capito, le ruote sono le caratteristiche principali da valutare prima dell’acquisto perché possono cambiare il vostro approccio sull’uso del trolley. A noi piacciono molto quelli con quattro ruote che si possono spingere, oltre che trascinare. Anche pieni di spesa, sembrano molto più leggeri, proprio perché il peso viene distribuito su 4 ruote. Se per arrivare in casa dovete fare le scale e non avete l’ascensore, vi consigliamo i modelli con sei ruote. Riassumendo:

  • Carrello spesa 2 ruote: maggiore leggerezza e manovrabilità
  • Carrello spesa 3 ruote: si intende per lato, ovvero 6 ruote in totale. E’ un sistema pensato per salire le scale
  • Carrello spesa 4 ruote: sta in piedi da solo e si può tirare o spingere

Comodità della maniglia

Anche la maniglia è uno dei dettagli da considerare prima dell’acquisto: quelle più comode sono quelle che hanno una presa ergonomica e imbottite con gomma morbida. Quelle rivestite con sola plastica sono un po’ meno comode, soprattutto quando il carico del trolley è massimo.

Materiali e robustezza

La struttura del carrello della spesa può essere in alluminio o in acciaio. Sono entrambi materiali robusti e resistenti, ma l’alluminio è più leggero dell’acciaio, quindi preferibile visto che poi il carrello aumenterà il proprio peso a causa della spesa o di quello che avrete inserito all’interno.

Portata massima

Da prendere in considerazione anche la portata massima del carrello, ovvero il peso massimo che è in grado di sostenere. In linea di massima, i carrelli più robusti sono in grado di sostenere dai 30 ai 40 Kg.

Numero e tipo di scomparti

Infine, considerate la sacca dove inserirete la spesa: alcuni trolley sono dotati di scomparto per gli alimenti freschi, utilissimo nei periodi molto caldi per evitare di arrivare a casa e trovare i gelati completamente sciolti! A prescindere dallo scomparto del fresco, inoltre, valutate se preferite avere una sacca unica o con diversi scomparti.

Caratteristiche del telaio

Alcuni modelli sono dotati di telaio ripiegabile, perfetto se volete riporre il trolley dopo l’uso e volete che occupi poco spazio. Altri modelli, si chiudono semplicemente appiattendosi, quindi dovrete trovare uno spazio stretto e lungo dove sistemarli.

Ci piacciono molto quei carrelli che sono dotati di catarifrangenti sistemati sul telaio: questo permette di muoversi sui marciapiedi e attraversare la strada con più sicurezza. Infine, valutate la presenza del cavalletto, nel caso in cui il carrello fosse dotato di sole due ruote: grazie al cavalletto, infatti, il trolley potrà mantenersi in piedi da solo senza problemi.

I migliori Carrelli portaspesa

Come vi abbiamo detto, per noi, il punto di riferimento dei trolley della spesa è il marchio Foppapedretti che produce sia il modello con quattro ruote che con due ruote: sono carrelli robusti e duraturi nel tempo, adatti soprattutto alle persone anziane che potranno utilizzarlo come appoggio, oltre che come carrello della spesa. Altro marchio che vale la pena valutare e che produce dei trolley di qualità è Gimi.

offerta1° in classifica Trolley
Gimi Tris Floral Carrello Portaspesa, 56 litri, Sistema 3+3...
  • Telaio in acciaio
  • Portata 30 kg
  • Tasca con chiusura zip
2° in classifica Trolley
Gimi Argo Carrello Portaspesa, Poliestere, Blu, 37x33x95.5...
  • Telaio richiudibile in acciaio
  • Portata: 30 kg
  • Capacità: 45 litri
offerta3° in classifica Trolley
GIMI Grigio Flexi Carrello Portaspesa, Portata 30 kg, Telaio...
  • Telaio richiudibile in acciaio
  • Portata 30 kg
  • Capacità sacca 45 litri
4° in classifica Trolley
GIMI Brava Plus Trolley Carrello Portaspesa, Portata 30 kg,...
  • Tessuto 100% poliestere
  • Chiusura con zip
  • Maniglia facilmente regolabile
offerta5° in classifica Trolley
Gimi Italo Carrello Portaspesa, Blu
  • Telaio in acciaio e resina
  • Portata 30 kg
  • Capacità sacca 52 lt
6° in classifica Trolley
AmazonBasics - Carrello portaspesa con 2 ruote, capacità:...
  • Design di alta qualità con 2 ruote, facile da...
  • In poliestere 600 denari a trama fitta, per una...
  • Ruote retrattili e borsa removibile
7° in classifica Trolley
Reisenthel Trolley M Borsa per la Spesa, Poliuretano, Nero...
  • Geräumiger, rollender Beutel aus hochwertigem,...
  • 2 leichtgängige Rollen
  • Stabiles Teleskopgestänge, verschwindet hinter...
offerta8° in classifica Trolley
VOUNOT Carrello Spesa Pieghevole con 3 Ruote, Carrello...
  • Il carrello della spesa a 6 ruote rende facile...
  • Le ruote del carrello sono realizzate in un...
  • Il carrello portaspesa ha una borsa impermeabile...

Altre domande frequenti

La sacca è antipioggia?

In alcuni modelli, si. Potrete contare su una sacca che manterrà asciutti i vostri prodotti anche se è capitato che abbia preso l’acqua.

Si può utilizzare il carrello anche senza la sacca?

Dipende dai modelli, ma quasi tutti hanno la sacca che si può togliere dal telaio, in modo, anche, da poterla lavare.

E voi, come vi siete trovati con il vostro trolley della spesa?

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)