Kit Slime fai da te: i migliori e come usarli

Kit Slime
Lo Slime! Ecco come realizzarlo a casa propria con gli appositi kit

Come fa un gioco nato nel 1976, essere uno dei passatempi top tra i bambini e i giovani d’oggi? Stiamo parlando dello slime, sostanza colorata, morbida, divertente, economica. Certo, ma ciò che piace è il fatto che sia facile da realizzare anche in casa propria con l’ausilio dei kit appositi: in questo modo i bambini potranno giocare in maniera creativa, personalizzando al massimo lo styling per proprio slime, rendendolo unico.

Vediamo allora di scoprire insieme cos’è lo slime e come funzionano questi kit “fai da te”. E ovviamente quali sono quelli giusti da acquistare.

Slime: cos’è e come funziona il kit

Un po’ di Storia

E’ stata la Mattel (la casa della Barbie) ad avere ideato questa sostanza strana, chiamata slime. Inizialmente venne commercializzata soltanto in un unico colore: il verde. Probabilmente lo ricorderete con il nome di Skifidor. Soltanto qualche anno fa lo slime è entrato a pieno titolo tra i passatempi più in voga e gettonati tra i giovani: è per questo che sono nati canali Youtube appositi, pagine Facebook e Instagram, con tanto di sfide, foto, tutorial e consigli all’ultimo… slime.

Kit Slime
Lo Slime! Ecco come realizzarlo a casa propria con gli appositi kit

Perché lo slime piace così tanto?

E’ certamente divertente riuscire a creare questa sostanza da soli e personalizzarla a proprio piacimento: non sarà soddisfacente soltanto riuscire ad ottenere la consistenza desiderata, ma anche inserirvi dentro perline, glitter, sfere e molti altri ingredienti che renderanno il tutto ancora più strano.

Dal punto di vista tattile, lo slime è una vera e propria esperienza: è morbido da poter colare verso il basso e al contempo ha una consistenza che lo aiuta a non sfaldarsi e a non gocciolare. E’ elastico, mai troppo freddo e giocandoci tende a dare una piacevole sensazione di calore.

A chi è adatto: fascia d’età consigliata

Lo slime è perfetto per i bambini dai 7 ai 12 anni. Con questo gioco possono migliorare la propria manualità, mettere alla prova la propria fantasia, sbizzarrirsi con le proprie creazioni provando sensazioni tattili completamente diverse.

E’ importante sottolineare che lo slime può essere una sostanza tossica: per questo motivo se volete giocarci con bambini più piccoli, vi consigliamo di realizzarlo con ingredienti naturali. Ad esempio potrete utilizzare del latte condensato e dell’amido di mais: mescolando insieme 450 ml di latte e 20 g di amido otterrete una sostanza abbastanza elastica con la quale il bambino potrà divertirsi e giocare in totale libertà.

Com’è fatto lo slime: cosa c’è nel kit

Se acquisterete uno slime già confezionato (togliendo tutto il divertimento di farsene uno per conto proprio…!) gli ingredienti di cui è composto saranno un po’ diversi da quelli che utilizzerete a casa.

A livello industriale, infatti, questa sostanza gelatinosa è composta da addensante, colla, gomma di guar, acido borico, bicarbonato di sodio, acqua e alcool polivinilico. Alcuni modelli, sono composti anche da glicerina vegetale che rende lo slime più elastico.

Ecco spiegato il motivo per cui i kit rappresentano la scelta giusta per creare, divertendosi, il proprio slime tra le quattro mura domestiche.

Come fare lo slime a casa con il kit

Fare lo slime utilizzando i kit già pronti è senz’altro il modo migliore per avere un effetto finale davvero soddisfacente. Come vedere, infatti, ci sono molti altri modi per fare lo slime a casa, ma in tutti i casi non otterrete praticamente mai uno slime della consistenza perfetta come quella che potrete avere con gli ingredienti presenti nel kit.

Rapporto tra colla e attivatore

All’interno del kit di solito si trovano la colla, l’attivatore, la polvere apposita, i coloranti, le essenze profumate, perline, zuccheri e tante altri ingredienti utili per creare uno slime sempre diverso. I due ingredienti principali sono la colla e l’attivatore: la base è sempre la colla e si aggiunge più o meno attivatore sulla base della consistenza che si vuole ottenere.

Però attenzione: con poco attivatore lo slime sarà troppo appiccicoso, mentre con troppo attivatore, la colla diventa dura e lo slime si spezza. Saprete di aver fatto un buono slime nel momento in cui questo si staccherà dalle pareti del contenitore nel quale lo avrete fatto.

Prezzo medio del kit slime

Il prezzo medio dei kit per lo slime varia dai 15,00 € ai 25,00 €. Non c’è molta differenza tra l’uno e l’altro e ciò che incide sul prezzo è soprattutto il numero degli accessori. Da notare che la differenza con gli slime già fatti è davvero irrisoria di pochi euro: pensate quindi il divertimento che avrete a realizzare da soli il vostro slime.

Kit slime più Economico

Scelta Convenienza
Elmer's Kit di Base per Slime con Colla, Colla Trasparente,...
  • Kit per slime tutto in uno: due flaconi di colla...
  • La colla Elmer's è adatta ai bambini e lavabile...
  • La colla vinilica trasparente crea una base per...

Come scegliere il kit slime: cosa valutare prima dell’acquisto

Come avrete capito non sono moltissime le caratteristiche da considerate prima dell’acquisto: i kit sono tutti molto simili e variano soprattutto in base al numero degli accessori e alla facilità di realizzazione dello slime attraverso la chiarezza delle istruzioni.

Accessori

A noi, ovviamente, piacciono i kit che hanno molti ingredienti e molti accessori. Vi potrete sbizzarrire con perline, zuccheri, sfoglie, profumazioni e colorazioni diverse. In alcuni kit, se non si aggiunge la profumazione, può capire che lo slime abbia un odore non troppo piacevole.

Da valutare anche l’inserimento delle palline, delle sfoglie o delle perline: se lo slime non è troppo morbido, o non vi è stata messa troppa colla, le palline tenderanno a cadere dallo slime durante il gioco. Tra gli accessori, a noi piace molto la neve sintetica che fa un effetto molto crunchy.

All’interno della confezione si troppa spesso anche la clay, un accessorio che rende gli slime più fluffy. Con la clay è possibile realizzare diverse tipi di forme come se fosse plastilina.

Oggi in OffertaLa nostra Scelta
Original Stationery Kit Completo per Slime Unicorno –...
  • PREPARATI A RENDERE I TUOI BAMBINI DAVVERO FELICI...
  • TUTTO QUELLO DI CUI HAI BISOGNO – non dovrai...
  • SEMPLICISSIMO DA USARE – Video online ed...

Quantità di colle e attivatori

Anche la quantità di colle ed attivatori ha la sua importanza perché è proprio in base questi due ingredienti che potrete ottenere più o meno slime. In alcuni kit, l’attivatore è pensato solo per quella determinata colla che viene venduta assieme e non si adatta a tipi di colla diversi o di altre marche.

Istruzioni

Le istruzioni chiare ed esaurienti giocano una parte fondamentale nella realizzazione dello slime: più chiare sono e più facilmente potrete realizzare la vostra creazione senza sbagliare neanche un passaggio.

I migliori kit slime

Non ci sono dubbi che la marca di riferimento sia Elmer’s! I Kit slime Elmer’s sono apprezzati per la qualità delle colle e degli altri componenti, ideali per ottenere slime divertenti e perfettamente allungabili. Sono però nettamente più costosi di altri kit generici che, a pari prezzo, offrono un sacco di colori, glitter, polveri e forme. A noi piacciono molto anche questi, perché permettono di dare libero sfogo alla fantasia! Sperimentate e fateci sapere!

offerta1° in classifica Kit Slime
Original Stationery Kit Completo per Slime Unicorno –...
  • PREPARATI A RENDERE I TUOI BAMBINI DAVVERO FELICI...
  • TUTTO QUELLO DI CUI HAI BISOGNO – non dovrai...
  • SEMPLICISSIMO DA USARE – Video online ed...
offerta2° in classifica Kit Slime
ELMER’S Kit Glitterato per Slime con Colla Glitterata...
  • Realizza slime con un’esplosione di colore e...
  • La colla glitterata è dotata di formula lavabile...
  • Formula omogenea che non sgocciola, per ore e ore...
3° in classifica Kit Slime
Elmer's Kit di Base per Slime con Colla, Colla Trasparente,...
  • Kit per slime tutto in uno: due flaconi di colla...
  • La colla Elmer's è adatta ai bambini e lavabile...
  • La colla vinilica trasparente crea una base per...
4° in classifica Kit Slime
Original Stationery Ultimate Slime Kit con Componenti...
  • TUTTO QUELLO CHE TI SERVE IN UNA SCATOLA – Tutto...
  • COMBINAZIONI INFINITE - Il tuo bimbo o bimba...
  • MIX DI COMPONENTI PER SLIME - Il miglior slime...
5° in classifica Kit Slime
Original Stationery Kit Galaxy Slime per bambini Galaxy...
  • KIT SLIME DA 25 PEZZI FAI DA TE per creare il...
  • KIT SLIME FAI DA TE: crea Slime soffice, rosa,...
  • FABBRICA SLIME FAI DA TE: ruota lo slime per...
offerta6° in classifica Kit Slime
Fai da Te Fluffy Slime Kit –24 Colori Slime Kit per...
  • AMPIA SELEZIONE DI COLORI CON SET DI ACCESSORI -...
  • NON TOSSICO E SICURO - Il nostro kit per lo slime...
  • IMPARARE GIOCANDO - I bambini possono trasformare...
7° in classifica Kit Slime
Elmer's, Kit per Slime Spettrale, Confezione da 8
  • Kit per slime spettrale tutto in uno: 4 penne con...
  • La colla elmer's è adatta ai bambini e lavabile...
  • La colla glitterata crea una spaventosa base per...
8° in classifica Kit Slime
Luclay Slime Making Kit Set di Giochi Completi in Fabbrica...
  • Fai da te il TUO SLIME mescolando e rinnovando...
  • NON TOSSICO E SICURO AL 100%: i bambini lo...
  • GODITI IL TEMPO DI GIOCO CON I TUOI BAMBINI: sii...

Cyber Clean: la variante utile

Un’azienda svizzera ha trovato il modo di rendere utile lo slime e non solo divertente. Ha creato, infatti, il Cyber Clean, uno “slime utile” in grado di pulire le superfici più difficili da raggiungere.

L’esempio più lampante è quello della superficie della tastiera del pc: il gel penetra tra gli spazi raccogliendo lo sporco irraggiungibile e intrappolandolo nella propria maglia gelatinosa. Ma come si pulisce Cyber Clean? Non si pulisce. Lo sporco rimane intrappolato dentro, quindi quando è troppo sporco, va gettato e acquistato nuovo.

Come fare lo slime in Casa

VI piace giocare al “piccolo chimico” e volete fare tutto da soli, con componenti recuperate in casa? Non otterrete i risultati che si ottengono usando i componenti specifici presenti nei kit, ma sarà divertente sperimentare!

Come fare lo slime con la colla

Ingredienti:

  • 150 grammi di colla vinilica
  • 70 grammi di borotalco
  • 2 gocce di colorante alimentare

Realizzare lo slime con la colla è davvero semplice: basta mescolare 150 gr di colla vinilica con 70 gr di borotalco. Se vorrete colorare il vostro slime utilizzate un colorante alimentare. Quindi dopo aver mescolato il colorante con la colla, aggiungete poco alla volta il borotalco. Mescolate e il gioco è fatto.

Come fare uno slime semplice e facile

Ingredienti:

  • 150 g di amido di mais
  • 250 ml di acqua

Magari tutti abbiamo questi due ingredienti in casa: basta semplicemente mescolare l’amido di mais con l’acqua, farlo riposare per circa 10 minuti nel freezer e iniziare a giocare.

Slime con il dentifricio

Ingredienti:

  • 40 g di sapone liquido
  • 40 g di dentifricio

Mescolate insieme il dentifricio e il sapone liquido finché non otterrete un composto omogeneo. A questo punto quando non riconoscerete più i due ingredienti, ponete la soluzione in freezer per non più di 8 minuti.

Come fare lo slime Fluffy

Ingredienti:

  • 50 g di colla vinilica
  • 100 g di schiuma da barba
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 3 cucchiaini di crema per il corpo

Il fluffy è lo slime più ambito, perché morbido, liscio, non appiccicoso. Per realizzarlo occorre qualche accortezza in più. E’ per questo che con il kit riuscirete a realizzarlo in men che non si dica. Per prima cosa dovrete mescolare la colla vinilica con la schiuma da barba. Una volta che il composto è pronto aggiungetevi il bicarbonato ed infine completate l’opera con la crema per il corpo per dare una consistenza cremosa e profumata. Se non ci riuscite, qui trovate i kit specifici per slime fluffy.

Altre domande frequenti

Lo slime è tossico?

In linea di massima lo slime non è una sostanza tossica. Purtroppo non potrete avere le giuste dosi e le indicazioni della sua composizione: per questo motivo, onde evitare spiacevoli inconvenienti vi consigliamo di tenerla lontano da occhi, vie respiratorie e capelli.

Come fare lo slime senza colla?

Vi abbiamo già descritto ben tre metodi per fare lo slime senza colla. Li trovate proprio qui sopra!

Come togliere lo slime dai vestiti?

Semplicemente con acqua e sapone. Dopo che avrete messo a mollo in acqua calda il vestito incriminato, strofinate con il sapone.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)