Migliori Lettori eBook reader

Lettori ebook reader
La carta è ormai superata, ma non tutti gli ebook reader sono uguali. Ecco come scegliere quello giusto per voi!

Con il termine electronic book, o più semplicemente ebook, si intende la versione digitale di un libro che può essere quindi letto attraverso un dispositivo elettronico. Il supporto di visualizzazione può, infatti, essere tra i più disparati: personal computer, palmari, tablet, e-reader dedicati, e-ink. I più utilizzati sono però gli ebook reader, diventati ormai fedeli compagni di letture grazie alle loro caratteristiche video, che li rendono simili in tutto e per tutto ad un vero e proprio libro cartaceo.

Ma come si fa a scegliere l’ebook reader giusto?
Si, il Kindle di Amazon è il più diffuso, ma in commercio ce ne sono anche altri interessanti da valutare. Ecco allora i consigli giusti su come scegliere l’ebook reader e le caratteristiche da valutare prima dell’acquisto.

eBook Reader: cos’è e come funziona

Com’è fatto un ebook reader

L’ebook, ovvero il libro in versione digitale necessita per essere letto di un dispositivo apposito: l’ebook reader, appunto. Una delle caratteristiche principali dei lettori ebook risiede proprio nel fatto che questi cercano di replicare la forma del documento cartaceo che legge, così da rendere quanto più vicina possibile la lettura a quella di un libro, tentando quasi di imitare la sensazione di sfogliare la carta!

La capacità di emulazione si estende anche ad azioni “normali” quando leggiamo un libro, come inserire un segnalibro, ma aggiunge la multimedialità, come per esempio utilizzare dizionari o vocabolari mentre leggiamo. Un bel vantaggio quando ci si trova di fronte a termini che non conosciamo o in una lingua straniera.

Ma i veri punti di forza degli ebook reader sono due: il fatto di poter caricare migliaia di libri su un solo dispositivo e di averli sempre a portata di mano in uno spazio grande quanto un foglio.

Lettori ebook reader
La carta è ormai superata, ma non tutti gli ebook reader sono uguali. Ecco come scegliere quello giusto per voi!

Come funziona un ebook reader

Ma perché sono stati proprio gli e-reader i preferiti dai lettori di e-book? Grazie al loro funzionamento. A differenza degli altri dispositivi elettronici come personal computer, tablet e smartphone, gli ebook reader hanno un schermo che funziona grazie alla tecnologia chiamata “inchiostro elettronico” o e-ink, ovvero uno schermo non retroilluminato che necessita di una fonte di luce sterna per essere visualizzato e, quindi, letto. Questo permette di non stancare la vista di chi legge esattamente come accade con un normale libro cartaceo.

Che differenza c’è tra un’ebook reader ed un tablet?

Alcuni di voi si chiederanno, quindi, se è possibile leggere un ebook sul tablet. Certo che è possibile, ma dovrete mettere in conto che lo schermo retroilluminato tenderà a stancarvi molto più la vista rispetto ad un e-reader dedicato. Un’ulteriore differenza sta anche nelle funzionalità: l’e-reader funge soltanto da lettore di libri digitali, mentre un tablet, oltre ad assolvere a questa funzione permette di fare tantissime cose in più.

La giusta via di mezzo può essere rappresentata dagli ebook reader con schermo LCD, perfetti per leggere manga e fumetti senza stancare la vista: grazie allo schermo LCD, infatti, è possibile visualizzare fedelmente anche i colori che in un ebook reader vanno completamente persi, visto che funzionano in scala di grigi.

Se siete indecisi tra i due, pensate a quanti libri pensate di leggere: una gran quantità di libri letta in formato digitale richiede certamente un e-book reader. In questo modo preserverete la vostra vista e non vi stancherete mai di leggere.

E-book reader Vs libri cartacei: vantaggi e svantaggi

Paragonare un e-reader ad un libro sembra quasi un’eresia per chi è appassionato di lettura: il libro ha un suo odore, c’è il contatto con le pagine, una volta letti o in attesa di essere letti diventano complementi d’arredo, ma allo stesso tempo hanno anche diversi svantaggi, come la pesantezza, il volume che occupano, e non per ultimo il costo. Gli-ebook, infatti, hanno un costo minore grazie alla loro versione digitale e non occupano nessuno spazio, tanto da poterne avere migliaia a disposizione in un solo e-reader.

Inoltre con un e-reader avrete la possibilità di leggere, in modo comodo e semplice e contemporaneamente avere funzioni aggiuntive come il dizionario, il traduttore, ma anche la semplice possibilità di ingrandire il testo, cambiare il tipo di illuminazione dello schermo e tenerlo in mano senza stancarsi o affaticare le mani.

Quanto costa un ebook reader?

Il prezzo di un ebook reader cambia a seconda dei modelli, delle funzionalità e del brand. Ad esempio il prezzo di un Kindle può variare dai 70,00 € ai 300,00 €, mentre il Kobo ha una base di partenza più alta, ma si assesta ad un prezzo massimo di 200,00 €. Altri brand da prendere in considerazione sono PocketBook e Tolino con prezzi leggermente più bassi, ma che non scendono mai sotto le 70,00 € nelle versioni base.

Come scegliere l’ebook reader giusto

Passiamo adesso alla parte più importante della nostra guida: ecco, infatti, le caratteristiche da valutare prima dell’acquisto per scegliere l’ebook giusto per le proprie esigenze.

Display e leggibilità

La parte più importante di un ebook reader è certamente il display e la sua leggibilità. Vediamo quindi cosa considerare.

  • Tecnologia Inchiostro Elettronico: alla base della funzionalità di tutti gli schermi degli ebook reader c’è sempre la tecnologia e-ink, ma questa si può trovare in due versioni diverse, una più attuale, l’E-Ink Carta e una leggermente più vecchia, l’E-Ink Pearl. La differenza si nota soprattutto nel contrasto tra la pagina bianca e la scritta nera del testo che risulta più netta e nitida. L’E-Ink Carta inoltre va di pari passo alla tecnologia E-Ink Regal che riduce l’effetto ghosting, ovvero permette di ridurre al massimo la permanenza del testo al cambio della pagina successiva, effetto davvero fastidioso che porta a vedere alcune lettere sovrapposte ad altre. Solo alcuni ebook reader con tecnologia E-Ink Pearl supportano anche la tecnologia E-Ink Regal.
  • Illuminazione: gli ebook reader rendono di volta in volta diversa l’esperienza di lettura grazie alle diverse modalità di illuminazione. Al buio, ad esempio, sin potrà scegliere un tipo di illuminazione che vi permetterà di leggere l’ebook senza stancare la vista e senza accendere lacune luce, mentre gli e-reader di ultima generazione regolano automaticamente la luminosità dello schermo in base all’ambiente circostante.
  • Dimensioni del Display: la scelta dei produttori è quella di fornire il lettore di un ebook reader che abbia delle dimensioni simili a quelle di un libro. E’ per questo che le dimensioni, in pollici, di un e-reader, è di 6″. Solo in pochissimi casi si trovano dei display di 8″, adatti più che altro per file più complessi: in quel caso, sarebbe meglio optare per un tablet.
  • Risoluzione e densità del testo (PPI): altrettanto importante da considerare sono i pixel per inch, ovvero la l’unità di misura che caratterizza la risoluzione e la nitidezza del testo. Di solito, in commercio, si trovano ebook reader che hanno una risoluzione tra i 150 e i 300 PPI. Maggiore saranno i PPI e maggiore sarà il livello di chiarezza e definizione del testo, che sarà sempre più simile ad un vero e proprio libro stampato.
  • Tipologia dei caratteri: in alcuni modelli è anche possibile selezionare il vostro carattere preferito. Oltre a scegliere il tipo di carattere è anche possibile selezionarne la grandezza, l’inerlinea, i margini, in modo da migliorare la propria esperienza di lettura.

Connettività

La connettività alla rete può semplificarvi la vita: ciò significa che appena scelto il libro, lo potrete scaricare e avere immediatamente sul vostro dispositivo, senza doverlo sincronizzare, ad esempio con il pc. E’ importante quindi valutare che il vostro ebook reader sia dotato della possibilità di connettersi tramite Wi-Fi. Se poi volete fare il salto di qualità ed essere indipendenti da qualsiasi rete che possa essere quella di casa, di una biblioteca o di un bar, allora optate per gli ebook reader con connessione 4G.

In questo modo potrete scaricare il vostro libro digitale preferito anche se vi trovate in viaggio o lontano da qualsiasi connessione Wi-Fi. Gli ebbok che hanno una connessione 4G hanno anche il Wi-Fi, mentre non è sempre vero il contrario.

Formati di libri supportati

L’ebook, inteso come libro digitale ha una propria estensione, quindi un proprio formato. E’ poco interessante sapere che le estensioni più comuni sono E-PUB, PDF, AZV e Mobi, visto che si tratta soltanto di sigle, mentre è bene sapere quali formati sono compatibili con quali ebook reader.

Come abbiamo detto, infatti, il Kindle Amazon permette di leggere soltanto file scaricati da Amazon (in formato AZW), mentre gli altri dispositivi permettono di leggere tutti gli altri formati come PDF e E-PUB escluso i file scaricati su Amazon. L’unico modo per renderli leggibili sul Kindle è quello di convertirli tramite il software gratuito Calibre.

Autonomia e memoria

Ovviamente anche l’autonomia è uno dei fattori da prendere in considerazione quando si parla di ebook reader: fortunatamente questi dispositivi hanno una durata davvero lunga. Con una sola ricarica, infatti, li potrete utilizzare per settimane intere. Ci sono ovviamente diversi fattori che incidono sulla durata della batteria, come la connessione Wi-Fi, il tempo di utilizzo, l’uso della retroilluminazione.

Infine la memoria: in linea di massima, la maggior parte dei modelli mette a disposizione 4GB di memoria che, per degli ebook, è davvero tanta. Con questo dato, infatti, potrete scaricare e mantenete sul vostro dispositivo migliaia di testi. Nel caso non vi bastasse, alcuni e-reader hanno uno slot per la scheda Micro SD che vi amplierà la memoria.

Altre funzioni utili

Infine, diamo un’occhiata a quali possono essere le funzioni utili per una migliore esperienza con il vostro dispositivo:

  • Touch Screen: ormai quasi tutti ne sono dotati, è una funzione molto utile che vi facilita l’uso e le fruizione del dispositivo (sfogliare le pagine, funzione di zoom, ecc)
  • Segnalibro: permette di memorizzare, come un segnalibro vero e proprio, il punto in cui vi siete fermati a leggere
  • Annotazioni: è possibile appuntarsi note e memorizzare passaggi particolari
  • Fruizione di dizionari e vocabolari: evidenziando una parola o cercandola nella barra di testo si può consultare dizionari e vocabolari per conoscere il significato di ciò che si sta leggendo.

I migliori ebook reader

Non ci sono dubbi che il riferimento sia la linea Kindle di Amazon! Vi confermiamo che, in effetti, sono anche tra i nostri preferiti, ma non vogliamo fermarci qui e vi proponiamo anche altri modelli, dalle caratteristiche che reputiamo davvero interessanti.

  • Kindle by Amazon (versioni “base”, Paperwhite e Oasis)
  • Kobo by Rakuten – Mondadori
  • Pocketbook
  • Tolino by IBS

Amazon Kindle

Il più conosciuto ebook reader grazie anche ad una vastissima scelta di libri digitali messi a disposizione da Amazon. Ne esistono tre versioni

Kindle “base”

Il modello più semplice ha un prezzo davvero invitante, che si abbassa ancora se optate per la versione “con pubblicità”, che propone dei suggerimenti commerciali nel salvaschermo, quando il dispositivo non è in uso. Ottimo per iniziare.

Kindle, ora con luce frontale integrata – Bianco
Kindle, ora con luce frontale integrata – Bianco
  • La luce frontale regolabile ti permette di leggere...
  • Pensato per la lettura, con uno schermo...
  • Leggi senza distrazioni. Evidenzia un passaggio,...

Kindle Paperwhite ← consigliato da Okspot!

Il Paperwhite è la versione più venduta, e confermiamo che è quella dotata del rapporto qualità/prezzo vincente. La caratteristica principale è quella dello schermo 6″ retroilluminato, comodissimo, e potete optare per due tagli di memoria (quello più piccolo andrà comunque benissimo), e se lo volete con o senza il 4G integrato. Anche in questo caso, due prezzi per versione con o senza pubblicità nel save-screen.

Kindle Paperwhite, resistente all’acqua, schermo ad alta...
Kindle Paperwhite, resistente all’acqua, schermo ad alta...
  • Il Kindle Paperwhite più sottile e leggero che...
  • Resistente all’acqua (IPX8), per leggere e...
  • Kindle Paperwhite è disponibile in due versioni,...

Kindle Oasis

Il top di gamma è molto bello, con cornice ridotta ed uno schermo maggiorato da ben 7″. Resistente all’acqua, con luce regolabile nella tonalità ed intensità, offre un’esperienza di lettura ancora migliore.

Kindle Oasis - Ora con tonalità della luce regolabile -...
Kindle Oasis - Ora con tonalità della luce regolabile -...
  • Il nostro schermo migliore (7", 300 ppi), con...
  • Tonalità della luce regolabile da bianco ad...
  • Resistente all'acqua (IPX8), per leggere anche...

ebook per Kindle su Amazon

La scelta di libri Kindle su Amazon è enorme, e vi farà piacere sapere che Amazon mette a disposizione dei propri clienti Kindle Unlimited, un abbonamento a 9,99 € al mese che permette di accedere a migliaia di libri senza limitazione.

Kobo

Se la piattaforma di Kindle è Amazon, quella di Kobo è Rakuten con il supporto di Mondadori. Leggono tutti i formati, ma sono esclusi quelli di Amazon. Ecco quello che, secondo noi, è il migliore della serie Kobo:

Pocketbook

Si tratta di una gamma di ebook reader leggermente più economici, ma perfettamente compatibile con la maggior parte dei formati. Nella versione base manca però anche la connettività Wi-Fi. Pocketbook mette anche a disposizione una versione con display a colori, perfetto per la lettura di manga, fumetti e file PDF. Ecco qual è da comprare:

PocketBook - Lettore eBook “Touch HD 3” (16 GB di...
PocketBook - Lettore eBook “Touch HD 3” (16 GB di...
  • Carta touchscreen e-Ink antiriflesso con...
  • Interfaccia Bluetooth per l'accoppiamento di...
  • 18 formati di libri, quattro immagini e due...

Tolino

Tolino si appoggia a IBS e permette di supportare tantissimi formati diversi. Ecco il modello che abbiamo scelto per voi:

Tolino Shine 3 Lettore E-Book Touch Screen 8 Gb Nero
Tolino Shine 3 Lettore E-Book Touch Screen 8 Gb Nero
  • Prodotto di ottima qualità, materiale affidabile
  • Prodotto creato sia per appassionati che per...
  • Prodotto utile e pratico

Come usare un ebook reader

bene, adesso che avete acquistato il reader, vediamo dove comprare i libri elettronici!

Dove si comprano gli ebook (i libri)?

Per usare l’e-reader occorre scaricare l’e-book sul vostro dispositivo. Ma dove si trovano gli e-book? Principalmente nelle librerie online come Amazon, Ibs, ma anche Rakuten Kobo, Feltrinelli e molte altre ancora. E’ molto importante sapere che il tipo di e-book che potrete scaricare cambia in base all’e-reader che avete.

Trattandosi di un file, infatti, ha una propria estensione compatibile con un tipo di dispositivo: fortunatamente questa distinzione è abbastanza semplice visto che gli e-book che scaricherete attraverso Amazon li potrete leggere solo sul Kindle (sono in formato AZW e li potrete convertire in altro formato tramite il software gratuito Calibre) mentre gli e-book che trovate su altri siti come Rakuten ed Ibs li potrete leggere su tutti i dispositivi di altre marche, escluso Kindle (sono in formato EPUB).

Per scaricare l’ebook serve una connessione ad internet oppure lo potrete collegare al vostro pc, dove precedentemente avete scaricato l’e-book.

Ebook reader FAQ

Gli ebook reader sono impermeabili?

Si, alcuni sono impermeabili e hanno una buona resistenza all’acqua, nel caso di schizzi o un’eventuale veloce caduta in acqua dolce.

Quale lettore legge tutti i formati?

A parte il più rigido Kindle, poi tutti gli altri leggono quasi tutti i formati. I migliori in tal senso sono Kobo e Tolino.

Si può leggere un ebook a colori?

Per la lettura di fumetti e manga o file PDF, occorre dotarsi di ebook reader con schermo LCD.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)