Migliori Antivirus per Pc a pagamento

I migliori Antivirus a pagamento
I migliori Antivirus a pagamento riescono tutti quanti a proteggere il Pc in maniera efficace.

Il problema della sicurezza informatica è sempre più attuale di anno in anno: gli attacchi informatici sono infatti sempre più frequenti, invasivi e pericolosi. Non ci sono più solo i virus, ma anche phishing che sottrae dati bancari, trojan, attacchi tramite cookie malevoli, cross-site scripting, malware generico ed i criptolocker, temutissimi dalle aziende che hanno database di dati.

La battaglia si fa con gli antivirus, che ormai sono vere e proprie suite dedicate alla sicurezza, ma se vi affidate al “solito” antivirus free, pur se ben aggiornato, sarà bene che pensiate a qualcosa di più evoluto.

Scegliere un antivirus a pagamento anziché un antivirus gratuito spesso può fare la differenza, perché perdere dati, rischiare intromissioni e blocchi di servizio in molti casi ha conseguenze e strascichi estesi nel tempo, molto più costosi del canone dell’antivirus. Vediamo come valutarli e quale acquistare.

Cos’è e come funziona un Antivirus

Principio di funzionamento

L’antivirus è un software che utilizzando differenti procedure, e soprattutto una banca dati costantemente aggiornata, riesce a riconoscere la presenza di virus, malware, tentativi di intrusione e anomalie all’interno di un pacchetto di dati.

Funziona sia nel caso di materiale scaricato da internet sia per installazioni fatte con dispositivi come chiavette USB, CD e persino floppy disk, per quanto obsoleti.

Quando l’antivirus riconosce la presenza di un’anomalia o di un malware provvede a bloccarlo, impedendo che per esempio un eseguibile inizi a funzionare e lo mette all’interno di uno spazio virtuale chiamato quarantena. Si tratta di un insieme di condizioni che impediscono all’intruso di far danni e cominciare a contaminare i dischi.

Cosa ha in più un antivirus a pagamento rispetto al free

La differenza principale rispetto alle versioni gratuite risiede nella presenza di features aggiuntive, come la capacità di effettuare analisi e indagini più accurate e di bloccare attacchi informatici su livelli superiori, oltre che di poter estendere il controllo a siti, email, router ed a reti più o meno ampie di calcolatori, sia in ambito domestico sia professionale.

L’antivirus offre differenti funzioni addizionali, anche per l’ottimizzazione del computer, la possibilità di analizzare i pacchetti di dati sospetti invece di mandarli soltanto in quarantena e di ridurre il recovery time in caso di problema di contaminazione.

Inoltre, durante il loro funzionamento, che è sempre bene ricordare deve essere continuativo per avere sicurezza dei dati sotto ogni ipotesi, rallentano meno il PC e hanno una miglior gestione della cache. Quest’ è dovuto anche al fatto che gli antivirus free spesso e volentieri hanno inserzioni pubblicitarie, la cui visualizzazione è elemento di lavoro per Pc e rete, oltre ovviamente a dare fastidio.

I migliori Antivirus a pagamento
I migliori Antivirus a pagamento riescono tutti quanti a proteggere il Pc in maniera efficace.

In pratica se per una scansione l’antivirus gratuito richiede molto tempo e può rallentare in maniera considerevole le funzionalità, in particolare per quanto riguarda quelle audio e video, con la versione a pagamento il problema si percepisce molto meno.

Il database delle criticità è più ampio e l’aggiornamento più frequente.

Come usare bene un Antivirus sul Pc

Utilizzare un antivirus a pagamento è facile. Basta seguire la procedura guidata che di solito è parallela a quella per la versione gratuita, se questa è disponibile, provvedendo al pagamento e all’attivazione dei servizi che si decide di utilizzare.

Una volta installato, l’antivirus propone immediatamente una scansione che può essere interrotta se si desidera, anche se è sconsigliato faro. Con questo primo passaggio provvede a verificare la presenza di malware, virus o materiali sospetti all’interno del vostro PC e produrrà immediatamente un primo report dettagliato, con diverse opzioni.

Nel caso in cui abbiate poca esperienza è sempre consigliato attenersi alle indicazioni fornite dal software, mentre per utenti esperti è possibile aggiungere eccezioni e bloccare eventuali procedure, se queste per esempio dovessero impedire l’installazione di software di terze parti fidate, gli aggiornamenti del sistema operativo o altro.

La funzione delle eccezioni è quella di evitare che la presenza dell’antivirus causi un blocco indesiderato del computer: può essere utile ad esempio per i videogames online. Per il resto del tempo il software di protezione a pagamento si lascia a funzionare in background e provvederà in maniera completamente automatica a tutte le funzioni.

Resterà latente, eventualmente fornendo soltanto un’indicazione della presenza di aggiornamenti consigliati con elevata priorità o addirittura obbligatori, nel caso in cui la mancata sincronizzazione del database porti a un calo della sicurezza del software, visto che la sua funzione principale è quella di garantire sempre a chiunque di trovarsi almeno un passo avanti rispetto ai malintenzionati.

Prezzo medio licenza Antivirus Pc

Ecco le fasce di prezzo:

  • Gratuita – è la versione limitata free o demo, molti software gli antivirus a pagamento prevedono questa opzione per provarli per un tempo limitato oppure con meno funzioni attive e la possibilità di utilizzarli su un solo PC per utente senza estenderli a una rete virtuale o hard wired.
  • 20,00 € / l’anno – prezzo medio antivirus a pagamento per 1 PC con funzioni base, per uso domestico o professionale.
  • 35/50,00 € / l’anno – suite di sicurezza per 3/5 postazioni, con funzioni di controllo del PC, email, web, ideale per piccole aziende e professionisti.

Solitamente in ogni versione c’è la possibilità anche di estendere la licenza in base alle esigenze, aggiungendo postazioni o funzionalità nel caso in cui si desideri estendere ulteriormente il range di sicurezza.

Come scegliere l’Antivirus giusto

Servizi coperti

L’antivirus come l’assicurazione ha una copertura che può essere molto grande o limitata in base alla licenza e alla marca. Per questo prodotto, quando si attiva questo tipo di software è sempre bene verificare che tutte le nostre esigenze rientrino nel pacchetto.

Possono occorrere funzioni come scansioni, controllo contro i virus, quarantena, backup dei dati, criptazione delle password, aggiornamento del database e altro.

Pesantezza

Come ogni software l’antivirus occupa risorse sia per quanto riguarda il disco, anche se di solito si tratta di programmi veramente piccoli se confrontati per esempio con quelli per la grafica, sia nel processore.

L’antivirus è sempre attivo e quindi può incidere non poco sulle prestazioni del PC. È sempre bene verificare che la macchina a nostra disposizione sia compatibile con le esigenze dell’antivirus per evitare rallentamenti nelle funzionalità e perdite di sincronia.

Attendibilità

Un antivirus deve essere un software attendibile e verificato, con un buono storico di successi. Per questo è sempre bene scegliere fra quelli principali, evitando prodotti poco noti, che hanno banche dati meno complete.

Per questo aspetto, affidatevi a fonti attendibili come i produttori dei Pc e buoni siti di confronti, come noi di Okspot.

Base o “suite”?

Tutti i prodotti a pagamento vengono proposti come solo antivirus oppure in versioni come “Security” o “Total Security” che comprendono anche altre funzionalità.

Se si tratta di preservare il PC di casa si può scegliere un pacchetto Home più leggero e con la capacità di bloccare intrusi e malware proporzionata all’importanza di dati che si possono avere nel computer, mentre se è necessario tutelare server, reti aziendali e altro è necessario optare per una versione Pro o anche per una specifica per applicazioni critiche.

Chiave Pc

L’accessorio più diffuso per l’antivirus è il bundle con la chiavetta USB per bloccare le funzionalità del PC. Si tratta di un piccolo dispositivo che si inserisce in uno slot libero e che una volta rimosso impedisce a chiunque di utilizzare il computer se non è dotato delle credenziali.

È sostanzialmente una chiave di sicurezza che può essere molto utile, ad esempio nel caso di reti condivise o pubbliche o altri sistemi con accessibilità da parte di persone non necessariamente verificabili, che potrebbero inserire all’interno della rete un malware utilizzando un terminale poco protetto.

Migliori Antivirus Pc a pagamento

Vediamo i principali contendenti nella nostra speciale classifica dei migliori Antivirus del momento:

1- Panda Security – consigliato da Okspot

Per noi di Okspot il miglior antivirus per Pc “a pagamento” del 2023 è Panda. Non solo per noi, in quanto la rilevazione di AV-Comparatives lo pone come unico antivirus capace di dare una protezione nel 100% dei casi analizzati. Va detto che i concorrenti si assestano sul 99,9%, ma quel poco in più può fare la differenza. La perfezione si raggiunge anche grazie al fatto che Panda riesce a rilevare e bloccare i virus e malware prima che fisicamente abbiano accesso al Pc.

La versione per casa e small business si chiama Panda Dome, ed è proposta nelle seguenti versioni:

  • Panda Dome Essential – antivirus con protezione in tempo reale, protezione Wi Fi e VPN free (150 MB/giorno)
  • Panda Dome Advanced – in più: controllo genitori e rilevazione minacce avanzate
  • Panda Dome Complete – in più: controllo password e dati sensibili e personali, software di clean up
  • Panda Dome Premium – in più: VPN premium senza limiti, gestione aggiornamenti, supporto tecnico h24

Ciascuna versione può essere acquistata per 1,3, 5 o 10 dispositivi e con una licenza da 1, 2 o anche 3 anni, risparmiando un bel po’.

Infografica confronto versioni Panda 2023
Infografica con confronto delle versioni di Panda Dome 2023

Dove acquistare Panda? Vi suggeriamo di acquistare Panda online sul sito ufficiale o attraverso l’assistenza di un rivenditore come System srl, che può anche fornire consulenza sulla sicurezza del vostro sistema IT. Tenete sempre bene d’occhio gli sconti, sia sul sito che dai rivenditori, in quanto spesso ci sono campagne promozionali interessanti.

2- Kaspersky – poco invasivo

Al secondo posto mettiamo con piacere Kaspersky, una software house storica con un carnet che offre alcuni tra gli antivirus più aggiornati, potenti e soprattutto poco invasivi sul Pc. Questa caratteristica è decisiva per il giudizio finale.
Ha in catalogo prodotti che si adattano ad applicazioni home, mobile e professionali, oltre che una linea dedicata alla protezione dei server e delle banche dati critiche.

Ecco le tre versioni home a pagamento, ognuna contiene le funzioni della precedente più quelle indicate.

  • Kaspersky Antivirus – protezione virus e phishing in tempo reale
  • Kaspersky Internet Security – in più: protezione pagamenti, blocco annunci, controllo navigazione
  • Kaspersky Total Security – in più: VPN, gestione password, protezione file

Questa è la versione più economica di tutte: solo Antivirus per 1 Pc.

Oggi in Offerta
Kaspersky Anti-Virus 2022 | 1 Dispositivo | 1 Anno | PC |...
  • La prima linea di difesa contro i virus
  • Lascia che il PC funzioni nel modo per cui è...
  • Blocca virus, Trojan e altro ancora

Di seguito, una versione consigliata per uso business, la Total Security per 3 postazioni. Comprende la protezione pagamenti, Wi-Fi, frodi informatiche e sicurezza delle password.

Oggi in Offerta
Kaspersky Total Security 2022 | 3 Dispositivi | 1 Anno | PC...
  • Difende da virus, cryptolocker e altri ransomware
  • Protegge la privacy, le password, i file e le foto
  • Protegge i risparmi quando acquisti o navighi...

3- Avast

Avast con i suoi antivirus si rivolge ad un pubblico variegato, dai gamer ai professionisti che hanno bisogno di tutela avanzata. Sono software leggeri, versatili e con molte funzioni che si possono aggiungere plug in per estendere la protezione dove serve maggiormente. Sale sul podio per un motivo molto semplice: è efficace, ottenendo massime valutazioni presso tutti i maggiori istituti di prova.

Non solo: Avast è ormai apprezzato in quanto offre uno tra i migliori antivirus gratuiti. Vediamo la scelta:

  • Avast Free Antivirus – blocca virus, malware e ransomware – GRATIS
  • Avast Premium Security – in più: controllo rete Wi-Fi, Web, phishing e accessi remoti
  • Avast Ultimate – in più: VPN, cleanup e protezione privacy

La versione free si può scaricare dal sito ufficiale Avast, ma se volete una protezione completa vi suggeriamo questa versione:

Avast Premium Security 2023 | 1 PC | 1 anno | Protezione...
  • ⚠ Importante: Spediamo il prodotto nel suo...
  • La nostra più efficace soluzione per la...
  • Privacy avanzata

4- Norton – scelta convenienza!

Norton produce alcuni tra gli antivirus più stabili e affidabili, con una storia che risale agli albori di internet!
Sono disponibili pacchetti home, aggiornamenti specifici e una vasta gamma di prodotti per la protezione attiva delle reti e delle banche dati, anche per applicazioni molto sensibili.

Anche in questo caso abbiamo più versioni:

  • Norton Antivirus Plus – è la versione “base” che comprende protezione da virus, firewall, gestione password
  • Norton 360 Standard – in più: VPN e sicurezza webcam
  • Norton 360 Deluxe – in più: protezione minori, più spazio di backup, fino a 5 dispositivi
  • Norton 360 Premium – in più: protezione minori, più spazio di backup, fino a 10 dispositivi
  • Norton 360 for Gamers – offre alcune protezioni specifiche, ma soprattutto non rallenta i giochi durante l’azione

Man mano che si sale, aumentano lo spazio a disposizione nel cloud di backup (compreso in tutte le versioni a partire da 2 GB) ed il numero di licenze.

Ecco l’Antivirus “base” consigliato per 1 postazione:

Norton Antivirus 2023 | Plus | 1 Dispositivo | PC | Codice...
  • Sicurezza del dispositivo: protezione in tempo...
  • Generare, memorizzare e gestire password,...
  • Salvare file e documenti importanti come misura...

Ecco invece il Norton 360 Deluxe, suite completa in versione 5 dispositivi ad un prezzo davvero invitante, anche se avete solo 3 o 4 postazioni!

Oggi in Offerta
Norton 360 Deluxe 2023 | Antivirus per 5 dispositivi |...
  • Proteggere più dispositivi, tra cui PC, Mac,...
  • Accedere alle app e ai siti Web preferiti con la...
  • Generare, memorizzare e gestire password,...

Fate attenzione al fatto che Norton viene venduto in due modalità: con rinnovo automatico alla scadenza annuale, oppure senza rinnovo. Questa ultima opzione costa di più. Vi abbiamo linkato le versioni più economiche, con rinnovo automatico.

5- Mc Afee

Altro prodotto storico, anch’esso adeguato alla modalità di vendita in più versioni a scalare, ma stavolta già a partire dalla versione “base” si hanno tutte le funzioni della suite completa, al pari dei prodotti top di Norton o Kaspersky.

  • Mc Afee Total Protection – Antivirus con VPN, monitoraggio identità, navigazione sicura, gestione password.
    Individuale (1 licenza),
    Individuale Plus (3 licenze),
    Più Dispositivi (5 licenze),
    Famiglia (10 licenze)

Questa suddivisione è una novità 2023, quindi fate attenzione a non confondervi con le vecchie versioni proposte fino al 2022 che avevano i nomi di Mc Afee Antivirus o Mc Afee Internet Security: la versione nuova si chiama “Total Protection”.

Vediamo le versioni in vendita online. Questa è la più economica, per 1 postazione per 12 mesi:

Oggi in Offerta
McAfee Total Protection 2023 | 1 dispositivo | Software...
  • McAfee Total Protection è una soluzione "tutto in...
  • Controlla lo stato di salute della tua protezione...
  • Monitora fino a 10 indirizzi email nel dark web:...

Ottimo value for money per questa versione, 5 dispositivi per 15 mesi:

Oggi in Offerta
McAfee Total Protection 2023 | Esclusiva Amazon |5...
  • ESCLUSIVA AMAZON: ricevi 3 mesi aggiuntivi al tuo...
  • McAfee Total Protection è una soluzione "tutto in...
  • Controlla lo stato di salute della tua protezione...

6- AVG

Del tutto equivalente ad Avast (stesso produttore), ne condivide la tecnologia e la suddivisione in 3 fasce di prodotto: free, Internet Security ed Ultimate.

Oggi in Offerta
AVG Internet Security - Protezione antivirus | 1 Dispositivo...
  • Protezione dai virus per una navigazione sicura:...
  • Protegge la rete: sicurezza informatica con una...
  • Protezione per password e webcam: difende le...

7- Bit Defender

Dato il buon rapporto qualità/prezzo se acquistato online, consigliamo di valutare la versione Bit Defender Total Security:

Oggi in Offerta
Bitdefender Total Security 2023 | 5 dispositivi |1 anno |...
  • Le soluzioni Bitdefender sono proclamate...
  • Protegge tutti i tuoi dispositivi (PC, smartphone,...
  • Gestione semplificata della sicurezza e dei...

8- F-Secure

Chiudiamo la rassegna con questo software altamente sponsorizzato da Amazon. Come va? Non così diffuso in Italia, venta però un’esperienza di ben 30 anni. Le versioni:

  • F-Secure ID Protection – non è un antivirus, ma solo una suite per la protezione dei dati personali
  • F-Secure Freedom VPN – come il precedente, con con in più la VPN e le funzioni di protezione durante la navigazione
  • F-Secure Safe – Antivurus e malware, ma manca di alcune funzioni di protezioone navigazione e password
  • F-Secure Total – Tutte le funzioni insieme

Se state valutando F-Secure come antivirus, orientatevi senza dubbi sulla versione completa. Provate le varie combinazioni di numero postazioni e numero di anni per trovare quella con la migliore offerta:

F-Secure TOTAL | 5 Dispositivo | 1 Anno | PC/Mac/Mobile |...
  • Protezione da virus
  • Protezione navigazione e banking
  • Sicurezza Wi-Fi & VPN

FAQ sugli Antivirus

L’antivirus funziona con il firewall?

Si, un antivirus è un software che si trova all’interno del computer, quindi vede il firewall “da dentro”. Se i dati superano prima barriera spetta a questo programma la gestione della sicurezza e la verifica del contenuto. Non solo: spesso un firewall software è incluso nelle suite Antivirus, quindi la compatibilità è garantita.

Inoltre, l’antivirus tutela anche da eventuali programmi malevoli provenienti da chiavette USB, WiFi, CD o altro.

È possibile effettuare un upgrade di licenza?

Nella maggior parte dei casi è possibile effettuare un upgrade dal contratto di base pagando soltanto la differenza.

Ci sono però antivirus a pagamento che richiedono un’installazione ex novo se si fa un passaggio dalla versione Home a quella Pro oppure Server, per motivi di compatibilità e sicurezza.

Per aggiornare l’Antivirus serve internet?

Sì, serve la rete, perché l’antivirus ogni giorno scarica un pacchetto di dati con tutte le informazioni necessarie per affrontare le criticità in caso di nuove tipologie di malware, virus o altre problematiche di attacco.

Inoltre con la rete l’antivirus invia dati utili alla casa madre. È possibile bloccare questo tipo di funzione, ma impediremmo l’invio di informazioni per consentire lo sviluppo di nuove soluzioni contro gli attacchi da parte di malintenzionati, anche per il vostro PC.

E’ possibile installare un Antivirus sullo smartphone?

Dipende dal software. Alcuni antivirus hanno edizioni per smartphone o per tablet e altri dispositivi, mentre alcune versioni sono soltanto riservate l’ambiente dei PC e dei server. Semmai la domanda è se serve davvero.

Autore: Marco R. (Okspot)

Marco R. (Okspot)
Dopo gli studi in ingegneria, Marco Ricca si dedica alla divulgazione web di articoli sulla tecnologia, sui viaggi, sulla finanza e sul futuro. Pubblica il suo primo sito nel 1999, ed è fondatore e autore di Okspot dal 2009. Ogni giorno scrive per condividere le proprie impressioni sulle novità tech del momento: le sue recensioni hanno successo anche su Google, su Amazon e su molte testate giornalistiche Italiane.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)