Migliori Smartphone cinesi: i “Cinafonini” TOP

Chinafonini - cellulari cinesi
Come vanno i "Chinafonini"? Cellulari e smartphone cinesi ammiccano dalle vetrine con prezzi interessanti, ma la qualità?

Se state pensando di cambiare il vostro smartphone e non volete rinunciare alle funzionalità e alle caratteristiche che vi interessano, ma avete un budget limitato, allora la scelta giusta possono essere gli smartphone cinesi. Se fino a qualche anno fa poteva esserci qualche riserbo e qualche dubbio sulla qualità di questi prodotti, attualmente possiamo dirvi che sono tra i prodotti di telefonia con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo.

La scelta però deve essere ben oculata: attratti dal prezzo basso, si fa presto a fare la scelta sbagliata e a cadere in un modello troppo essenziale e di scarsa qualità. Ecco allora una guida alla scelta dei migliori modelli di cellulari cinesi, con i consigli giusti per fare la scelta giusta!

Smartphone cinesi: cosa c’è da sapere

Caratteristiche principali

Tuttavia il dubbio che attanaglia chi si pone di fronte alla scelta se acquistare o meno un cellulare made in China è sempre lo stesso: come vanno? Funzioneranno?

Sgombriamo il campo dagli equivoci: sono molti i punti di forza che caratterizzano un cellulare cinese. Innanzitutto sono praticamente tutti dual sim: questa caratteristica ha decretato, inizialmente, il loro successo ed oggi è rimasto come segno distintivo. E’ un vantaggio per chi deve avere attivi due numeri di telefono ma non vuole avere per forza due cellulari in tasca. In questo modo si risparmia spazio e diminuisce la confusione!

Inoltre alcuni di essi sono dotati di doppia batteria, cavo dati usb, memoria aggiuntiva espandibile e di un’autonomia che arriva a sfiorare la settimana con un utilizzo medio.

Chinafonini - cellulari cinesi
Come vanno i “Chinafonini”? Cellulari e smartphone cinesi ammiccano dalle vetrine con prezzi interessanti, ma la qualità?

Perché acquistare uno smartphone cinese? Pro e contro

Il vero punto di forza è il prezzo: il costo di un prodotto di telefonia cinese è decisamente inferiore rispetto ad un omologo dei principali brand sul mercato. Mancano anche le campagne pubblicitarie (avete mai visto la pubblicità dello Xiaomi in tv?) che caratterizzano i prodotti occidentali e negozi fisici dedicati. Questa economicità non si riflette totalmente sulla qualità: le specifiche e le caratteristiche, infatti, competono con alcuni dei modelli occidentali.

Tuttavia vi sono anche degli svantaggi da tenere in considerazione al momento dell’acquisto. Uno di questi è la non eccellente qualità hardware: i cinafonini peccano in alcuni casi in resistenza e consistenza, ed un urto potrebbe metterli fuori uso con facilità. Inoltre vi è l’assenza di un protocollo veloce per la trasmissione dei dati, per esempio spesso non supportano l’Edge.

Altre due problematiche sono legate alle istruzioni scarne che si trovano all’interno della scatola e all’assistenza: sono praticamente assenti le riparazioni e l’intervento si limita alla sostituzione del telefono.

I brand migliori

Quando parliamo di smartphone cinesi che fanno concorrenza a quelli occidentali come iPhone e Samsung, facciamo riferimento ad alcune marche in particolare. Il brand che si è imposto sul mercato europeo e occidentale è certamente Huawei grazie alla visionaria collaborazione con Leica che ha curato i dettagli delle fotocamere rendendolo uno degli smarpthone più accattivanti e desiderabili sul mercato.

Appena un gradino sotto troviamo Xiaomi: l’azienda non produce soltanto smartphone o oggettistica legata a questo mondo. Il brand cinese, infatti, ha una produzione ampi e varia che racchiude prodotti come gli smartphone, ma anche monopattini, altoparlanti, valigie. Com’è facile capire, quindi, la qualità è un po’ più scarsa del Huawei, pur producendo prodotti di buon livello.

Altra azienda che ci sentiamo di consigliare è la Blackview, specializzata nella produzione esclusiva di smartphone. Si tratta di prodotti economici, di livello leggermente inferiore rispetto ai brand fin qui descritti, di aspetto grossolano e dedicati a chi cerca le funzionalità essenziali in uno smartphone. belle le loro linee specifiche di smartphone robusti Rugged, che sono impermeabili e antiurto.

Infine ci piace anche la Doogee, anch’essa specializzata in smartphone: rappresenta la giusta via di mezzo tra la Blackview e la Xiaomi.

Quanto costa uno smartphone cinese

Il prezzo degli smartphone cinesi varia esattamente in base agli stessi fattori che incidono sul prezzo dei modelli occidentali. Ovvero in base alla qualità della fotocamera, alla grandezza dello schermo, alla qualità dell’hardware, all’autonomia delle batterie e alle diverse funzionalità.

In linea di massima, comunque, vi diciamo che Huawei produce i modelli tra i più cari, con smartphone che sfiorano i 2.000,00 €, mentre Blackview offre dei modelli dall’ottimo rapporto qualità prezzo a poco più di 100,00 €.

Come scegliere uno smartphone cinese

Ma come si sceglie il cellulare cinese giusto per le proprie esigenze? Vediamo alcune delle caratteristiche assolutamente da valutare prima dell’acquisto.

Sistema operativo e banda

Il sistema operativo che troverete sugli smartphone cinesi è sempre Android, versatile e facile da usare. Alcuni modelli di smartphone cinesi che non distribuiscono direttamente in Italia vendono i propri prodotti senza Google Play Store e senza licenza d’uso delle app di Google. Questa sarà un’operazione che andrà svolta autonomamente, ma non sempre può risultare facile.

Oltre al sistema operativo controllate anche le bande di frequenza che lo smartphone cinese è in grado di supportare: può capire, infatti, che questi cellulari non possano agganciarsi alla rete 4G perché supportano solo le bande a 1800 MHz e 2600 MHz, mentre 4G sfrutta la frequenza a 800 MHz.

Fotocamera

Le fotocamere dei cellulari cinesi sono ormai di buona qualità. Se cercate un livello eccellente, con scatti nitidi, luminosi e colori unici, allora non potrete che optare per Huawei con fotocamere Laica. La qualità c’è tutta, ma si paga.

A cose normali, gli smartphone cinesi sono dotati di due fotocamere, una frontale e una posteriore: considerate i Megapixel, l’apertura del diaframma e la capacità di registrazione, se in Full HD o in 4K.

Batteria e autonomia

La batteria, in quanto a durata, non ha niente da invidiare con i modelli occidentali. I sistemi di risparmio energetico sono molto efficienti e permettono di prolungare, anche di tanto, la durata della batteria.

Garanzia

Alcuni modelli di cellulari cinesi hanno una garanzia diversa da quella italiana: conviene, quindi, capire preventivamente da quale tipo di garanzia sarà coperto il prodotto in caso di eventuali problematiche. Ovviamente alcuni brand sono esclusi da questo discorso: stiamo parlando in particolare di Huawei che rilascia garanzia secondo gli standard europei.

Altre funzionalità

Infine prima dell’acquisto conviene valutare anche altre funzionalità dello smartphone come la grandezza del display, la sua luminosità, ma anche lo sblocco con Face ID o con impronte digitali. Valutate poi anche l’impermeabilità e la resistenza dal punto di vista dell’hardware, e la possibilità di usufruire di connessioni esterne come per le USB o per televisori o monitor esterni.

I migliori smartphone cinesi

Quindi, quale modello acquistare? Ecco la nostra selezione delle migliori marche di smartphone cinesi ai quali vi potrete affidare.

Migliori Smartphone Huawei

La marca cinese migliore sul mercato. La sua collaborazione con Laica lo rende unico, di alto livello e impeccabile dal punto di vista della fotografia. Propone dei modelli con ampia memoria, veloci, leggeri e con schermo molto ampio.

offerta1° in classifica Huawei
HUAWEI nova 9 Smartphone, Fotocamera Ultra Vision da 50 MP,...
  • Questo dispositivo utilizza HUAWEI Mobile Services...
  • Scarica e aggiorna App con AppGallery: Su...
  • Trova e scarica App con Petal Search: Trova le app...
offerta2° in classifica Huawei
Huawei P Smart Smartphone, 32 GB, Nero
  • IPS LCD touchscreen capacitivo, 16M colori, 5.65...
  • Android 8.0 (Oreo), Octa-core (4x2.36 GHz...
  • 32 GB, 3 GB di RAM
3° in classifica Huawei
HUAWEI Nova 9 - Smartphone 128GB, 8GB RAM, Dual Sim, Black
  • - Type: Smartphone
  • - 2G Network: GSM 850 / 900 / 1800 / 1900
  • - 3G Network: HSDPA 850 / 900 / 1700(AWS) / 1900 /...

Migliori Smartphone Xiaomi

Come abbiamo detto siamo ad un livello leggermente inferiore: la Xiaomi la consigliamo a chi cerca la giusta via di mezzo e il giusto rapporto qualità prezzo.

offerta1° in classifica Xiaomi
Xiaomi 12 Lite 5G - Smartphone 8+128 GB, Display AMOLED...
  • Con un peso di 173g e 7,29 mm di spessore, la...
  • Dotato di una configurazione a tripla fotocamera...
  • La fotocamera frontale 32 MP è dotata di un...
offerta2° in classifica Xiaomi
Xiaomi Redmi Note 10 Pro - Smartphone 128GB, 6GB RAM, Dual...
  • Xiaomi Redmi Note 10 Pro - Smartphone 128GB, 6GB...
  • Batteria a lunga durata da 5020mAh. Niente più...
  • Ricarica rapida standard a 33W. 59% di carica in...
offerta3° in classifica Xiaomi
Xiaomi Redmi 10 - Smartphone 64GB, 4GB RAM, 6.5" FHD+...
  • 【Alte Prestazioni】 Il processore MediaTek...
  • 【6.5" FHD+ DotDisplay】La frequenza di...
  • 【AI Quad-Fotocamera】 Il Redmi10 è dotato di...

Migliori Smartphone Blackview

Blackview produce cellulari spessi, di grandi dimensioni, ma molto economici. Perfetti per chi cerca robustezza, economicità e facilità di utilizzo.

Migliori Smartphone Doogee

Tra le marche più economiche quando si parla di smartphone cinesi. Offre cellulari di livello medio, dallo schermo luminoso, di ampie dimensioni e un design essenziale e minimal, a seconda dei modelli.

1° in classifica Doogee
DOOGEE Android 12 S61 Pro Rugged Smartphone, 6 GB + 128 GB,...
  • 【6 GB RAM + 128 GB ROM + Helio G35 Octa...
  • 【Android 12 + NFC】DOOGEE S61 Pro Android 12 ha...
  • 【Doppia fotocamera AI da 48 MP + fotocamera per...
2° in classifica Doogee
DOOGEE 4G IR Vision Notturna Smartphone, S61 Rugged...
  • 【G35 Octa Core processore e 6GB +64 GB ROM...
  • 【Fotocamera Posteriore IR Vision Notturna 20MP...
  • 【Batteria grande da 5180 mAh + Supporto per la...
3° in classifica Doogee
DOOGEE Rugged Smartphone S96GT (2022), 48MP Quadrupla...
  • 【Helio G95, 8RAM+256GB ROM (512 GB Espandibili),...
  • 【Fotocamera Principale da 48 MP con...
  • 【Batteria da 6350 mAh & Ricarica rapida da 24...

E voi, quale “chinafonino” avete acquistato?

Autore: Marco R. (Okspot)

Marco R. (Okspot)
Dopo gli studi in ingegneria, Marco Ricca si dedica alla divulgazione web di articoli sulla tecnologia, sui viaggi, sulla finanza e sul futuro. Pubblica il suo primo sito nel 1999, ed è fondatore e autore di Okspot dal 2009. Ogni giorno scrive per condividere le proprie impressioni sulle novità tech del momento: le sue recensioni hanno successo anche su Google, su Amazon e su molte testate giornalistiche Italiane.

4 commenti

VUOI SCRIVERE ANCHE TU? A FINE PAGINA TROVI IL MODULO COMMENTI, OPPURE REPLICA AI MESSAGGI
  1. Avatar
    federico

    Ciao e dal lontano 2007 che acquisto cellulari cinesi direttamente in asia,posso dire che ci sono marche e marche cinesi,se si compra un cellulare da 30 euro non e che ci si debba aspettare molto,ma se si compra un Zte un Zopo un Xiaomi ecc posso dire che andate sul sicuro.
    Attualmente sto usando un top di gamma Zte axon Elite top di gamma 2015,non ho parole per descrivere questo device,semplicemente fantastico per 170 euro spedito a casa gratis no dogana.
    l unica raccomandazione che posso fare state attenti ai cloni,spesse volte sono bidoni,usabili come semplici cellulari specialmente per i modelli fascia 50-70 dollari…ciao

  2. Avatar
    OScar

    io ho comprato piu volte da un sito abbastanza famoso.per me e colleghe ben 9 smartphone, il primo pagato 100 euro per vedere il prodotto e se arriva ,perchè se spendo non arrivano il telefono…è una fregatura.
    il secondo cellulare è stato un THL monkey king pagato 170 euro all’epoca e aveva uno schermo full hd con pannello da 5 pollici 2 gb di ram e…lo ha fatto fuori un urto che ha rotto il vetro e il display, se no era ancora tra noi,da marzo di quest’anno sempre da questo sito internet ho comprato un jiayu s3 a poco meno di 200 Euro sempre full hd doppia SIM,5 pollici di display e processore octacore a 64bit(in pratica è super veloce nella navigazione,la fotocamera è una sony e mette a fuoco da sola in 2 secondi,anche al buio le foto vengono luminose.CONVIENE?prendete 200 euro andate nei vari ipermercati o negozi di telefoni e guardate cosa vogliono vendervi per 200 euro(che non sono pochi soldi)leggete le caratteristiche, non è che se c’è scritto sopra SAMSANG o AIFON allora è un ottimo prodotto

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Il nostro articolo non è recente, ma l’argomento è molto attuale e meriterebbe un aggiornamento… grazie della tua testimonianza e della simpatia! Aifon!!

  3. Avatar
    Vladimiro

    Ho acquistato il Dapeng t 6000 da EVERUYNG.Un grandissimo BIDONE!!!
    Comprate in negozio che risparmiate in soldi e mal di fegato!!!CIAO

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.