Home » Cura della Persona » Bilance pesapersone con indicatore di massa grassa

Bilance pesapersone con indicatore di massa grassa

Bilancia impedenziometrica - massa grassa
Bilancia impedenziometrica: ma calcola davvero la massa grassa? Vediamo i modelli che funzionano


Per gli amanti del “peso forma”, la bilancia pesapersone che calcola anche la massa grassa e la massa ossea è un must-have, ovvero assolutamente imperdibile. Si, perchè non è solo una semplice bilancia, ma anche un ottimo motivatore per cercare di mantenersi sempre in forma. Scommettiamo che una volta provato sarà il vostro insostituibile alleato, per seguire al meglio una buona dieta, per un continuo allenamento in palestra o soltanto per controllare che il vostro peso si mantenga sempre in linea?

Tutto questo però ha un senso solo se la misurazione dei vari parametri è attendibile… vediamo dunque come funzionano queste particolari bilance, se forniscono dati giusti e quali sono i migliori modelli da comprare.

Come sono fatte / cosa dovrebbero fare

A prima vista le bilance che calcolano anche la massa grassa e ossea appaiono come normali bilance pesa persone con quale tasto in più. La loro dimensione è standard, così come la forma ed il display applicato nella parte superiore per visualizzare tutte le informazioni utili. Ma andiamo con ordine. Queste bilance digitali di ultima generazione hanno una forma quadrata, talvolta leggermente rettangolare e il loro spessore non supera mai quello di un paio di dita, 3/4 cm.

Nella parte superiore, come tutte le bilance pesa persone, è applicato un display LCD che, in alcuni modelli, può essere anche retroilluminato per permettere una buona visualizzazione anche in condizione di luce più scarsa. In questi modelli di bilancia il display LCD non indica soltanto il peso, ma anche altri dati, quali il contenuto di acqua, la massa ossea, la massa grassa e magra, le calorie consumate ed il BMI, vale a dire l’indice di peso che una persona dovrebbe mantenere in base all’età e all’altezza.

In alcuni modelli, accanto al display si trovano alcuni pulsanti per impostare ciò che si vuole visualizzare: ad esempio, viene prima visualizzato il peso e cliccando sul tasto accanto si può passare alla visualizzazione della massa grassa, magra, ossea, ecc.

Tutti i numeri sullo schermo appaiono di solito molto grandi per permettere una buona visualizzazione, anche senza doversi chinare verso il basso per leggerli meglio. Abbiamo notato che la maggior parte dei modelli è molto stabile e aderisce perfettamente sulle superfici grazie ai quattro piccoli piedini fissati ai quattro lati della bilancia. La maggior parte dei modelli in commercio funziona con 2 o 3 pile modello AAA

Funzionamento

Una volta accesa la bilancia, la prima cosa da fare è inserire i propri dati manualmente: di solito vengono richiesti altezza, età e sesso, e una volta memorizzati la bilancia darà un numero progressivo ad ogni utente in modo da poterne memorizzare i dati e personalizzarli ogni volta: nella maggior parte del modelli è possibile memorizzare fino a 12 persone diverse, talvolta utilizzando, per la memorizzazione, le iniziali del nome. Questi dati servono al computer interno per il calcolo dei vari parametri.

Bilancia impedenziometrica - massa grassa
Bilancia impedenziometrica: ma calcola davvero la massa grassa? Vediamo i modelli che funzionano

A questo punto basterà salire sulla bilancia per ottenere il proprio peso, assiema al calcolo della massa grassa, quella muscolare, quella ossea e le calorie, il BMI, ecc.

Ma quel’è il principio di funzionamento? Oltre a misurare normalmente il peso, queste bilance hanno un sistema “impedenziometrico” che fa passare una impercettibile corrente elettrica nel corpo e, misurando dei parametri elettrici, riesce a capirne la composizione. In effetti, vanno sempre usate a piedi nudi per creare il ponte elettrico tramite le piastre metalliche poste sulla pedana.
I modelli più evoluti hanno anche una sorta di manubrio estraibile che va tenuto in mano durante la misurazione: misurando l’impendenza dalle 4 estremità del corpo anziché solo dai piedi, si hanno valori molto più attendibili, ma si tratta di modelli più costosi.

Una volta ottenuto il proprio risultato, in molti modelli, la bilancia riproporrà le ultime misurazioni in modo da poterle confrontare. Suggeriamo comunque annotare i dati di ogni misurazione in una tabella in modo da tenere sotto controllo i cambiamenti nel proprio corpo: molto utile nel caso si stia seguendo una dieta e si voglia controllare in modo preciso il proprio peso.
Alcuni modelli hanno addirittura la possibilità di sincronizzarsi con lo smartphone tramite una apposita app e gestire automaticamente la memorizzazione dello storico dei dati (lo vedremo meglio di seguito).

Cosa viene misurato?

Ecco di seguito l’elenco dei vari parametri corporei che queste bilance sono in grado  di misurare. Nell’analisi dei modelli che vedremo di seguito, vi indicheremo cosa misura ciascun modello consigliato.

  • Peso corporeo (come una normale bilancia)
  • Tasso di grasso corporeo (questo è il parametro più utile, che viene misurato da tutte le bilance impedenziometriche)
  • Tasso di grasso viscerale (nocivo, è il grasso che circonda gli organi interni)
  • Tasso di grasso sottocutaneo
  • Tasso di massa idrica
  • Tasso di massa muscolare
  • Tasso di massa ossea/minerale
  • Età metabolica
  • IMC o BMI – Indice di Massa Corporea (indica il rapporto tra peso e altezza, i valori ottimali sono comrpesi tra 18,5 e 25)
  • Consumo quotidiano di calorie

I prodotti in commercio

In commercio esistono molti tipi di bilance impedenziometriche. Ciò che notiamo a prima vista è che la maggior parte dei modelli lascia poco spazio al design, trattandosi principalmente non di oggetti di arredo, come potrebbe essere una semplice bilancia da bagno, bensì veri e propri strumenti per il fitness. Non mancano comunque alcuni modelli realizzati in simil pelle per permettere all’utente un maggiore comfort una volta salitovi sopra, altri sono creati in vetro ghiacciato, altri ancora hanno un vetro trasparente retroverniciato che lascia intravedere le parti sottostanti come le rifiniture in acciaio inox, per un design ancora più all’avanguardia.

Le dimensioni dei modelli si assomigliano tutte: in effetti la bilancia, deve avere le dimensioni minime che permettano ad una persona di salirvi comodamente sopra. Di solito le bilance pesapersone sono dei quadrati perfetti di circa 30 cm x 30 cm, mentre l’altezza può variare da 1,5 cm fino a 3,5 cm nei casi di bilance più alte.

Per gli utenti che non vogliono perdersi neanche un dato del loro peso, (es. chi segue diete dimagranti e gfi atleti che devono mantenersi obbligatoriamente sotto un certo peso), troviamo alcuni modelli dotati di bluetooth: una volta pesati, la bilancia trasmetterà il peso e gli indici al vostro smartphone, in modo che i risultati vengano memorizzati nell’app di riferimento, senza nessuna fatica o dimenticanza. In questo modo si potranno anche fare delle statistiche sull’andamento del proprio fisico. L’app da scaricare varia in base al modello di bilancia scelto, visto che ognuna si appoggia ad un software diverso, main genere tutte sono compatibili con i classici IOS e Android. Nel caso in cui pensiate di volerli utilizzare con altre app come Runtastic o Garmin, dovete sapere che in genere non sono sincronizzate e non è possibile farle collaborare,

In definitiva, queste bilance sono utili?

L’effettiva utilità dei parametri misurati è soggettiva ma, tra tutti, l’indicazione della massa grassa è certamente un parametro molto utile, anche più importante del peso corporeo, per chi sta seguendo una dieta e per tutti coloro che vogliono mantenersi in forma. Ma ribadiamo ancora una volta che tutto è vano se la misura non è attendibile. Dobbiamo confessare che è difficile avere dei riscontri oggettivi alla misurazione di questi parametri, tuttavia comparando i valori ottenuti con vari modelli, abbiamo riscontrato una certa uniformità, segno che la misura è abbastanza attendibile.
Ipotizziamo che vi sia comunque un certo margine di errore nella determinazione delle masse corporee, tuttavia l’uso principalmente è per raffronto rispetto alle misurazioni precedenti, ovvero se quello che serve è l’andamento, non tanto il valore di per se’, e in questo senso possiamo affermare che sono strumenti affidabili. O almeno, quelli che vi suggeriamo qui sotto.

Parlando di facilità di uso, va detto che l’utilizzo è semplice anche per chi è poco avvezzo alla tecnologia e il prezzo dei modelli “medi” non è eccessivamente alto rispetto alle normali bilance pesa persone. La domanda che ci sovviene è dunque questa: perché rinunciare a tenere sotto controllo tutti gli indici del corpo quando il prezzo è simile a quello delle normali bilance?

I modelli consigliati

La scelta di bilance pesapersone con indicatore di massa grassa (e altri parametri corporei) è davvero ampia e i modelli si somigliano tutti. Non tutti però sono di qualità, e questo si traduce in calcoli molto approssimativi dei parametri, con variazioni anche significative tra una misurazione e l’altra consecutiva! Per non incorrere in un acquisto inutilizzabile, attenetevi ai modelli che vi consigliamo, eccoli!

Beurer

Partiamo subito con un modello dotato di tecnologia bluetooth proposto ad un prezzo molto interessante. Il design di questa bilancia è davvero accattivante e ricercato: dotato di vetro trasparente retroverniciato in nero con dettagli in acciaio inox che lo rendono, a nostro avviso, un oggetto da mettere in mostra e assolutamente da non riporre sotto un mobiletto. Le sue dimensioni sono 30 cm x 30 cm di larghezza e profondità, mentre è alta solamente 2,3 cm: essa funziona con tre batterie AAA e si possono impostare fino ad 8 utenti diversi. La bilancia calcola il peso, la massa grassa, la percentuale di acqua presente nel corpo, la massa muscolare e quella ossea, oltre all’indicatore calorico AMR/BMR. E’ possibile calcolare anche il BMI, l’indice di massa corporea. Il display LCD è retroilluminato e una volta impostato l’utente, grazie alla memorizzazione delle tre lettere del nome, si possono visualizzare i risultati in Kg, lbs o st.

La portata massima è di ben 180 Kg, con un’ottima precisione e si accende istantaneamente con un solo tocco. Lo stesso vale per lo spegnimento: dopo pochi minuti di inutilizzo, la bilancia si spegne da sola.
La bilancia si appoggia all’app Beurer Health Manager che permette di memorizzare i dati trasmessi dalla bilancia e altri come il livello di sonno, la glicemia e l’attività sportiva effettuata. L’app è disponibile sia per Android che per IOS Apple.

Oggi in Offerta

Etekcity

Anche in questo caso il design è alquanto accattivante, infatti la bilancia è creata in vetro temperato retroverniciato di nero, dove spiccano le rifiniture in acciaio inox, che nascondono gli elettrodi. Il display LCD è retroilluminato e ben visibile anche senza doversi chinare verso il basso: esso indica il peso in Kg o lb, oltre a tutti gli altri risultati della massa e c’è anche un piccolo indicatore che informa quando è il momento di cambiare le batterie.

A prima vista la bilancia “ricorda” il mondo del fitness, in modo che funga da motivatore per la persona che lo usa e non sia vista come un acerrimo nemico da nascondere! Le dimensioni sono standard: stiamo parlando di 31 cm di lunghezza, 32 cm di profondità e 2,2 cm di altezza: anche in questo caso il funzionamento è affidato a 2 batterie modello AAA in dotazione con la confezione. Questa bilancia può arrivare a memorizzare fino a 12 utenti diversi e ad ognuno sarà affidato un numero di riconoscimento, per calcolare con esattezza i cambiamenti del corpo di ciascuno di essi senza errori: essa calcola, oltre al peso, anche la massa grassa, il contenuto di acqua, la massa ossea, quella muscolare, le calorie e il valore di BMI. Quando il risultato è stato calcolato, l’utente vede lampeggiare il numero. La portata massima è di 180 Kg, mentre quella minima è di 5 Kg.

Si tratta di una ottima soluzione tra quelle più economiche!

Exzact

Ecco un altro modello a basso prezzo, ma dal buon funzionamento. A nostro avviso leggermente meno accattivante delle precedenti: essa è prodotta con vetro temperato trasparente con un display LCD inserito nella parte alta della bilancia. Lateralmente sono presenti due rifiniture in acciaio inox che coincidono con le due staffe che sorreggono la parte posteriore della bilancia. Anche in questo caso si possono memorizzare fino a 12 utenti diversi e personalizzare ognuno il proprio status: a ogni utente verrà fornito un numero identificativo in modo da riconoscere i propri dati finali e quelli precedenti alla pesatura. La portata massima è di 150 Kg. Le sue dimensioni rispettano in pieno gli standard delle bilance: stiamo parlando di 30 cm x 30 cm e di soli 1,7 cm di altezza. I valori che calcola, oltre al classico peso, sono massa grassa, ossea e muscolare, calorie consigliate massime da ingerire in una giornata e il valore di BMI. La bilancia si accende con un solo tocco e si spegne dopo un breve periodo di inattività: a farla funzionare basta soltanto una batteria AAA.

Oggi in Offerta

Omron

Qui si inzia a fare sul serio! Omron è una marca Giapponese specializzata in prodotti elettro-medicali che ci propone una bilancia di livello superiore ad un prezzo comunque abbordabile. E’ caratterizzata dalla presenza del “manubrio” con elettrodi che rende le misurazioni dei parametri corporei nettamente più accurate. La cosa interessante è che può essere comunque usate come una normale bilancia per una veloce misurazione. Tra i suoi parametri, misura accuratamente la percentuale di grasso corporeo e viscerale, l’indice BMI, e la percentuale di muscoli scheletrici, oltre ovviamente al peso.

Non è bella e non è immediata nell’utilizzo, ma per noi è senza dubbio una delle migliori bilance impedenziometriche da acquistare. Noi infatti abbiamo scelto questa per il nostro uso quotidiano!

Chiudiamo la rassegna segnalandovi velocemente uno dei modelli più evoluti (e di conseguenza costosi): la Tanita BC-545N è una bilancia pesapersona molto evoluta, che riesce a calcolare i parametri anche per tronco e singolo arto!


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)