Depilazione con filo: come funziona – i depilatori a filo

Depilatore con filo
Scopri tutto sulla tecnica di depilazione con filo arabo, pratica, veloce e indolore

Economica, veloce e quasi indolore: stiamo parlando dell’antica tecnica di depilazione all’orientale, quella con il filo arabo. Poco conosciuta in Italia è una valida alternativa alla più fastidiosa ceretta, alla poco precisa lametta e alla più dolorosa pinzetta.

Ideale per zone di piccole dimensioni come le sopracciglia e piccoli ritocchi a inguine, gambe e braccia, ecco come funziona la depilazione con filo e tutto quello che c’è da sapere per una depilazione perfetta.

Depilazione con filo: cos’è e come funziona

Caratteristiche principali

La depilazione con filo permette di eliminare i peli superflui grazie all’azione di un filo di seta o di cotone. Le persone più pratiche o i professionisti potranno procedere semplicemente arrotolando due fili insieme e mettendoli a spirale: tenendo le due estremità dei fili potranno procedere all’eliminazione dei peli direttamente alla radice. Questo avviene grazie al fatto che il pelo viene catturato dal filo che, grazie al suo fine spessore, riesce a estirparlo alla radice, senza spaccarlo a metà.

Chi, invece, è meno pratico, potrà utilizzare i depilatori elettrici con filo arabo, piccoli e maneggevoli strumenti che tengono il filo in tensione e aiutano ad ottenere una depilazione perfetta. Sono depilatori grandi quanto una mano, dalla forma simile ad un Silk Epil, ma che sono caratterizzati da due antenne utili per tenere il filo in tensione. Una volta acceso (funzionano a pile o con filo elettrico) il filo viene attorcigliato e, passandolo sulla zona da depilare, si ottiene l’effetto desiderato.

Depilatore con filo
Scopri tutto sulla tecnica di depilazione con filo arabo, pratica, veloce e indolore

Vantaggi e svantaggi

Abbiamo detto che è pratica, quasi indolore, veloce, precisa ed economica. Vediamo, quindi, in dettaglio quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo tipo di depilazione, partendo proprio dai vantaggi.

Per prima cosa, la depilazione con filo è assolutamente consigliata a chi ha una pelle particolarmente sensibile: il pelo viene estirpato dalla radice senza che niente aderisca alla pelle come accade con la ceretta o con il rasoio. Per questo motivo la pelle non viene mai irritata o lacerata, come ad esempio, può capitare con la lametta. Inoltre, non essendo impattante come può essere la ceretta, non si creano rossori e non c’è pericolo di peli incarniti.

Passiamo all’argomento peli: il filo arabo permette di catturare anche i peli più corti, cosa che non riesce alla ceretta. Per questo motivo si può passare anche sulla corta peluria del viso senza aspettare che questa debba ricrescere un po’ per catturarla al meglio. Inoltre, la tecnica del filo permette un’epilazione precisa e netta: è per questo motivo che è spesso utilizzata per rifinire i baffetti e per ottenere le cosiddette sopracciglia ad “ali di gabbiano”.

Infine, come avrete capito, questa è una tecnica di epilazione definitiva, anche se graduale: il pelo viene estirpato alla radice, quindi, di volta in volta si indebolisce sempre di più, finché smetterà di ricrescere.

Adesso passiamo agli svantaggi: a meno che non vi muniate dello strumento elettrico che aiuta a tendere il filo, questa è una tecnica un po’ complicata da fare da soli a casa ed è per questo motivo che spesso si ricorre all’aiuto di un professionista. Inoltre è un tipo di depilazione adatta a zone limitate e non a zone ampie come le gambe o le ascelle.

Come depilarsi con il filo

I passaggi per una depilazione perfetta

Ma come ci si depila con il filo arabo? Se siete minuti di macchinetta apposita basterà accenderla, attendere pochi secondi che il filo crei una sorta di spirale e successivamente passare il filo sulla zona che volete depilare. In alternativa, con un po’ di pazienza potrete imparare la vera tecnica del filo arabo senza l’ausilio della macchinetta.

Per prima cosa basterà munirsi di un filo di seta o di cotone e tagliarne un pezzo della lunghezza utile per potervi fare una spirale: a questo punto occorre legare tra loro le due estremità e tenerle con le dita o con l’ausilio della bocca. Avvicinando il filo alla zona da depilare, dovrete iniziare a ruotarlo su se stesso in modo che la spirale si apra e si chiuda catturando di volta in volta una fila di peli. In questo modo il filo scorrerà sulla pelle senza irritarla catturando il pelo estirpandolo alla radice. Il filo va fatto sempre scorrere contro pelo.

Con questa tecnica il pelo si indebolirà sempre di più: per una depilazione definitiva occorre ripeterla almeno due volte al mese per circa due anni.

Quanto dura la depilazione con il filo?

Come abbiamo detto, questa tecnica permette di estirpare il pelo alla radice: per questo motivo il pelo impiega più tempo a ricrescere e di volta in volta si indebolisce sempre di più fino ad una epilazione definitiva. Di solito, la depilazione dura quanto quella ottenuta con la ceretta, ovvero 3 o 4 settimane.

Depilazione con filo: quali sono le zone consigliate

La tecnica del filo arabo è assolutamente consigliata per le zone dove c’è la peluria più sottile come i baffetti e le sopracciglia, non solo per ottenere un effetto preciso, ma anche perché è una tecnica quasi completamente indolore. Siccome il filo si muove velocemente, si sente soltanto una leggera sensazione di pizzicore, senza irritazioni o lacerazioni.

Prezzo medio di un depilatore con filo

Il prezzo di un depilatore con filo varia di poco, tra i 15,00 € e i 25,00 € a seconda se si tratta di un modello a batteria o ad elettricità. Le bobine di filo costano, invece, un pochino meno, intorno alle 9,00 € – 10,00 €.

Depilatore con filo più Economico

Scelta Convenienza
TradeShop - DEPILATORE EPILATORE Donna RIMUOVI PELI Viso...
  • DEPILATORE EPILATORE DONNA RIMUOVI PELI VISO...

Come scegliere il depilatore con filo: cosa valutare prima dell’acquisto

Vediamo cosa valutare prima dell’acquisto in modo che possiate scegliere l’epilatore con filo giusto per le vostre esigenze.

Alimentazione

L’epilatore può essere alimentato a batteria o a elettricità. Probabilmente l’alimentazione a elettricità è un poco più pratica, perché non dovrete ammattire a cambiare le pile una volta scariche.

Accessori in dotazione

Alcuni modelli vengono venduti insieme alle rocchette del filo: in questo modo le avrete già a disposizione per iniziare la vostra depilazione.

I migliori depilatori con filo arabo

Non ci sono marche conosciute che si dedicano alla produzione di depilatori con filo arabo, quindi dovrete fare affidamento su marchi orientali, ma che comunque garantiscono dei buoni risultati.

1° in classifica Depilatore Filo
TradeShop - DEPILATORE EPILATORE Donna RIMUOVI PELI Viso...
  • DEPILATORE EPILATORE DONNA RIMUOVI PELI VISO...
2° in classifica Depilatore Filo
Jzhen Electric Epilatore per il viso,Hair Remover Beauty...
  • ♦Adatto per la rimozione dei peli dalla fronte,...
  • ♦ La tua pelle non solo si sente più reattiva,...
  • ♦(Sicuro e veloce) Utilizzare un dispositivo di...
3° in classifica Depilatore Filo
Epilazione con FILO ARABO elettrico DEPILATORE VISO GAMBE...
  • SPEDIZIONE DA ITALIA PRODOTTO NUOVO
  • E' un attrezzo facile da usare
  • modo sicuro e veloce per eliminare i peli

Altre domande frequenti

Meglio il filo di cotone o di seta?

E’ indifferente, entrambi agiscono in maniera delicata sulla pelle ed entrambi sono resistenti. Il fattore principale, infatti, è proprio il fatto che durante l’uso non si spezzino.

E’ possibile farlo a casa propria?

Certo, è una tecnica che si può mettere in atto tra le quattro mura domestiche: basta soltanto un po’ di pazienza iniziale per prendere quella giusta dose di manualità per ottenere un risultato perfetto.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)