Piscine per bambini: gonfiabili e fuori terra

Piscina per bambini
La piscinetta per bambini può essere la "svolta" della vostra estate in giardino

L’estate si avvicina a grandi passi e una piscinetta è il miglior modo per far provare il contatto con l’acqua ai bambini più piccoli, che ne scopriranno i pregi e la bellezza, o per creare un vero e proprio angolo dei divertimenti per quelli più grandi.

È sufficiente avere un terrazzo abbastanza grande o meglio ancora un giardino per coniugare il piacere di essere all’aria aperta e in uno spazio verde con il puro divertimento.

Piscina per bambini: cos’è e come funziona

Vi abbiamo già parlato delle piscine gonfiabili fuori terra per adulti: grandi e per niente costose, possono essere la svolta per la vostra estate in giardino o in terrazza. Ma se volete qualcosa di più piccolo, economico e non pericoloso per i vostri bambini, allora è meglio acquistare una vasca piccola, tutta per loro. Vediamole!

Tubolari o gonfiabili?

Si distinguono due tipi di piscine fuori terra, quelle gonfiabili e quelle tubolari, mentre queste ultime necessitano di una complessa fase di montaggio e smontaggio, le piscine gonfiabili sono molto più economiche delle altre, sono pratiche e facili da usare.

Sono pratiche da riempire e da svuotare?

Basta gonfiarle ad aria e riempirle d’acqua e per i vostri bambini e i loro amici sono assicurate ore di assoluta allegria. L’unico requisito indispensabile è lo spazio necessario non solo per collocarle a terra, ma anche per garantire una zona sicura intorno alla piscina.

In questo caso per riempirle basterà avere un tubo per l’irrigazione e una volta finito il gioco basterà alzarle e svuotare la piscina sul prato. Nel caso in cui si sia sistemata la piscina in terrazza, sarà necessario svuotarla a poco a poco con l’ausilio di un secchio o di un recipiente, oppure nel caso in cui ci sia un canale di scolo, basterà utilizzare quello.

Se si possiede un giardino sufficientemente grande e il prezzo non rappresenta una discriminante, esistono dei veri e propri parchi acquatici gonfiabili, dotati di scivolo, piccola piscinetta, zona per saltare e molti altri giochi a seconda dei modelli, che faranno la felicità dei vostri bambini.

In questo caso riempirle e svuotarle diventa un poco più complicato, ma potrete contare su delle valvole apposite che vi faciliteranno l’operazione.

Piscina per bambini
La piscinetta per bambini può essere la “svolta” della vostra estate in giardino

Come usare una piscina per bambini

Anche se sembra tutto molto semplice, per utilizzare al meglio una piscina per bambini è necessario seguire alcune accortezze.

La scelta del terreno

Innanzitutto cercate di sistemarla su un terreno che non sia troppo rigido: quindi meglio un prato ad una terrazza, ma nel caso in cui non si possa ovviare, allora è meglio sistemare un telo sotto la piscina che attutisca eventuali cadute.

La fase di gonfiaggio

Passate poi alla fese di gonfiaggio: i bordi della piscina dovranno essere ben tesi esattamente come tutte le altre parti. Non solo sarà più rigida e più sicura, ma sarà anche più divertente per i bambini sguazzare in una piscina con tutti i suoi accessori ben gonfiati.

Riempimento

Riempite la piscina fin dove è consigliato dalle istruzioni: visto che l’altezza dell’acqua è legata all’età del bambino per cui è consigliato l’uso della piscina, cercate di rispettare al massimo ciò che vi viene suggerito dalle istruzioni.

A questo punto potrete lasciare che i bambini si divertano al massimo, ma non lasciateli mai soli mentre stanno giocando all’interno della piscina.

Prezzo medio di una piscina gonfiabile per bambini

Il prezzo di questo prodotto è molto variabile e dipende in larga parte dalla grandezza della piscina e dalle sue caratteristiche. Vediamo le varie fasce di prezzo:

  • da 10,00 a 30,00 euro: in questa fascia di prezzo si trovano le piscine più piccole, rettangolari o rotonde, adatte a bambini con non più di due anni
  • da 30,00 a 50,00 euro: le dimensioni della piscina sono maggiori e sono presenti elementi di gioco come piccoli scivoli, tiro a segno, semplici giochi sportivi
  • da 50,00 a 150,00 euro: con l’aumentare del prezzo aumentano la grandezza e l’altezza del livello dell’acqua oppure gli elementi di gioco all’interno della piscina
  • oltre 150,00 euro: qui i prezzi possono arrivare anche a cifre importanti e le piscine diventano dei veri e propri castelli gonfiabili dotati di più giochi in un’unica struttura che ha bisogno di un compressore ad uso costante per rimanere gonfia

Piscina per bambini più Economica

Oggi in OffertaScelta Convenienza
Intex 57101 - Piscina Baby Cars, 85 x 85 x 23 cm
  • Comodo, leggero e maneggevole; sicuro e pratico
  • Facilmente lavabile, resistente e confortevole
  • Piscina Baby Cars Quadrata 85 x 85 x 23, Capacità...

Come scegliere una piscina per bambini: cosa valutare prima dell’acquisto

Scegliere una piscina gonfiabile non è soltanto una questione estetica, bisogna prendere in considerazione alcune caratteristiche che inevitabilmente orienteranno le vostre scelte:

  • spazio a disposizione
  • età dei bambini
  • materiali
  • giochi e accessori

Spazio a disposizione

È questa una caratteristica fondamentale nella scelta di una piscina gonfiabile, che influisce in minima parte, se non nulla, se si ha un’ampia terrazza o un grande giardino a disposizione che lasciano differenti possibilità di manovra, ma che invece limita in modo importante la scelta quando si ha poco spazio.

Di questo spazio inoltre non bisogna considerare solo quello che serve per poggiare la piscina a terra, ma anche una zona di sicurezza tutto intorno alla piscina che sia priva di ostacoli e oggetti di ogni tipo contro i quali si potrebbe inciampare.

Attenzione però perché se da un lato una piscina di grandi dimensioni assicura più divertimento, dall’altro bisogna considerare la gestione dello scarico dell’acqua di un prodotto così capiente.

Età dei bambini

Un altro elemento dal quale non si può prescindere è l’età del bambino. Ogni piscina solitamente indica fino a che età ne è raccomandato l’uso. In generale per bambini che non superano i tre anni si consigliano piscine che non vadano oltre un livello dell’acqua di 30 centimetri.

Una piscina gonfiabile che è invece destinata all’uso da parte di bambini più grandi o ragazzi naturalmente dovrà essere più grande e più profonda. È bene quindi sempre meglio consultare le raccomandazioni fornite per essere sicuri di acquistare il prodotto giusto.

La nostra Scelta
Happy People Baby Piscina Gonfiabile Wehncke Watch Piscine,...
  • Baby piscinetta.
  • 85 x 85 x 33 cm.
  • Fondo imbottito.

Materiali

Solitamente le piscine sono realizzate in vinile o pvc, questi materiali hanno un indice di robustezza. Sebbene non sempre tale valore è specificatamente espresso, per avere un prodotto resistente e duraturo è preferibile spendere qualcosa in più ed essere meno soggetti al rischio forature.

Ricordate inoltre che la piscina sarà utilizzata dai vostri figli, da bambini per i quali la sicurezza è un elemento importante da considerare. Accertarsi perciò che il prodotto sia realizzato con materiali atossici di qualità per poter stare tranquilli nel riutilizzare la piscina anche negli anni successivi.

Giochi e accessori

Ciò che aumenta enormemente il divertimento di una piscina sono tutti i vari giochi integrati all’interno della stessa. Scivoli, spruzzatori, prodotti tematizzati con i personaggi preferiti dai propri figli, giochi, sedie e ombrelloni gonfiabili.

In fase di acquisto è bene accertarsi che ognuno di questi accessori abbia un compartimento d’aria separato dal resto della struttura. Questi elementi, poiché utilizzati con più irruenza, sono quelli più soggetti a foratura, ma se separati non pregiudicheranno l’utilizzo della piscina.

Le migliori piscine gonfiabili per bambini

Sono essenzialmente due i marchi che producono piscine gonfiabili di qualità: Intex e Bestway. Entrambi i brand offrono una quantità di prodotti davvero notevole che si differenzia per dimensioni e forme.

Per quanto riguarda invece i più articolati castelli acquatici, che racchiudono al loro interno un gran numero di giochi, la marca più affidabile e conosciuta è la Happy Hop.

1° in classifica Piscina
Happy People Baby Piscina Gonfiabile Wehncke Watch Piscine,...
  • Baby piscinetta.
  • 85 x 85 x 33 cm.
  • Fondo imbottito.
offerta2° in classifica Piscina
Bestway 54006 Piscina Gonfiabile Rettangolare Family, 262 x...
  • 2 Valvole di interblocco a rilascio rapido
  • 2 anelli di diametro uniforme - Pareti laterali...
  • Capacità acqua nominale: 778 L
3° in classifica Piscina
KKTECT Parco divertimenti Indoor Plastic Soft Ball Cesto...
  • PISCINA MULTIFUNZIONALE : Una piscina è...
  • GIOCA NEL MONDO: puoi mettere giocattoli e altre...
  • MATERIALI DI ALTA QUALITÀ: cloruro di polivinile...
offerta4° in classifica Piscina
Intex 57422 - Piscina 3 Anelli, 147 x 33 cm,...
  • Comodo, leggero, maneggevole, sicuro e pratico
  • Facilmente lavabile, resistente e confortevole
  • Anelli gonfiabili colorati verde, giallo, fucsia,...
5° in classifica Piscina
Intex Piscina Acquario, Multicolore, 159 x 159 x 50 cm,...
  • Comodo, leggero e maneggevole; sicuro e pratico
  • Facilmente lavabile, resistente e confortevole
  • Capacità d'Acqua 424 litri
6° in classifica Piscina
JYCRA - piscina gonfiabile pieghevole, spessa, resistente,...
  • Qualità superiore: in plastica di alta qualità,...
  • La sicurezza innanzitutto! Morbida piscina...
  • Facile da usare: Fondo pratico e stabile, si può...
offerta7° in classifica Piscina
Intex 57101 - Piscina Baby Cars, 85 x 85 x 23 cm
  • Comodo, leggero e maneggevole; sicuro e pratico
  • Facilmente lavabile, resistente e confortevole
  • Piscina Baby Cars Quadrata 85 x 85 x 23, Capacità...
offerta8° in classifica Piscina
TrekPow Piscina Gonfiabile con Dimensione 305 x 186 x 56cm,...
  • Grande per tutta la famiglia: La piscina...
  • 3 camere d'aria per evitare perdite: la piscina...
  • Durevole e robusto: la piscina fuori terra fatta...

Altre domande frequenti

Come mantenere la piscina pulita?

La pulizia è un aspetto rilevante, non solo l’acqua stagnante è fonte della formazione di batteri e alghe che causano una colorazione sgradevole e un cattivo odore, ma è importante per la salute.

Cambiare con una certa frequenza l’acqua o dotarsi di tutti quegli strumenti, spesso venduti insieme alle piscine di grandi dimensioni, come pompe di filtraggio e filtri ai quali aggiungere l’utilizzo di prodotti disinfettanti specifici, contribuirà in modo decisivo al mantenimento di un’acqua pulita e sicura.

Sono pericolose?

Il primo e più importante consiglio è quello di non lasciare mai soli i propri figli, specialmente quelli più piccoli, quando giocano all’interno di una piscina e in ogni caso dotarsi di giubbotti di sicurezza da far indossare a tutti i bambini.

Un ulteriore elemento di sicurezza è accertarsi che il fondo della piscina sia anch’esso gonfiabile e perciò morbido, così da attutire completamente i traumi in caso di cadute, soprattutto se il fondo sul quale poggia la piscina è una superficie dura come quella di una terrazza.

Quali accessori sono importanti?

In alcuni casi la confezione della piscina comprende molti accessori la cui presenza non è affatto scontata e che in caso manchino è consigliabile il loro acquisto separatamente. Perché allora non spendere qualche minuto in più nella scelta di una
piscina con più accessori possibili al suo interno?

Per le piscine più piccole verificare che ad esempio sia presente lo scivolo, visto che in alcuni casi è una parte separata, o piccoli gonfiabili e palline da far galleggiare all’interno della piscina per stimolare il gioco e la creatività del bambino.

Per le piscine più grandi verificare la presenza del telo protettivo e di quello di copertura, della pompa di filtraggio o nel caso dei castelli acquatici del compressore, indispensabile per sostenere la struttura.

È inoltre utile verificare che la piscina sia dotata di una valvola di scolo, per non dover compiere l’operazione manualmente, prima svuotandola servendosi di un secchio fino a quando il suo peso si riduce tanto da consentirne il rovesciamento.

La posso spostare da un posto ad un altro?

Se avete bisogno di spostarla, allora dovrete prima sgonfiarla. Evitate di trascinare la piscina perché rischiereste che vi si danneggi durante lo spostamento.

Possono essere usate per i cani?

No, si romperebbero velocemente con le unghie delle zampine. Se volete far fare il bagnetto al vostro amico peloso, orientatevi su una piscinetta per cani specifica.

Accessori per piscine per bambini

Spesso molti accessori sono inclusi, altre volte invece è necessario acquistarli separatamente e alcuni di essi sono davvero indispensabili. Tra questi c’è il telo da inserire tra piscina e fondo per aumentarne la sicurezza, quello di copertura per proteggere l’acqua da insetti o dalla caduta di foglie soprattutto di notte quando la piscina non è utilizzata.

L’accessorio di cui, però, non si può proprio fare a meno per una piscina gonfiabile è naturalmente una pompa. Anche manuale per prodotti di piccole dimensioni, ma preferibilmente elettrica quando le misure cominciano a essere importanti.

Per le piscine di medie e grandi dimensioni sono indispensabili pompe e filtri per mantenere la pulizia dell’acqua a livelli sempre più che ottimali. P

er quanto riguarda i parchi acquatici gonfiabili la maggior parte dei prodotti comprende anche il compressore che costantemente spara aria per sostenere la struttura, qualora invece questo non sia compreso accertarsi che sia della potenza adatta.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)