Migliori Mouse da lavoro, per uso professionale

Mouse da lavoro
Spesso messo in secondo piano (a torto), il mouse è lo strumento più importante per chi lavora al PC

Abbiamo scritto questo approfondimento mossi da un’esigenza personale. Noi di Okspot, infatti, lavoriamo molto al Pc, con lunghe sessioni di scrittura e grafica che richiedono un uso intensivo del mouse.

Purtroppo, abbiamo riscontrato che i mouse venduti in bundle assieme ai Pc spesso sono sono di bassa qualità: poco precisi e senza ergonomia. Siamo dunque andati alla ricerca di mouse professionali per uso da ufficio.

Da quando siamo passati ai mouse professionali, la produttività è aumentata: ecco i modelli migliori che abbiamo scovato e testato.

Migliori Mouse da lavoro e ufficio

Ecco i modelli di mouse da lavoro che abbiamo scelto per noi e che vi consigliamo.

1- Logitech MX Master 3 – La nostra scelta

Oggi in sconto Oggi in sconto
Logitech MX Master 3 Mouse Wireless Avanzato
  • Scorrimento ad alta efficienza: Velocità impressionante,...
  • Design ergonomico e controllo intuitivo: Lavorare...
  • App personalizzata: Lavora in modo più rapido ed efficiente...
  • DPI: 4000 dpi
  • Superficie di utilizzo: tutte, anche vetro
  • Tipo di ricarica: USB-C
  • Autonomia: 70 giorni

A nostro giudizio un mouse spicca tra tutti come articolo di riferimento per l’uso business, il Logitech MX Master 3. Giunto già alla sua terza versione, la serie MX Master di Logitech è e resta saldamente in cima alla classifica.

Ovviamente wireless, sfrutta le ultime tecnologie Bluetooth (con consumi di batteria quasi dimezzati!) o la classica wi-fi a 2,4 GHz. Ha una ergonomia quasi perfetta: ben 7 pulsanti, 2 rotelline e tutto è al suo posto. Peraltro, della versione 2 dicevamo che erano migliorabili solo i pulsanti posizionati sul pollice, che qui sono stati totalmente ridisegnati! Forse in Logitech ci avevano letto!

La rotellina ha un fantastico sistema a sgancio automatico elettromagnetico con regolazione automatica della velocità di scroll davvero ben pensato e realizzato: ci si abitua in poco tempo e non si torna più indietro! E’ anche presente un pulsante per l’uso classico a scatti.

Grazie al laser Darkfield la precisione ovviamente è ai massimi livelli: con ben 4.000 dpi nell’ultimo modello, siamo a livelli di un discreto mouse da gioco, solo che questo è wireless e per di più funzionante in due modalità: Logitech Unifying oppure, come dicevamo, Bluetooth. Funziona su ogni superficie (anche il cristallo!) ma noi vi suggeriamo sempre di abbinarvi un buon tappetino.

La sua batteria è integrata al Litio e assicura una durata dichiarata di ben 70 giorni di lavoro per 6 ore al giorno: abbiamo riscontrato che i dati dichiarati sono corretti e comunque è possibile ricaricare il mouse semplicemente collegandolo con il sottile cavetto USB e continuandolo ad usare! Certo, ci sono dei mouse che garantiscono una durata batterie di un anno e più, ma hanno performance ben inferiori! Ovviamente, è compatibile sia con Pc che con Mac.

Lo ripetiamo: questo è in assoluto il migliore mouse mai prodotto per un uso professionale! (ed è quello che usiamo noi)

2- Logitech MX Master 2S – Per risparmiare qualcosa

Logitech MX Master 2S
  • Scorri lunghi documenti o pagine Web più velocemente e...
  • DPI: 4000 dpi
  • Superficie di utilizzo: tutte, anche vetro
  • Tipo di ricarica: micro USB
  • Autonomia: 70 giorni

Per risparmiare qualche decina di euro, date un’occhiata anche alle versioni precedenti, che sono ancora in vendita e sono ancora ottime, di una qualità impensabile per qualsiasi mouse in bundle o economico. Esteticamente molto simili, differiscono per dpi di precisione, connettività e poco altro: nell’uso pratico, sono quasi uguali al modello top!

Vi suggeriamo il modello Mx Master 2S, almeno fino ad esaurimento scorte!

3- Logitech MX Master Anywhere 3S – Il migliore mouse portatile

Oggi in sconto Oggi in sconto
Logitech MX Anywhere 3S, Mouse Wireless Compatto,...
  • Funziona Ovunque: Lavora su qualsiasi superficie, anche sul...
  • Entra nel Flow: MX Anywhere 3S Wireless Mouse introduce i...
  • Scorrimento di 1000 Linee al Secondo: con MagSpeed, la...
  • DPI: 4000 dpi
  • Superficie di utilizzo: tutte, anche vetro
  • Tipo di ricarica: micro USB
  • Autonomia: 70 giorni

Per chi avesse esigenze di trasportabilità, Logitech ha pensato ad una versione semplificata e compatta del suo mouse “top”.

Il modello attuale, anch’esso alla terza versione, si chiama MX Anywhere 3 ed è infatti molto preciso e dotato di una rotellina che fa la differenza, ma è compatto e sacrifica qualcosa alla fantastica ergonomia del modello visto in precedenza, per offrire dimensioni davvero mini, ad iniziare dalla porta USB praticamente a scomparsa.

La tecnologia di posizionamento consente un uso sulle superfici più disparate, evitando la necessità di portarsi appresso anche un tappetino.
Consigliatissimo da tenere nella borsa del portatile!

4- Razer Pro Click – Il più preciso

Oggi in sconto Oggi in sconto
Razer Pro Click - Mouse wireless ergonomico ad alta...
  • Profilo ergonomico per una comodità prolungata mentre...
  • Sensore ottico avanzato 5G Razer per una precisione...
  • Connettività multi-host fino a 4 dispositivi per sfruttare...
  • DPI: 16000 dpi
  • Superficie di utilizzo: tutte
  • Tipo di ricarica: micro USB
  • Autonomia: 400 ore

L’alternativa “non Logitech” non poteva che essere Razer, la marca che ha praticamente inventato i mouse gaming e fatto fare un salto di qualità a questa periferica. Ecco il tanto atteso modello “da lavoro”, decisamente più sobrio nell’estetica, anzi, elegantissimo nel suo bianco e grigio carbon.

Usa un sensore ottico 5G avanzato con una precisone pazzesca di ben 16.000 DPI: non siamo sicuri che servano tutti, ma se è la precisione quella che cercate, più di questa sarà dura trovarne! Al di la di questo, offre caratteristiche in linea con la serie MX di Logitech, ed una durata batteria buona, ma non entusiasmante: 400 ore in modalità Bluetooth.

5- Logitech MX Ergo – Per chi preferisce la Trackball

Logitech MX Ergo Mouse Trackball Wireless Ergonomico,...
  • Angolo Personalizzato: Trackball personale e affidabile;...
  • Comfort: Questo mouse dal design ergonomico consente di...
  • Rotellina Di Precisione Inclinazione e Clic Centrale:...
  • DPI: 380 dpi
  • Superficie di utilizzo: tutte
  • Tipo di ricarica: micro USB
  • Autonomia: 4 mesi

Noi francamente non ci troviamo bene, ma abbiamo sempre riscontrato che esistono moltissimi estimatori della trackball, il mouse “invertito”.

Se è questo il vostro questo caso, sappiate che esiste una versione davvero superlativa, ispirata ai modelli professionali MX. Ha dalla sua una grande durata della batteria.

6- Logitech MX Mouse Verticale – Ergonomico

Oggi in sconto Oggi in sconto
Logitech MX Mouse Verticale Wireless Ergonomico,...
  • Posizione Della Mano Naturale: La posizione naturale della...
  • Migliore Posizione del Polso: Mouse bluetooth con esclusivo...
  • Testato Dagli Utenti: Approvato Dagli Ergonomisti. L'88% dei...
  • DPI: 1000 dpi
  • Superficie di utilizzo: tutte
  • Tipo di ricarica: USB – C
  • Autonomia: 4 mesi

Via di mezzo tra mouse e trackball, i modelli cosiddetti “verticali” potrebbero essere la soluzione ideale per chi ha problemi di postura e vuole variare l’impugnatura.
Anche in questo caso, o lo si odia o lo si ama: ci sono molti utilizzatori che usano solo mouse “verticali” da anni.

In questo caso abbiamo spaziato su più marchi, ma alla fine il prodotto che ci ha convinto di più è nuovamente di Logitech, essendo ancora ispirato al mouse MX (si capisce che ci è piaciuto molto?). Mancano alcune funzioni rispetto al mouse normale, ma la posizione a 57° è fantastica: provatela!

7- Mouse Tecknet PRO – Il più economico di tutti!

Oggi in sconto Oggi in sconto
TECKNET PRO Mouse Senza Fili, 2600 DPI Mouse Wireless...
  • 【Clic Accurato】A differenza di altri prodotti, questo...
  • 【Efficiente】Il mouse usb fornisce una connessione...
  • 【30% in Meno di Stress Muscolare】questo mouse ergonomico...
  • DPI: 800 – 2600 dpi
  • Superficie di utilizzo: tutte
  • Tipo di ricarica: nano USB
  • Autonomia: 4 mesi

Se volete spendere meno, vi suggeriamo di pensarci due volte prima di NON prendere un Logitech. L’investimento si ammortizza agilmente in termini di tempo recuperato, per voi e per i vostri dipendenti .

Se comunque avete esigenze di budget ristrette, ecco un modello che costa poco e che ci ha convinto molto in termini di prestazioni e praticità di utilizzo. Ed è un bel passo in avanti rispetto al mouse in bundle con il PC.

8- HP PC Mouse Silent 280M – Silenzioso

Oggi in sconto Oggi in sconto
HP 280M Mouse Silent Wireless, Tecnologia LED Blu, Riduzione...
  • Connessione: Wireless a 2,4 GHz con dongle incluso
  • Tecnologia: HP Blue Optical
  • Tasti: 3 Pulsanti con riduzione del rumore fino al 90%
  • DPI: n.d.
  • Superficie di utilizzo: tutte
  • Tipo di ricarica: micro USB
  • Autonomia: 2 mesi

Chiudiamo la rassegna con un altro modello piuttosto economico, di una marca nota per le stampanti, la HP. Questo modello wireless a 2,4 GHz ha funzioni basilari, una buona precisione ed una ergonomia migliore rispetto ai mouse standard.

La caratteristica che lo porta in questa classifica è la sua silenziosità. Aspetto spesso poco considerato nel mouse, diventa cruciale in certe situazioni di lavoro: basti pensare ad un ufficio open-space affollato, o a luoghi particolari come nel sociale, in un asilo, una biblioteca, una sala registrazione.

9- Logitech Lift – Preciso e di design

Oggi in sconto Oggi in sconto
Logitech Lift Mouse Ergonomico Verticale, Senza Fili,...
  • Tirati su: quando le giornate alla scrivania ti buttano giù...
  • Cambia posizione della mano per più comfort: riposa la tua...
  • 57 gradi di sollievo: la forma verticale di Lift aiuta a...
  • DPI: 400 dpi
  • Superficie di utilizzo: tutte
  • Tipo di ricarica: micro USB
  • Autonomia: 4 mesi

Perfetto per chi le mani destre medio-piccole, ideale per chi necessita di riposare la mano dopo intense giornate lavorative. Morbida impugnatura e un appoggio pensato per il pollice. La forma verticale aiuta a rilassare i polsi anche in condizioni di stress.

Mouse wireless che dispone di pulsanti personalizzabili, click silenziosi e una SmartWheel per uno scorrimento fluido.

10- Trust Verto Verticale – Ottimo anche per il gaming

Oggi in sconto Oggi in sconto
Trust Verto Mouse Verticale Wireless, Ergonomico senza Filo,...
  • ADDIO TENSIONE – Questo mouse ergonomico è la...
  • SOLLIEVO – Il design leggero e il formato adatto a...
  • LIBERTÀ WIRELESS – I cavi non influenzeranno più...
  • DPI: 800 – 1600 dpi
  • Superficie di utilizzo: tutte
  • Tipo di ricarica: micro USB
  • Autonomia: 70 giorni

Versione verticale anche per Trust che consente di lavorare in una condizione più naturale. Presente il supporto per il pollice e il rivestimento in gomma che migliorano il comfort.
Offre un sensore ottico con un massimo di 1600 DPI e due pulsanti azionabili con il pollice per un controllo rapido e preciso.

Perché è importante lavorare con un mouse “professionale”

Se siete un idraulico, lavorereste tutto il giorno con delle pinze economiche, che non serrano bene e vi costringono a fare fatica, rivedere i lavori e, quindi, perdere tempo? Sicuramente no. Allo stesso modo, per molte categorie di lavoratori “al computer”, un mouse di qualità semplifica il lavoro, lo velocizza e rende più produttivi in minore tempo.

Questo è molto importante ad esempio per:

  • Programmatori
  • Segretarie
  • Designer di Web, architettura, Moda, ecc.
  • Fotografi
  • Giornalisti, scrittori e articolisti
  • Responsabili marketing, logistica e comunicazione
  • ma anche per chi “semplicemente” usa quotidianamente un software gestionale, di qualsiasi tipo

Questi consigli valgono sia per chi lavora in proprio, sia come investimento per i vostri dipendenti: pensate a quanto vi costano ogni ora! Perché allora non aumentare la loro produttività (e renderli più felici) con uno strumento dal costo, tutto sommato, contenuto?

Mouse da lavoro
Spesso messo in secondo piano (a torto), il mouse è lo strumento più importante per chi lavora al PC

Caratteristiche di un Mouse da lavoro

In realtà ad oggi non esistono mouse dichiaratamente “professionali”. Le caratteristiche importanti per un uso business le abbiamo cercate noi di Okspot, individuando i seguenti punti:

Senza Fili

Il mouse giusto per lavorare deve essere necessariamente senza fili e dotato di una batteria a lunga durata e possibilità di ricaricarsi anche durante l’uso, per non rischiare di rimanere fermi con il lavoro se si scarica.

In questa ottica, la nostra preferenza andrebbe ai mouse con batterie intercambiabili tipo AA, sostituibili in caso di necessità, ma va anche detto che le batterie dedicate al litio consentono performance migliori e ormai tutti i modelli migliori adottano batterie integrate, non sostituibili.

Precisione

La precisione deve essere molto alta; questa viene data sia da una sistema di ricezione/trasmissione di qualità ed esente da interferenze, sia da una parte di puntamento ad alta risoluzione.

Ovviamente deve avere tecnologia ottica: la nostra preferenza va sui puntatori laser con luce scura (dark laser) che funzionano bene su ogni superficie. E pensare che in molti uffici si usa ancora la pallina raccatta-sporco!

Ergonomia

Per un uso ottimale anche l’ergonomia è importante. Il mouse ideale deve essere ampio e permettere un comodo appoggio della mano. I tasti devono essere la dove servono e, soprattutto, non devono essere troppi!

La rotellina è importantissima e deve avere un movimento fluido e magari un sistema di sblocco per il “lancio”, una caratteristica che una volta provata non vi farà più volere un mouse senza.

La seconda rotellina è utile solo per certi tipi di programma, in genere quelli di grafica e fotoritocco, o lavoro con grandi fogli di calcolo.

Suggeriamo di completare l’ergonomia adottando un tappetino per mouse di qualità: ne parliamo meglio di seguito.

I mouse gaming possono essere usati per lavorare?

Si, eccome! Può sembrare un paradosso, ma i mouse che rispondono ai requisiti “business” di precisione dal punto di vista ottico sono per lo più i mouse per videogamers, un genere di dispositivo inventato dalla mitica Razer e oggi presente a catalogo di ogni produttore di periferiche per Pc compresi alcuni produttori specializzati.

I “gaming mouse” hanno infatti caratteristiche di precisione elevate, impensabili per un mouse “normale”: si tratta di una caratteristica indispensabile soprattutto nei gioco “sparatutto” ma che, vi assicuriamo, torna molto comoda anche nell’uso office!

Tuttavia, usare un mouse gaming per un uso business non è la scelta ottimale: ecco i 4 motivi per cui vi suggeriamo di orientarvi su altri modelli:

  1. l’ergonomia è pensata per un uso da videogiochi, quindi veloce;
  2. hanno molti pulsanti e funzioni programmabili del tutto inutili, hanno una estetica inaccettabile in un ufficio, ivi comprese (spesso) luci a led e amenità del genere.
  3. Ma soprattutto, la quasi totalità dei mouse da gioco è con il filo, perché altrimenti la velocità di risposta sarebbe limitata dalla trasmissione!
  4. I prezzi inoltre sono elevati per gli articoli di marca e, come dicevamo, si pagano funzioni inutili in un ufficio.

E la tastiera?

Non ce ne siamo dimenticati, anzi! Avere una tastiera di qualità è altrettanto importante, e assolutamente basilare per alcune categorie di impieghi, come quelli di scrittura, inserimento dati e ovviamente programmazione. Ne parliamo approfonditamente qui: tastiere da lavoro.

Indispensabile: il mousepad in gel

In chiusura, fate un ultimo sforzo per l’ergonomia e regalatevi un mousepad con poggia-polso in gel! E’ davvero utile per evitare di affaticare il polso e prevenire la sindrome da tunnel carpale.

In commercio ce ne sono decine: qui trovate una selezione dei tappetini più diffusi. Ecco il modello che vi consigliamo:

Oggi in sconto Oggi in sconto
Fellowes Tappetino mouse poggiapolsi, tappetino mouse in Gel...
  • ALLEVIA LA PRESSIONE E LA FATICA: Questo tappetino mouse...
  • GEL ANTIMACCHIA: Il poggiapolsi in gel antimacchia può...
  • SUPERFICIE DI TRACCIAMENTO MIGLIORE: Migliora la precisione...

Questo invece è un modello appositamente studiato per i mouse con puntatore laser:

Kensington 62401 Mouse Pad con Poggiapolsi, Poggiapolsi Duo...
  • Kensington MousePad Duo Gel combina un resistente cuscinetto...
  • Mouse Pad, dotato di un comodo supporto per il polso per un...
  • Cuscinetto in gel, la struttura morbida si adatta alla...

Speriamo davvero di avervi convinti a fare questo piccolo ma grande investimento per la vostra ergonomia e produttività. E non dimenticatevi delle tastiere da lavoro.
Ci farebbe piacere avere i vostri riscontri dei benefici che troverete!

Autore: MarcoR

MarcoR
Dopo gli studi in ingegneria, Marco Ricca si dedica alla divulgazione web di articoli sulla tecnologia, sui viaggi, sulla finanza e sul futuro. Pubblica il suo primo sito nel 1999, ed è fondatore e autore di Okspot dal 2009. Ogni giorno scrive per condividere le proprie impressioni sulle novità tech del momento: le sue recensioni hanno successo anche su Google, su Amazon e su molte testate giornalistiche Italiane.
guest

0 Commenti
Inline Feedback
Vedi tutti i Commenti