Macchina da caffè portatile: da viaggio e auto

Macchina Caffè Portatile
Ovunque vi troviate è sempre il momento giusto per un buon caffè

Chi è sempre in viaggio o fuori per lavoro saprà che non c’è niente di meglio, per ricaricarsi, che un buon caffè. Ma, a volte, se non ci sono bar vicini, è davvero difficile riuscire nell’impresa. Ed è qui che interviene l’innovativa macchina da caffè portatile, perfetta per avere sempre a portata di mano la vostra bevanda preferita.

In viaggio, in auto, in ufficio, in campeggio, in spiaggia: basterà davvero poco per avere un caffè pronto e fumante. In questa guida troverete tutto quello che c’è da sapere su come sono fatte e come funzionano queste innovative macchine da caffè compattissime e portatili.

Macchina caffè portatile: cos’è e come funziona

Com’è fatta

La particolarità principale di queste macchine portatili è il loro ingombro ridotto: somigliano ad un thermos e hanno la forma di un piccolo cilindro lungo poco più di 20 cm, perfette per essere infilate in uno zaino o in una borsa. Per quanto riguarda i materiali, esternamente sono di plastica.

Sono composte da pezzi con funzioni diverse che vengono assemblati e avvitati l’uno con l’altro: c’è una tazza per servire il caffè che viene inserita sopra il tappo, avvitato a sua volta sull’apposito contenitore del caffè, inserito a sua volta nel pistone estrattore che prende l’acqua dal contenitore avvitato sotto.

L’aspetto semplice e lineare è rafforzato anche dal fatto che c’è un solo pulsante in tutta la macchinetta, che serve per ottenere il caffè. Solo raramente e in alcuni modelli è presente anche un display utile per settare alcune funzioni.

Prima di proseguire è importante fare una differenziazione tra le varie tipologie di macchinette da caffè da viaggio:

  • Macchine con alimentazione: hanno la forma appena descritta e l’alimentatore 12/24 V per collegarlo all’accendisigari e per scaldare l’acqua all’interno. Possono funzionare a capsule, cialde o polvere.
  • Macchine a batteria: sempre della stessa forma sono dotate di una batteria ricaricabile, utile per riscaldare l’acqua e avere un caffè caldo, anche se non si è vicini ad una presa elettrica o non si ha acqua calda a disposizione. Compatibili con cialde, capsule e polvere.
  • Macchine a pressione: hanno una forma ancora più essenziale, alcuni modelli somigliano e funzionano come una pompa della bicicletta che crea una pressione interna per far fuoriuscire il caffè. Questi modelli necessitano di acqua calda per la preparazione. Sono compatibili con la polvere o con le cialde.
Macchina Caffè Portatile
Ovunque vi troviate è sempre il momento giusto per un buon caffè

Principio di funzionamento

Il principio di funzionamento è piuttosto semplice e somiglia a quello di una normale macchina da caffè. A prescindere dalla tipologia, infatti, il funzionamento è sempre lo stesso: l’acqua viene fatta passare per il filtro dove è presente il caffè, sia che sia in polvere, cialde o capsule.

Nei modelli con alimentazione o a batteria basta inserire l’acqua a temperatura ambiente o fredda e attendere che questa venga riscaldata: a questo punto basterà premere il bottone per far fuoriuscire il caffè. Nei modelli a pressione senza alimentazione, invece, è necessario l’ausilio di un thermos o di un bollitore per scaldare l’acqua prima di inserirla nella macchinetta: ovviamente per chi desidera un caffè caldo.

Perché acquistarla?

La macchinetta da caffè da viaggio è pratica: ovunque vi troviate, potrete sempre farvi un caffè. In treno, in auto, in camper, in campeggio. Dobbiamo aggiungere altro?

Come si usa una macchina da caffè portatile

Fare il caffè è semplicissimo: basta smontare la macchinetta, inserire l’acqua nell’apposito contenitore, avvitarvi la parte superiore del pistone, aggiungere il caffè nell’apposito filtro, assemblare tutti i pezzi della macchinetta e premere il bottone che farà fuoruscire la bevanda pronta da bere.

Quanto caffè si può ottenere?

Con queste macchinette da viaggio si può ottenere circa 50 ml di caffè, pari ad una tazza abbondante. Alcuni modelli hanno dei kit aggiuntivi, venduto separatamente, che permettono di ottenere più caffè, fino a 210 ml, suddivisi in tre diversi filtri: in ogni caso è comunque necessario ogni volta ricaricarla, sia di acqua che di caffè.

Quale caffè usare

Come avrete capito ci sono tre tipi di macchinette da caffè da viaggio: a capsule, a cialde o a polvere. In ogni caso potrete optare per l’aroma di caffè che preferite. Se cercate un gusto meno amaro e più intenso per quanto riguarda l’aroma e il profumo, che regala un sentore di cioccolato e caramello, allora va bene l’arabica. Chi predilige, invece, un caffè più intenso, amaro e forte dai sentori decisi, può optare per la varietà di caffè robusto.

Prezzo medio macchina caffè portatile

Il fattore decisivo che fa alzare il prezzo di queste macchinette è la presenza dell’alimentazione che permette di slegarsi dal bisogno di avere dell’acqua calda. Gli altri fattori che incidono sul prezzo sono legati più che altro al brand e a particolari design che possono rendere la macchinetta più accattivante. Vediamo le varie fasce di prezzo:

  • Fascia economica: sotto le 20,00 € si trovano macchine da caffè a pressione, senza alimentazione e batteria
  • Fascia media: tra le 20,00 € e le 40,00 € ci sono modelli di macchine portatili con alimentazione, da utilizzare con il caffè in polvere
  • Fascia alta: oltre le 40,00€ ci sono modelli con alimentazione, a capsule e di marche conosciute

Macchina caffè portatile più Economica

Scelta Convenienza
Macchina da caffè da 1 tazza con tazza da caffè per il...
  • Dunlop macchina da caffè da 1 tazza con materiale...
  • Contiene una pratica tazza da caffè da 125ml con...
  • Per il collegamento all'accendisigari del veicolo...

Come scegliere la macchina caffè portatile: cosa valutare prima dell’acquisto

Ecco alcune delle caratteristiche da valutare prima dell’acquisto in modo da poter scegliere la macchina da caffè portatile giusta per le vostre esigenze.

Alimentazione

Probabilmente il tipo di alimentazione insieme al tipo di caffè sono due delle caratteristiche chiave da valutare prima dell’acquisto delle macchinette da caffè portatili. L’alimentazione, come abbiamo detto può essere a batteria, ad alimentazione o a pressione.

Chi viaggia tanto in auto potrà prediligere quella ad alimentazione, mentre chi pensa di fare un’escursione di qualche ora, può optare per quella a batteria. Quella a pressione va bene se pensate di stare fuori diverso tempo e non volete essere legati alla durata della batteria o alla presa dell’alimentazione.

La nostra Scelta
CONQUECO Macchina da Caffè Nespresso Portatile, Macchina...
  • 【Caffettiera efficiente】Una volta che è...
  • 【Pompa ad alta pressione da 15 bar】Il suo...
  • 【Macchina da caffè portatile】Puoi goderti il...

Nei modelli con alimentazione non si pone il problema dell’acqua calda perché potrete utilizzare anche quella della bottiglietta o di una fontanella potabile e ottenere, così, del caffè caldo. Al contrario dovrete essere in un luogo dove è presente una presa: ma se, ad esempio, vi trovate in spiaggia o su un sentiero, vi dovrete accontentare del caffè a temperatura ambiente.

Si può ovviare a questo problema con le macchinette a pressione senza alimentazione: queste non necessitano di una presa, ma dovrete avere con voi dell’acqua calda. In questo caso potrete, ad esempio, portarvi dietro un thermos con acqua calda, pronta all’uso. Quindi, come avrete capito, per noi la scelta giusta sono quelle a batteria, a patto di mantenerla carica ovviamente: in questo modo sarete slegati dall’alimentazione e dal portarvi dietro dell’acqua calda.

Pressione

La pressione delle macchine da caffè portatili dovrebbero avere una pressione tra gli 8 e i 15 bar per garantire che l’acqua arrivi con forza nel caffè, in modo da poterne assorbire tutte le caratteristiche di profumo e gusto.

Tipo di caffè

Se non volete ammattire portandovi dietro la polvere del caffè, allora optate per le macchinette a capsule, anche se la scelta non è tra le più economiche. Una buona via di mezzo può essere la macchinetta a cialde, anche se meno diffusa rispetto agli altri due modelli.

Le migliori macchine caffè portatili

Tra le marche leader del settore c’è Handpresso, Starespresso e Wacaco che producono macchinette dal design accattivante, piccole, robuste e pratiche. Un’altra marca più economica alla quale potrete affidarvi è Aicok.

1° in classifica Caffè Portatile
CONQUECO Macchina da Caffè Nespresso Portatile, Macchina...
  • 【Caffettiera efficiente】Una volta che è...
  • 【Pompa ad alta pressione da 15 bar】Il suo...
  • 【Macchina da caffè portatile】Puoi goderti il...
2° in classifica Caffè Portatile
WACACO Minipresso NS, Caffettiera Portatile, Macchina...
  • [ESPRESSO ENCAPSULATO] Compatibile con le CAPSULE...
  • [SOLO FUNZIONAMENTO MANUALE]Posiziona una capsula...
  • [GRANDE PARTNER PER IL VIAGGIO] Minipresso NS è...
3° in classifica Caffè Portatile
Macchina per caffè espresso portatile | Compatibile con...
  • ✔️ CAFFÈ MACINATO O NESPRESSO - La Pukkr...
  • ✔️ COMPATTO E LEGGERO - Questa macchina per...
  • ✔️ GUSTO CONVENIENTE E SUPREMO: goditi un...
4° in classifica Caffè Portatile
WACACO Minipresso GR, Macchina Caffè Portatile, Macchina...
  • Funziona manualmente, senza batteria, senza...
  • È necessario aggiungere l'acqua calda! Minipresso...
  • L'utilizzo di Minipresso GR è semplice ed...
5° in classifica Caffè Portatile
Macchina Caffè Espresso 18 Bar Portatile STARESSO...
  • ☕ Vincitore del Premio Reddot: Progettato...
  • ☕ Caffè di Alta Qualità: Design 2 in 1,...
  • ☕ Caffettiera Portatile: Squisita e compatta,...
6° in classifica Caffè Portatile
STARESSO Mini Macchina Caffè Portatile, Manuale Espresso...
  • ★Red Dot Design Award★ Ha vinto il Red Dot...
  • ★Macchina da caffè portatile★...
  • ★Palmare versatile★ Manual,without...
7° in classifica Caffè Portatile
WACACO Nanopresso Macchina Caffe Portatile, Mini Espresso...
  • Raggiungere il perfetto espresso espresso è...
  • Nessuna necessità di batteria / elettricità....
  • Dopo ogni scatto, la manutenzione di Nanopresso...
8° in classifica Caffè Portatile
Macchina da caffè da 1 tazza con tazza da caffè per il...
  • Dunlop macchina da caffè da 1 tazza con materiale...
  • Contiene una pratica tazza da caffè da 125ml con...
  • Per il collegamento all'accendisigari del veicolo...

Altre domande frequenti

E’ facile da pulire?

La manutenzione delle macchinette portatili è semplice, soprattutto se avete optato per il modello a capsule. In ogni caso, dopo ogni uso, dovrete aprire la macchinetta, sciacquare con acqua corrente il contenitore dell’acqua e il filtro del caffè. Quando non la usate, il nostro consiglio è quello di tenerla smontata, per evitare la formazione di eventuali muffe.

Viene buono il caffè?

Dipende a quale tipo di caffè siete abituati, se al classico espresso o al sapore del caffè della moka. La macchinetta da viaggio ha un sapore più simile a quello della moka, leggermente più lungo e meno forte di quello espresso.

E voi, come vi siete trovati con la vostra macchinetta da viaggio?

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)