Migliori Stiratrici Automatiche

Migliori stiratrici automatiche
Per togliere le pieghe e stirare senza fatica: ecco le migliori stiratrici automatiche

Stirare è certamente una delle incombenze meno amate quando si parla di lavori domestici. La pesantezza del ferro, l’attenzione per la caldaia, la difficoltà di togliere tutte le pieghe e di stirare alla perfezione polsini e colletti: tutte operazioni davvero noiose.

Fortunatamente in aiuto a chi ha poco tempo, ma desidera comunque capi perfetti e senza grinze, c’è la stiratrice automatica.

Si tratta di un dispositivo in grado di asciugare e stirare alla perfezione i capi, dalla camicie, alle magliette fino ai pantaloni. Se non ne avete mai sentito parlare, ecco un’utile guida alle migliori stiratrici automatiche.

Migliori stiratrici automatiche

Certamente tra le migliori marche di stiratrici automatiche troviamo le innovative FoldiMate, ancora non in commercio che promettono risultati perfetti in poco tempo. Si tratta di macchine ingombranti che necessitano di uno spazio apposito per essere collocate, tanto da avere sollevato numerose controversie in proposito. Oltre alle FoldiMate ci sono i brand Eolo, Klarstein e Cleanmaxx.

1- Cleanmaxx Stiratrice Automatica SCELTA TOP

Oggi in sconto Oggi in sconto
CLEANmaxx Ferro da stiro automatico con funzione vapore |...
  • INNOVATIVA - La stiratrice per camicie CLEANmaxx è un...
  • EFFICIENTE - Lasciate che sia la stiratrice automatica a...
  • FLESSIBILE - Posizionate la camicia o la camicetta sull'asse...

Funzionale e pratica da usare, la Cleanmaxx è dotata di un comodo display touch che permette di regolare le diverse impostazioni presenti. Adatta per camicie, t-shirt, pullover e maglioni dalla taglia S fino alla XXL.

La staffa centrale si alza e si abbassa per adattarsi alle varie tipologie di capi, in modo che la stiratura finale sia perfetta e senza pieghe. A parte è possibile acquistare anche l’attacco per i pantaloni, in modo da poterli stirare in modo semplice e automatico.

Dotata di timer per impostare il tempo della stiratura. Due programmi disponibili: stiratura a secco e stiratura a vapore.

PRO

  • Potente, 1.800 Watt
  • Facile da utilizzare
  • Ottima stiratura a secco
  • Prezzo contenuto

CONTRO

  • Lo stirapantaloni non è incluso nella confezione

2- Stiratrice Automatica Ufesa SV1200

Ufesa SV1200 Manichino, Stira Camice Automatico, Stiratore...
  • POTENZA INNOVATIVA. Il manichino automatico per stirare e...
  • FUNZIONE 2x1. SV1200 è uno stira camicie gonfiabile che...
  • DIMENTICA PIEGHE E CATTIVI ODORI. Una stiratrice automatica...

Dotata di 2 funzioni, ovvero asciugatura e stiratura, comoda nelle lunghe giornate invernali quando i capi hanno difficoltà ad asciugarsi. Grazie alla cerniera regolabile, si adatta a tutte le taglie, dalla S alla XXL ed inoltre grazie alle pinze dotate di peso, il capo avrà una perfetta vestibilità durante le fasi di stiratura.

Ottima la funzione che nel mentre asciuga e stira, può deodorare il capo togliendo i cattivi odori. Dotata di timer regolabile da 30 minuti a 3 ore.

PRO

  • Ottima la funzione che permette di deodorare gli indumenti
  • Timer regolabile da 30 a 180 minuti
  • Leggero e funzionale

CONTRO

  • Leggermente poco potente
  • Ha una sola funzione di stiratura

3- Clatronic HBB3734 Stiratrice Automatica

Ferro da stiro per camicie Clatronic® | per camicie,...
  • Niente più camicie e camicette sgualcite: il manichino da...
  • Risparmiate tempo prezioso grazie alla funzione 2in1....
  • Concedetevi il lusso di asciugare e stirare in modo...

Anche questo modello di stiratrice è dotato della funzione 2 in 1 che asciuga e stira allo stesso tempo. Soprattutto per i capi di cotone non ci sarà bisogno di passarli in asciugatrice. E’ inoltre dotata della funzione di neutralizzazione degli odori in modo da rifrescare i capi anche già indossati una volta.

Interessante la protezione integrata contro il surriscaldamento e la protezione antiribaltamento, per lavorare in sicurezza. Il timer permette di impostare l’accensione tra 30 e 180 minuti. Adatta a tutti i tipi di taglie: questa parte addirittura dalla XS fino alla XXL. La confezione è dotata anche di un inserto universale per stirare i pantaloni.

PRO

  • Compreso anche l’inserto per i pantaloni
  • Timer gestibile da 30 a 180 minuti
  • Le taglie coperte partono dalla XS fino alla XXL

CONTRO

  • Leggermente poco potente sui capi più pesi come la lana

4- Eolo SA04 Stiratrice Automatica

EOLO Stiracamicie Pantaloni SA04 INOX StiraAsciuga...
  • Manichino stira e asciuga in automatico e contemporaneamente...
  • Consente di risparmiare denaro rispetto al costo annuale di...
  • Sistema riscaldante ad efficienza energetica A++ con potenza...

Asciuga e stira contemporaneamente tutti gli indumenti umidi, dalle camicie alle t-shirt, dalla taglia 38 alla taglia 52. Dotata della funzione utile per rinfrescare giacche, cappotti o altri indumenti che magari sono stati indossati una volta sola.

Grazie ai materiali leggeri con cui è costituita, il prodotto ha un peso contenuto e si può spostare facilmente da una zona all’altra della casa. Dotato anche dell’attacco per i pantaloni in modo da poterli mettere in piega senza difficoltà.

PRO

  • Ottima la funzione che permette di rinfrescare gli abiti
  • Peso non eccessivo
  • Copre diverse taglie, fino alla 52

CONTRO

  • Potrebbe essere più potente

5- Dry Magic Stiratrice Automatica

Dry Magic, Adattatore asciugatore 2 in 1, asciugatura e...
  • ADATTATORE PANTALONI - L'adattatore per pantaloni della...
  • RISPARMIA TEMPO E DENARO - Risparmia il tempo e la noia...
  • SEMPLICE - L'applicazione è semplice basterà agganciare il...

Molto facile ed intuitiva da utilizzare, asciuga e stira in pochi minuti. Adatta a tutti i tipi di taglie dalla S alla XXL: impiega meno di 5 minuti per stirare le camicie. Consigliato per capi delicati come il cashmere, la lana o la seta.

Si può impostare il timer fino a 180 minuti. Molto leggero, è pratico da smontare e riporre e da spostare in ambienti diversi della casa. La barra per i pantaloni è venduta a parte.

PRO

  • Veloce nelle fasi di stiratura
  • Perfetto per i capi delicati

CONTRO

  • Il kit per i pantaloni non è incluso

6- Stiratrice oneConcept

oneConcept ShirtButler Clean - Stiratrice per Camicie,...
  • UTILIZZO SEMPLICE: una volta lavati, basta posizionare i...
  • INDIPENDENTE: l'asciugatrice automatica oneConcept...
  • PECULIARITÁ: La tecnologia Easy-Dry con temperatura fino a...

Dotato di tecnologia Easy-dry che permette di asciugare più velocemente: il timer può essere impostato fino a 180 minuti con temperatura massima dell’aria di 65°C. Asciuga e stira allo stesso tempo, così, in questo modo si eviterà lunghe sessioni di asciugatura, soprattutto nelle giornate umide d’inverno.

Comodo da riporre perché si smonta facilmente in pochi minuti. Oltretutto è molto leggero e facile da spostare.

PRO

  • Asciugatura e stiratura molto veloci
  • Intuitiva e pratica la gestione del timer

CONTRO

  • Non è dotato di inserto per i pantaloni

7- Hamilton Beach Steam

Hamilton Beach Steam, Dry Styler Automatic Garment Steamer,...
  • Progettato per essere facile da usare e salvaspazio
  • Rilascio del vapore 25 g/min
  • Visualizzazione chiara: scegliete tra 5 diversi programmi

Se cercate qualcosa di diverso, allora potete optare per questa stiratrice automatica salvaspazio che si richiude su se stessa quando non utilizzata. Molto utile nel caso in cui si desideri rivitalizzare i panni e tirarli fuori con molte meno pieghe di quando si sono inseriti.

Funziona grazie al calore del vapore, simile all’effetto finale dell’asciugatrice. Disponibili 5 programmi.

PRO

  • Una volta utilizzata si richiude su se stessa e occupa poco spazio.

CONTRO

  • Non essendo una vera e propria stiratrice automatica, le pieghe non vanno via del tutto.

8- Wëasy Magic Pressing IRO320

Wëasy Manichino Automatico Magic Pressing...
  • Tecnologia di tensione dell'aria calda
  • 5 livelli di temperatura
  • Timer fino a 180 min

Grazie all’aria calda si può asciugare le camicie in pochissimo tempo. E’ dotato anche di ricambio per l’asciugatura dei pantaloni, da acquistare a parte, ma da poter montare sulla stessa base. Si possono impostare fino a 5 livelli di temperatura. Il timer si può impostare fino a 180 minuti.

E’ dotato di asta telescopica regolabile, gancio per gli indumenti, coperchio in nylon e 4 morsetti per il peso.

PRO

  • Facile da montare e smontare
  • Il sistema di asciugatura dei pantaloni si può acquistare a parte

CONTRO

  • Potrebbe essere più potente

Come scegliere una stiratrice automatica

Ma come si sceglie una stiratrice automatica? Ecco quali sono le caratteristiche da valutare prima dell’acquisto:

  • Timer: serve per impostare il tempo di temperatura che nella maggior parte dei modelli varia da 0 a 180 minuti.
  • Potenza: una buona stiratrice automatica dovrà avere una potenza non inferiore ai 1.000 Watt.
  • Temperatura: non sempre è possibile selezionarla, visto che spesso la stiratrice regola in automatico la temperatura
  • Tipologia di vento: nei modelli migliori si può scegliere il tipo di ventilazione, dal vento naturale, a quello super caldo, a seconda dei capi.

Com’è fatta e cos’è una Stiratrice Automatica

La stiratrice automatica è un dispositivo che permette di ovviare alla fastidiosa incombenza dello stirare visto che asciugherà e stirerà al posto vostro tutti i capi, dalle magliette, alle camicie e anche i pantaloni.

E’ dotata di un riscaldatore, ovvero una sorta di ventilatore che rilascia aria calda, sul quale sono sistemate delle sagome gonfiabili a forma di manichino dove inserire i capi da stirare.

I manichini sono in grado di simulare sia la forma del busto per camicie e magliette che di quello delle gambe per i pantaloni. Tra l’altro i migliori modelli sono dotati di manichini con cerniere apribili in grado di adattarsi alle diverse taglie, dalla XS alla XXL.

Migliori stiratrici automatiche
Per togliere le pieghe e stirare senza fatica: ecco le migliori stiratrici automatiche

Che differenza c’è tra una stiratrice automatica e una stiratrice verticale?

La stiratrice automatica ha il pregio di stirare gli indumenti per conto proprio: una volta azionata, penserà a tutto l’aria calda. La stiratrice verticale, invece, non è altro che una sorta di ferro da stiro a vapore in grado di stirare gli indumenti appesi ad una stampella, evitando i fastidiosi movimenti sull’asse da stiro.

Il vantaggio della stiratrice verticale è la dimensione: piccola, compatta e maneggevole, facilita la stiratura e può essere riposta velocemente in un cassetto. A differenza della stiratrice automatica che occupa un bel più di spazio in più: pensate che una volta gonfiata ha le dimensioni di una persona seduta.

Meglio una stiratrice automatica o una pressa a vapore?

Le presse da stiro a vapore sono dei dispositivi in grado di facilitare le operazioni di stiratura: si tratta di una sorta di asse da stiro che emette vapore e che permette di stirare facilmente camicie, magliette e pantaloni.

Se la pressa a vapore è probabilmente più precisa nel suo lavoro, è anche un po’ più difficile da utilizzare rispetto alla stiratrice automatica. Per gestire bene la pressa, infatti, serve un bel po’ di manualità (pensate che la utilizzano nelle lavanderie professionali), caratteristica che non serve per la stiratrice automatica.

Come funziona una stiratrice automatica

Il principio di funzionamento di una stiratrice automatica è davvero molto semplice. Il riscaldatore rilascia aria calda in grado di far gonfiare il manichino che permette ai capi di rilasciare umidità e contemporaneamente di evitare la formazione di pieghe e grinze.

Basterà, infatti, una volta terminato il lavaggio, vestire il manichino con il capo desiderato e scegliere il tempo e la temperatura desiderata. Trascorso il tempo basterà togliere il capo e sistemarlo sulla stampella o piegarlo per riporlo in un cassetto.

Perché acquistare una stiratrice automatica?

La domanda può avere un’unica risposta: per evitare di stirare! In effetti la stiratrice automatica vi permetterà di risparmiare tempo ed inoltre, durante la fase di asciugatura, donerà ai capi un profumo che li rederà ancora più freschi e piacevoli da indossare.

Inoltre la forte aria calda eliminerà tutto l’umido dai capi, togliendo eventuali cattivi odori che spesso rimangono durante la fase di asciugatura, soprattutto in inverno quando i capi asciugano dentro casa.

E’ facile da utilizzare sia per i giovani che hanno davvero poco tempo da dedicare alla stiratura, sia per le persone anziane: si tratta, infatti, soltanto di vestire un manichino morbido.

Come usare una stiratrice automatica

Utilizzare la stiratrice automatica è davvero molto semplice: una volta che i capi sono stati lavati e centrifugati nella lavatrice, basta inserirli sul manichino ancora umidi. Il manichino deve essere sgonfio e si potrà scegliere le sue dimensioni in base al capo da stirare. Alcuni modelli hanno in dotazione delle clip pesanti da mettere in fondo al capo in modo da tirarlo verso il basso e aiutare la stiratrice nel togliere tutte le pieghe.

A questo punto basterà azionare la stiratrice scegliendo tra la temperatura e il tempo di asciugatura: trascorso questo tempo, basterà lasciare sgonfiare di nuovo il manichino e togliere il capo per appenderlo direttamente dentro l’armadio, visto che sarà perfettamente asciutto e stirato.

Ovviamente per asciugare t-shirt o camicie sarà necessario utilizzare il manichino a forma di busto, mentre per asciugare i pantaloni, quello a forma di gambe. Non sempre i due manichini vengono venduti insieme.

Stiratrici automatiche
Ecco come sono fatte in pratica le stiratrici automatiche.
Foto dal sito ufficiale Klarstein

Quanto costa una stiratrice automatica

  • Prezzo stiratrice automatica: 99,00 € circa per una stiratrice di fascia media

Una stiratrice automatica costa un poco di più di un buon ferro da stiro a vapore: i modelli più economici costano meno di 100,00 €, mentre se si cerca qualcosa di più professionale che asciughi sia le camicie che i pantaloni, il prezzo sale anche oltre le 400,00 €.

FAQ sulle stiratrici automatiche

Le stiratrici automatiche in quanto tempo stirano?

Dipende dal tipo di tessuto: per una camicia circa 15 minuti, mentre per un paio di jeans anche un’ora. La parte dei polsini e delle pieghe asciuga per ultima.

Se il manichino si sporca, si può lavare?

Certo, i manichini sono di tessuto morbido, nylon per la precisione, che si possono lavare senza problemi.

Va bene solo per le camicie o si può usare anche per le magliette?

Si può utilizzare anche per le magliette: verranno anch’esse ben stirate, senza pieghe.

Autore: MarcoR

MarcoR
Dopo gli studi in ingegneria, Marco Ricca si dedica alla divulgazione web di articoli sulla tecnologia, sui viaggi, sulla finanza e sul futuro. Pubblica il suo primo sito nel 1999, ed è fondatore e autore di Okspot dal 2009. Ogni giorno scrive per condividere le proprie impressioni sulle novità tech del momento: le sue recensioni hanno successo anche su Google, su Amazon e su molte testate giornalistiche Italiane.
guest

2 Commenti
Più recenti
Più vecchi
Inline Feedback
Vedi tutti i Commenti
Gianfraca
Gianfraca
2 anni fa

Quale pressa scegliere che storia bene e non consumi troppo