Ombrelloni da esterno a braccio decentrato

Ombrelloni da esterno a braccio decentrato
Gli ombrelloni da esterno arricchiscono l'arredamento del vostro spazio esterno

L’installazione di un ombrellone a braccio decentrato è una soluzione particolarmente funzionale alla creazione di una zona d’ombra e di relax. Ideale sostituto del gazebo in giardini molto ampi, perché comunque smontabile e rimovibile, trova facile collocazione anche su un terrazzo o una veranda, adeguandone le dimensioni allo spazio disponibile.

Le caratteristiche estetiche e pratiche di un ombrellone a braccio decentrato possono essere anche molto diverse a seconda dei modelli. Per questo, ci sono alcuni elementi di rilievo che dovreste valutare prima di acquistarne uno: dal materiale di costruzione al peso della struttura, dal tessuto di cui è composto il telo di copertura al meccanismo di apertura e chiusura e molte altre. Di seguito, quindi, osserveremo queste caratteristiche, fornendovi anche alcuni suggerimenti che potranno esservi utili al momento della scelta.

Ombrelloni da esterno: cos’è e come funziona

Dotato di un particolare design angolare, lineare e moderno, oltre a creare una zona d’ombra e di fresco, l’ombrellone a braccio decentrato aggiunge un tocco di raffinata cura all’arredo degli ambienti esterni.

Strutturalmente, in questa tipologia di ombrellone il baricentro risulta spostato, poiché il palo e la base si collocano lateralmente rispetto al centro del telo di copertura e, anche per questo, la sua funzionalità risulta aumentata: essendo privo di ostacoli centrali, permette di arredare anche lo spazio sottostante, con l’aggiunta di tavoli, sedie, sdraio o divanetti e altri complementi per outdoor.

Nel momento in cui decidete di acquistare un ombrellone a braccio decentrato, la prima valutazione da fare riguarda lo spazio disponibile in giardino, in terrazzo o in veranda. Sì, perché un ombrellone di questo genere è, per sua natura, data la sua funzione, piuttosto ingombrante.

Anche se la sua struttura portante è, di norma, sottile e lineare, più pesante solo alla base per assicurare stabilità, occorre ricordare che la piantana si evolve nella copertura superiore, la quale ha il compito di schermare il sole e rappresenta l’elemento più ampio dell’ombrellone.

Considerate, dunque, anche lo spazio “aereo” a disposizione: questa valutazione può non essere molto rilevante se la destinazione scelta per collocare il vostro nuovo ombrellone è un giardino, ma diventa essenziale se desiderate utilizzarlo in terrazza o in veranda, dove di solito esistono coperture in cemento che potrebbero intralciare l’apertura dell’ombrellone.

Va da sé che, una volta montato e installato, l’utilizzo di un ombrellone a braccio decentrato è quello classico della tipologia di arredi a cui appartiene: giustamente posizionato e orientato, svolgerà la sua funzione di copertura e schermatura dei raggi solari, delimitando naturalmente una zona destinata alle attività o al relax, secondo la destinazione che avrete voluto darle.

Ombrelloni a Braccio Decentrato
Perfetti per il relax, dei design e pratico, ecco la guida ai migliori modelli di ombrelloni a braccio decentrato

Prezzo medio degli ombrelloni a braccio decentrato

Come per qualunque altro oggetto d’arredo, anche nell’ombrellone a braccio decentrato, le variabili estetiche e funzionali influiscono sul prezzo. Gli elementi più rilevanti a questo riguardo sono la grandezza e il materiale della struttura, il tessuto della copertura e la presenza di eventuali accessori.

In linea di massima, il range dei prezzi è il seguente:

  • Fascia economica: da 50,00 a 80,00 € per un modello a sbalzo da balcone
  • Fascia media: da 75,00 a 160,00 € per un ombrellone a sospensione da giardino con telo in poliestere, disponibile in vari colori e con struttura in alluminio verniciato
  • Fascia alta: oltre 200,00 € se oltre alle caratteristiche precedenti, è fornito di manovella, telo in poliestere ultraleggero da 220/250 g e dotato di optional

Ombrellone a braccio decentrato più Economico

Scelta Convenienza
Milani Home s.r.l.s. ombrellone da Giardino ¸ 3 decentrato
  • ✅Dimensioni: m Ø 3
  • ✅Materiale: Telo in poliestere ECRU 160 gr
  • ✅Base non inclusa

Come scegliere l’ombrellone: caratteristiche da valutare prima dell’acquisto

Ecco le caratteristiche da valutare prima dell’acquisto, in modo da essere sicuri di aver scelto l’ombrellone giusto per le vostre esigenze.

Facilità di montaggio

Al momento della scelta di un ombrellone a braccio, bisogna anzitutto accertarsi che sia semplice da montare: i pezzi da assemblare sono solitamente tanti e un giorno potreste anche trovarvi a doverlo disinstallare, ad esempio in inverno, o per una qualsiasi altra ragione contingente.

Quindi, cercate di optare per una struttura il più possibile lineare, dall’assemblaggio facilitato, possibilmente composta da tre/quattro elementi divisibili, che possano essere riposti e conservati con facilità e con altrettanta facilità essere rimontati, quando sarà necessario.

Ombrelloni da esterno a braccio decentrato
Gli ombrelloni da esterno arricchiscono l’arredamento del vostro spazio esterno

Sistema di funzionamento

Osservate attentamente che il meccanismo di apertura e chiusura sia il più possibile agevole e intuitivo: elementi troppo “tecnologici” ed elaborati remano contro la serenità di utilizzo e, inoltre, potrebbero essere irrimediabilmente danneggiati dagli elementi atmosferici.

Dimensioni e peso

Importante anche l’ingombro della struttura: se troppo pesante, un ombrellone a braccio decentrato sarà difficile da spostare, mentre uno troppo leggero non sarà affidabile dal punto di vista della stabilità.

Considerate anche l’ampiezza della base: in un ombrellone nel quale la posizione della copertura è modificabile, una base solida è fondamentale, perché assicura stabilità a tutta la struttura anche durante i cambi di regolazione del telo.

Materiali di costruzione della struttura

La piantana può essere in metallo o in pietra, deve avere meccanismi di messa in sicurezza che ne assicurino l’aderenza al terreno e che, in presenza di vento, limitino al massimo i movimenti del palo centrale.

Quanto alla struttura, se realizzata in legno sarà certamente molto elegante e solida, ma si sa che il legno è un materiale delicato e soggetto alle offese degli agenti atmosferici e del passare del tempo; inoltre il legno, per mantenersi bello ed efficiente, necessita di cure periodiche.

Meglio, allora, optare per una struttura in alluminio, specie se verniciato, più leggera ma molto resistente alle intemperie; inoltre, praticamente, non ha bisogno di alcuna manutenzione.

Tessuto della copertura

Anche la qualità dei materiali di cui è fatto il telo è importante: ideale un tessuto derivante dal poliestere, traspirante in tutti i sensi di circolazione dell’aria e, allo stesso tempo, resistente all’usura e al sole. Sconsigliabile scegliere un telo in materiale plastico, che aumenterebbe la sensazione di calore al di sotto dell’ombrellone.

Con riguardo al colore, il classico ecru è un evergreen, ma vanno bene anche l’avorio e tutte le derivazioni del bianco, escluso quello troppo “candido”, che rifletterebbe troppo la luce con il rischio di creare un effetto poco rilassante. Allo stesso modo, sono consigliate anche le tonalità neutre e quelle più chiare dei vari colori, perché non temono lo scolorimento e facilitano la traspirazione dei tessuti, assicurando un ambiente sottostante fresco e asciutto.

I migliori ombrelloni a braccio decentrato

Ci sono molti brand che producono ombrelloni a braccio decentrato, ma conviene sempre affidarsi a case di produzione conosciute e specializzate in questo tipo di prodotti. Una tra queste è Gardenia che produce ombrelloni molto funzionali e traspiranti. Altrettanto validi sono gli ombrelloni di My Garden e quelli di Sorara dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

2° in classifica Ombrelloni
Uniprodo Ombrellone Decentrato Ombrello da Giardino...
  • Tessuto dell'ombrello in duraturo poliestere 180...
  • Superficie dell'ombra ampia grazie al diametro di...
  • Protezione sicura da raggi UV grazie alla classe...
3° in classifica Ombrelloni
Yellowshop - Ombrellone Da Giardino Ø mt. 3X3 Decentrato In...
  • Ombrellone colore Beige con palo decentrato in...
  • Balene: 8 Stecche in alluminio mm 12 x 18,...
  • Telo di copertura con airvent in poliestere...
4° in classifica Ombrelloni
My Garden Suitset Ombrellone Retrattile da Giardino, Ecrù,...
  • Ombrellone retrattile suitset 3x3 - the original
  • Struttura in Alluminio verniciato a polvere...
  • Telo in poliestere idrorepellente 200 g/m2 di...
5° in classifica Ombrelloni
VERDELOOK Ombrellone da Giardino con Struttura in Metallo...
  • Diametro Ø 3
  • Colore: Tortora
  • Materiale: struttura in acciaio, copertura in...
6° in classifica Ombrelloni
My_garden Senso Ombrellone a Braccio Retrattile, Ecrù, 3 x...
  • Ombrellone Retrattile Senso 3 x 4 - the Original
  • Struttura in Alluminio verniciato a polvere...
  • Telo in poliestere idrorepellente 250 g/m2 di...
7° in classifica Ombrelloni
Habitat et Jardin Ombrellone da Giardino decentrato in...
  • Ombrellone da giardino decentrato - Quadrato -...
8° in classifica Ombrelloni
GARDENIA Roma Ombrellone Decentrato da Giardino 3x4 in...
  • Ombrellone da Giardino a Palo Laterale con telo da...
  • Dotato di Pratica Manovella per Aprire e Chiudere...
  • Dotato di sistema di inclinazione del telo

Altre domande frequenti

È possibile utilizzare l’ombrellone per ripararsi dalla pioggia?

Per quanto la funzionalità di molti modelli sia accresciuta dal trattamento idrorepellente del tessuto di copertura, la protezione dalla pioggia sotto un ombrellone a braccio non potrà mai essere totale a causa delle cuciture, dalle quali può filtrare l’acqua, specialmente in caso di pioggia forte. Si tratta di un limite, comunque, superabile scegliendo una copertura in PVC che, essendo saldata, non provoca questo inconveniente.

Quanto dura la vita di un ombrellone – dopo quanto tempo va sostituito?

Se utilizzato con cura, un ombrellone di buona/ottima qualità può durare anche per sempre. Infatti, la copertura può essere sostituita e qualche rottura può essere riparata, consentendo all’ombrellone di proseguire la sua funzione. Diversamente, un prodotto di qualità inferiore o mediocre non può che avere una durata media di una sola stagione o poco più.

È possibile ancorare l’ombrellone al suolo?

Solitamente l’ombrellone a braccio è dotato di una base stabile e non viene considerata l’ipotesi che sia inamovibile, proprio per offrire l’opportunità di spostarlo. Tuttavia alcuni modelli sono forniti di una base a croce, utilizzabile per fissare l’ombrellone al terreno con cemento e mattonelle, scegliendo i materiali in armonia con il suolo o il pavimento già esistente.

Accessori per ombrelloni

Il valore e, di conseguenza, il prezzo di un ombrellone a braccio dipende per lo più, come abbiamo visto, dai suoi materiali, dal suo design e anche dalla marca. Ma è inoltre possibile che alcuni modelli siano dotati di optional che contribuiscono ad accrescerne il pregio.

Uno di questi è l’illuminazione integrata a LED, molto comoda se volete utilizzare il vostro nuovo ombrellone anche nelle ore serali. Già presenti in dotazione di modelli particolarmente accessoriati, in altri è possibile aggiungere le luci a LED in un momento successivo, realizzando una soluzione funzionale ed elegante nell’illuminazione di un giardino o di una terrazza.

Interessante anche l’opportunità che alcuni ombrelloni offrono con l’aggiunta di una base girevole: l’utilizzo dell’ombrellone diventa ancora più flessibile e la base rotante facilita la possibilità di orientarlo e regolarlo anche in presenza di vento.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)