Repellenti per Cani: ecco quali funzionano!

Miglior Repellente Cani
I repellenti sono utili per disabituare il cane o tenerlo alla larga da alcune aree

Un repellente per cani è un sistema non nocivo che vi aiuterà a far comprendere al cane quali sono le zone a cui può accedere e quelle dove, invece, si deve tenere alla larga. Può anche essere utilizzato per insegnare al cane quali sono i luoghi dove poter fare tranquillamente i propri bisogni o, ancora, allontanare il cane dei vicini che può far danni nel vostro orticello o nel vostro giardino. Lo stesso discorso vale anche per gli ambienti interni: se volete evitare che il vostro amico a quattro zampe invada la vostra zona di comfort, un disabituante potrebbe essere di aiuto.

Fortunatamente stiamo parlando di prodotti naturali che non sono assolutamente dannosi per la salute del cane, ma che intervengono dandogli semplicemente fastidio, dal punto di vista olfattivo o uditivo. La scelta dei repellenti è ampia: vediamo i prodotti migliori, che funzionano e quelli giusti per le specifiche esigenze.

Cosa NON fare per scacciare i cani

I cani non si possono e non si devono mai scacciare con la violenza, ma si può intervenire solo per allontanarli dalle zone proibite. Non si può neanche cercare di catturarli per poi rilasciarli in altre zone: peraltro, in Italia difficilmente si incontrano cani randagi, quindi se doveste catturarlo, avreste catturato il cane di qualcuno!

Inoltre, sappiate che è proibito anche dalla legge: tra i disabituanti, infatti, non vengono vendute gabbie o similari: il cane va solo abituato a restare lontano dalla zone dove non si vuole che vada. E’ per questo motivo che i repellenti naturali sono la scelta giusta: allontanerete il cane senza fargli del male.

Miglior Repellente Cani
I repellenti sono utili per disabituare il cane o tenerlo alla larga da alcune aree

Repellenti per cani: cosa sono?

Come abbiamo detto i repellenti per cani sono prodotti utilizzati per tenere alla larga il cane o abituarlo ad allontanarsi dalle zone dove non è desiderato. Possono essere utilizzati anche per fargli capire quali sono i luoghi dove può fare i propri bisogni e altri dove non si deve avvicinare. In linea di massima, quindi, le tipologie di dissuasori possono essere divise in due: quelli utili per insegnare al cane un certo comportamento e quello per allontanarlo da zone off-limits.

Nel primo caso si utilizzano repellenti spray o granuli che rilasciano degli odori sgradevoli per gli animali facendo, quindi, leva sull’olfatto: si possono utilizzare sia all’aperto che in casa. Nel secondo caso, invece, si utilizzano repellenti sonori che fanno leva sull’udito sopraffino del cane: in questo modo non si avvicineranno neanche alla zona del giardino o dell’orto che volete preservare.

I repellenti per cani funzionano davvero?

I repellenti per cani, così come quelli per i gatti, sono prodotti economici e abbastanza efficaci. Se utilizzati all’interno della casa basterà intervenire con un trattamento soltanto, mentre all’esterno, tra pioggia ed altri agenti atmosferici, conviene ripetere spesso il trattamento per rinforzare le difese.

Per essere sicuri che questi prodotti siano realmente efficaci conviene ripetere il trattamento almeno due volte alla settimana. Se pensate che i repellenti liquidi o spray non siano sufficienti potrete combinare i vari prodotti, ad esempio sistemando un dissuasore acustico in giardino e cospargendo del liquido apposito lungo il perimetro esterno.

Come si usano i repellenti per cani

La modalità di utilizzo varia in base al tipo di repellente scelto. Vediamoli in dettaglio:

  • Repellenti spray: utili soprattutto per gli interni della casa. Si spruzzano nell’area in cui non si vuole che il cane vada. Sono consigliati soprattutto come insegnamento nelle prime fasi di vita.
  • Dissuasori sonori: sono consigliati per ambienti esterni, per giardini, orti e terrazze. Si sistemano lungo il perimetro esterno per scacciare l’animale in modo che non vi entri.
  • Repellenti in granuli: l’effetto è molto simile a quello spray, ma può essere utilizzato per disabituare il cane a fare i propri bisogni in una certa zone del giardino o tenerlo alla larga da zone circoscritte.

Oltre a questi prodotti si possono utilizzare anche reti o stuoie (tappetini dotati di piccoli, fastidiosi e innocui rilievi), da sistemare in zone come orticelli o arre di piccole dimensioni per tenere alla larga il cane in modo ancora più naturale, senza fastidi olfattivi o uditivi.

Come scegliere il repellente giusto

Il repellente va scelto in base al conseguente comportamento che si vuole ottenere dal cane e dalla zone che si desidera difendere:

  • Evitare che il cane marchi il territorio con l’urina: sono perfetti gli spray che allontanano il cane da una determinata area disgustandolo con odori particolari
  • Evitare che il cane morda: soprattutto quando sono piccoli, i cani tendono a mordicchiare tutti gli oggetti che trovano a tiro in casa. Basta utilizzare gli spray o i liquidi da cospargere direttamente sulle zone che si desiderano difendere
  • Evitare che il cane entri in giardino o nell’orto: perfetti i dissuasori sonori che tendono ad allontanarlo del tutto
  • Evitare che il cane abbia comportamento aggressivi: esistono degli spray che tendono a rilassare l’animale in condizioni di particolare stress
  • Impedire che il cane scavi nell’orto o in giardino: per zone circoscritte si può utilizzare una rete o una stuoia in plastica che possono dare fastidio al cane senza ferirlo

Se il vostro problema sono invece i gatti, date un’occhiata al nostro articolo sui migliori repellenti per gatti.

Spray disabituanti per cani

Certamente gli spray sono i repellenti più comodi e pratici da utilizzare. Vanno bene sia per interni che ambienti esterni. Sono consigliati nel caso in cui si vogliano insegnare i comportamenti giusti al vostro amico a quattro zampe. Gli spray intervengono con odori sgradevoli per il cane che una volta annusata la zona circoscritta con lo spray se ne terrà alla larga.

Nel caso in cui lo utilizziate all’esterno è utile ripetere il trattamento in maniera continuativa visto che gli agenti esterno tendono a coprire l’odore. Se pensate che all’esterno la zona da coprire sia troppa per lo spray, potrete intervenire con i repellenti indiati di seguito.

  • Consigliato per: insegnare al cane alcuni comportamenti e quali sono le zone dove non deve entrare, soprattutto in casa

1 - M'Ma Pets Repellente Disabituante

1° miglior Spray Disabituante
M'Ma Pets Repellente Disabituante Vegetale per Cani e Gatti,...
  • SPRAY PROFUMATO RICCO DI ESSENZE VEGETALI SGRADITE...
  • PRODOTTO PRONTO ALL'USO E NON IRRITANTE. Grazie...
  • PUÒ ESSERE UTILIZZATO SIA IN AMBIENTI DOMESTICI...

Repellenti ad ultrasuoni per cani

I repellenti ad ultrasuoni funzionano grazie a sensori a raggi infrarossi: una volta che il cane viene individuato, viene rilasciato un sono che è fastidioso per l’animale che, quindi, tenderà ad allontanarsi. Sono repellenti utili per difendere giardini, orti o zone esterne e si possono utilizzare in perfetta combinazione con lo spray. Si piantano facilmente in giardino grazie agli appositi sostegni e funzionano grazie ai raggi solari.

  • Consigliato per: tenere alla larga il cane da zone sterne, quali orti e giardini

1 - zonpor Repellente per Gatti,

1° miglior Repellente Ultrasuoni
zonpor Repellente per Gatti, Ultrasuoni Repellente Gatti...
  • ★ Wide Range: Angolo del sensore di movimento...
  • ★ Sensibilità e frequenza regolabili: è...
  • ★ Easy Set Up: basta posizionare il repellente...

2 - Repellente Ultrasuoni Zecche cani

2° miglior Repellente Ultrasuoni
Repellente Ultrasuoni Zecche cani Elettrico Portatile...
  • 1: Due colori, bianco e nero
  • 2: repellente ad ultrasuoni per pulci e zecche,...
  • 3: Principio di funzionamento: repellente...

3 - Ultrasuoni per Topi,Repellente

offerta3° miglior Repellente Ultrasuoni
Ultrasuoni per Topi,Repellente Ultrasuoni Elettrico...
  • ✅【TECNICA ULTRASONICA E EFFETTO A LUNGA...
  • ✅【COPERTURA SENSIBILE E RISPARMIO...
  • ✅【SICURO ED UMANO】Il repellente è sicuro e...

Granuli biodegradabili repellenti per cani

I granuli funzionano come lo spray, ma vengono utilizzate per difendere zone ancora più circoscritte: si spargono i granuli che rilasciano un odore sgradevole per il cane che se ne terrà alla larga.

  • Consigliato per: difendere alcune aree circoscritte

1 - BSI 50628 - Repellente in

1° miglior Granuli Biodegradabili
BSI 50628 - Repellente in microgranuli per allontanare Cani...
  • Repellente gatti e cani per all' esterno.
  • Anti nocivi
  • Repellente

2 - Defenders Cat And Dog Scatter

offerta2° miglior Granuli Biodegradabili
Defenders Cat And Dog Scatter Granules, 500 g Granella...
  • Granuli deterrenti biodegradabili rivestiti con un...
  • Tappo shaker facile da usare per una distribuzione...
  • Tratta fino a 150 mq di aree esterne, tra cui...

Dispositivi anti-abbaio

Si tratta di dispositivi che intervengono quando il cane tende ad abbaiare tanto e a disturbare, sia i vicini che i padroni. Utilizzano la tecnologia ad ultrasuoni che rilasciano dei suoni che tendono a distrarre il cane in modo che non abbai.

  • Consigliato per: evitare che il cane abbai

1 - PetKing Premium Collare Antiabbaio

1° miglior Anti Abbaiamento
PetKing Premium Collare Antiabbaio Cane Collare...
  • SOLUZIONE EFFICACE PER UN ECCESSIVO L’ABBAIO DEL...
  • MISURA PERFETTA PER QUALSIASI TAGLIA: Il collare...
  • TECNOLOGIA DI APPRENDIMENTO PROGRESSIVO: Il...

2 - Collare anti-abbaio avanzato |

2° miglior Anti Abbaiamento
Collare anti-abbaio avanzato | Educa il tuo cane con suoni e...
  • ✅ ULTIMO AGGIORNAMENTO DEL 2021 - Aggiornando...
  • ✅ NESSUNA SCOSSA ELETTRICA: 100% UMANO E...
  • ✅ COLLARE ANTI ABBAIO REGOLABILE - Con nastro...

3 - Collare Antiabbaio Cane Collare

Reti specifiche anti-cane

Le reti sono perfette per difendere zone circoscritte esterne come piccole aree del giardino o orticelli: in questo modo potrete intervenire senza dover ammattire con la scelta del repellente giusto.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)