Migliori Dissuasori e Repellenti per Gatti

Repellente per gatti
Via da qui, micio! Con il repellente per gatti giusto, si ha un'azione dissuasiva, senza fare del male

I gatti sono animali molto territoriali: una volta che hanno preso confidenza con un posto è difficile fargli cambiare idea. Anzi, se i felini si sentono pressati e allontanati dal luogo che prediligono, si rischia che tirino fuori la loro vera natura, reagendo con comportamenti anche aggressivi come graffi o urina dove non dovrebbero.

Questo può accadere ad esempio nel nuovo orticello, sui fiori o magari sulle sedie del giardino. Può anche capitare che questi comportamenti avvengano tra le quattro mura domestiche con graffi alla mobilia.

Per fortuna, esistono soluzioni pacifiche ed efficaci: si, i repellenti per felini funzionano davvero, ma bisogna scegliere quello giusto caso per caso. Vediamo le varie tipologie e come usarli.

Cosa NON si può fare per scacciare i gatti

…non si può e non si deve! Ovviamente non dovete scacciare i gatti con la violenza, oppure cercare di prenderli, catturarli per poi rilasciarli in qualche altra zona è assolutamente vietato, non solo dalla legge, ma anche dal buonsenso. Ecco, quindi che intervengono i repellenti, mirati per allontanare il gatto dalle zone dove questi non è desiderato.

Repellente per gatti
Via da qui, micio! Con il repellente per gatti giusto, si ha un’azione dissuasiva, senza fare del male

Repellenti per gatti: cosa sono?

Per antonomasia i repellenti per gatti sono prodotti utilizzati per allontanarlo dalle zone dove non si vuole che arrivi. Esistono due grandi tipologie: i repellenti adatti per insegnare al gatto quali sono i comportamenti giusti e le zone sbagliate e i repellenti simili ai dissuasori che mirano ad allontanare il gatto senza troppi fronzoli.

Nel primo caso di solito si utilizzano prodotti spray o in forma liquida da mettere nella zona vietata al felino: questi prodotti repellono i gatti a causa dell’odore sgradevole in esso contenuto che solitamente è l’odore degli agrumi che i felini mal sopportano. Tra questi prodotti spray ce ne sono alcuni che rilassano il gatto tenendolo lontano dai comportamenti aggressivi oppure attirano la sua attenzione in altre zone della casa.

I repellenti-dissuasori, invece, allontanano il gatto infastidendolo, ad esempio con delle onde sonore. Se nel primo caso, i prodotti spray sono consigliati soprattutto per essere utilizzati in casa, nel secondo caso sono pensati in particolare per uso esterno.

I repellenti per gatti funzionano davvero?

I repellenti per gatti sono prodotti alquanto economici e piuttosto efficaci. Oltretutto esistendo diversi prodotti destinati allo stesso scopo (spray, acustici, ecc), questi si possono combinare tra loro per migliorarne l’efficacia. Inoltre sia i prodotti spray, che quelli liquidi, pur con la loro azione repellente, non sono mai nocivi per l’animale.

L’unica accortezza, soprattutto per quanto riguarda gli spray e i liquidi, è che occorre ripetere il trattamento con continuità: all’esterno, infatti, la pioggia e altri agenti esterni tendono a portare via il prodotto e comunque anche usandoli all’interno dopo un po’ perdono di efficacia. Basta quindi ripetere il trattamento, agendo direttamente sulla zona interessata, non sull’area circostante. Il nostro consiglio, infatti, è quello di ripetere l’operazione almeno due volte a settimana.

Come si usano i repellenti per gatti

L’utilizzo va di pari passo con il tipo di repellente scelto:

  • Repellenti spray: occorre spruzzarli nelle zone in cui non si vuole che il gatto vada o dove lo possa marchiare con la sua urina. I repellenti spray sono adatti soprattutto per le parti interne della casa, ad esempio per la mobilia, per evitare magari che il gatto la graffi o che la morda. Perfetti per insegnamento e non tanto per protezione dell’area.
  • Repellenti sonori: perfetti per il giardino. Si tratta, infatti, di dispositivi da sistemare all’esterno in grado di scacciare gli ospiti indesiderati.
  • Repellenti in plastica: stiamo parlando delle stuoie, tappetini dotati di piccoli rilievi verticali (spunzoni innocui ma fastidiosi), su cui il gatto eviterà di camminare. Sono perfetti per circondare un piccolo orticello o dei vasi da fiori.
  • Repellenti in granuli: sono dei piccoli sassolini biodegradabili rivestiti con un particolare principio attivo naturale che repelle i felini e li allontana dalla zona che si desidera proteggere.

A prescindere dal repellente scelto, questi devono essere usati in maniera continuativa perché possano offrire buoni risultati.

Come scegliere il repellente giusto

Ma come scegliere il repellente giusto? Dipende dall’obiettivo finale, ovvero dalla situazione che avete da affrontare. Ecco un breve schema che vi aiuterà nella scelta:

  • Insegnare i comportamenti adeguati al gatto: perfetti gli spray, da rivolgere direttamente sull’oggetto che il gatto non deve danneggiare
  • Arrivo di un nuovo micino in casa: sono da consigliare i prodotti che mirano a tranquillizzare il gatto e che lo rilassino
  • Evitare che il gatto urini nell’orticello: le stuoie in plastica sono le più indicate in questi casi e per aree circoscritte
  • Evitare che il gatto abbia comportamenti distruttivi in casa: gli spray o i prodotti che mirano a rilassare il felino
  • Allontanare il gatto del proprio giardino: ideali i repellenti sonori da sistemare direttamente in giardino
  • Impedire che il gatto scavi o sporchi le aree esterne come terrazze o giardini: i granuli biodegradabili da spargere nella zona indicata

Spray disabituanti per gatti

Iniziamo con gli spray, prodotti ideali quando si vuole insegnare i comportamenti giusti al gatto. La maggior parte di questi prodotti è a base di agrumi e citronella, due odori che scacciano il gatto. In questo modo eviterete che, ad esempio, il vostro amico felino urini in casa dove più gli aggrada.

Si può anche utilizzare sulla mobilia per evitare che il gatto vi salga o che la graffi. Ogni paio di giorni, il trattamento deve essere ripetuto perchè l’odore tende a scemare a mano a mano che passano i giorni. Per uso esterno vi consigliamo i repellenti indicati di seguito.

  • Consigliato per: insegnare la gatto a fare la pipì all’interno della lettiera, disabituandolo a farla dove più gli piace in giro per casa.

1 - M'Ma Pets Repellente Disabituante

1° miglior Disabituante Gatto
M'Ma Pets Repellente Disabituante Vegetale per Cani e Gatti,...
  • SPRAY PROFUMATO RICCO DI ESSENZE VEGETALI SGRADITE...
  • PRODOTTO PRONTO ALL'USO E NON IRRITANTE. Grazie...
  • PUÒ ESSERE UTILIZZATO SIA IN AMBIENTI DOMESTICI...

2 - Rutthen 9755210 Spray Via Cani e

offerta2° miglior Disabituante Gatto
Rutthen 9755210 Spray Via Cani e Gatti Repellente
  • Disabitua cani e gatti a sporcare, con azione...
  • Prodotto specifico per dissuadere cani e gatti dal...
  • Modalità d’uso: aprire il dispositivo di...

3 - Repellente per Gatto Spray per

3° miglior Disabituante Gatto
Repellente per Gatto Spray per Addestramento Protezione...
  • IMPOSTA UNA ZONA CON RESTRIZIONI: Il tuo animale...
  • PRINCIPIO SEMPLICE: Lo spray per addestramento è...
  • SPRAY PER ADDESTRAMENTO: Pneumatici per auto,...

Repellenti a Ultrasuoni

Dotati di un sensore a raggi infrarossi, i repellenti ad ultrasuoni sono la scelta giusta quando si vuole difendere il perimetro del proprio giardino da gatti randagi o che vengono da altre case.

Basta installarlo nel terreno o appenderlo ad un muro esterno della casa: quando l’animale viene individuato tramite i raggi infrarossi, il dispositivo emette il suono che scaccia l’animale. La maggior parte di questi dispositivi è alimentato con i raggi del sole.

  • Consigliato per: evitare che ospiti indesiderati a quattro zampe entrino nel proprio giardino.

1 - zonpor Repellente per Gatti,

offerta1° miglior Repellente Ultrasuoni
zonpor Repellente per Gatti, Ultrasuoni Repellente Gatti...
  • ★ Wide Range: Angolo del sensore di movimento...
  • ★ Sensibilità e frequenza regolabili: è...
  • ★ Easy Set Up: basta posizionare il repellente...

2 - Ehomfy Repellente Gatti, Repellente

2° miglior Repellente Ultrasuoni
Ehomfy Repellente Gatti, Repellente Ultrasuoni Solare...
  • 【Ultrasuoni Rilevamenti a Infrarossi】Una volta...
  • 【Ultrasuoni + LED forte luce】 Il Repellente ad...
  • 【Ricarica Solare + USB】 Il repellente ad...

3 - prabensei Repellente per Gatti,

3° miglior Repellente Ultrasuoni
prabensei Repellente per Gatti, Dissuasore Gatti per Ratti...
  • ✿ Principio - Dotato di sensore PIR per rilevare...
  • ✿ Ricarica solare - Un pannello solare è...
  • ✿ Design impermeabile: questo repeller per...

Stuoie anti-gatto

Si tratta di un tappetino che deve essere posizionato nella zona esterna rispetto a quella nella quale non si vuole che il gatto vada. La stuoia ha dei piccoli spunzoncini in plastica che non feriscono l’animale, ma che infastidendolo lo scacciano e lo dissuadono ad entrare in quell’area.

  • Consigliato per: evitare che il gatto salga o entri in qualche zona come un orto, una terrazza, una zona dove si hanno cose fragili come vasi da fiori.

1 - Cat Scat Mat Con Punte, Gatto

1° miglior Stuoia Gatto
Cat Scat Mat Con Punte, Gatto Animale Cane Spikes Repellente...
  • Cassetta di sicurezza in plastica Spike -1 pollici...
  • Di alta qualità Materiale - Realizzato in PP...
  • Facile da rateale Mettere nel terreno (suolo) e...

2 - Kohree Anti Gatto stuoia, 250 x

2° miglior Stuoia Gatto
Kohree Anti Gatto stuoia, 250 x 30cm Tappetino Repellente...
  • Punta di plastica sicura - Il design aggiornato...
  • Deterrente per gatti per esterni e interni - Che...
  • Taglia le tue necessità - Il nostro tappetino...

3 - Anti Gatto Dissuasore per

3° miglior Stuoia Gatto
Anti Gatto Dissuasore per Anti-gatto 10pcs, Anti-scavo Rete...
  • Soluzione umana per impedire a gatti, cani e altri...
  • Ogni tappetino deterrente per gatti con punte...
  • Contenuto della confezione: 10 tappetini per scat.

Granuli biodegradabili

I granuli somigliano molto al modus operandi dello spray: basta spargere i granuli accanto alla zona da difendere dal gatto. I granuli sono composti da principi attivi che infastidiscono il gatto a causa del loro odore.

  • Consigliato per: difendere alcune zone esterne e per evitare che il gatto scavi delle buche o entri in zone vietate

1 - Camon Disabituante granulare per

offerta1° migliori Granuli
Camon Disabituante granulare per esterni per cani e gatti...
  • Disabituante granulare per esterni
  • Corregge le cattive abitudini del cane e del gatto

2 - Mondo Verde rep01 – Repellente

2° migliori Granuli
Mondo Verde rep01 – Repellente per Cani e Gatti Cipria...
  • Adatto per uso su superfici all' esterno come...
  • Non è tossico
  • Misura di 150 g

3 - BSI 50628 - Repellente in

3° migliori Granuli
BSI 50628 - Repellente in microgranuli per allontanare Cani...
  • Repellente gatti e cani per all' esterno.
  • Anti nocivi
  • Repellente

Repellenti per gatti: cos’è Feliway

Feliway è una marca specifica di spray repellenti per gatti, leader nel settore. I loro prodotti sono per lo più per interni, per insegnare al gatto i comportamenti giusti, per rilassarlo e per evitare che danneggi le zone della casa più soggette come divani, letti e altra mobilia.

  • Consigliato per: gli interni della casa, per insegnare al gatto quali sono le zone da evitare e i comportamenti giusti che può tenere.

1 - FELIWAY - Starter Set, atomizzatore

1° miglior Feliway
FELIWAY - Starter Set, atomizzatore con flacone da 48 ml
  • Prodotto unico e brevettato, progettato per...
  • Riduce i graffi e la marcatura delle urine del...
  • Rilassa i gatti in situazioni di stress così come...

2 - FELIWAY Classic - Confezione

offerta2° miglior Feliway
FELIWAY Classic - Confezione Risparmio 3 flaconi di Ricarica...
  • Prodotto unico e brevettato per favorire il...
  • Riduce i graffi e la marcatura urinaria del gatto,...
  • Rilassa i gatti in situazioni stressanti e in caso...

3 - FELIWAY Optimum DIFUSOR + Ricambio

offerta3° miglior Feliway
FELIWAY Optimum DIFUSOR + Ricambio 48 ml, Standard, Unico
  • Aiuta a risolvere tutti i segni frequenti di...
  • Aiuta i gatti in più situazioni, riduce...
  • Questa nuova scoperta trasmette messaggi di...

Reti specifiche anti-gatto

Se pensate di dover difendere delle zone ampie come giardini, orti e avete poca voglia di ammattire con repellenti che possono funzionare o meno, allora il nostro consiglio sono le specifiche reti per gatti per proteggere le zone che desiderate.

2 commenti

VUOI SCRIVERE ANCHE TU? A FINE PAGINA TROVI IL MODULO COMMENTI, OPPURE REPLICA AI MESSAGGI
  1. Avatar
    Elisa

    Siamo sicuri che i repellenti non nuocciono alla salute dei gatti?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      E’ evidente che, per essere in commercio, dovrebbero essere testati per non nuocere, ma solo per allontanare.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)