Kong Gioco Animali: recensione e migliori modelli

Miglior Kong Cani
Il Kong serve per stimolare l'intelligenza e la pazienza del cane

Non sono semplici giochi per cani. Come ribadisce l’azienda più volte, sono i migliori giochi per cani al mondo. Ma è davvero così? Cos’è che li differenzia dagli altri? Pensati per soddisfare le esigenze più difficili, i momenti di sconforto dei vostri amici a quattro zampe, ma anche la semplice dentizione, i giochi Kong hanno delle forme talmente particolari che hanno subito attirato la nostra attenzione.

Abbiamo messo alla prova il nostro cucciolo di 6 mesi e la nostra canina di 8 anni con diversi giochi Kong per capire meglio questo mondo colorato fatto di giochi, ma anche di disciplina e tanto insegnamento. Vediamo i migliori.

Cos’è e com’è fatto un Kong

Che marca è Kong?

La storia della fondazione dell’azienda sembra davvero una favola a lieto fine. Kong è stata fondata nel 1976 da Joe Markham che aveva un cane di nome Kong, attivo e vivace che adorava interagire con il mondo che lo circondava: qui il sito ufficiale.

Essendo un artigiano, Joe decise di intagliare alcuni giochi per far giocare Kong: la sua attrazione per questi oggetti fece scattare un’idea a Joe che da quel momento si mise ad ideare e produrre giochi per cani, di ogni forma e dimensione.

Ad oggi Kong è marchio leader nel settore dei giochi per cani, grazie ai suoi prodotti colorati, affidabili, sicuri e divertenti, perfetti per gestire il vostro amico a quattro zampe in ogni situazione, dalla dentizione, alla sindrome da abbandono fino all’educazione vera e propria.

Il claim dell’azienda, infatti, è quello di crescere e mantenere cani attivi, forti, sicuri e sempre stimolati.

Miglior Kong Cani
Il Kong serve per stimolare l’intelligenza e la pazienza del cane

Cos’è il “Kong”?

Il Kong è che un gioco per cani dalla forma innovativa.

Tra le varianti, la forma più conosciuta, quella che ne ha decretato il successo, è il gioco a forma di sfere disposte a cono (o di alveare) con un foro centrale che lo rende flessibile e (volendo) poter inserire del cibo.

E’ strepitoso per fornire ai cani un momento di gioco, un’esperienza di masticazione prolungata, aiutandoli a rilassarsi e a calmarsi. Il Kong è anche utile per tenere occupato il cane, ad esempio quando si deve lasciare a casa da solo per un po’ di tempo. A questo proposito, potreste anche sorvegliarlo con una telecamera per animali!

Come sono fatti i giochi per animali Kong

I giochi Kong hanno forme e dimensioni diverse: alcuni sono realizzati in gomma morbida, altri in gomma più resistente adatta agli animali adulti e di taglia grande, altri giochi ancora sono dei morbidi peluche, ma il fattore comune a tutti è il fatto di creare un’opportunità di gioco per l’animale, tenerlo occupato non solo fisicamente, ma anche mentalmente.

La forma dei giochi varia in base a ciò che si vuole ottenere:

  • Elementi Essenziali: Kong classico, a forma di sfere a cono dove è possibile inserire diversi tipi di cibo come crocchette, paté o porzioni di frutta o verdura. Il cane scoprirà gradualmente come estrarre il cibo dal Kong, lavorando per riuscire ad arrivare alla ricompensa.
  • Recupero: giochi a forma di pallina o a forma di corda con nodi, tutti realizzati in plastica duratura, per insegnare al cane come riportare gli oggetti, senza che si annoi mai grazie al fatto che rimbalzano sempre in direzioni diverse.
  • Masticare: giochi a forma di pallina con quattro fori che insegnano al cane la pazienza di poter arrivare alla ricompensa e la giusta modalità di masticazione. La pallina, infatti si può riempire con cibo o biscotti. Le ciotole aiutano il cane a non consumare il cibo tutto insieme.
  • Interattivo e di rimorchio: giochi prodotti sia con corda che con gomma, ideali per pulire i denti del cane mentre gioca.

Il Kong può essere utilizzato anche come strumento di allenamento, ad esempio per insegnare al cane a restare calmo e concentrato mentre viene lasciato da solo a casa, oppure per motivarlo durante le sessioni di addestramento.

Perché usare i giochi Kong

Non solo semplice gioco: i Kong vengono utilizzati per risolvere eventuali problematiche dovute allo stress e all’ansia, ma può essere anche utilizzato per l’allenamento e per insegnare al cane a rimanere concentrato e calmo in situazioni di stress, ad esempio quando si allontana da casa o in presenza di altri animali.

  • Dentizione: nei primi giorni in cui spuntano i denti, i cuccioli possono essere sopraffatti dal dolore e dallo stress per la noia alle gengive. Per questo i Kong per i cuccioli, in gomma morbida ma resistente sono un valido aiuto.
  • Masticare: senza uno scopo preciso, alcuni casi si dedicano alla masticazione distruttiva. Per evitare che questo avvenga, conviene concentrarsi sulla prevenzione e fornire giochi Kong adatti allo scopo.
  • Ansia da separazione: i giochi Kong aiutano ad alleviare anche l’ansia da separazione, dando al cane un gioco che lo intrattenga nei primi minuti di solitudine. In questo modo i cani assoceranno il momento di abbandono con un qualcosa di positivo.
  • Noia: i Kong ripieni di cibo surgelato intrattengono i cani per molto tempo, in modo che possano trascorrere anche del tempo da soli, senza abbaiare o fare altri danni come ad esempio delle buche in giardino.
  • Addestramento in gabbia: per creare un’associazione positiva fin dall’inizio con la gabbia è utile dare ai cani un Kong, in modo che non ci siano problemi o ansie nel doverci entrare.
  • Gestione del peso: grazie alle ciotole apposite è possibile gestire il peso del vostro cane senza particolari difficoltà. Il cane impiegherà più tempo per mangiare.

Quindi il Kong funge da una sorta di sfida con rafforzamento positivo: pazienza e calma per riuscire a conquistare ciò che vi è nascosto dentro e una completa associazione del gioco con qualcosa di piacevole. Insegna, quindi, il concetto di ricompensa, aiuta a migliorare lo sviluppo mentale ed intuitivo, a fortificare la sua dentatura e a mantenersi in forma.

Come usare il gioco per animali Kong

Utilizzare il Kong è molto semplice, dato che il padrone non dovrà fare altro che riempire il gioco con bocconcini, creme spalmabili apposite e altre tipologie di snack. L’animale, quindi, avrà l’obiettivo di riuscire a raggiungere queste prelibatezze con pazienza, facendo rotolare il gioco, mordendolo o altro.

Il gioco, infatti, rotolando e girando rilascia gradualmente il cibo, il giusto premio per tutto l’impegno mezzo dal cane. Se lasciato vuoto, il gioco diventa uno strumento per allenare il fiuto, il riporto e come strumento interattivo.

Il Kong diventa così una sorta di premio, uno strumento per rafforzare il comportamento positivo.

Quanto costa un Kong?

Il costo del gioco varia in base alla sua tipologia, se si tratta del Kong classico o delle palline o dei peluche. In linea di massima, comunque, il costo medio è di 20,00 € – 25,00 € al pezzo.

Se si pensa che i materiali utilizzati sono praticamente eterni, la spesa non è così alta.

Come scegliere i giochi per animali Kong

Taglia del cane

Scegliere il Kong giusto significa prendere in considerazione la taglia del proprio amico a quattro zampe. Ci sono, infatti, Kong per cuccioli realizzati in gomma morbida, adatti per la dentizione, per lo sviluppo della mascella e della mandibola. Giocare con il Kong aiuta il cucciolo a prevenire la formazione di tartaro e carie ed inoltre lo stimola a scoprire il mondo che lo circonda.

I Kong per cani di taglia grossa, invece, sono realizzati con una gomma più resistente, ideale per venire incontro alle esigenze dei cani più attivi e vivaci.

Per capire qual è il Kong adatto, basti pensare che la misura XS è adatta per i cuccioli fino a 2 Kg di peso, la taglia S per cani fino a 9 Kg, la taglia M per cani con un peso tra i 7 e i 16 Kg , mentre la taglia L è adatta per cani dai 13 – 30 Kg, la taglia XL da 27 a 41 Kg, la taglia XXL da 38 Kg in su.

Tipo di masticazione

Oltre alla taglia, il Kong si può scegliere in base al tipo di masticazione dell’animale.

  • Masticatore da dentizione: morbido e adatto per i cuccioli, di solito utile per alleviare il dolore e il fastidio della dentizione
  • Masticatore medio: ideale per cani adulti, di taglia media
  • Masticatore potente: per tagli dalla masticazione potente e di taglia grande
  • Masticatore anziano: adatto per i cani di una certa età, è in gomma morbida per i denti e le gengive non più giovani

Forma e funzione

Infine, i Kong si possono scegliere in base alla forma e alla funzione che si desidera che svolgano: c’è il Kong classico per insegnare al cane a conseguire il suo premio con pazienza, ideale per tenerlo occupato e per aiutarlo a non soffrire di sindrome di abbandono.

Ci sono Kong pensati per il riporto fatti a forma di osso, di corda. Quelli a forma di palla sono pensati per rimbalzare irregolarmente in modo da stimolare mentalmente il cane. Altri ancora sono pensati per la compagnia, come i peluche.

Migliori giochi Kong

1- Kong Ruota Nera Taglia S

All’interno si può riempire con un premio come snack o biscotti. Di dimensioni ridotte è adatto per cani di piccola e media taglia.

KONG Kt21E Gioco, S, Nero
  • Perfetto per il riempimento con snack, paste e biscotti
  • Gomma naturale resistente e atossica
  • Adatto a masticatori potenti

2- Kong Classico Alveare Nero – Consigliato da Okspot

Il classico Kong a forma di alveare. ideale per essere riempito di cibo, in modo che il cane, giocando, riesca pian piano a mangiare ciò che cela il suo interno. Questo è adatto per cani di taglia piccola.

KONG - Extreme Gioco cani - Gomma Naturale Ultra Resistente,...
  • Esigenze Istintive: Il giocattolo di gomma nera KONG Extreme...
  • Giocattolo di Riporto: Rimbalzo di KONG Extreme lo rende...
  • Mandibole Forti: La formula in gomma nera KONG Extreme è...

3- Kong Osso Rosso

Anche l’osso al suo interno ha la possibilità di nascondere del cibo. Strizzandolo e mordendolo, il cane può far si che esca il suo premio. Ideale per cani di taglia media.

KONG - Goodie Bone - Osso da Masticare in Gomma Resistente,...
  • Resistente e Duraturo: La formula in gomma rossa KONG...
  • Ottimo per il Ripieno: L'osso KONG Goodie Bone è ancora...
  • Mentalmente Stimolante: La Goodie Grippers prolunga la sfida...

4- Kong Frisbee Rosso – per riporto

Ideale per cani attivi, per stimolare il gioco del riporto. E’ creato in gomma rossa dura in modo che sia resistente. Questo modello è pensato per cani di taglia piccola.

KONG - Flyer - Frisbee in Gomma Resistente per Cani- per...
  • Cattura Morbida: La gomma resistente KONG è realizzata per...
  • Esigenze Istintive: Questo giocattolo promuove il bisogno...
  • Resistente e Duraturo: La formula in gomma rossa KONG...

5- Kong Peluches Orso

Cercate un piccolo compagno morbido per il vostro animale? Ecco questi deliziosi peluche che il vostro cane può tenersi nella cuccia o portare ovunque. Lavabili e resistenti.

KONG - Wild Knots Bear - Corde Annodate, Imbottitura Minima,...
  • Lo scheletro interno in corda annodata soddisfa gli istinti...
  • Imbottitura minima per meno disordine
  • Morbido ma resistente

6- Kong palline da tennis Squeeze

Rumorose, soffici e resistenti, ideali per far giocare il cane e stimolarlo nel riporto. Adatte a tutti i tipi di cani di taglia piccola o grande.

KONG - Squeakair Balls - Palline da tennis con squeak,...
  • Giocattolo da riporto per sessioni di gioco attive e...
  • Materiale non abrasivo KONG, più soffice sui denti
  • Lo squittìo stimola il gioco

7- Kong Jumbler Ball

Palla dalla forma strana che può contenere delle palline da tennis (meglio quelle di Kong) che sono rumorose e a sua volta rimbalza in maniera irregolare.

KONG - Jumbler Ball - Gioco Interattivo Riporto con Pallina...
  • Lo squittìo e la pallina rotolante all’interno invogliano...
  • Ideale per un divertimento interattivo
  • Le maniglie facilitano la presa e lo scuotimento

8- Kong Galleggiante – uso in acqua!

Gioco pensato per utilizzarlo in acqua dato che galleggia. Ideale per cani di taglia media.

KONG - Aqua - Gioco Galleggiante da Riporto per Giocare in...
  • Addestramento al Riporto in Acqua: La forma tipica di KONG...
  • Galleggia Facilmente: KONG Aqua è progettato...
  • Giocattolo di Riporto: La corda permette di lanciarlo più...

FAQ sui giochi per animali Kong

Con cosa riempire il Kong?

Ovviamente è bene che il Kong sia appetibile per il proprio cane, in modo che risulti sempre associato a qualcosa di positivo. Inoltre è consigliato non rendere il gioco troppo facile: le crocchette, ad esempio escono troppo facilmente dal Kong, rendendolo da subito poco desiderabile.

Le cose troppo umide hanno il problema opposto perché escono con molta difficoltà ed il cane potrebbe stancarsi. Si potrebbe cominciare con una via di mezzo e a mano a mano che il cane ci prende confidenza, è possibile far si che il gioco diventi sempre più difficile ed impegnativo.

Autore: MarcoR

MarcoR
Dopo gli studi in ingegneria, Marco Ricca si dedica alla divulgazione web di articoli sulla tecnologia, sui viaggi, sulla finanza e sul futuro. Pubblica il suo primo sito nel 1999, ed è fondatore e autore di Okspot dal 2009. Ogni giorno scrive per condividere le proprie impressioni sulle novità tech del momento: le sue recensioni hanno successo anche su Google, su Amazon e su molte testate giornalistiche Italiane.
guest

0 Commenti
Inline Feedback
Vedi tutti i Commenti