Confronto Sony TV: differenze serie Bravia|Z9|A9|X9|X8|KD

Confronto Sony Smart Tv
Ecco il confronto tra i migliori modelli di Sony Smart TV: guida alla scelta Foto dal sito ufficiale Sony

La scelta di un televisore non è mai una cosa semplice. Soprattutto quando è necessario districarsi tra le varie sigle, tra schermi che sembrano tutti uguali, ma che invece nascondono delle importanti differenze di prezzo. Informarsi sui siti ufficiali dei maggiori brand come Philips, Sony, LG e Samsung non è poi così semplice, visto che dati e informazioni sono poco chiari, tantissimi e talvolta difficili da decifrare.

Ecco, quindi, che abbiamo deciso di fare chiarezza a cominciare dalle Smart Tv Sony, dal design moderno, raffinato e accattivante. Ecco i consigli mirati per scegliere la tv giusta per le proprie esigenze.

Smart Tv Sony: perché ci piacciono

Innanzitutto perché acquistare una Smart TV? Che differenza c’è con una normale televisione? Le Smart TV non sono solo semplici televisioni, ma sono anche dei dispositivi collegati sia alle rete locale che alla rete globale: si possono, infatti, collegare con il resto dei dispositivi della casa come gli assistenti vocali e allo stesso tempo sono collegate ad Internet e a tutti i suoi servizi online come, ad esempio, Netflix o Amazon Video.

Con un solo telecomando, quindi, potrete avere il pieno controllo tra i tradizionali canali televisivi e quelli on-demand. Inoltre, alcuni dei modelli più avanzati integrano anche la possibilità di navigare direttamente su Internet come si trattasse di una pagina web.

Sony è certamente uno dei leader del settore delle Smart Tv: sta commercializzando, infatti, degli innovativi televisioni con risoluzione 8K da lasciare letteralmente senza fiato. Immagini nitide e realistiche e colori unici sono i punti fermi dell’innovazione di casa Sony. La prima cosa che facciamo è quella di consigliarvi di bearvi la vista con i bellissimi modelli in commercio: siamo certi che ne resterete piacevolmente stupiti.

Confronto Sony Smart Tv
Ecco il confronto tra i migliori modelli di Sony Smart TV: guida alla scelta
Foto dal sito ufficiale Sony

Confronto tra Sony Serie TV

Tecnologia

Sony utilizza tecnologie diverse per i suoi televisori: si trovano modelli a LED, altri a Full Array LED e altri ancora OLED. Vediamole in dettaglio:

  • OLED: le tv con tecnologia OLED sfruttano un materiale organico che si illumina con impulsi elettrici. Questo fa si che i neri siano completamente neri e puri con un contrasto netto. Il problema semmai nasce dalla durabilità del materiale organico che è destinato ad avere una vita inferiore rispetto a quello a LED. Questa tecnologia la ritroviamo nelle serie al top di gamma della Sony, tra cui le serie A9 e A8.
  • Full Array LED: con questo termine si intendono le televisioni LCD caratterizzati da una retroilluminazione ottenuta grazie a numerosi LED posti dietro al pannello principale e suddivisi in diverse zone, ognuna in grado di gestirsi in maniera autonoma rispetto alle altre. In questo modo, ogni singolo gruppo di LED può regolare la propria illuminazione per compensare il contrasto complessivo. Rispetto agli OLED, i Full Array LED restano comunque un passo indietro per quanto riguarda il contrasto e i neri. Questa tecnologia la ritroviamo nelle serie Z9, Z8, X95 e X90.
  • LED: si tratta di schermi LCD retroilluminati con i LED posti in maniera equidistante gli uni dagli altri. Si tratta della tecnologia più semplice dei tv Sony, ma che a seconda delle scene che state guardando risulta leggermente più brillante rispetto agli OLED. Questa tecnologia la ritroviamo sugli schermi delle serie X85, X83, X81, X80, X70 e W6.

OLED, QLED o LED: quale scegliere?

Insieme alle tecnologie OLED e LED, spesso si sente nominare anche QLED: ma cosa significa questa sigla? QLED è un acronimo creato da Samsung per caratterizzare le proprie Smart TV. Si tratta di televisori a LED retroilluminati, integrati insieme ad uno speciale filtro che rende i colori più brillanti e i contrasti più accentuati. Sony, invece, punta tutto sulla tecnologia OLED, ovvero schermi che sfruttano un materiale organico che si illumina con impulsi elettrici. Ovviamente non possono mancare i televisori a LED, ovvero schermi LCD retroilluminati.

Ma quale delle tre tecnologie è la migliore? OLED vince per la profondità dei neri, per la gestione del movimento, ma anche per l’uniformità e per l’angolo di visione. E’ leggermente meno luminoso degli altri due e costa leggermente di più. Quindi, secondo noi di Okspot, la tecnologia OLED è la scelta migliore.

Full HD, HD Ready, 4K o 8K: che differenza c’è?

Sony produce televisori con quattro tipologie di risoluzione: dall’HD Ready, tecnologia base, fino all’attualissimo 8K, il top di gamma. E’ bene chiarire che quando si parla di risoluzione si intende il numero di pixel orizzontali e verticali dello schermo, quelli che rendono l’immagine più o meno nitida, chiara e realistica. Vediamo le differenze:

  • HD Ready: questa tecnologia è in fase di abbandono da parte di quasi tutti i brand, da Sony, a Samsung e anche Philips e Sharp. Sony, infatti, ha in produzione un televisore solo che sfrutta questa tecnologia. L’HD Ready permette di visualizzare le immagini in alta definizione, a contenerne alcuni difetti, ma con una risoluzione base pari a 1280 x 720 pixel.
  • Full HD: rispetto all’HD Ready, la Full HD offre una risoluzione migliore con un livello migliore di dettaglio delle immagini che sono più chiare e nitide. Vanno benissimo per film dai colori molto vivi. La risoluzione è di 1920 x 1080 pixel.
  • 4K: se si cerca una televisione che sia uno step sopra le altre e che trasmetta delle immagini dai colori nitidi, vivissimi e perfetti, allora è necessario scegliere la 4K. Vengono rimosse le distorsioni e le immagini sono più che realistiche. La risoluzione di 3840 x 2160 pixel.
  • 8K: siamo giunti alla risoluzione al top di gamma, quella dedicata a coloro che cercano una qualità visiva ancora superiore. La risoluzione, in questo caso, è di 7680×4320.

La maggior parte dei modelli della Sony è 4K, mentre per quanto riguarda l’8K, Sony ne produce due modelli soltanto, ma a prezzi davvero molto alti. Quindi, chi cerca il giusto compromesso tra immagini di alta qualità e un prezzo accessibile, può tranquillamente optare per la risoluzione 4K, perfetta per vedere una partita di calcio, per godersi un dvd Blu-Ray e per chi utilizza la televisione per il gaming. Non vi consigliamo, invece, la risoluzione HD Ready: semmai se cercate un televisore economico, ma di qualità, allora optate per il Full HD.

Dimensione schermo

Anche per Sony c’è un’ampia scelta quando si parla di dimensioni degli schermi. Quelli più piccoli misurano meno di 50″, anche se non si scende mai sotto i 32″, ma con un modello soltanto. Si passa poi agli schermi da 55″, a 65″ ed infine a quelli più grandi da 75″. Pensate che Sony non si ferma a queste misure e offre televisori con schermo ancora più grande: si può scegliere quelli da 85″ e perfino quelli da 98″!

Con connessione o senza?

La maggior parte dei modelli della Sony hanno una connessione ad Internet, ovvero sono Smart Tv basate sul sistema operativo Android Tv: con un click potrete accedere alla rete e a tutti i servizi online come Netflix, Amazon Video e ai dispositivi intelligenti della casa (Iot) che potrete controllare tutti insieme.

I migliori Smart TV Sony

1 - Sony KD49XH8096PBAEP, Android Tv 49

1° miglior tv Sony
Sony KD49XH8096PBAEP, Android Tv 49 Pollici, Smart Tv 4K Hdr...
Sony KD49XH8096PBAEP, Android Tv 49 Pollici, Smart Tv 4K Hdr...
  • LED 4k ultra HD hdr: una risoluzione pari a 4...
  • Processore 4k x-reality pro: ogni immagine viene...
  • Android tv: gestisci il tuo TV e altri device...

2 - Sony KD49X7055PBAEP, Smart Tv 49

offerta2° miglior tv Sony
Sony KD49X7055PBAEP, Smart Tv 49 Pollici, Tv 4K Hdr Led...
Sony KD49X7055PBAEP, Smart Tv 49 Pollici, Tv 4K Hdr Led...
  • LED 4k ultra HD hdr: una risoluzione pari a 4...
  • Processore 4k x-reality pro: ogni immagine viene...
  • Smart tv: naviga sul web, guarda i video su...

3 - Sony KDL-43WF665 Bravia 109,2 cm

3° miglior tv Sony
Sony KDL-43WF665 Bravia 109,2 cm (43') Full HD Smart TV...
Sony KDL-43WF665 Bravia 109,2 cm (43") Full HD Smart TV...
  • Dimensioni schermo: 43 Pollici
  • Risoluzione del display: 1920 x 1080 Pixel
  • Tipo di retroilluminazione LED: Direct-LED,...

4 - Sony KDL32WE615 32" Edge LED, HDR,

4° miglior tv Sony
Sony KDL32WE615 32' Edge LED, HDR, HD-Ready, Smart con...
Sony KDL32WE615 32" Edge LED, HDR, HD-Ready, Smart con...
  • Tecnologia: TV LED
  • Tipologia: SMART TV
  • Risoluzione: HD Ready

5 - Sony KD-43XH8596 - Televisore 43"

5° miglior tv Sony
Sony KD-43XH8596 - Televisore 43' 4K Ultra HD HDR LED con...
Sony KD-43XH8596 - Televisore 43" 4K Ultra HD HDR LED con...
  • Livello di dettaglio 4K migliorato con 4K...
  • Audio eccezionale e immagini grazie a ClearAudio+
  • Cerca opzioni di intrattenimento con la voce...

6 - Hisense 50AE7000F, Smart TV LED

6° miglior tv Sony
Hisense 50AE7000F, Smart TV LED Ultra HD 4K 50', HDR 10+,...
Hisense 50AE7000F, Smart TV LED Ultra HD 4K 50", HDR 10+,...
  • Hisense 4k hdr10+ ti consente di riprodurre...
  • Smart TV vidaa u3.0 ai per goderti le migliori...
  • Alexa buit-in: alexa vive nel cloud e diventa...

7 - Sony KDL-32WD759 32" Full HD Smart

8 - TV LED 55'' Sony KD-55XH9096 4K UHD

Confronto tra Serie Sony Tv

Quindi, qual è la serie Sony da scegliere? I modelli sono davvero tanti e a prima vista si somigliano un po’ tutti. Lo stesso vale per gli ingressi e le uscite e altre funzioni come la registrazione che ormai sono praticamente simili in tutti i modelli.

Quello che incide sulla scelta finale, quindi, dovrà essere la dimensione dello schermo, la risoluzione e la tecnologia utilizzata, tutte caratteristiche che fanno lievitare o meno il prezzo. Per aiutarvi nella scelta, ecco un ulteriore confronto tra le serie smart tv Sony, per avere una panoramica più chiara e immediata dei modelli e delle loro caratteristiche:

  • Serie Z9 e Z8: top di gamma delle attuali Smart tv Sony perché dotate di una risoluzione 8K, con tecnologia Full Array LED
  • Serie A9 e A8: in questi modelli troviamo una risoluzione 4K e una tecnologia OLED
  • Serie X9: la risoluzione è sempre 4K, ma la tecnologia è Full Array LED
  • Serie X8 e X7: risoluzione è 4K, ma la tecnologia utilizzata in queste due serie è LED
  • Serie W6: schermi con risoluzione Full HD o HD Ready e tecnologia a LED

Design

Pur avendo un design minimale e moderno, non sarà certo per questa caratteristica che andrete a scegliere una Smart Tv Sony. Sono tutte dotate di supporto e nessuna è adatta da appendere al muro come accade per qualche altro brand come Samsung o Sharp che propongono dei modelli simili a veri e propri quadri.

Quale TV Sony acquistare?

Abbiamo parlato di tecnologie, modelli, risoluzione, design e caratteristiche varie: quindi, qual è il televisore giusto da acquistare di tutta la gamma Sony? Tutto dipende da quanto volete spendere perché si fa prestissimo a salire di prezzo: ad esempio se cercate una Smart Tv dal giusto rapporto qualità prezzo, allora optate per la Serie X8 che vi offrirà un’ottima risoluzione 4K con immagini nitide e chiare.

Altrimenti se cercate qualcosa si più economico, ma che abbia tutta la qualità Sony, non salite oltre alla Serie W6. Infine, se invece, non volete badare a spese concedetevi un bellissimo televisore serie A9: non importa puntare sull’8K, ma il 4K in abbinamento con la tecnologia OLED è, attualmente, il massimo.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)