Home » Climatizzatori » Condizionatori Portatili Argo: come vanno?

Condizionatori Portatili Argo: come vanno?

Condizionatori portatili Argo: la gamma
Ecco il top della gamma dei condizionatori portatili Argo: il Softy Plus con una potenza di 13.000 btu.


I condizionatori portatili Argo sono facili da movimentare, molto efficienti e garantiscono una resa notevole e un’ampia gamma di funzioni tecnologicamente avanzate. Questo brand è uno dei leader leader nel settore della climatizzazione; abbina un design lineare ed innovativo ad una incredibile silenziosità, caratteristiche che rendono questi condizionatori assolutamente discreti anche in caso di utilizzo prolungato.

I condizionatori portatili Argo evitano fastidi grazie all’ormai diffuso sistema di vaporizzazione della condensa e al suo smaltimento direttamente attraverso il tubo dell’aria calda, senza la presenza della vaschetta da vuotare periodicamente.

La Gamma Argo

La gamma dei condizionatori portatili più recenti di Argo è pensata per soddisfare le diverse esigenze dei clienti e si compone di sei serie dai nomi decisamente originali: Relax, Slimmy, Softly, Polifemo, Husky, e Bear.

Serie Relax

Condizionatori portatili Argo: la gamma
Ecco il top della gamma dei condizionatori portatili Argo: il Soflty Plus con una potenza di 13.000 btu.

La serie Relax è un condizionatore con una potenza di 10.000 Btu/h. Relax è un condizionatore portatile monoblocco dal design molto moderno che offre prestazioni in classe energetica “A”. E’ dotato di un intuitivo pannello dei comandi digitale con display a tecnologia led e di un telecomando per impostarlo a distanza. Da utilizzare anche la notte impostando la funzione Sleep che permette al condizionatore di ripartire in caso di spegnimento, mantenendo le stesse impostazioni. Può fare freddo, deumidificare e ventilare.

Serie Slimmy

Slimmy è un condizionatore sempre monoblocco dalla linea decisamente elegante con una forma allungata e snella che lo rende l’elettrodomestico ideale in tutti quegli ambienti dove oltre alla funzionalità è richiesta anche l’estetica. Garantisce una potenza frigorifera di 9.000 Btu all’ora. E’ dotato di un display a led e di un telecomando. Adatto soprattutto per gli ambienti più piccoli, ottimo da utilizzare anche la notte, impostando la funzione Sleep.

Softly e Softly Plus

La serie Softly e Softly Plus hanno una particolare linea morbida che ben si adatta gli ambienti domestici. La macchina Softly raffredda, ventila e deumidifica con una potenza di 10.000 btu, mentre la Softly Plus, oltre ad avere le stesse funzioni della precedente, funge anche da pompa di calore con una potenza di 13.000 btu. Queste macchine potrebbero essere migliorate a livello di rumore soprattutto nella fase di raccolta della condensa.

Raffrescatore Bear

Bear, in realtà è un raffrescatore e un purificatore dell’aria. L’aria, prima di essere di nuovo espulsa, passa attraverso un filtro a nido d’ape che trattiene gli agenti esterni dannosi e la rilascia più fresca e purificata. Può essere posizionato sia negli spazi interni che all’esterno come su balconi e terrazze. Offre diverse funzioni per un raffrescamento personalizzato: normale, nature e spleeping che come suggerisce il nome è consigliato per le ore notturne. Molto simile a Bear, ma molto più potente è Husky.

Raffrescatore Polifemo

Infine, noi riteniamo che anche Polifemo, il cui nome riporta a quello del più famoso ciclope, possa essere una soluzione ideale per chi vuole raffrescare l’aria in maniera omogenea in un ambiente anche grande, ma con un occhio al portafogli. Questo modello, infatti, funziona con acqua demineralizzata o ghiaccio e garantisce discreti risultati grazie anche alla rotazione costante che ne migliora la distribuzione del fresco. Ovviamente non può eguagliare le performance dei suoi colleghi di alta gamma. Proprio per questo il vantaggio di Polifemo, molto più simile ad un potente ventilatore, è anche nel prezzo.

Quale comprare?

Un modello di Argoclima che ci ha piacevolmente colpito per rapporto qualità/prezzo è il “Relax” ultra compatto da 10.000 btu, potentissimo eppure molto piccolo e tra i più economici sul mercato, in assoluto, quasi al pari dei climatizzatori “cinesi” del centro commerciale. Lo potete trovare online qui:

Oggi in Offerta
Condizionatore Argo Relax 10.000 btu
Condizionatore compatto senza unità esterna Argoclima modello Relax da 10.000 btu, con display a led e comandi digitali. Dotato di ruote, telecomando e funzione sleep.

Se invece cercate il top della gamma, vi consigliamo il Softly Plus, eccolo:

Oggi in Offerta
Argo Softly Plus Climatizzatore Portatile Monoblocco
Raggiunge una potenza massima di 13.000 btu, ideale sia per raffreddare che per riscaldare, display a led e telecomando

Per maggiori informazioni: sito ufficiale Argo, dove trovate anche le varie gamme di clima fissi, deumidificatori, ventilatori e i diffusori di aromi.


15 commenti

VUOI SCRIVERE ANCHE TU? A FINE PAGINA TROVI IL MODULO COMMENTI, OPPURE REPLICA AI MESSAGGI
  1. Gabriele

    Ho acquistato un climatizzatore argo softy da quattro giorni, ho riscontrato i seguenti problemi:
    in modalità cool la vento la velocità della ventola non si modifica passando dalla posizione high a quella low.
    In modalità dry il valore della temperatura è modificabile (contrariamente a quanto riportato sul manuale) e sembra funzionare come raffreddamento attaccando e staccando il compressore al raggiungimento della temperatura impostata, inoltre connettendo il ubichino di scarico al foro superiore la quantità di acqua che esce è trascurabile. Chi mi può aiutare?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Francamente non saprei dirti se si tratta di veri difetti, ma nel dubbio visto che è in garanzia, rivolgiti dove lo hai acquistato.

  2. Giusy

    Buongiorno, lo scorso anno abbiamo comprato un Condizionatore argo softy 1000 Btu, non raffredda come dovrebbe, la cosa che non mi è chiara è che non ho capito se deve scaricare acqua e eventualmente da quale tipo visto che ne ha due uno in basso e un’altro il alto, mi puoi aiutare ha capire cosa fare?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ma ha iniziato a funzionare male quest’anno, oppure è sempre andato così?

  3. Paolo

    salve, un consiglio… ho acquistato giovedi con spedizione 1 giorno Argo relax a 270 + 8 euro di s.s.
    naturalmente venerdi amazon non ha recapitato il pacco per “problemi”.
    Oggi vedo che il relax lo vendono a 256 euro.
    Softy lo vendono a 299 e softy plus a 364 euro.

    Domanda: qual’è il migliore tra questi considerando l’esigua differenza di prezzo tra i 3 modelli? Io non capisco ad esempio in cosa sia meglio uno dall’altro tra Relax e Softy… l’addetto del mediaworld sapeva meno di me quando gli ho posto le stesse domande..

    spero in un buon consiglio.. perchè in caso cancello l’ordine e me ne ricompro un altro, magari migliore come rapporto qualità prezzo..

    grazie mille per l’aiuto

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Il migliore è (come c’è da aspettarsi) il Softly Plus, che ha migliori rifiniture, minor rumore, una potenza leggermente maggiore ed un’estetica nettamente più curata del modello base, che però ha dalla sua le dimensioni ultra compatte.

  4. nadia

    Buongiorno, quando accendo il condizionatore pure avendo la via di uscita per la condensa, mi perde acqua dalle ruote. Come mai?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Forse si è staccato o danneggiato il tubo all’interno?

  5. Sara

    Buongiorno
    Il mio nuovo condizionatore argo now portatile non raffredda .. come mai? Ha raffreddato un solo giorno
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      E’ un po’ difficile dare una risposta così! Fa qualcosa di strano, spie accese?

  6. Andrea

    Salve ho un problema con il clima argo softy acquistato da poco ,pur mettendo la funzione col e impostando la funziona sleep si spegne il display ma non si accende la spia sleep e continua a funzionare con il compressore sempre inserito. . Come mai?

  7. Chiara

    Ma come si fa per mettere aria calda ?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sui portatili, in genere, non si può.

  8. Virginio Campanile

    perché se accendo il condizionatore portatile argo softy plus in modalità heat, se dalla parte superiore esce aria calda, dal tubo flessibile posteriore esce un getto continuo di aria fredda? E’ necessario per tale uso “HEAT” collegare il tubo flessibile ad una finestra? Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ma è ovvio che sia così! In modalità caldo funziona pur sempre come una pompa di calore, ma al rovescio. Non funziona come una stufa a resistenza. Ovviamente devi far scaricare all’esterno l’aria fredda.

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)