Sedili per simulatore di guida (PC – Playstation)

Sedile simulatore guida
Con i sedili per simulatore di guida, guidare un'auto a tutta velocità sarà un'esperienza unica

Per rendere l’esperienza di guida dei video giochi ancora più stimolante e veritiera non si può rinunciare ad un vero e proprio sedile, per sentirsi incollati al terreno. Vi diciamo subito che una sedia normale non basta e anche se c’è la possibilità di adattare poltrone e sedie di diversi modelli alla vostra consolle preferita, il nostro consiglio è quello di ricorrere ad sedile professionale che vi dia la sensazione in tutto e per tutto di essere alla guida di un’auto in corsa, perfetto per non perdere mai il controllo tra improbabili condizioni meteo e del terreno.

Sedile simulatore guida: cos’è e come funziona

Per migliorare la propria esperienza di simulazione di guida possiamo innanzitutto utilizzare un sistema di controllo a volante. Sfruttare questi strumenti però non basta per chi vuole avere la sensazione di trovarsi proprio dentro l’abitacolo di un’automobile.

In questo caso servono i sedili per simulatore di guida: stiamo parlando di veri e propri sedili realizzati con materiali e forme che ricordano quelli presenti nelle vetture da corsa con tanto di protezioni per la testa e cinture di sicurezza. I sedili possono essere assemblati insieme al volante e ai pedali creando una vera e propria postazione completa di guida.

I modelli più comuni sono quelli regolabili utili per assumere la posizione più comoda per pilotare l’auto virtuale. Se poi ricerchiamo tra i modelli professionali possiamo trovare dei sedili dotati di cinture di sicurezza e di motore che emula i movimenti effettuati dalla vettura all’interno del videogioco e restituisce la sensazione di essere nell’abitacolo.

Sedili Simulatore guida
Sedili per simulatore guida: per sentirsi dei veri campioni in corsa

Come si usa il sedile per simulatore di guida

Usare questi dispositivi è davvero semplice. È importante specificare che ne esistono di due principali tipologie: con o senza struttura di sostegno. Nel primo caso si tratta di sedili dotati di supporti per agganciare volante, cambio e pedaliera: in pratica queste sono delle strutture metalliche poste al lato e avanti al sedile alle quali sarà possibile ancorare le componenti della periferica. A proposito, dai un’occhiata anche alle nostre prove di volante per simulatore con cambio e marce.

Se utilizzate un sedile di questa tipologia sedetevi e regolate la distanza dal manubrio e dalla pedaliera attraverso l’apposita leva presente su uno dei lati. Nel caso non riusciate a trovare la posizione più confortevole potrete regolare i bracci della struttura in modo da adattare il tutto anche in altezza.

La seconda tipologia di sedile è sprovvista della struttura di sostegno per il dispositivo di controllo. Per mantenere il volante sarà dunque necessario utilizzare una scrivania o comprare un supporto venduto separatamente.

Ad ogni modo per sfruttarlo correttamente basterà sedervi e avvicinarvi o allontanarvi dal volante e dalla pedaliera fino a che non avete trovato la posizione più adatta alle vostre esigenze. Per entrambe le tipologie di sedile in alcuni casi sarà possibile andare a regolare anche l’angolazione dello schienale, sempre attraverso una leva posta lateralmente.

Prezzo medio dei sedili per simulatore di guida

Il prezzo dei sedili varia molto in base ad alcuni fattori come la grandezza, i materiali di realizzazione, l’imbottitura, l’ergonomia e il design. Vediamo le varie fasce di prezzo:

  • Fascia economica: tra i 150,00 € e i 450,00 €, ci sono quei modelli più economici e qualitativamente inferiori, non dotati di postazione completa
  • Fascia media: tra i 450,00 € e i 900,00 € ci sono quei sedili di buona qualità, perfetti per chi cerca un ottimo rapporto qualità prezzo
  • Fascia alta: oltre i 900,00 € si trovano quei modelli professionali che simulano anche il movimento dell’auto

Il sedile per simulatore di guida più Economico

Scelta Convenienza
XBRMMM Sedia da Gioco per Computer Adatta A Tutte Le...
  • √ Multischermo, risonanza somatosensoriale:...
  • √ Costruzione in acciaio integrata: il telaio in...
  • √ Design ergonomico: il design meccanico del...

Come scegliere un sedile per simulatore di guida

Quali sono le caratteristiche che è importante tenere in considerazione quando vogliamo comprare un sedile per simulatore di guida? Andiamo ad analizzare uno per uno tutti i fattori in base ai quali potrete scegliere il prodotto più adatto a voi.

Dimensioni e peso

Valutate le dimensioni in relazione allo spazio disponibile. Alcuni di questi sedili sono particolarmente grandi e non tutti i giocatori potrebbero avere una postazione abbastanza ampia da riuscire ad alloggiarli.

Inoltre solo alcuni sedili sono regolabili e, molti di questi, hanno un range limitato di opzioni. Munitevi quindi di metro e calcolate tutte le misure necessarie in altezza per verificare che sia compatibile con la vostra postazione di simulazione.

Considerate anche il peso nel caso prevediate di riporre lo strumento una volta conclusa la vostra sessione. Un sedile troppo pesante risulterebbe faticoso da spostare rendendo più difficile rimetterlo al suo posto.

La nostra Scelta
Playseat Evolution Black - Nuovo modello
  • Compatibile con PC, Xbox One, Playstation 4, Xbox...
  • Playseat Evolution è la soluzione definitiva per...
  • Un autentico sedile da auto, rivestito in...

Materiali e comfort

I materiali sono davvero fondamentali. Proprio come ogni poltrona se i tessuti impiegati per la realizzazione non sono di ottima qualità potrebbero alla lunga deteriorarsi. Molto importante tenere in considerazione anche quelli dell’imbottitura in quanto primo fattore che determina la comodità del sedile.

Dovete essere certi che questi non siano né troppo morbidi, o rischierete di affossarvi non riuscendo a pilotare nel modo migliore, né eccessivamente duri risultando quindi parecchio scomodi e costringendovi a smettere di giocare dopo poco tempo. Quindi considerate se la seduta del sedile è comoda, se vi sentite a vostro agio e se riuscite a trovare una posizione che vi permetta di guidare al meglio.

Ergonomia del sedile

Un fattore decisivo specialmente se prevedete di affrontare sessioni di simulazione molto lunghe. Il sedile che state scegliendo deve essere ergonomico, accompagnando naturalmente le curve della vostra colonna vertebrale senza costringervi a strane posizioni.

L’ergonomia della seduta è davvero fondamentale dal momento che la schiena, sottoposta a sforzi per un periodo di tempo prolungato, potrebbe andare incontro ad infiammazioni o si potrebbero manifestare problematiche a livello del collo.

Esperienza di simulazione e compatibilità

Se state decidendo di prendere un sedile è perché volete sentirvi davvero all’interno dell’abitacolo durante le vostre sessioni di simulazione. Assicuratevi quindi che il prodotto scelto restituisca il feeling che desiderate. Al momento dell’acquisto controllate bene anche la compatibilità con le diverse consolle e le diverse piattaforme con cui giocate.

I migliori sedili per simulatore di guida

Le marche migliori per chi cerca un sedile dall’ottimo rapporto qualità prezzo sono Next Level e Playset. I modelli professionali, invece, fanno capo alla Sparco, eccellenza sportiva del mondo delle corse.

1° in classifica Sedili
Playseat Evolution Black - Nuovo modello
  • Compatibile con PC, Xbox One, Playstation 4, Xbox...
  • Playseat Evolution è la soluzione definitiva per...
  • Un autentico sedile da auto, rivestito in...
2° in classifica Sedili
XBRMMM Sedia da Gioco per Computer Adatta A Tutte Le...
  • √ Multischermo, risonanza somatosensoriale:...
  • √ Costruzione in acciaio integrata: il telaio in...
  • √ Design ergonomico: il design meccanico del...
3° in classifica Sedili
Playseat Evolution Pro Alcantara Rep.00104 - Bundle - Not...
  • Siediti e guida il più velocemente possibile in...
  • Questa è la versione Pro del popolare modello di...
4° in classifica Sedili
PLAYSEAT RF.00046 - Red F1 Racing Seat
  • Prova l'emozione di guidare una vera monoposto...
  • Un sedile che riproduce fedelmente la posizione di...
  • Compatibile con Playstation 2, Playstation 3,...
5° in classifica Sedili
Next Level Racing Supporto per gaming
  • Completamente regolabile ruota, pedale del cambio...
  • Design brevettato permette all' abitacolo separato...
  • Rock Solid pilotaggio Peso 45 kg
6° in classifica Sedili
PLAYSEAT EVOLUTION RED BULL GRC
  • Sedile simulazione automobilistica compatibile con...
  • Utilizzato dai piloti professionisti.
  • Facile da assemblare e da riporre: sistema di...
7° in classifica Sedili
Thrustmaster TS-XW Racer (Volante inkl. 3-Pedali, Force...
  • Il TS-XW Racer è una replica, in scala 1:1, del...
  • Il volante offre un Force Feedback generato da un...
  • Il volante incorpora un sistema a ingranaggi e...

Altre domande frequenti

Quali sono le domande che vengono poste più spesso quando si parla di sedili per simulatori? Andiamolo a scoprire insieme, alcune potrebbero risolvere qualche vostro dubbio.

Il volante è compreso con i sedili?

Generalmente la risposta è no, i volanti devono essere acquistati separatamente. Tuttavia sarà possibile trovare, specialmente online, delle offerte che comprendono tutto il necessario.

Con quali materiali sono realizzati?

I materiali utilizzati sono molto vari, per la seduta e lo schienale vengono solitamente impiegati simil pelle o alcantara. L’imbottitura è in schiuma nella maggior parte dei casi, mentre i sostegni e le altre parti sono per lo più in ferro.

Sedile simulatore guida
Con i sedili per simulatore di guida, guidare un’auto a tutta velocità sarà un’esperienza unica

C’è un’età minima consigliata?

Non c’è una vera e propria età minima consigliata in quanto i sedili non contengono parti piccole che possono essere ingerite dai bambini. Tenete tuttavia a mente che potrebbero non essere in grado di raggiungere il volante e i pedali.

I sedili arrivano già montati?

Nella maggior parte dei casi il prodotto arriverà a casa vostra quasi interamente montato. Se avete acquistato un sedile che comprende anche la struttura di sostegno per il volante potrebbe invece essere richiesta qualche procedura di assemblaggio in più.

Si può usare un vero sedile da corsa?

Si, è possibile! Lo sapevi che i sedili da rally e da pista hanno una scadenza di validità che li rende inservibili per le competizioni dopo 5 anni dall’acquisto? Ma sono ancora in ottimo stato! Contattate qualche team racing: non sarà difficile acquistare un sedile da rally scaduto per adattarlo al vostro simulatore. Opzione consigliata solo se siete in gamba con il fai da te.

Accessori

Comprare un sedile per simulatore è già un bell’upgrade alla vostra postazione, ma se volete raggiungere il massimo livello di immersione dovete munirvi di una serie di accessori che miglioreranno l’esperienza. Per guidarvi e farvi conoscere i più importanti andremo qui ad elencarli descrivendone le principali funzionalità.

Supporto per volante

Ne abbiamo parlato prima, qualora non fosse già integrato nel sedile un supporto per il volante può essere l’ideale per sentirsi in un vero abitacolo. Su questo sarà possibile agganciare tutti i componenti e posizionarli come meglio si crede. Molto comodo specialmente se la vostra sedia non è regolabile, potrete infatti spostare i bracci.

Cuscino ergonomico

Se le sessioni prolungate iniziano a causarvi dolori al collo ma non volete rinunciare al vostro allenamento di guida giornaliero un cuscino ergonomico per il collo è ciò che fa per voi. Potete porlo tra la parte indolenzita e il sedile per migliorare la postura, sarà un sollievo istantaneo.

Supporto per lo schermo

Utilizzare un sedile, specialmente se dotato di supporto per il volante, potrebbe creare dei problemi qualora la simulazione giri su PC. Solitamente i monitor sono collocati sopra le scrivanie e la presenza della struttura o la grandezza della poltrona rendono difficile mettersi alla distanza esatta per avere una buona visuale senza stare troppo vicini.

La problematica viene risolta dai supporti per lo schermo, in alcuni casi possono essere agganciati a quelli del volante e dei suoi componenti, in altri direttamente al sedile. Ne esistono anche ad asta che sarà possibile porre ovunque agganciando il monitor all’alloggiamento apposito presente sulla parte superiore.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)