Recensione KitchenAid Artisan Cook Processor

Kitchenaid Cook Processor Artisan
La cooking machine Kitchenaid Cook Processor Artisan: ecco come funziona questa completissima macchina da cucina. Fotografia tratta dal sito Kitchenaid

Diciamolo. Alla Kitchen Aid mancava proprio un robot da cucina che oltre a tagliare e sminuzzare, cuocesse anche. Finalmente, dopo anni di progettazione, uno dei brand numero uno quando si parla di impastatrici e piccoli elettrodomestici da cucina, ha presentato la sua nuova cooking machine.

Il Kitchen Aid Cook Processor, esattamente come gli altri prodotti della casa statunitense, integra perfettamente i due elementi fondamentali che la contraddistinguono: il design e la qualità.

Prima di andare avanti e scendere nel dettaglio, precisiamo di cosa parliamo con il termine cooking machine: si tratta di un robot da cucina, che cucina! Taglia, impasta, pesa e cuoce in automatico secondo diverse modalità di cottura. Esattamente come fa il nuovo Kitchen Aid Artisan Cook Processor: vediamo le sue caratteristiche, gli accessori e ovviamente se vale davvero la pena acquistarlo.

Perché acquistare un Kitchen Aid Cook Processor?

Creato sulla falsariga delle più famose cooking machine, prima tra tutte il Bimby, il Kitchen Aid Cook Processor è un robot da cucina dotato di molte funzionalità. Dalle più semplici, come tagliare e sminuzzare, fino alle più complesse come bollire, friggere, stufare e cuocere a vapore.

In pratica basterà scegliere la ricetta preferita, premere un pulsante e lasciare fare tutto al robot. Ideale per i principianti, per chi ha poco tempo in cucina e per chi desidera cimentarsi in ricette e preparazioni sempre più complesse.

Kitchenaid Cook Processor Artisan
La cooking machine Kitchenaid Cook Processor Artisan: ecco come funziona questa completissima macchina da cucina.
Fotografia tratta dal sito Kitchenaid

Caratteristiche e funzioni del Kitchen Aid Cook Processor

Il Kitchen Aid Cook Processor è dotato di un unico corpo macchina compatto dove poter intercambiare i diversi accessori a seconda del tipo di preparazione che si vuole ottenere.

Nella parte frontale si trova la consolle principale della macchina che serve ad impostare le funzioni, il timer e per controllare la cottura, mentre è nella parte posteriore che si intercambiano gli accessori.

Utilizzare i tasti di comando è semplice ed intuitivo: si possono selezionare le diverse modalità di cottura che corrispondono a semplici simboli, la velocità di impasto, l’intensità di cottura, si può controllare la temperatura ed impostare il timer, oltre ovviamente ad utilizzare il tasto di accensione e di spegnimento.

Il punto di forza di questa cooking machine sono gli accessori in dotazione, tanti, vari e davvero utili.

Si inizia con la ciotola di cottura della capienza di 4,5 litri, si passa alla vaporiera con contenitore utilizzabile con coperchio o senza, a cui si aggiungono un mescolatore, una lama per tagliuzzare, una lama per impastare, una frusta per montare e una mini ciotola con lama, pensata appositamente per chi vuole preparare piatti di dimensioni contenute, ideale ad esempio per i single o per i bambini.

Per utilizzare precisamente gli ingredienti, tra gli accessori c’è anche un bicchiere graduato, per dosare liquidi e solidi. Per maggiori informazioni e per conoscere altri prodotti dell’azienda vi consigliamo di visitare il sito ufficiale Kitchen Aid.

Dati tecnici di Kitchen Aid Cook Processor

Vediamo, quindi, alcuni dati tecnici del Kitchen Aid Cook Processor:

  • Dimensioni: 41,1 x 34,2 x 31,4 cm
  • Peso: 10,1 Kg
  • Modalità di cottura: 6
  • Capacità recipiente: 4,5 litri
  • Potenza: 1.500 Watt
  • Materiale: plastica, acciaio inossidabile

Unboxing Kitchen Aid Cook Processor

Ecco cosa contiene la confezione del Kitchen Aid Cook Processor:

  • Corpo Macchina Kitchen Aid Cook Processor
  • Ciotola esterna per cuocere in acciaio inossidabile
  • Ciotola interna in plastica
  • Due lame affettatrici (piccola e grande)
  • Stir Assist per mescolare delicatamente
  • Lama impastatrice
  • Frusta per montare
  • Coperchio della pentola di cottura
  • Cestello per la cottura a vapore
  • Due vassoi per la cottura a vapore
  • Coperchio del cestello per cottura a vapore
  • Una spatola
  • Un misurino da 100 ml
  • Ricettario
  • Garanzia e manuale delle istruzioni

Kitchen Aid Cook Processor messo alla prova

Funzionalità

Il Cook Processor di Kitchen Aid è perfetto per la preparazione sia di piatti caldi che di piatti freddi. In una sola cooking machine si può usufruire di 12 programmi diversi, di cui 6 dedicati alle diverse modalità di cottura.

Per cucinare le ricette fredde si può utilizzare il prodotto in modalità manuale, utile anche per sperimentare nuove creazioni e fare ricette più fantasiose.

Le 6 funzioni di cui vi abbiamo parlato sono le seguenti:

  • Bollire: per la preparazione di zuppe, marmellate, brodi e tutto ciò che richiede una cottura lenta.
  • Friggere: per la preparazione di ricette croccanti.
  • Stufare: sughi, risotti, stufati, ma anche salse.
  • A Vapore: per una cucina salutare. Con il cestello apposito si preparano soprattutto verdure e pesce.
  • Omogeneizzare: trita e cuoce, per la preparazione dei piatti dei neonati, ma anche frullati e mousse.
  • Impastare: pizza, pane, dolci.

Da sottolineare il fatto che il robot da cucina della Kitchen Aid non è programmabile, ma si può utilizzare la funzione “mantieni caldo”, in modo che la pietanza appena preparata non si freddi. Le temperature di cottura oscillano tra i 40° e i 140°C.

Connettività e ricette

Le ricette si trovano online sul sito ufficiale: come tutte le cooking machine, verrete guidati passo dopo passo alla creazione dei vostri piatti preferiti.

Dagli ingredienti e la loro quantità, alle diverse modalità di cottura, passando per il tipo di accessori che dovrete cambiare.

Altrimenti potrete scaricare la comoda App Kitchen Aid, disponibile per iOS e Android, dove ogni mese vengono aggiunte nuove ricette.

Le ricette possono essere selezionate in base ai tempi di cottura, ai metodi di cottura o in base al tipo di piatto che vorrete cucinare.

Inoltre è possibile personalizzare le varie ricette, segnando modifiche o eventuali appunti. Interessante la funzione relativa agli ingredienti: in base al tipo di ricetta potrete selezionare gli ingredienti necessari da acquistare.

Ovviamente i piatti cucinati e le ricette potranno essere condivise sui social.

Nell’applicazione c’è anche la sezione How To che risolve varie problematiche o dà risposte chiare sull’utilizzo della cooking machine.

Una nota che può sembrare poco positiva? Kitchen Aid è un’azienda americana, quindi di conseguenza, tante delle ricette che troverete nell’app, non sono quelle tipicamente italiane, ma strizzano l’occhio all’internazionalità.

Pro e contro del Kitchen Aid Cook Processor

Passiamo a vedere, quindi, pro e contro del Kitchen Aid Cook Processor:

PRO

  • Design e qualità del prodotto
  • Duraturo nel tempo e garanzia di 3 anni
  • Semplice ed intuitivo da utilizzare
  • 6 utili funzioni e ricettario incluso

CONTRO

  • Non è programmabile
  • Il prezzo elevato

Quanto costa il Kitchen Aid Cook Processor?

Questa cooking machine si può acquistare nei negozi oppure direttamente online su Amazon dove, molto spesso, sono presenti offerte e forti sconti.

Inoltre arriverà comodamente a casa vostra in un giorno (per i clienti Prime). Come avrete capito non ci sono modelli da scegliere, quindi l’acquisto online è piuttosto veloce e pratico.

A noi piace il modello color rosso ciliegia, uno dei colori che meglio rappresentano l’azienda americana, ma la Cook Processor è disponibile anche in bianco, argento, nero, crema, rosso scuro.

Conclusioni su Kitchen Aid Cook Processor

Come tutte le cooking machine, anche la Kitchen Aid Cook Processor non aggiunge molto di più alla preparazione dei vostri piatti.

Certo, la vita in cucina sarà certamente semplificata e più veloce, ma per ottenere dei buoni risultati dovrete comunque saper cucinare, magari avere delle basi minime.

Quindi, le cooking machine non si sostituiscono completamente a voi, ma vi accompagnano nella preparazione dei piatti.

La nota positiva è che seguendo passo dopo passo il ricettario potrete cucinare dei piatti un po’ originali e fuori dal comune che magari a cose normali non avreste cucinato, come ad esempio, il sushi, l’hummus, e tante altre preparazioni speciali.

Passiamo al prezzo: in commercio si trovano tante cooking machine, con funzioni, accessori e ovviamente prezzi diversi.

Se il Bimby è tra i robot più cari, subito dopo troviamo il Kitchen Aid Cook Processor, il cui costo arriva a sfiorare i 1.000,00 €.

Perché allora acquistare questa cooking machine? Per prima cosa, pensiamo che Kitchen Aid sia sinonimo di qualità.

I prodotti sono duraturi nel tempo e creati a loro volta con materiali di qualità.

Inoltre, acquistando una Cook Processor della Kitchen Aid si acquista un prodotto di design: se le altre cooking machine sono un po’ la copia l’una dell’altra, questa ha un design retrò e un po’ vintage tipico di tutti i prodotti della casa statunitense, compresa la variegata gamma dei colori.

Sono prodotti che coniugano l’innovazione e la tradizione.

Inoltre, la cosa che ci piace sottolineare è che, a differenza di altre cooking machine, non dovrete impazzire per districarvi tra modelli di vario tipo, più o meno potenti. Kitchen Aid produce un solo modello di cooking machine, non si sbaglia!

Ideale per chi si vuole semplificare la vita in cucina e allo stesso tempo avere un prodotto efficiente e di design.

Evitando di pensare di aver un piccolo chef in cucina che vi sostituisca. Gli chef siete voi!

Alternative a Kitchen Aid Cook Processor

Se pensate che il Kitchen Aid Cook Processor abbia un costo troppo alto, potete dare un’occhiata a queste alternative certamente più economiche, ma che peccano leggermente sul design e sulla qualità nel tempo.

1 - Kenwood KMX750WH Impastatrice

offerta1° miglior Cooking Machine
Kenwood KMX750WH Impastatrice Planetaria Kitchen Machine...
  • INDISPENSABILE: Kmix è il compagno ideale in...
  • POTENTE: 1000 W di potenza per miscelazione ed...
  • PRATICO: La regolazione elettronica delle...

2 - Hotpoint MC 057C AX0 Cooking

offerta2° miglior Cooking Machine
Hotpoint MC 057C AX0 Cooking Machine, 500 W, 1.5 Litri, Nero
  • 10 modalità di preparazione
  • 15 programmi automatici
  • Delay timer

3 - Instant Pot DUO EVO PLUS 5.7L -

3° miglior Cooking Machine
Instant Pot DUO EVO PLUS 5.7L - Pentola elettrica rapida 10...
  • La pentola istantanea più semplice e più...

4 - Russell Hobbs Pentola elettrica,

4° miglior Cooking Machine
Russell Hobbs Pentola elettrica, Multicooker, 11 programmi...
  • Capacità: 5 litri
  • Display LED con timer pre-impostato di 24 ore
  • Scelta tra 11 programmi (Riso, Slow Cook, Stufato,...

5 - Kenwood CCL401WH kCook Multi Smart

offerta5° miglior Cooking Machine
Kenwood CCL401WH kCook Multi Smart Robot da Cucina Food...
  • POTENTE: Robot da cucina multifunzione con...
  • PRATICO: 2 postazioni di preparazione indipendenti...
  • VERSATILE: 6 programmi pre-impostati, 12 velocità...

6 - Ariete 2945 Multicooker Twist -

6° miglior Cooking Machine
Ariete 2945 Multicooker Twist - Macchina per cucinare, 5 L,...
  • Multifunzione: un solo elettrodomestico per...
  • Multicooker Twist svolge anche funzioni tipiche...
  • Comoda e pratica: i suoi componenti sono...

7 - Weck Robot da cucina multifunzione

7° miglior Cooking Machine
Weck Robot da cucina multifunzione - Multicooker automatico...
  • Smart: il fantastico robot multicottura di Weck è...
  • Multifunzionale: grazie all'avanzata tecnologia di...
  • Solida: il robot è composto da smaltatura a due...

8 - Moulinex HF4568K ClickChef Robot da

8° miglior Cooking Machine
Moulinex HF4568K ClickChef Robot da Cucina Multifunzione,...
  • RICETTE PRONTE IN 2 CLICK: Con il robot da cucina...
  • ROBOT CUCINA MULTIFUNZIONE: Interfaccia intuitiva...
  • 32 FUNZIONI: Cuocere, Mescolare, Frullare,...

FAQ sul Kitchen Aid Cook Processor

Gli accessori sono lavabili in lavastoviglie?

Sia la pentola in acciaio che tutti gli altri accessori, fruste comprese, sono lavabili in lavastoviglie.

E’ possibile aggiungere ingredienti già caldi durante l’uso?

Si, è possibile aggiungere liquidi caldi, interrompendo la lavorazione e aprendo il coperchio.

Autore: Marco R. (Okspot)

Marco R. (Okspot)
Dopo gli studi in ingegneria, Marco Ricca si dedica alla divulgazione web di articoli sulla tecnologia, sui viaggi, sulla finanza e sul futuro. Pubblica il suo primo sito nel 1999, ed è fondatore e autore di Okspot dal 2009. Ogni giorno scrive per condividere le proprie impressioni sulle novità tech del momento: le sue recensioni hanno successo anche su Google, su Amazon e su molte testate giornalistiche Italiane.

1 Commento

VUOI SCRIVERE ANCHE TU? A FINE PAGINA TROVI IL MODULO COMMENTI, OPPURE REPLICA AI MESSAGGI
  1. Avatar
    marco p.

    sono 3 giorni che mi trovo in difficoltà x la lingua parla solo in inglese, non si può cambiare non riesco a programmarlo..nessuno sa dirmi come fare,un grazie

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.