Migliori Multicooker e come usarle

Migliori modelli di multicooker
Le multicooker sono elettrodomestici funzionali e pratici da usare

Tra i tanti elettrodomestici per la cucina contemporanea, spiccano certamente le Multicooker: sistemi di cottura di nuova generazione, funzionali e pratiche, capaci di velocizzare molte operazioni. Sono indicate per la preparazione di varie ricette e molto utile per chi ha poco tempo da dedicare alla cucina.

Se non ne avete mai sentito parlare o se secondo voi stiamo parlando delle cooking machine o dei robot multifunzione, ecco tutto quello che c’è da sapere sulle multicooker, come funzionano, come vanno e se sono da comprare.

Multicooker: cosa sono e come funzionano

Come sono fatte

Il multicooker è un elettrodomestico che rientra nella categoria delle pentole elettriche: dispone di numerosi programmi utili per cucinare gli alimenti secondo modalità diverse di cottura. E’ un apparecchio multifunzione che facilita la vita in cucina, la velocizza e allo stesso tempo permette di non sporcare le pentole. Il multicooker è assolutamente consigliato a chi non ha molto tempo per cucinare o anche a chi non ne ha tanta voglia, ma allo stesso tempo non vuole rinunciare a mangiare bene e sano.

A prima vista, il multicooker si può confondere con una pentola a pressione elettrica o con una slowcooker: in effetti l’aspetto è molto simile. Un recipiente centrale che viene chiuso ermeticamente dal suo coperchio e azionato grazie ai comandi presenti sul display esterno. Il display è facile e intuitivo, perfetto per essere usato senza difficoltà anche da chi ha poca passione in cucina.

I diversi modelli di multicooker presenti in commercio hanno funzioni e modalità di cottura diverse, ma alla base c’è la caratteristica di poter preparare piatti in modo facile, veloce, seguendo passo dopo passo le istruzioni della ricetta. Grazie alle sue modalità di cottura, il multicooker dà il meglio di sè nella preparazione di risotti, sughi, zuppe, spezzatino, ma anche altri tipi di carne e pesce. Può preparare anche torte, pane e yogurt.

Migliori modelli di multicooker
Le multicooker sono elettrodomestici funzionali e pratici da usare

Come funzionano le multicooker

Non è una slow cooker. Non è un robot multifunzione e neanche una cooking machine. E allora come funzionano le multicooker? Il funzionamento che sta alla base di questi elettrodomestici è molto semplice: le resistenze elettriche presenti all’interno del corpo macchina permettono di raggiungere temperature molto elevate in grado di cuocere gli alimenti secondo diverse modalità.

Inoltre il calore viene mantenuto costante grazie al coperchio ermetico che aiuta a non disperderlo e di conseguenza aiuta a diminuire i tempi di cottura. All’interno del recipiente, in alcuni modelli, sono presenti delle pale che evitano che il cibo si attaccarsi all’interno durante la cottura.

In pratica in un unico elettrodomestico sono racchiuse le funzionalità del forno elettrico, della slow cooker, della cooking machine, ma anche della semplice pentola a gas. I modelli più nuovi sono dotati anche di alcune ricette preimpostate: basta premere un tasto, inserire gli ingredienti e attendere il tempo necessario per avere il piatto pronto.

Che differenza c’è con le “cooking machine”?

Quindi, come abbiamo capito, le multicooker non devono essere confuse con le cooking machine e con le slow cooker. Ma quel è la differenza? Le multicooker sono elettrodomestici che offrono soltanto diverse modalità di cottura, mentre le cooking machine sono apparecchi più completi che oltre alla cottura, tagliano, affettano, mescolano, mixano, montano, insomma hanno le stesse funzionalità di un robot da cucina sommate a quelle di una multicooker.

Che differenza c’è con le “slow cooker”?

La slow cooker è un elettrodomestico utile per la cottura lenta e costante, ideale per stracotti e spezzatini, mentre la multicooker, oltre alla funzione di cottura lenta ne offre anche molte altre, utili per ottenere piatti sempre diversi.

5 motivi per acquistare una Multicooker

Quindi, perché acquistare una multicooker? Vediamone tutti i pregi:

  1. Cuoce in autonomia: è possibile programmare la multicooker per l’ora in cui si desidera mangiare e trovare il pasto pronto e caldo, al vostro ritorno a casa.
  2. Intuitivo e pratico: a differenza di altri elettrodomestici che richiedono un po’ di pazienza per essere sfruttati al massimo, le multicooker sono molto facili da usare.
  3. Facili da pulire: alla fine, vi troverete a pulire un solo recipiente, lavabile anche in lavastoviglie
  4. Non disperde gli odori: la chiusura ermetica fa si che gli odori della cottura non si disperdano per la casa
  5. Non troppo ingombrante: neanche piccole, ma con un apparecchio solo potrete sostituire la cottura sul gas e quella nel forno.

Multicooker: come si usa

Le multicooker come la maggior parte degli elettrodomestici per la cucina, facilitano la preparazione dei piatti e li rendono più gustosi grazie alle diverse modalità di cottura. Le potrete sfruttare sia per creare piatti veloci e semplici come una zuppa o un sugo per la pasta oppure per preparazioni più complesse come uno stracotto. Per preparazioni e ricette nuove basta affidarsi ai programmi preimpostati che vi aiuteranno passo dopo passo nella realizzazione del piatto. Ecco cosa potrete cucinare con le multicooker (alcuni esempi):

  • Polenta: niente più tempo trascorso a girare la polenta. Basta inserire l’acqua e la farina di mais nelle giuste dosi, aspettare pochi minuti e il piatto è pronto.
  • Risotto: lo stesso detto per la polenta, vale anche per il risotto. In poco più di 15 minuti potrete gustare un risotto perfetto.
  • Yogurt: con la multicooker si può preparare anche lo yogurt, inserendo gli ingredienti nelle giuste quantità e inserendo una temperatura adeguata per la produzione.
  • Pane e pizza: una volta pronto l’impasto lo potrete mettere a cuocere nella multicooker
  • Carne: viene buonissima la carne stufata, gli spezzatini, gli stracotti e tutte quelle carni che richiedono una cottura lunga.
  • Pesce: arrosto o fritto, con la multicooker lo potrete cuocere senza disperdere i cattivi odori
  • Dolci: biscotti, muffin, pan di spagna, torte

Quanto costa una Multicooker

Il prezzo delle multicooker è un po’ più basso di quello delle cooking machine complete: per questo, per il fatto di essere molto più accessibile e altrettanto funzionale, è un elettrodomestico che sta riscuotendo sempre più successo.

Il prezzo varia in base alla capienza del recipiente interno e alle diverse funzionalità offerte, ma di solito si assesta sulle 100,00 € – 150,00 €.

Miglior Multicooker più Economica

Oggi in OffertaScelta Convenienza
ForMe Pentola Multiuso Cuociriso 5L I Multifunzione 860W I...
  • Ci sono 11 programmi automatici inclusi, come:...
  • Capacità per 5 litri, adatto per uso familiare in...
  • Il multi-fornello ha la funzione di programmazione...

Come scegliere la Multicooker

Ma come si sceglier la multicooker adatta per le proprie esigenze? Vediamo le caratteristiche da considerare in modo da essere sicuri di aver scelto il modello giusto.

Struttura

Per pima cosa la struttura, sia interna che esterna. La maggior parte dei modelli, quelli più economici, cuociono solo attraverso delle resistenze elettriche più o meno potenti. In questo modo sarete limitati nella preparazione dei piatti: se volete spaziare con risotti e polenta, ad esempio, controllate che vi siano anche le ventole che aiutano a distribuire uniformemente il calore. Di solito le ventole sono associate anche alla pale che girano gli alimenti finché non sono pronti.

E’ molto importante valutare anche la capienza del recipiente interno: i modelli più grandi permettono di cuocere pietanze per 5-6 litri, ovvero piatti per 5-6 persone. La grandezza del cestello incide anche sulla grandezza della multicooker: esistono modelli compatti e poco ingombranti, ma per una famiglia numerosa, non potrete lesinare sulle dimensioni.

Controllate anche che il cestello sia antiaderente: di solito è in teflon che grazie ai rivestimenti in ceramica o in alluminio pressofuso diventa molto resistente nel tempo. Sempre per quanto riguarda la struttura valutate il display: di solito sono semplici, facili da impostare e intuitivi, ma comunque dateci una controllata, soprattutto se siete alle prime armi con questo tipo di elettrodomestici.

Oggi in OffertaLa nostra Scelta
Crockpot Express MultiCooker 5.6 lt, Adatta fino a 6...
  • Multi cooker pasti gustosi e salutari fino al 70 %...
  • Quattro modalità di cottura: slow cooker; cottura...
  • Intuitiva comandi semplici da usare: otto...

Programmi e funzioni

Ovviamente i programmi, quindi le diverse modalità di cottura, sono il cuore della multicooker, fattori decisivi per la scelta finale. Le multicooker più semplici hanno meno di 10 programmi mentre quelle più complete possono arrivare anche a 25 funzioni diverse. Valutate voi quelle che vi possono essere utili e quelle che sono strettamente necessarie.

Quando parliamo di funzioni parliamo di modalità di cottura: è importante che la multicooker possa cuocere sfruttando il calore delle resistenze per la preparazione di pane, pasta, dolci, che abbia la cottura a vapore per le verdure, carne, pesce, la cottura grill per carne e pesce, la cottura ventilata per dolci, risotti e fritture, la modalità frittura, quella lenta per cotture a bassa temperatura e la possibilità di cuocere velocemente come la pizza e le patatine surgelate.

Infine vi consigliamo di controllare che vi sia il timer per impostare e programmare la cottura, le diverse regolazioni manuali, e il mantenimento al caldo.

Accessori

E’ importante controllare anche se ci sono accessori inclusi nella confezione soprattutto nel caso vogliate cimentarvi con diversi tipi di cottura. Ad esempio è importante che ci sia un cestello in più per poter cucinare due pietanze senza doverlo lavare, la pala per evitare che gli alimenti si attacchino e per girare risotti e polenta, il cestello per cottura a vapore, la griglia, il cestello per la frittura e importantissimo, il ricettario.

Le migliori multicooker per Okspot

Tra le marche più conosciute alle quali vi potrete affidare c’è Moulinex che propone due modelli con funzioni di cottura diverse, ma anche De Longhi e Ariete. Più economiche ma comunque molto oneste nell’utilizzo, sono le multicooker di Russel Hobbs, la Tristar e l’Aigostar. Non ci sono brand sconosciuti che commercializzano le multicooker, quindi sarà più facile la scelta.

1 - Crockpot Express MultiCooker 5.6

offerta1° miglior Multicooker
Crockpot Express MultiCooker 5.6 lt, Adatta fino a 6...
  • Multi cooker pasti gustosi e salutari fino al 70 %...
  • Quattro modalità di cottura: slow cooker; cottura...
  • Intuitiva comandi semplici da usare: otto...

2 - Russell Hobbs 21850-56 Multicooker

offerta2° miglior Multicooker
Russell Hobbs 21850-56 Multicooker Cook Home, 11 programmi...
  • Capacità: 5 litri
  • Display LED con timer pre-impostato di 24 ore
  • Scelta tra 11 programmi (Riso, Slow Cook, Stufato,...

3 - Ariete 2945 Multicooker Twist

3° miglior Multicooker
Ariete 2945 Multicooker Twist Pentola Multifunzione...
  • Multifunzione: un solo elettrodomestico per...
  • Multicooker Twist svolge anche funzioni tipiche...
  • Comoda e pratica: i suoi componenti sono...

4 - ForMe Pentola Multiuso Cuociriso 5L

offerta4° miglior Multicooker
ForMe Pentola Multiuso Cuociriso 5L I Multifunzione 860W I...
  • Ci sono 11 programmi automatici inclusi, come:...
  • Capacità per 5 litri, adatto per uso familiare in...
  • Il multi-fornello ha la funzione di programmazione...

5 - Philips HD9652/90 Airfryer XXL -

offerta5° miglior Multicooker
Philips HD9652/90 Airfryer XXL - Friggitrice Low-Oil e...
  • Tecnologia brevettata Twin TurboStar: un potente...
  • Capacità XXL di 1,4Kg per preparare anche un...
  • Sistema Fat Reducer che cattura il grasso dagli...

6 - Moulinex - Multicooker, 12

6° miglior Multicooker
Moulinex - Multicooker, 12 programmi, cuoci-riso e cottura a...
  • Robot da cucina, 12 programmi che semplificano i...
  • Contenitore amovibile con rivestimento...
  • Elementi amovibili lavabili in lavastoviglie per...

7 - De'Longhi FH1394/2 Multicooker e

offerta7° miglior Multicooker
De'Longhi FH1394/2 Multicooker e Friggitrice, colore...
  • Performance di cottura eccellente il cibo è...
  • Cottura rapida Salva tempo: solo 27 min per 1 kg...
  • Un prodotto per moltissime pietanza - Scarica...

8 - Instant Pot IP-DUO60 Pentola

offerta8° miglior Multicooker
Instant Pot IP-DUO60 Pentola elettrica a pressione,...
  • Versione inglese - la lingua dei pulsanti,...
  • 7-in-1 multi-funzionale: Cooker, pentola a...
  • Pannello di controllo di grandi dimensioni con 14...

FAQ Multicooker

La multicooker cuoce ad induzione?

No, la multicooker cuoce attraverso delle resistenze elettriche.

E’ possibile preparare lo yogurt con la multicooker?

Si, come abbiamo detto, la multicooker è dotata anche della funzione per fare lo yogurt. In modo pratico, facile e veloce.

Si può grigliare con una multicooker?

Si, grazie agli appositi accessori è possibile anche ottenere una cottura alla griglia, simile (ma non proprio uguale) alla cottura al barbecue.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)