Mascherine: la guida definitiva – confronto modelli

Mascherine: la guida definitiva
Proviamo a fare chiarezza sulle Mascherine con la guida sui vari modelli, i costi e dove trovarle

E’ in questo periodo di piena emergenza da Coronavirus – Covid-19 che le mascherine assumono un’importanza tale da farle diventare, ormai, un oggetto quotidiano. Purtroppo l’Italia ha faticato molto nel reperire questo materiale, con la conseguenza che si sono creati problemi di ogni tipo e, anche, una certa confusione sui modelli, i costi e la loro reperibilità.

Per fortuna la disponibilità è oggi ampia. Con questa guida definitiva alle mascherine, oggi andremo a spiegare le varie tipologie, i costi, dove trovarle e i modelli migliori da utilizzare.

Tipi di Mascherine

Iniziamo la nostra analisi andando a vedere le varie tipologie di mascherina, spiegando le sigle che potete trovare.

Mascherine Chirurgiche (usa e getta) – CONSIGLIATE

In genere di colore verde o azzurro, le mascherine chirurgiche sono presidi sanitari che offrono innanzitutto garanzie in merito alla loro sterilità.

Impediscono la diffusione delle “goccioline” di aerosol nell’aria, proteggendo chi circonda, ma offrono una barriera ai virus debole per chi le indossa. Per questo, la loro efficacia è fortemente vincolata ad un uso diffuso: se tutti indossiamo mascherine chirurgiche, c’è poca immissione di virus nell’aria e di conseguenza si ottiene una protezione per tutti.

Sarebbero da considerarsi “usa e getta”, ma possono essere sanificate con idonei prodotti e riutilizzate più volte. Sono vendute in pacchi da 25, 50 o 100 pezzi, un tempo a buon mercato, il loro prezzo è aumentato in maniera imbarazzante durante l’emergenza, ma oggi è calmierato.

Mascherina chirurgica
La Mascherina chirurgica può essere fatta così, oppure da allacciare dietro la testa
  • Efficacia: proteggono chi circonda, ma non chi la indossa
  • Reperibilità: buona ovunque – distribuite ai cittadini dal Governo
  • Dove trovarle: farmacie, supermercati, articoli per la casa, online
offerta1° Mascherine Chirurgiche
50 Pezzi Facciale protettiva personale, Nasello Regolabile,...
  • Viene utilizzato per proteggere il vostro ambiente...
  • Comodo elastico, morbido e flessibile, può...
  • Processo del bordo stampato Il bordo, che lo rende...
2° Mascherine Chirurgiche
Mascherina chirurgica certificata, non sterile di tipo I - 3...
  • Prodotto in deroga con Autorizzazione nr. COV 778...
  • MADE IN ITALY con materiali completamente...
  • Prodotta in deroga ai sensi dell’ art.15 comma 2...
3° Mascherine Chirurgiche
Eventronic Maschera facciale 50 pezzi 3 strati mascherina...
  • Multifunktion: Es kann in vielen Fällen verwendet...
  • Doghe regolabili sul ponte nasale, design con...
  • Realizzato in tessuto non tessuto di alta...
4° Mascherine Chirurgiche
HOKIN Mascherine Riutilizzabile, 50 Mascherine Monouso,...
  • Materiale: la maschera è composta da tre strati...
  • Misura universale: gli orecchini elastici sono...
  • Doghe regolabili integrate per naselli: basta...
5° Mascherine Chirurgiche
Eventronic Mascherina 50 pezzi di protezione Mascherina...
  • Materiale: la maschera è composta da tre strati...
  • Misura universale: gli orecchini elastici sono...
  • Doghe regolabili integrate per naselli: basta...

Mascherine in Tessuto, TNT e Artigianali

Attualmente è il modello più diffuso, in quanto semplicemente fabbricabili anche da una sarta con materiali semplici. I materiali più utilizzati sono: cotone, poliestere e TNT (significa: “tessuto non tessuto”, un materiale sintetico micro traforato).

Si tratta di dispositivi certamente utili per limitare la diffusione di particelle nell’aria, ma garantiscono ben poca protezione in entrata per chi la indossa. L’efficacia dipende comunque in gran parte dal tipo di tessuto utilizzato e da quanto stanno aderenti al volto. Purtroppo non è fornita alcuna certificazione ne’ una tutela rispetto alle norme igienico-sanitarie con le quali sono prodotte, pertanto sono da classificare con una efficacia pari a quella delle mascherine chirurgiche, nella migliore delle ipotesi.

Mascherina in TNT
Questa è una delle tante Mascherine decorate, in questo caso in tessuto TNT non certificato
  • Efficacia: come le chirurgiche
  • Prezzo medio: 2,00 € per le usa e getta – da 2 a 10,00 € per quelle lavabili
  • Reperibilità: buona
  • Dove trovarle: negozi di abbigliamento, online, ferramenta, negozi di casalinghi, tramite volontariato ed associazioni
1° Mascherine in Tessuto
Protezione in tessuto poliestere e tnt Doppio strato...
  • LA CONFEZIONE CONTIENE 3 PEZZI : BLU - NERA - BLU...
  • RIUTILIZZABILI E LAVABILI FINO A COMPLETA USURA
  • DOPPIO STRATO : FRONTE IN TESSUTO POLIESTERE E...
2° Mascherine in Tessuto
Kanguru Green Mask, Set 2 Pezzi, Mascherina Facciale, 100%...
  • Dimensione 23x14 cm, adatto per adulti
  • Nella confezione 1 mascherina fantasia pois + 1...
  • 1 set contiene 2 mascherine con differente...
3° Mascherine in Tessuto
Relaxsan UNIMA [Nero] – Fascia viso di cortesia Luxury...
  • TAGLIA UNICA PER ADULTI - UOMO E DONNA - Maglia...
  • LEGGEREZZA E TRASPIRABILITA’ – Il filato...
  • ANTIBATTERICA, ANTIODORE E PERMANENTE – Il...
4° Mascherine in Tessuto
Mascherina per Viso con elastici, lavabile e sterilizzabile,...
  • MADE IN ITALY - con documentazione tecnica
  • MATERIALE DI ALTA QUALITÀ - Caratterizzate da...
  • LAVABILI E STERILIZZABILI - le mascherine possono...
5° Mascherine in Tessuto
Set da 3 Mascherine Unisex Viso, Bocca, Naso in TNT...
  • Set da 3 Mascherine Viso Filtranti e Lavabili in...
  • Realizzate in Cotone 100% sulla pelle e TNT...
  • Tra le variabili disponibili potete scegliere di...

Mascherine FFP2 (o KN95) – CON valvola

Entriamo nel campo delle mascherine che offrono una protezione certificata per chi le indossa. FFP2 (o KN95) è una sigla che indica la capacità di filtraggio delle particelle nanometriche (quindi, polveri sottili ma anche anche virus e batteri) una protezione minima del 94% rispetto agli agenti patogeni (ma alcune dichiarano anche fino al 97%), considerata buona. Queste maschere in genere sono sagomate e più confortevoli da utilizzare, anche per periodi lunghi.
In teoria sarebbero anch’esse usa e getta, tuttavia la loro discreta qualità costruttiva fa si che, chi le possiede, le utilizza più volte (sanificatele dopo ogni utilizzo!).

Importante: le FFP2 esistono CON 0 SENZA valvola di espirazione. Se hanno la valvola, il loro uso è più comodo in quanto il respiro è facilitato, ma viene azzerata la protezione per chi circonda.
La valvola è in genere un dispositivo in plastica di un paio di centimetri, ben visibile su un lato.

Mascherina con valvola
Questa è una Mascherina con valvola di espirazione, ben visibile anche dall’interno
  • Efficacia: buona, ma solo per chi la indossa
  • Reperibilità: tendenzialmente, si troveranno sempre meno
  • Dove trovarle: online o presso ferramenta su prenotazione

Mascherine FFP2 (o KN95) – SENZA valvola – CONSIGLIATE

Come abbiamo spiegato, questo modello offre una buona protezione sia per chi indossa, che per chi lo circonda. Attualmente è lo standard per medici e personale sanitario e sono ideali per tutti coloro che cercano una valida protezione sia in “uscita” che soprattutto, in “entrata”.
Da notare che la respirazione attraverso questi modelli è più faticosa, per cui è meno comodo portarle per lunghi periodi.

Mascherina FFP2
Questa è una Mascherina FFP2 senza valvola: è uno dei modelli da preferire
  • Efficacia: buona sia per chi indossa, che per chi circonda
  • Reperibilità: discreta
  • Dove trovarle: in farmacia, online o presso ferramenta
1° Mascherine FFP2
Jiandi, Confezione da 10, KN95/FFP2 Maschera di Protezione...
  • PRESTAZIONI: KN95 e FFP2 si riferiscono agli...
  • DESIGN PROTETTIVO: oltre a goccioline e schizzi, i...
  • DESIGN SICURO: la clip da naso morbida e...
2° Mascherine FFP2
VENEZIANO Mascherine FFP2 20 PZ con Marchio CE protettive,...
  • Consegna in 24/48 ore lavorative in tutta Italia*
  • Soddisfa i requisiti della norma europea...
  • Con marcatura CE, dichiarazione di conformità...
3° Mascherine FFP2
STM Mascherine FFP2 certificate 25 pezzi
  • CERTIFICAZIONE EU: Queste maschere FFP2 con 4...
  • TRASPIRANTE E CONFORTEVOLE: maschera facciale FFP2...
  • DESIGN SICURO: Design tridimensionale 3D con clip...
offerta4° Mascherine FFP2
Mascherina Ffp2 Kn95 JINLU- 209 g, 25 pezzi
  • Copre naso, bocca e mento per una protezione...
  • Impedisce l'ingresso ai batteri, previene la...
  • E' un Dispositivo di Protezione Individuale (DPI),...
5° Mascherine FFP2
STM Mascherine FFP2 certificate 50 pezzi
  • CERTIFICAZIONE EU: Queste maschere FFP2 con 4...
  • TRASPIRANTE E CONFORTEVOLE: maschera facciale FFP2...
  • DESIGN SICURO: la clip per naso morbida e...

Mascherine FFP3

Valgono gli stessi ragionamenti fatti per le FFP2, ma nel caso delle FFP3 la protezione sale al 98%, rendendole il presidio d’elezione per il personale sanitario, specie se a diretto contatto con i contagiati. Anche in questo caso, esistono con o senza valvola e valgono gli stessi ragionamenti fatti in precedenza, con la differenza che la respirazione qui è ancora più difficoltosa e quindi la valvola assume qui una grande utilità, che vanifica però la protezione verso l’esterno.
Non sono così facilmente reperibili, se non si lavora nella Sanità.

Mascherina FFP3
Una Mascherina FFP3, (in questo caso ha la valvola), garantisce la massima sicurezza per chi opera in ambienti a rischio
  • Efficacia: ottima ma attenzione: se hanno la valvola, proteggono solo chi la indossa
  • Reperibilità: più difficoltosa
  • Dove trovarle: negozi di presidi sanitari, anche online
1° Mascherine FFP3
Respiratore Oxyline X 310 SV FFP3 R D Maschera di protezione...
  • Classe di protezione FFP3: protegge dagli effetti...
  • Elevata efficienza di filtrazione: Filtra almeno...
  • Secondo la norma UE EN 149:2001+A1: 2009 e il...
2° Mascherine FFP3
MASCHERINA MASCHERA FFP3 - DOC - CERTIFICATA CE - 20PZ
  • Confezionate Singolarmente
  • Protezione FFP3
  • BOX DA 20 PEZZI
3° Mascherine FFP3
VENEZIANO Mascherine FFP2 20 PZ con Marchio CE protettive,...
  • Consegna in 24/48 ore lavorative in tutta Italia*
  • Soddisfa i requisiti della norma europea...
  • Con marcatura CE, dichiarazione di conformità...
4° Mascherine FFP3
ALPIDEX Mascherina FFP 3 Certificata Copribocca Maschera...
  • TESTATA: certificata e testata dal laboratorio di...
  • QUALITÀ: maschera filtrante pieghevole FFP3 *...
  • COMFORT: facile per la pelle - PP non tessuto *...
5° Mascherine FFP3
STM Mascherine FFP2 certificate 25 pezzi
  • CERTIFICAZIONE EU: Queste maschere FFP2 con 4...
  • TRASPIRANTE E CONFORTEVOLE: maschera facciale FFP2...
  • DESIGN SICURO: Design tridimensionale 3D con clip...

Mascherine KN95, o N95

Le KN95, o K95, o N95, sono del tutto analoghe alle FFP2, si tratta di un altro tipo di certificazione che indica sostanzialmente la stessa cosa. Le troverete più facilmente rispetto a quelle FFP2, essendo la sigla in uso in Cina, dove sono prodotte in gran quantità. Anche in questo caso, esistono sia CON che SENZA valvola e vale tutto quanto già scritto per le FFP2.

Mascherine con la Valvola

Ripetiamo quanto già detto, perché è importante. Le mascherine “con la valvola” non sono una tipologia a se’, bensì la valvola è una cosa in più che può essere presente in qualsiasi tipo di mascherina. Si deve essere consapevoli che, usando una qualsiasi maschera con valvola di espirazione, viene protetto chi la indossa ma non chi lo circonda!
La valvola è un dispositivo in plastica di un paio di centimetri, ben visibile su un lato.
Attenzione che, in alcuni modelli, quella che sembra una valvola, è in realtà un FILTRO, quindi è bene leggere le diciture sulla confezione.

  • Trucchetto: indossando una maschera chirurgica sopra una mascherina con valvola, si ottengono i benefici di entrambe!
  • Nota: attenzione a non confondere la valvola di espirazione con un eventuale filtro (che non da i problemi della valvola!)

Mascherine con Filtri

Ce ne sono di tantissimi tipi, da quelle da lavoro per le vernici e le polveri fini, a quelle in neoprene con filtro antismog. Verificate la classe filtrante del filtro, la sua durata e la modalità di lavaggio.
Alcune (ad esempio alcuni modelli in neoprene), hanno un filtro della stessa forma di una valvola di espirazione (verificate sempre cosa state per comprare o indossare!)

  • Efficacia: dipende dal filtro
  • Prezzo medio: variabile
  • Reperibilità: discreta
  • Dove trovarle: ferramenta e online

Mascherine “per Coronavirus – Covid-19”

Non esistono mascherine specifiche o certificate anti-Coronavirus: se trovate dei modelli che riportano questa dicitura, dateci poco peso a questo e verificate piuttosto l’eventuale presenza di sigle FFP2, FFP3 o KN95: sono queste quelle che contano! Viceversa, se non hanno la dicitura “per Coronavirus”, non significa che non vadano bene.

  • Ripetiamo: non date peso a questa dicitura.
Mascherine: la guida definitiva
Proviamo a fare chiarezza sulle Mascherine con la guida sui vari modelli, i costi e dove trovarle

Qual’è la mascherina migliore?

Non ci sono dubbi che la mascherina migliore è la FFP3 senza la valvola, questo perché permette la massima protezione personale, e l’assenza della valvola fa si che gli eventuali agenti patogeni non “escano” fuori, proteggendo quindi anche chi ci circonda. Queste sono le mascherine che devono essere usate negli ospedali e in tutte le situazioni a rischio, ovvero quando si ha a che fare con casi accertati.
Per una protezione individuale quotidiana la FFP2 o KN95 (sempre senza la valvola) è il compromesso migliore: è più reperibile e può andare bene, offrendo una protezione nettamente superiore alle altre tipologie.

  • TIP: Indossa DUE mascherine! Dato che le maggiormente reperibili sembrano quelle chirurgiche e le FFP2 con valvola, vi segnaliamo che indossandole entrambe, insieme, si ha una efficacia per chi indossa e per chi lo circonda, paragonabile a quella di una FFP2 senza valvola.

I diffusissimi modelli in tessuto e chirurgici, vanno bene per proteggere chi ci circonda e sono consigliabili solo in situazioni nelle quali tutti la indossano.

Quando va indossata la Mascherina?

Sembra impossibile, ma c’è dibattito anche su questo! Per settimane, infatti, l’OMS e, di riflesso, anche il nostro Ministero della Salute, ha indicato che l’uso della mascherina sarebbe stato superfluo per la popolazione generale in assenza di sintomi respiratori, consigliando l’uso solo a operatori sanitari e persone che stanno a contatto con soggetti a rischio o comunque con sintomi.

Locandina mascherine Ministero
Questa è la Locandina sull’uso delle mascherine del Ministero della Salute, datata febbraio 2020

L’orientamento è cambiato: la mascherina è diventata non solo consigliata, ma addirittura obbligatoria in molte situazioni, e dovremo conviverci per molto tempo, sia al lavoro che nei luoghi di svago e di aggregazione in generale, assieme al distanziamento sociale.

Negozi che vendono Mascherine

Vediamo dove reperire le mascherine nei negozi nei quali vi potete recare di persona, nel rispetto delle vigenti normative di sicurezza.

Mascherine in Farmacia

Qui si trovano per lo più le FFP2 senza valvola, le maschere chirurgiche e quelle artigianali. La disponibilità è ottima, e ormai non ci sono motivi per pensare che ci sarà nuovamente carenza come nel periodo del lockdown.

Attenzione all’igiene: dato che talvolta vengono vendute singolarmente spacchettando confezioni, fate attenzione che vengano maneggiate in sicurezza, con guanti. L’ideale sarebbe che non venissero toccate e che fossero subito poste in bustine.

Mascherine dal Ferramenta

Dal ferramenta si trova un po’ di tutto, in base a cosa arriva volta per volta dai fornitori. Quasi ovunque, ormai, è possibile trovare FFP2, chirurgiche e vari tipi di  modelli in tessuto, non certificati. I prezzi variano molto in base al commerciante. Qui è anche possibile trovare modelli con valvola, che da sempre sono i più indicati per i lavori con polvere.

Mascherine: dove comprarle online

Durante l’emergenza, Amazon in Italia non aveva disponibilità di mascherine, anche perché aveva attuato un sostanziale sbarramento nei confronti di venditori cinesi dalla dubbia affidabilità.
Oggi le cose sono decisamente diverse e c’è ampissima scelta, anche a prezzi convenienti e spedizione gratuita con Prime.

Vediamo cosa propongono altri shop online che abbiamo selezionato per voi.

Carillo Home

Azienda tessile Italiana, tra le prime a riconvertire parte della produzione in mascherine, in questo caso in elegante cotone o velluto decorato, lavabile, oppure TNT usa e getta. Shop chiaro, prezzi nella norma, ampia disponibilità.

Pixartprinting

La nota tipografia online, propone una piccola gamma di dispositivi in tessuto, anche di qualità (marchio Trumask) e in TNT non certificate, e che hanno la possibilità di essere personalizzabili. Ottimo per aziende, enti, associazioni, per distribuirle con un messaggio di solidarietà o di speranza. Disponibili in pochi giorni. Prezzi contenuti e politica di vendita etica con possibilità di acquistare anche altri articoli utili in emergenza, a prezzo di costo.

Lovable

Propone una mascherina “di comunità” in morbido cotone lavabile. Pochi fronzoli, è pensata per un uso intensivo ed ecologico. prezzo contenuto.

Mascherine gratis: dove ritirarle (distribuite da Comuni ed Enti)

Chiudiamo con le mascherine gratis, ovvero quelle in distribuzione da parte di Comuni, Enti e Regioni.

La catena in Italia dovrebbe essere così fatta: le regioni acquistano partite che vengono smistate ai Comuni che si occupano poi della distribuzione alla popolazione. Questa, potrebbe avvenire porta a porta, tramite spedizione, o anche attraverso dei punti di smistamento.
Occorre quindi informarsi presso il proprio Comune! Ovviamente non di persona: guardate sul sito e soprattutto sui canali social (Facebook, Twitter), sia del Comune che sul profilo del Sindaco, che in genere sono aggiornati più frequentemente.

Quali consegnano? Solitamente quelle di tipo chirurgico, purtroppo rimaneggiate nel confezionamento, dato che vengono consegnate in pacchi da 100 e consegnate sfuse, o riconfezionate da addetti Comunali.

Oltre le mascherine: gli altri dispositivi di protezione

Visiere protettive

Inizialmente erano viste come dispositivi riservati a personale medico e a tutti coloro che lavorano in condizioni di alto rischio, quindi con grande diffidenza nell’uso quotidiano, ma oggi le visiere protettive si stanno diffondendo sempre di più, sia in aggiunta che in sostituzione delle mascherine.

In particolare, c’è un piccolo “boom” delle mini visiere per la bocca, decisamente meno opprimenti della mascherina, anche se (va detto) l’efficacia è tutta da verificare.

Guanti monouso

Si è parlato molto dell’uso dei guanti monouso. A nostro avviso, oggi rappresentano ancora un validissimo aiuto in tutte quelle situazioni nelle quali si deve utilizzare un dispositivo pubblico che richiede di appoggiare le mani su superfici potenzialmente contaminate. Stiamo pensando al Bancomat, alle pompe del carburante, ai mezzi pubblici.

AIUTIAMOCI!
Chiunque avesse suggerimenti, consigli, sia sull’uso che sulla reperibilità di mascherine, può condividerle qui di seguito, scrivendo nei commenti.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)