Home » Pulizia della Casa » Aspirapolvere Dyson: i modelli consigliati

Aspirapolvere Dyson: i modelli consigliati

Dyson: modelli aspirapolvere consigliati
Quali sono i modelli aspirapolvere Dyson più adatti alle vostre esigenze? Scopritelo con noi.


Anno 1978. Affonda addirittura a quell’epoca la scoperta di James Dyson che inventò la tecnologia ciclonica: oggi è il brevetto alla base della sua azienda di aspirapolvere all’avanguardia. Questa tecnologia, che caratterizza tutti i prodotti a marchio Dyson, permette l’eliminazione del sacchetto ed una maggiore efficienza nell’aspirazione delle particelle più piccole. I cicloni (cilindri che lavorano uno accanto all’altro) aumentano la velocità e la vorticosità del flusso d’aria, in modo da aspirare anche la polvere più fine. Per questo motivo, gli aspirapolvere “con i cicloni” sono considerati dagli esperti un passo avanti per chi soffre di allergie, per chi ha animali in casa e per chi ha superfici particolari da pulire, come ad esempio il parquet.

Ad oggi la tecnologia Dyson è ormai utilizzata anche in altri marchi di aspirapolvere, ma difficilmente riusciamo a trovarne uno che riesca a stare al passo con il continuo cambiamento e il continuo evolversi dei prodotti Dyson, che peraltro sono anche molto validi come materiali e accattivanti come estetica. E non solo per quanto riguarda gli aspirapolvere classici, vale a dire quelli a bidone, ma anche per quelli senza filo, per le utilizzatissime scope e i versatili aspirapolvere portatili.

Certo, questa innovazione funziona ma si paga: gli aspirapolvere Dyson sono infatti tra i più cari sul mercato. Vale la pena acquistarli? Sicuramente si, ma la scelta di modelli è talmente vasta e le differenze di prezzo tra l’uno e l’altro talmente marcate, che per fare un buon acquisto è necessario avere ben chiaro quale modello scegliere. Di seguito vi daremo i consigli giusti in tal senso!

Gli aspirapolvere Dyson

Dyson distingue cinque categorie di aspirapolvere:

  • Dyson: modelli aspirapolvere consigliati
    Quali sono i modelli aspirapolvere Dyson più adatti alle vostre esigenze? Scopritelo con noi.

    A traino (“bidoni” con filo): per pulizie profonde su tutte le superfici, sono ideali per chi cerca la massima potenza.

  • Verticale (scope con filo): perfette per case di piccole e medie dimensioni, per chi ha le scale e cerca un aspirapolvere efficiente, maneggevole e che pulisca a fondo. Perfette sui pavimenti rigidi e sulle moquette.
  • Scope senza filo: l’ultima innovazione Dyson ad essersi affacciata sul mercato. Ideale per la pulizia quotidiana, per pulire fino al soffitto senza i fastidi del filo. Una volta riposto si ricarica, per averlo sempre pronto all’uso.
  • Portatili: progettati per essere utilizzati su superfici piccole e precise come l’auto, le poltrone, i materassi e gli angoli più difficili della casa.
  • Robot: per una pulizia quotidiana, senza la fatica di mettersi a fare le pulizie.

I modelli consigliati

Tra tutti i modelli Dyson presenti sul mercato, vediamo quali sono i nostri preferiti, quelli che vi consigliamo per la pulizia della vostra casa in base alle vostre esigenze.

A traino

I modelli a traino si dividono in due grandi categorie: quelli con e senza tecnologia Cinetic. Noi preferiamo i primi. Come vi sarà accaduto in passato, quando il filtro è sporco o il sacchetto è pieno e da cambiare, l’aspirapolvere perde potenza e diminuisce l’efficacia sul lavoro. Dyson ha ovviato a tutti questi inconvenienti, proponendo un prodotto con tecnologia Cinetic, che non ha bisogno di manutenzione: non si devono pulire i filtri, non ci sono sacchetti da cambiare, ma soprattutto l’aspirapolvere non perde mai la sua efficienza e la sua potenza. Com’è possibile tutto ciò? Grazie all’oscillazione dei 36 cicloni presenti all’interno dell’aspirapolvere, la polvere (anche quella più fine) non si accumula e non blocca il flusso d’aria. E’ perfetto per chi ha poco tempo da dedicare alla manutenzione di questi prodotti, e al contempo cerca un’efficacia costante e una pulizia profonda ed accurata.

Inoltre tutti i modelli Cinetic sono dotati anche di tecnologia Big Ball: all’interno del prodotto è inserita una specie di palla che permette all’aspirapolvere di mantenere la sua posizione ideale, senza ribaltarsi o adagiarsi su un fianco. Inoltre si adatta a tutti i movimenti richiesti, cambiando direzione senza difficoltà, anche negli spazi più stretti. Una volta che il serbatoio per la raccolta della polvere è pieno, basterà aprirlo direttamente nella spazzatura, senza fuoruscite scomode di sporco.

Come la maggior parte dei modelli Dyson, anche quelli a traino sono dotati di spazzole con fibre di carbonio che permettono di raccogliere una quantità maggiore di polvere, comprese le particelle più piccole. Tra tutti i modelli a traino con tecnologia Cinetic, noi preferiamo il modello Musclehead che ha la spazzola che si adatta automaticamente a tutte le superfici (anche quelle più difficili come il parquet e la moquette) e una spazzola snodabile che si può allungare fino a 1,25 m.

Oggi in Offerta
Dyson Cinetic Big Ball Musclehead
69 Recensioni

Verticali

Si tratta delle classiche scope elettriche con filo, ma con in più l’innovazione Dyson. Innanzitutto sono tutte dotate di cicloni, che anche in questo caso permettono una pulizia profonda delle superfici catturando anche la polvere più fine ed evitando la sua fuoriuscita. Ci sono tre modelli delle scope verticali: Allergy, ideale per chi cerca la massima efficienza contro gli allergeni, Multifloor, per chi vuole un’aspirapolvere leggero, efficiente e compatto e Small Ball che rappresenta la via di mezzo. A noi piace proprio il modello Small Ball: all’interno del prodotto si trovano 19 cicloni e come il modello a traino viene utilizzata la tecnologia Ball che da più stabilità al prodotto. Quindi lo potrete utilizzare anche negli angoli più difficili da raggiungere dove è richiesta maggiore flessibilità: il modello Small Ball si adatterà senza problemi.

Tra i modelli verticali, questo è quello che occupa lo spazio minore: il manico si può alzare ed abbassare per riporlo senza difficoltà. Pesa soltanto 5,5 Kg ed è consigliato nel caso in cui in casa si abbiano delle scale da pulire. Inoltre l’asta a rilascio istantaneo permette di pulire superfici alte senza doverlo sollevare.

Oggi in Offerta
Dyson Small Ball
94 Recensioni

Scope senza Filo

Il massimo dell’innovazione Dyson. Questi aspirapolvere sono quelli dove non c’è qualcosa: non c’è il filtro da pulire, non c’è il sacchetto da cambiare, ma soprattutto non c’è il filo. Vi starete chiedendo se il fatto che siano alimentati a batteria, incida sulla potenza. Non aspettatevi l’efficacia degli aspirapolvere a traino (i classici bidoni), pensati per le pulizie di primavera: i modelli senza filo sono perfetti per la pulizia quotidiana della casa, per la classica passata e via.

Per avere la massima efficacia e la massima potenza, abbiamo scelto il modello top della gamma Dyson, quello che ha un’autonomia di 40 minuti: una volta esaurita la batteria basterà riporlo nell’apposito dock di ricarica, in modo che sia pronto per il prossimo utilizzo, al massimo della carica. Stiamo parlando del modello V8 Absolute, alimentato con batteria al litio, dotato di 15 cicloni, di due tipi di spazzola intercambiabili a seconda delle superfici, e dotato del tasto max per aumentare la potenza di aspirazione fino a 7 minuti, per eliminare anche lo sporco più difficile. E’ leggero e maneggevole: ideale per pulire anche la polvere sul soffitto o sui ripiani alti. Si può trasformare in una turbospazzola per pulire le superfici dove è richiesta una maggiore precisione.

Dyson V8 Absolute
288 Recensioni

Portatili

Perfetti per chi cerca una pulizia di precisione su superfici circoscritte come ad esempio, divani, materassi, poltrone e sedili di auto. Li consigliamo anche nel caso di animali domestici: tolgono i peli perfettamente. All’interno sono dotati di tecnologia ciclonica e funzionano a batteria. Il modello che abbiamo scelto noi è il V6 Trigger, molto leggero e maneggevole (pesa solo 1,6 Kg) e una volta riposto nel proprio alloggio, si ricarica automaticamente. Ha un’autonomia di circa 20 minuti.

Oggi in Offerta
Dyson V6 Trigger Plus
73 Recensioni

Robot aspirapolvere

Il prezzo del Robot 360 Eye può spaventare molti, visto che si arriva a quasi 1.000,00 €. Non ci sono altri modelli della Dyson, ma solo questo che rappresenta tutta l’efficienza e l’efficacia del marchio. Ovviamente la tecnologia si basa sul sistema ciclonico, ma non è solo questo che ci piace di questo prodotto. Permette di semplificare la vita a chi ha poco tempo per pulire le superfici di casa.

Grazie alle ruote e ai cingoli si adatta perfettamente a tutti i tipi di superfici, andando a catturare lo sporco più ostico anche sui tappeti. Infatti è perfetto per chi soffre di allergia: grazie ai cicloni, l’aria e le piccole particelle vengono catturate e nello stesso tempo viene rilasciata aria pulita. Con i suoi sensori riesce a capire dove si trova e dove ha già pulito: inoltre al termine della batteria torna nel dock di ricarica che riconosce come punto di partenza e di arrivo. E’ possibile azionarlo anche a distanza grazie all’app dedicata, scegliendo tra una pulizia semplice che garantisce fino a 75 minuti di batteria, o una pulizia più potente con un’autonomia minore, fino a 40 minuti.

Dyson 360 Eye
2 Recensioni

Giudizio Finale

Gli aspirapolvere Dyson rappresentano l’eccellenza di questa tipologia di prodotto. A prescindere dal prezzo, acquistare un Dyson significa affidarsi ad un prodotto ottimo e di elevata qualità. Con in più il tocco del design che in ogni casa pulita ed ordinata non guasta mai.


2 commenti

VUOI SCRIVERE ANCHE TU? A FINE PAGINA TROVI IL MODULO COMMENTI, OPPURE REPLICA AI MESSAGGI
  1. donatella

    vorrei sapere quale tra i modelli Dyson, possibilmente verticale, è il più adatto per persone allergiche (classe di riemissione) e che possibilmente comprenda anche il battimaterasso.
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      A mio giudizio, il migliore per voi potrebbe essere un modello sena fili, il V8 Absolute, che ha una classe di filtraggio altissima e numerosi accessori che possono essere perfetti per il materasso. Non costa poco, essendo il modello top tra quelli a batteria.

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)