Home » Cucina: robot e elettrodomestici » Vaporiere Tefal e i vantaggi della cucina a vapore

Vaporiere Tefal e i vantaggi della cucina a vapore

Vaporiere Tefal
Vaporiere Tefal: la soluzione pratica ed economica per una cucina salutare



Tra i tanti metodi per cucinare i cibi, quello a vapore è uno dei più antichi e salutari. Utilizzata soprattutto nella cucina orientale, la cucina a vapore si sta diffondendo anche nella nostra cultura dal momento che presenta numerosi vantaggi. Uno di questi è rappresentato dalle sua capacità di mantenere non solo l’aroma (ed il colore!) dei cibi che vengono cucinati, ma soprattutto i principi nutritivi degli alimenti grazie al fatto che i liquidi presenti in essi non vengono dispersi in quello di cottura.

Vaporiere Tefal
Vaporiere Tefal: la soluzione pratica ed economica per una cucina salutare

La cottura avviene per concentrazione e la trasmissione del calore avviene per convezione, con il contatto diretto della superficie del cibo con le molecole di vapore. Da ciò si evince come non si utilizzino grassi per la cottura. Ciò rende tutti i cibi cotti a vapore molto dietetici e nutrizionali.
I grassi possono essere aggiunti dopo, a crudo, da chi desidera, ad esempio un filo di olio extravergine di oliva.
Inutile spiegare come tutto ciò sia più salutare rispetto ad un’eventuale processo di cottura con grassi aggiunti.

Metodi di cottura a Vapore

Sono diversi i sistemi che permettono di cucinare a vapore:

  • Con le apposite pentole dotate di griglia – svantaggio: la cottura è molto lenta
  • Con gli appositi cestelli di bambù – metodo anch’esso lento, con in più la necessità di gestire i delicati cestelli. Ma è molto scenografico!
  • Nel forno a microonde – solo per i forni dotati dell’apposita funzione
  • In pentola a pressione – qui la cottura non viene propriamente a vapore, ma è una via di mezzo tra il vapore e la bollitura
  • Con  una vaporiera elettrica, un piccolo elettrodomestico appositamente studiato per la cottura al vapore. Per noi è uno dei sistemi migliori, dato che semplifica la procedura e soprattutto, cuoce meglio grazie all’apposito generatore di vapore.

Le vaporiere elettriche Tefal

Tra le migliori case produttrici di vaporiere elettriche c’è sicuramente la Tefal. Se state pensando di acquistare uno di questi piccoli elettrodomestici, vi consigliamo caldamente uno di questa marca, che è specializzata, evitando le “cineserie” a basso prezzo.

Sono diversi i modelli di vaporiera messi in commercio dalla multinazionale francese, tutti funzionanti ad elettricità e quindi molto sicuri e pratici. Uno dei modelli classici è il Minicompact caratterizzato da una potenza di 650 Watt ed una capacità totale di 7 litri; ecco di seguito il link di approfondimento di questo modello:

Oggi in Offerta

il secondo che vi consigliamo è l’Ultracompact che garantisce ottime performance con il minimo ingombro. Rispetto al precedente è più potente anche se ha una capacità inferiore. E’ ideale per i single e per chi ha una cucina piccola. Ecco il link:

Ma se state cercando una vaporiera “definitiva”, non potete non dare un’occhiata al sistema Tefal più completo. Si tratta della gamma VitaCuisine (ce ne sono alcune varianti) che consente di preparare contemporaneamente piatti di pesce, carne, verdure e dessert senza che i sapori si mescolino.
Noi vi consigliamo il modello Vitacuisine Compact, che ha una potenza di ben 2.000 Watt e numerosi accessori, un display digitale con timer, e l’utilissima funzione “keep warm” per mantenere in caldo le preparazioni. Un’altra caratteristica molto apprezzata è il fatto che la pila di contenitori può essere riposta in poco spazio, inserendoli uno dentro l’altro!
Ma perché si dovrebbe spendere quasi il doppio per questo modello? Oltre alla qualità generale, la differenza la fa, a nostro giudizio, la potenza del generatore di vapore: avere un generatore così potente permette infatti di accorciare le durate di riscaldamento e di cottura, il che si traduce non solo in un risparmio di tempo, ma soprattutto in una cottura migliore e che mantiene più proprietà nutritive. E’ infatti importante ricordare come le vitamine si degradino non solo con la temperatura, ma anche con il tempo di esposizione al calore, per cui è preferibile una cottura più “calda”, ma più breve.
La nostra vaporiera preferita la trovate qui:

Oggi in Offerta

Vaporiere non-Tefal

Andiamo a vedere cosa propone il mercato in alternativa. A nostro avviso sono degne di nota le vaporiere Philips, tra le quali spiccano i modelli top di gamma, decisamente moderne e sofisticati. Si apprezza in particolare la presenza di un contenitore per aromi e la possibilità di rabboccare l’acqua durante la cottura. Questo è il nostro modello rpeferito, piuttosto costoso: Vaporiera Philips Avance Collection.

Se invece cercate un modello molto economico ma funzionale, non di marca per risparmiare, non possiamo non suggerirvi il più venduto di Amazon, a nostro avviso un buon acquisto per il suo costo, eccolo:

Oggi in Offerta

Conclusioni

Come vedete, il prezzo di queste vaporiere parte da poche decine di euro ed è quindi molto abbordabile: noi vi consigliamo di comprare inizialmente un modello economico per provare se vi piace la cucina a vapore e poi eventualmente acquistare dopo una vaporiera più professionale. Ma se già sapete che la userete, non pensateci due volte e acquistate subito un modello Tefal Vitacuisine, che offre prestazioni nettamente migliori ad un prezzo solo di poco superiore.
Provatele e fateci sapere!


Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)