Recensione Brita On Tap: funziona davvero?

Brita on Tap
Brita On Tap è certamente un sistema pratico per avare sempre acqua pulita e potabile. Foto ufficiale dal sito Brita

Portare l’acqua in casa diventa sempre meno pratico e più pesante. Le case poi, sono sempre più piccole e stoccare grandi quantità di acqua diventa complicato. Un pratico sistema per ovviare a tutte queste fatiche è certamente ricorrere ai filtri per l’acqua, pratici sistemi che vi permetteranno di avere sempre acqua potabile e pulita a diposizione. Le bottiglie diventeranno solo un lontano ricordo.

Per questo motivo ci ha incuriositi il nuovo sistema Brita OnTap da installare direttamente al rubinetto: noi conoscevamo le caraffe del brand tedesco, ma questo è un sistema nuovo. Come funziona? E’ pratico da usare? E l’acqua che sapore ha? Vediamo in dettaglio cosa c’è da sapere su Brita OnTap e se le promesse fatte sono davvero mantenute.

Perchè acquistare un filtro per l’acqua

Il filtro per l’acqua è un sistema che vi permette di avere acqua filtrata, pulita e potabile sempre a disposizione semplicemente aprendo il rubinetto dell’acqua.

Le caraffe filtranti Brita sono le prime nate nell’azienda Brita: il motivo del loro successo è facilmente comprensibile!
L’acqua filtrata all’interno della caraffa è infatti sempre pronta in tavola, entrano bene nel frigorifero, il pratico display segnala quando è il momento di cambiare il filtro, facile da sostituire con uno nuovo. Con Brita On Tap ottenere l’acqua è ancora più facile, visto che il filtro non si trova all’interno di una caraffa, ma applicato direttamente sul rubinetto.

Brita on Tap
Brita On Tap è certamente un sistema pratico per avare sempre acqua pulita e potabile.
Foto ufficiale dal sito Brita

Dati tecnici di Brita On Tap

Ecco alcuni dati tecnici di Brita On Tap:

  • Dimensioni: 7,2 x 14 x 13,8 cm
  • Litri filtrati: 600 litri
  • Modalità di erogazione dell’acqua: filtrata, non filtrata e con funzione doccino non filtrato
  • Compatibilità: con la maggior parte dei rubinetti standard
  • Riduce metalli: si
  • Riduce cloro: si
  • Riduce il calcare: no

Unboxing di Brita On Tap

Ecco cosa troverete nella confezione di Brita On Tap:

  • Dispositivo Brita On Tap
  • Un filtro
  • 5 adattatori per il rubinetto
  • Pile per display
  • Manuale delle istruzioni

Brita On Tap messo alla prova

Come si installa?

Molto spesso i sistemi di depurazione dell’acqua richiedono l’intervento di un tecnico per montarli e la gestione dell’impianto da parte della società che lo installa.

Come tutti i sistemi di filtri acqua per rubinetto è decisamente facile e semplificato: il sistema assomiglia ad una piccola scatola, dal design accattivante e compatto, che va sistemata all’estremità del rubinetto della cucina o di qualsiasi altro rubinetto dal quale pensate di attingere l’acqua da bere.

Quali sono i rubinetti compatibili?

All’interno della confezione troverete 5 adattatori per diverse tipologie di rubinetti, per montarlo non servirà alcun attrezzo ed occorrerà non più di dieci minuti: sono compatibili tutti quei rubinetti dotati di aeratore removibile e di diametro compreso tra 13 e 25 mm.

Una volta installato avrete meno spazio sotto il rubinetto visto che un po’ sarà occupato dal sistema Brita On Tap, ma non cambierà nulla nella mobilità del rubinetto. Ovviamente non sarà un belvedere, ma tutto dipende se state cercando praticità o design.

Oggi in sconto Oggi in sconto
BRITA ON TAP Pro V-MF include 1 x filtro acqua rubinetto...
  • Installazione facile: compatibile con i rubinetti standard,...
  • 4 modalità di erogazione: acqua filtrata (fredda), acqua...
  • Monitoraggio filtro e durata: display LCD che mostra la...

Come viene filtrata l’acqua?

Il sistema filtrante Brita On Tap è dotato di un filtro HF che riduce cloro, pesticidi, microparticelle e fino al 99,9% dei batteri presenti nell’acqua, ma non ne riduce la durezza. Il sapore dell’acqua, quindi, resta esattamente lo stesso dell’acqua non filtrata del rubinetto.

Chi, invece, necessitasse di ridurre la durezza dell’acqua, dovrà ricorrere alle caraffe Brita. Il filtro Maxtra+ montato sulle caraffe, infatti, utilizza il sistema Mircoflow in grado di fermare anche tutte quelle sostanze che alterano il sapore dell’acqua, oltre alle microparticelle e batteri, esattamente come il filtro HF.

Il sistema On Tap è molto pratico grazie al selettore a 3 posizioni che permette di avere:

  • Acqua filtrata, per avere l’acqua da bere
  • Funzione doccino, che lascia passare l’acqua non filtrata ideale per lavare verdure e alimenti
  • Acqua non filtrata, che lascia passare l’acqua non filtrata come un normale rubinetto

Il consiglio è quello di filtrare solo acqua fresca per una funzionalità ottimale del filtro, mentre se si desidera acqua calda conviene farla passare direttamente, senza filtrarla.

Quando cambiare il filtro di Brita On Tap

Ovviamente il filtro entra in funzione soltanto quando si desidera l’acqua filtrata, da bere: un display LCD posto in posizione frontale e ben visibile indicherà, di conseguenza, i litri di acqua che il filtro è ancora in grado di depurare. L’autonomia di ogni filtro è di circa 600 litri, da cui, quindi, vanno esclusi tutti i litri che non passano dal filtro: in media, quindi, il filtro durerà circa 3 o 4 mesi.

E’ importante sottolineare che, una volta giunto il momento di cambiare il filtro, non dovrete cambiare tutto il sistema, ma soltanto il filtro che è sistemato all’interno. Per cambiarlo non dovrete smontare di nuovo tutto il sistema, ma intervenire direttamente sulla parte laterale del prodotto.

Il filtro va cambiato quando è il momento, quando l’autonomia che è mostrata sul display è terminata. Solo in questo modo il filtro Brita farà il suo dovere senza creare inopportuni accumuli. Inoltre avrete, sempre e subito, acqua fresca dal rubinetto, evitando tutto il tempo che l’acqua resta nella bottiglia lasciando sedimentare batteri e sostanze potenzialmente dannose.

PRO

  • Pratico e facile da montare e smontare
  • Acqua sempre a disposizione
  • Filtra tantissimi litri di acqua per circa 4 mesi continui di utilizzo
  • Il costo non è molto alto

CONTRO

  • Non filtra il calcare
  • L’acqua continua ad avere un sapore duro
  • Occorre una bottiglia o una caraffa per mettere l’acqua in tavola

Prezzo di Brita On Tap

  • Prezzo Brita on Tap: 70,00 € (ma spesso si trova in offerta)

Se si pensa alla funzione che svolge e alla praticità di utilizzo, il prezzo non è neanche così alto. E tra l’altro, spesso è possibile trovarlo in offerta come in questo caso.

Oggi in sconto Oggi in sconto
BRITA ON TAP Pro V-MF include 1 x filtro acqua rubinetto...
  • Installazione facile: compatibile con i rubinetti standard,...
  • 4 modalità di erogazione: acqua filtrata (fredda), acqua...
  • Monitoraggio filtro e durata: display LCD che mostra la...

Conclusioni

Eliminare costi, peso e ingombro delle bottiglie d’acqua, con un risvolto anche ecologico, azzerando il consumo di plastica, è un traguardo eccezionale, che vale questa spesa e anche molto di più!

Purtroppo, non a tutti piacerà il sapore di questa acqua. Dipende molto anche dalla qualità dell’acqua erogata dal proprio acquedotto.

Secondo il nostro giudizio, se già gradite l’acqua depurata con questi sistemi casalinghi, la risposta è quindi un grosso SI: il sistema è pratico, ben pensato e con un’autonomia molto maggiore rispetto ai normali filtri Brita, quelli delle caraffe.

Rispetto ad un impianto professionale, avrete la possibilità di evitare tutte le installazioni per avere acqua depurata, e in soli dieci minuti avrete un sistema montato e pronto all’uso.

Alternative a Brita On Tap

Oltre alle caraffe Brita ed a Brita on Tap, l’azienda sta lanciando sempre nuovi sistemi di filtraggio, per avere sempre acqua disponibile.

Un sistema completo è il Brita waterbars: potrete sostituire il vostro rubinetto di cucina con quello filtrante Brita, in modo da avere sempre acqua pronta da bere, mentre se desiderate avere acqua fresca e filtrata sempre pronta da bere ovunque vi troviate provate le nuove borracce fill&go, dotate di un piccolo filtro inserito poco sotto il beccuccio.

Per vedere come si comportano altre marche, date un’occhiata al nostro confronto tra i migliori filtri acqua da rubinetto.

Se invece volete una panoramica più completo, andando anche su un altro ordine di spesa, leggete la nostra analisi dei depuratori d’acqua domestici, che spazia dalle caraffe ai sistemi di filtraggio più complessi.

FAQ su Brita On Tap

Come si attiva il display?

Una volta rimossa la pellicola protettiva della batteria, questa entrerà in funziona dando vita al display. A questo punto basterà premere il pulsante blu che troverete vicino alla batteria: le cifre inizieranno a lampeggiare, quindi basta dare conferma.

Quale filtro acquistare?

Il sistema Brita On Tap funziona grazie al filtro apposito HF600L che potete trovare qui.

Oggi in sconto Oggi in sconto
BRITA Filtro acqua rubinetto ON TAP V-MF (600L) - Riduce...
  • Sostituzione del filtro semplice: svita, estrai e...
  • 6 modalità di erogazione: acqua filtrata (fredda), acqua...
  • Monitoraggio filtro e durata: capacità fino a 600L , con il...

Quali sono i rubinetti non compatibili con Brita On Tap?

I rubinetti non compatibili con il sistema On Tap sono quelli con erogatore a doccetta e quelli con erogatore a scomparsa.

Autore: MarcoR

MarcoR
Dopo gli studi in ingegneria, Marco Ricca si dedica alla divulgazione web di articoli sulla tecnologia, sui viaggi, sulla finanza e sul futuro. Pubblica il suo primo sito nel 1999, ed è fondatore e autore di Okspot dal 2009. Ogni giorno scrive per condividere le proprie impressioni sulle novità tech del momento: le sue recensioni hanno successo anche su Google, su Amazon e su molte testate giornalistiche Italiane.
guest

11 Commenti
Più recenti
Più vecchi
Inline Feedback
Vedi tutti i Commenti
Stefania
Stefania
1 anno fa

Ho consumato circa 200lt, ad un certo punto ha iniziato ad erogare un misero filo di acqua.
Come mai che mancherebbero ancora 400lt alla sostituzione?

Lino
Lino
1 anno fa

Ho acquistato il Brita on tap da pochi mesi..ora il display a circa 430lt si è spento solo qualche volta si accende per un attimo e poi si spegne..batteria controllata e carica..
Cosa mi suggerite ?
L’articolo è ancora sotto garanzia..come posso procedere ?

Saverio
Saverio
2 anni fa

E per quanto riguarda i batteri perché non c’è una lampada spermicida visto che la maggior parte dei serbatoi condominiali non sono puliti ma ripeto quello che mi preoccuperei dei batteri grazie.

Mario
Mario
3 anni fa

Perché non si legge più il display quando ci sono ancora 294 litri

Greta
Greta
3 anni fa

Buongiorno, se uno intendesse acquistare il sistema filtrante Brita solamente per utilizzarlo con acqua da cucinare? E non da bere.. Consigliereste l’acquisto?? Grazie.

Laura
Laura
In risposta a  Greta
2 anni fa

Perché dopo aver sostituito il filtro esausto con uno nuovo sul display compare solo 0 come indicatore dei litri da filtrare?