Depuratori d’acqua domestici: sistemi che funzionano

Migliori depuratori acqua domestici
I depuratori d'acqua domestici permettono di avere acqua potabile sempre disponibile

Il momento più pesante della spesa quotidiana è quando c’è da portare in casa le casse d’acqua. Un buon sistema per avere acqua potabile sempre a disposizione, libera da microorganismi, batteri o altre sostanze dannose per l’organismo, è quello di depurare l’acqua del rubinetto.

Si è vero, dovrebbe essere già potabile, ma non sempre è così e comunque in molte zone non è gradevole al gusto. Grazie ai moderni sistemi di depurazione, è possibile fare un grande passo in avanti senza particolari difficoltà e con poca spesa. In questo modo potrete bere direttamente dal rubinetto e avere acqua a volontà.

Di sistemi di depurazione ne esistono diverse tipologie: alcune richiedono l’installazione da parte di un professionista, altre sono più veloci, altre ancora molto economiche, ma meno risolutive. Come scegliere, quindi, il sistema giusto? Ecco alcuni consigli utili e i migliori sistemi di depurazione domestici.

Depuratori acqua domestici: cosa sono e a cosa servono

Perché acquistare un depuratore d’acqua domestico?

Come avrete capito ci sono molti vantaggi nell’utilizzare un depuratore di acqua domestico. Rivediamoli:

  • Agisce sui cattivi sapori: nell’acqua che fuoriesce dal rubinetto c’è il cloro, una sostanza utile che viene aggiunta per eliminare sostanze che possono essere dannose per l’organismo. I filtri a carboni attivi, in particolare, agiscono molto bene su questo problema, eliminando la maggior parte dei sapori che possono risultare sgradevoli.
  • Elimina le sostanze dannose: piombo e particolato (ovvero particelle in sospensione) vengono bloccati dal filtro del depuratore, o almeno vengono ridotti al minimo in modo da non risultare dannosi per la salute. Non solo, i filtri sono anche in grado di bloccare germi e batteri che possono causare problemi di salute.
  • Elimina l’ingombro della plastica: utilizzare un depuratore permette di proteggere l’ambiente, diminuendo drasticamente l’utilizzo di platica che inquina continuamente il nostro mondo.
  • Permette di risparmiare: anche a fronte di una spesa iniziale che può essere più o meno sostanziale e di una costante manutenzione dei filtri, alla lunga vi accorgerete che il depuratore d’acqua sarà la soluzione più economica in termini di acqua potabile.
Migliori depuratori acqua domestici
I depuratori d’acqua domestici permettono di avere acqua potabile sempre disponibile

Come scegliere un depuratore d’acqua domestico

Quali sono, quindi, le caratteristiche da valutare prima dell’acquisto? Come si fa a capire qual è il sistema più adatto per le proprie esigenze?

Tipologia di filtraggio

La prima da capire è il tipo di filtraggio che volete utilizzare. Ci sono sistemi a microfiltrazione, basati su un sistema di filtri a più strati con una base di carbone attivo. Si trovano in particolare sui depuratori da rubinetto o nelle brocche e servono per eliminare particelle fino a 0,5 micron. Ovvero circa il 99% tra sostanze nocive, batteri e germi. I sistemi da sopralavello sono detti a ultrafiltrazione e fermano particelle fino a 0,1 micron.

I sistemi a iperfiltrazione sono chiamati anche depuratori ad osmosi inversa e funzionano grazie al principio dello scambio ionico. Permettono di bloccare tutte le particelle che possono essere dannose per il nostro organismo, riducendo anche la durezza dell’acqua. Di solito si tratta di quei sistemi sottolavello dotati di cartucce per i filtri e un serbatoio di acqua.

Autonomia dei filtri e capacità di filtraggio

Di pari passo anche l’autonomia di lavoro dei filtri e i tempi per la loro sostituzione. Le brocche richiedono una sostituzione del filtro ogni mese circa, anche se non utilizzate perché il filtro tende a deteriorarsi, mentre quelli a rubinetto possono arrivare fino a 6 mesi, ovviamente calcolati in base ad un uso medio dell’acqua potabile (circa 600 litri al mese). I sistemi sottolavello sono quelli che hanno un’autonomia maggiore (circa 15.000 litri con un filtro) e non risentono mai dei periodi di eventuale inattività.

Va considerata anche la quantità di acqua che si utilizza in famiglia: per chi ha tanti figli, necessità di avere sempre acqua a disposizione per attività fisica, scuola, lavoro, farà bene ad optare per i sistemi sotto lavello ad osmosi inversa che una volta installati richiedono il minimo impegno per la manutenzione.

Le caraffe filtranti e i sistemi a rubinetto sono consigliati più che altro per single o coppie che consumano meno acqua di una famiglia numerose: in questo caso, non si risentirà di una frequente manutenzione, sia in termine di spese per i ricambi che di tempo.

Estetica e installazione

Non tutti hanno voglia di installare un doppio rubinetto, sia dal punto di vista del design che per lo spazio richiesto, ma anche per la non immediatezza dell’installazione. Lo stesso vale per i filtri da applicare direttamente al rubinetto che, oltre a dover essere compatibili, non sono poi così belli da vedere. Per questo motivo molti ricorrono alle brocche: senza installazione alcuna, facili da gestire e da servire direttamente in tavola.

Altre funzioni

Ecco alcune delle funzioni aggiuntive che potrete trovare su alcuni modelli di depuratori di acqua:

  • Gasatore: chi adora l’acqua frizzante, potrà optare per le bombole di CO2 da aggiungere al depuratore sottolavello o a quello sopralavello.
  • Refrigeratore: utile per avere acqua fresca come appena uscita del frigo. Si tratta sempre di sistemi appositi da aggiungere ai depuratori.
  • Acqua calda: funzione che troverete solo nei depuratori sopralavello e che vi permetterà di avere acqua caldissima pronta per essere utilizzate per un infuso o una bevanda calda

Depuratore d’acqua da tavolo (caraffa)

All’interno di una brocca in materiale plastico è sistemato un filtro con carbone attivo attraverso cui passa l’acqua del rubinetto, purificandosi da germi e sostanze nocive. L’acqua è così subito pronta per essere consumata. E’ il sistema più immediato ed economico anche se si dovrà provvedere al ricambio periodico dei filtri.

Un ulteriore limite è dato dalla capacità della brocca, di solito non superiore al litro e mezzo. Pregevole, invece, il fatto che il recipiente sia maneggevole e facilmente trasportabile anche in altre situazioni (viaggio, ufficio, ecc…) e che possa essere messo in frigo.

I sistemi di riferimento sono senza dubbio le caraffe filtranti Brita, ma ne esistono di valide anche di altre marche, ad esempio Laica.

1 - BRITA Caraffa filtrante acqua

 in classifica Depuratori Tavolo
in classifica Depuratori Tavolo
BRITA Caraffa filtrante acqua Marella Blu (2.4L) incl. 3 x...
  • Comodità e praticità: caraffa acqua filtrante dal...
  • Facilità d'uso e durata: dispositivo elettronico Memo che...
  • Qualità: la caraffa filtrante BRITA è realizzata in...

2 - Amazon Basics - Caraffa filtrante

 in classifica Depuratori Tavolo
in classifica Depuratori Tavolo
Oggi in sconto Oggi in sconto
Amazon Basics - Caraffa filtrante per l'acqua, 2,3 litri,...
  • Capacità: Caraffa filtrante per acqua da 2,3 litri con...
  • Ottimo sapore dell’acqua: La caraffa filtra l’acqua del...
  • Design: Coperchio ribaltabile per un facile riempimento...

3 - BRITA Caraffa filtrante acqua

 in classifica Depuratori Tavolo
in classifica Depuratori Tavolo
Oggi in sconto Oggi in sconto
BRITA Caraffa filtrante acqua Marella XL (3.5L) incl. 1 x...
  • Comodità e praticità: caraffa acqua filtrante dal...
  • Facilità d'uso e durata: dispositivo elettronico Memo che...
  • Qualità: la caraffa filtrante BRITA è realizzata in...

4 - Laica J31Af Stream Line Caraffa

 in classifica Depuratori Tavolo
in classifica Depuratori Tavolo
Oggi in sconto Oggi in sconto
Laica J31Af Stream Line Caraffa Filtrante, Plastica, 2.3L,...
  • Made in Italy
  • Sportello per il riempimento rapido "QuickFill"
  • Capacità totale: 2.3 L - Acqua filtrata: 1.2 L

Depuratore d’acqua da rubinetto

Si tratta di sistemi leggermente più complessi del precedente, anche se il livello di funzionamento e manutenzione, è lo stesso. E’ un sistema che va agganciato all’uscita del rubinetto: per questo è necessario che sia compatibile.

E’ facile da montare, non richiede attrezzi e neanche l’intervento di un tecnico. Si può scegliere tra acqua filtrata o non filtrata a seconda delle esigenze: questo permetterà al filtro di funzionare solo in caso di effettiva necessità.

Vendutissimo è il pratico sistema Brita on Tap, ma ne esistono anche di maggiore capacità, con ingombri tuttavia maggiori.

1 - BRITA ON TAP Pro V-MF include 1 x

 in classifica Depuratori Rubinetto
in classifica Depuratori Rubinetto
Oggi in sconto Oggi in sconto
BRITA ON TAP Pro V-MF include 1 x filtro acqua rubinetto...
  • Installazione facile: compatibile con i rubinetti standard,...
  • 4 modalità di erogazione: acqua filtrata (fredda), acqua...
  • Monitoraggio filtro e durata: display LCD che mostra la...

2 - BRITA Filtro acqua rubinetto ON TAP

 in classifica Depuratori Rubinetto
in classifica Depuratori Rubinetto
Oggi in sconto Oggi in sconto
BRITA Filtro acqua rubinetto ON TAP V-MF (600L) - Riduce...
  • Sostituzione del filtro semplice: svita, estrai e...
  • 6 modalità di erogazione: acqua filtrata (fredda), acqua...
  • Monitoraggio filtro e durata: capacità fino a 600L , con il...

3 - GEYSER EURO - Filtro per acqua di

 in classifica Depuratori Rubinetto
in classifica Depuratori Rubinetto
GEYSER EURO - Filtro per acqua di rubinetto con materiale...
  • Il nostro filtro si adatta alle dimensioni più comuni dei...
  • INSTALLAZIONE FACILE: L'installazione del filtro è rapida e...
  • LA SALUTE PRIMA DI TUTTO: Il nostro altamente efficace...

4 - Ginian Sistema filtrante dell'acqua

 in classifica Depuratori Rubinetto
in classifica Depuratori Rubinetto
Ginian Sistema filtrante dell'acqua filtro per il rubinetto...
  • Forte capacità di pulizia: il tessuto non tessuto filtra...
  • Filtro in fibra di carbonio con longevità e durata: è un...
  • Luce blu ultravioletta: con la luce blu ultravioletta che i...

Depuratore d’acqua sopralavello

Non richiede alcun tipo di attenzione per l’installazione, per questo è considerato tra i sistemi più efficaci di depurazione. E’ simile ad un filtro per l’acqua del rubinetto, ma con un rubinetto proprio da cui fuoriesce acqua depurata. Viene consigliato nel caso in cui lo spazio sotto il lavello sia davvero ristretto.

1 - Filtri Acqua Italia Purificatore

 in classifica Depuratori Sopralavello
in classifica Depuratori Sopralavello
Filtri Acqua Italia Purificatore Digipure 9000S...
  • DIGIPURE 9000S DEPURATORE ACQUA DA SOPRA LAVELLO...
  • CARTUCCIA INTERNA A CARBONI ATTIVI 0,5 MICRON CON FUNZIONE...
  • La Confezione Contiene: n°1 SISTEMA COMPLETO PER...

2 - Depuratore Acqua Domestico Digipure

 in classifica Depuratori Sopralavello
in classifica Depuratori Sopralavello
Depuratore Acqua Domestico Digipure 9000S
  • DIGIPURE 9000S DEPURATORE ACQUA DA SOPRA LAVELLO...
  • CARTUCCIA INTERNA A CARBONI ATTIVI 5 MICRON ELIMINA CLORO,...
  • Capacita filtrante: 5 micron - Autonomia: 9000 litri -...

3 - Savant DigiPure 9000S, filtro acqua

 in classifica Depuratori Sopralavello
in classifica Depuratori Sopralavello
Savant DigiPure 9000S, filtro acqua digitale
  • Filtro digitale per cartuccia filtro
  • Allarme acustico per la fine della durata del filtro
  • Cartuccia filtro a blocchi di carbonio certificata NSF

4 - Refrigeratore di acqua filtrata

 in classifica Depuratori Sopralavello
in classifica Depuratori Sopralavello
Refrigeratore di acqua filtrata lumi di Aqua Optima
  • ACQUA FREDDA CON IL TOCCO DI UN PULSANTE - Con un solo...
  • TECNOLOGIA DEL FILTRO IN CINQUE FASI - La tecnologia...
  • CONVENIENZA DI RAFFREDDAMENTO COMPATTO - Il design compatto...

Depuratore d’acqua domestico a osmosi inversa

Si tratta dei sistemi più completi per la filtrazione perché possono gestire, senza manutenzione, una notevole quantità di acqua. Per questo sono adatti per alti consumi e famiglie.

Si, filtrano meglio degli altri sistemi, visto che funzionano secondo il sistema della membrana ad osmosi inversa, davvero efficiente, e che prevede più stadi di filtrazione nonché l’uso di una pompa per massimizzare l’efficienza.

Per quanto l’installazione sia fattibile da soli con un po’ di manualità, i meno avvezzi al “fai da te” potrebbero necessitare dell’intervento di un professionista per l’installazione.

1 - Naturewater Sistema osmosi inversa

 in classifica Depuratori Osmosi Inversa
in classifica Depuratori Osmosi Inversa
Naturewater Sistema osmosi inversa RO a 5 stadi 180 l/giorno...
  • Il metodo più moderno ed ecologico per il trattamento dell...
  • SENZA componenti chimiche
  • Con pompa ausiliaria e valvola manuale

2 - Waterdrop Osmosi Inversa Sistema,

 in classifica Depuratori Osmosi Inversa
in classifica Depuratori Osmosi Inversa
Waterdrop Osmosi Inversa Sistema, 800 GPD a Flusso rapido,...
  • [Certificato NSF/ANSI standard 58 e 372] Questo sistema di...
  • [800 GPD ad alta capacità, filtrazione a 9 stadi] Il...
  • [Rapporto 3:1 da puro a scarico] Grazie a un'avanzata...

3 - Naturewater Sistema osmosi inversa

 in classifica Depuratori Osmosi Inversa
in classifica Depuratori Osmosi Inversa
Naturewater Sistema osmosi inversa a 6 stadi 180 l/giorno...
  • Il metodo più moderno ed ecologico per il trattamento dell...
  • SENZA componenti chimiche
  • Con lampada UV e pompa ausiliaria

4 - AcquaHOME® ROPAD 300 DEPURATORE

 in classifica Depuratori Osmosi Inversa
in classifica Depuratori Osmosi Inversa
AcquaHOME® ROPAD 300 DEPURATORE ACQUA PURIFICATORE OSMOSI...
  • 💦 ROPAD 300 Depuratore acqua purificatore osmosi inversa...
  • ✅ Compatto, efficiente ed elegante, migliora notevolmente...
  • 👉 Kit completo di filtri, rubinetto, e tutti gli...

FAQ sui depuratori d’acqua domestici

Conviene installare un depuratore d’acqua domestico?

Anche se il costo iniziale può scoraggiare, installare un depuratore di acqua in casa è sempre un vantaggio e una risparmio in termini economici, ecologici e anche di salute.

Autore: MarcoR

MarcoR
Dopo gli studi in ingegneria, Marco Ricca si dedica alla divulgazione web di articoli sulla tecnologia, sui viaggi, sulla finanza e sul futuro. Pubblica il suo primo sito nel 1999, ed è fondatore e autore di Okspot dal 2009. Ogni giorno scrive per condividere le proprie impressioni sulle novità tech del momento: le sue recensioni hanno successo anche su Google, su Amazon e su molte testate giornalistiche Italiane.
guest

0 Commenti
Inline Feedback
Vedi tutti i Commenti