Home » Climatizzatori » Purificatori d’aria economici

Purificatori d’aria economici

Purificatori d'aria economici, i modelli giusti
I purificatori economici sono adatti ad ambienti di medie dimensioni come la camera da letto.


In ogni casa, anche quelle più pulite, si annidano germi, batteri ed altre sostanze che possono nuocere al nostro organismo e che possono causare problemi respiratori come asma e altre allergie. Per liberarsi di queste sostanze non basta aprire le finestre per fare entrare un po’ di aria buona o passare l’aspirapolvere: un ottimo metodo di pulire l’aria della casa, è quello di affidarsi ai purificatori d’aria.

Non ne avete mai sentito parlare? Sono degli elettrodomestici di nuova concezione che, grazie ad un triplo strato di filtri, e non solo, ripuliscono e purificano l’aria da germi, batteri, virus, ma anche da fumi e cattivi odori. Ma se sono nuovi, costano molto? In commercio, oltre a Dyson e Philips, le due marche top della gamma, esistono prodotti tutto sommato economici rispetto all’utilità e al tipo di oggetto di cui vi stiamo parlando. Ecco i modelli consigliati.

Purificatore d’aria: un nuovo concetto

Avete presente un condizionatore portatile? Ecco, un purificatore d’aria gli assomiglia molto: si tratta di un elettrodomestico di medie dimensioni da posizionare in casa, sia su un piano che sul pavimento, a seconda dei modelli.

Esattamente come suggerisce il nome, attraverso un perfetto sistema di filtraggio, il purificatore purifica e pulisce l’aria della casa, rendendola non solo più respirabile, ma anche più sana. I filtri in gioco sono di tre tipologie diverse: il filtro antipolvere opera sulle particelle di dimensioni più grossolane, bloccando batteri, muffe e funghi; il filtro HEPA agisce sulle particelle di piccole dimensioni bloccando gli acari della polvere, i pollini e altri allergeni; il filtro ai carboni attivi, blocca i cattivi odori che si formano in casa come quelli della cucina, degli animali e il fumo della sigaretta. Una volta che i filtri hanno effettuato un primo filtraggio, interviene lo ionizzatore (nei modelli in cui è presente) che elimina definitivamente germi, batteri e tutte le sostanze nocive.

La qualità e la tecnologia dei filtri è uno dei fattori fondamentali a cui pensare al momento dell’acquisto di un purificatore d’aria visto che, è proprio attraverso di essi, che il purificatore svolge la sua funzione. In più, alcuni purificatori sono dotati di sensori intelligenti che monitorizzano in tempo reale il livello della qualità dell’aria rilasciando un feedback luminoso per informare l’utente. Tramite questi sensori, il purificatore è in grado di regolare la propria attività, agendo sulle diverse sostanze nocive presenti nell’aria al momento. Di solito, nei purificatori più economici, la funzione del sensore intelligente non è presente.

Prima di acquistare un purificatore, sia economico o meno, conviene anche tenere di conto delle dimensioni del prodotto, della quantità di aria che viene purificata in un’ora e della grandezza dell’ambiente che è in grado di purificare. Inoltre, per chi avesse intenzione di utilizzarlo anche di notte, è bene controllare il grado di rumorosità e se esistono funzioni notturne.

Purificatori d'aria economici, i modelli giusti
I purificatori economici sono adatti ad ambienti di medie dimensioni come la camera da letto.

Caratteristiche dei purificatori economici

I modelli di purificatori economici in commercio sono ancora pochi: essi hanno in comune alcune caratteristiche come le dimensioni ridotte, così come le funzioni e un prezzo inferiore alle 100,00 €.

Partiamo dalle dimensioni: generalmente si tratta di purificatori da tavolo, adatti ad ambienti di piccole e medie dimensioni, di solito che funzionano bene in spazi che non misurino più di 45 metri quadrati. Passiamo alle funzioni: di solito i purificatori economici hanno poche funzioni che sono utili al funzionamento base del prodotto. I modelli sono spesso dotati di funzione notturna con bassa rumorosità e con la possibilità di regolare la luminosità del display. Inoltre, talvolta, è possibile impostare tre velocità diverse di filtraggio, alto, medio e basso a seconda delle varie condizioni dell’aria domestica.

Alcuni modelli necessitano di una pulizia costante dei filtri per un buon funzionamento, mentre altri hanno un’autonomia maggiore, ma in linea di massima conviene agire sul filtro almeno una volta ogni 6 mesi, in modo da assicurarsi che svolga bene il proprio lavoro. Sono tutti dotati di un display per regolare l’intensità della luminosità per uso notturno, per regolare la velocità del sistema di filtraggio e per accendere e spegnere il purificatore.

In cosa sono diversi dai Dyson e Philips

Sono le due marche al top per quanto riguarda i purificatori d’aria; date un’occhiata ai nostri approfondimenti sui modelli Dyson e sui purificatori Philips.
Ma in cosa si differenziano rispetto ai modelli economici? Questi ultimi sono più piccoli rispetto ai prodotti top di gamma, agiscono su ambienti di dimensioni ridotte e hanno meno funzioni. Se un Dyson o un Philips arrivano ad agire su spazi fino a 90 metri quadrati, i purificatori economici non superano la soglia dei 50 metri quadrati. Di conseguenza, anche la quantità di aria che viene purificata in un’ora è minore.

Per quanto riguarda le funzioni, i modelli economici non sono dotati di sensori intelligenti, vero punto di forza di Dyson e Philips: attraverso il display, infatti, non vengono rilasciati feedback sulla situazione dell’aria in tempo reale, e occorre che sia l’utente ad attivare il purificatore a seconda del proprio bisogno. Inoltre il prezzo dei modelli economici è decisamente inferiore: se Intey, Aicok, Levoit e Nuvita non arrivano neanche a sfiorare la soglia dei 100,00 €, per un purificatore Philips occorrono almeno 200,00 €. I Dyson sono ancora più cari perché, oltre al purificatore, offrono la funzione di ventilatore o, addirittura, di termoventilatore.

I modelli consigliati

INTEY Purificatore d’Aria

Il purificatore Intey è adatto ad ambienti di piccole e medie dimensioni. E’ dotato di tre filtri e del sistema a ioni negativi che elimina definitivamente germi, batteri e tutte le sostanze nocive che sono state filtrate. Offre fino a 5 velocità di filtraggio, la funzione notturna con riduzione della luce del display e della rumorosità della ventola. E’ necessario pulire il filtro ogni 3 – 6 mesi, agendo su di esso con un piccolo aspirapolvere.

Questo purificatore è perfetto da sistemare su un tavolo: le sue dimensioni, infatti, sono contenute e non superano i 35 cm di altezza. Sul display, oltre alla possibilità di selezionare la velocità del filtraggio, è possibile attivare la purificazione con ioni e con raggi UV.

Oggi in Offerta
INTEY Purificatore d'Aria
Dotato di Filtro HEPA e carboni attivi, ione negativo, lampada di disinfezione UV

Aicok Purificatore Aria

Leggermente più piccolo del precedente, anche il purificatore Aicok è perfetto da sistemare su un tavolo e anch’esso agisce in ambienti di piccole e medie dimensioni. E’ dotato della funzione a ioni negativi e del sistema UV-C, perfetto per agire sulle sostene nocive, ma non dannoso per il corpo umano. Anche in questo caso sono presenti i tre filtri, antipolvere, HEPA e a carboni attivi per rendere l’aria più sana e respirabile.

Riesce a purificare fino a 120 metri cubi d’aria all’ora ed è perfetto per un’ambiente di 45 metri quadrati. Sul display si può regolare la velocità di filtraggio, il tempo di accensione e inserire il blocco per i bambini.

Oggi in Offerta
Aicok Purificatore Aria
Con luce notturna, filtro HEPA, modalità blocco bambini, bassa rumorosità

Levoit Purificatore Aria – più venduto

Levoit è un purificatore di piccole dimensioni da sistemare su tavolo o su un ripiano della casa. E’ adatto per ambienti di piccole dimensioni visto che arriva a purificare 68 metri cubi di aria all’ora. E’ dotato del sistema di triplo filtraggio ed è possibile impostare, tramite il display, fino a tre velocità. E’ dotato anche della funzione notturna, con due impostazioni di luminosità. Il filtro deve essere sostituito almeno una volta ogni sei mesi.

Oggi in Offerta
Levoit Purificatore Aria
Dotato di 3 strati di filtrazione di cui uno HEPA, luce notturna regolabile

Nuvita 1850 Purificatore d’aria e ionizzatore

Nuvita ha una forma diversa rispetto ai modelli precedenti: non è a forma conica, ma ha la forma di un piccolo parallelepipedo. E’ dotato di tecnologia a tre filtri, e funziona ad una velocità soltanto. E’ adatto ad ambienti di piccole dimensioni e purifica fino a 42 metri cubi all’ora. Occorre sostituire il filtro almeno una volta ogni sei mesi.

Nuvita 1850 Purificatore d'aria
Depuratore e ionizzatore, è dotato di filtro HEPA e a carboni attivi

E voi, quale modello avete scelto?


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)