Asciugacapelli Dyson Supersonic: vale la pena?

Dyson Supersonic
Dyson Supersonic, ecco le caratteristiche e come funziona. Foto dal sito ufficiale Dyson

Asciugacapelli? Riduttivo! Come tutti i suoi prodotti, anche per l’asciugacapelli, Dyson ha, infatti, rivoluzionato il modo di prendersi cura dei capelli. Vi diciamo subito che se di questo oggetto vi ha stupito il design, allora il resto vi lascerà davvero a bocca aperta ivi compreso, purtroppo, il prezzo.

Ma allora, vale davvero la pena acquistare il Dyson Supersonic? E perché? Ecco tutto quello che c’è da sapere, le caratteristiche principali e l’innovativo funzionamento che fanno di questo asciugacapelli un oggetto davvero unico.

Asciugacapelli Dyson Supersonic: caratteristiche principali

Abbiamo ormai imparato che, dove arriva Dyson, c’è una piccola rivoluzione. Abbiamo già parlato, ad esempio degli aspirapolvere Dyson e dei purificatori d’aria Dyson: due piccoli – grandi, terremoti nei rispettivi campi. Stavolta però si va a toccare un settore, quello dei phon, che sembrava immutato da decenni! Vediamo cosa hanno inventato.

Com’è fatto

La prima volta che vi cascherà l’occhio sull’asciugacapelli Dyson Supersonic vi renderete conto che ha un design a dir poco pazzesco e non somiglia neanche lontanamente ad un phon. A differenza dei normali phon, infatti, il motore è nel manico. L’aria si trova quindi ad uscire non da non cono, ma da un cilindro cavo: è per questo che questo asciugacapelli riesce ad assumere quella forma bucata estremamente riconoscibile.

Le regolazioni, di temperatura e di flusso d’aria si possono settare attraverso due pulsanti presenti alla base del cilindro, mentre accensione e spegnimento, oltre al colpo di aria fredda si controllano dal manico.

Dyson Supersonic
Dyson Supersonic, ecco le caratteristiche e come funziona.
Foto dal sito ufficiale Dyson

Peso e maneggevolezza

Oltre al design, Dyson è intervenuto anche sulle dimensioni e, di conseguenza, sulla maneggevolezza. Questo phon, infatti, è molto più piccolo e compatto rispetto ai normali asciugacapelli: le sue dimensioni si fermano a 10 x 8 x 25 cm e il suo peso, di soli 600 grammi, ne permette un utilizzo più semplice e confortevole. Questo avviene anche grazie al filo: Dyson ha cercato di eliminare tutte le problematiche legate al filo, inserendone uno lungo 2,7 metri.

Potenza e flusso d’aria

Vi stupite se vi diciamo che questo asciugacapelli ha un motore meno potente degli altri? Dyson è riuscito a sfruttare il motore delle scopette elettriche per la pulizia per la casa anche per l’asciugacapelli. Con un motore di 1.600 Watt che consuma molto meno rispetto ad un classico phon (la cui potenza non è inferiore a 2.000 Watt), l’asciugacapelli Dyson emette un flusso di aria superiore a tutti i modelli in commercio.

Ed ecco, quindi, che siamo arrivati al suo vero punto di forza: riuscendo a risucchiare 13 litri di aria al secondo, ne crea oltre il triplo, arrivando a rilasciare 41 litri d’aria al secondo. E questo si traduce in una super velocità di asciugatura a qualsiasi livello di temperatura.

Regolazioni

Sul manico sono presenti due pulsanti: l’accensione e il flusso di aria fredda. Le regolazioni di flusso d’aria e di temperatura si trovano, invece, alla base del cilindro: basta premere i pulsanti per ottenere le diverse variazioni.

Si possono impostare fino a 4 temperature e queste vengono costantemente controllate fino a 40 volte al secondo in modo che si mantengano uniformi:

  • Asciugatura veloce a 100°C
  • Asciugatura normale a 80°C
  • Asciugatura delicata a 60°C
  • Asciugatura freddo a 28°C

Per quanto riguarda il flusso di aria, ci sono 3 diverse impostazioni: bassa, media e alta.

Accessori in dotazione

L’asciugacapelli Dyson viene venduto insieme ad alcuni accessori, utili per ottenere dei look sempre al top e particolari. La praticità nasce già dal fatto che gli accessori non vanno incastrati, ma attaccati al phon attraverso un magnete. Hanno, inoltre, un rivestimento doppio che evita che scottino dopo l’utilizzo. Ecco cosa troverete all’interno della confezione:

  • Concentratore: per dare la piega desiderata alle ciocche singole senza interferire con il resto dei capelli
  • Beccuccio lisciante: questo beccuccio è utile per asciugare chiome dai capelli più lunghi e per ottenere un effetto liscio e morbido
  • Diffusore: aiuta a togliere l’effetto crespo e a creare ricci e onde uniformi e ben definiti
  • Tappetino antiscivolo: per posare l’asciugacapelli durante la fase di asciugatura e per evitare che cada una volta appoggiato sul lavabo o da altre parti

Altri accessori che si possono acquistare a parte sono l’Accessorio Gentle Air, pensato per capelli fini e delicati, e il pettine districante, utile per chi ha i capelli ricci e cerca un look ancora più definito e uniforme.

Asciugacapelli Dyson Supersonic: come funziona

Principio di funzionamento e innovazione

Il funzionamento si basa completamente sul potente motore Dyson V9 che raggiunge i 110.000 giri al minuto. Questo produce un flusso d’aria estremamente potente che permette di asciugare i capelli in pochissimo tempo a qualsiasi livello di temperatura.

Ad esempio tutti coloro che sono abituati a stare oltre mezz’ora davanti allo specchio per asciugarsi o anche solo semplicemente per mettere in piega i propri capelli, si accorgeranno che con Dyson le cose cambiano completamente. La mezz’ora sarà solo un ricordo: in soli dieci minuti (o meno a seconda del tipo dei capelli) avrete i capelli asciutti e in piega. Lo stesso vale per i bambini piccoli: non ci saranno più le lunghe sessioni di asciugatura, ma in breve tempo potranno tornare a giocare.

Inoltre questa tecnologia permette al phon di essere molto silenzioso: niente più urla o voce alta per farsi sentire. Potrete asciugarvi anche senza chiudere la porta del bagno ed essere sicuri di non svegliare i vostri figli che dormono nella camera accanto.

Benessere sui capelli

Oltre al potente motore, la tecnologia Dyson utilizza anche gli ioni negativi che rendono il capello più morbido e lucente. Inoltre grazie ai tanti accessori in dotazione potrete mettere in piega i capelli senza dove ricorrere ad una piastra o ad un ferro arricciacapelli.

Dyson Supersonic: quanto costa?

Non sarà solo il design a farvi girare la testa, ma anche il prezzo: quello di listino sfiora i 400 €, ma molto spesso si trovano delle offerte interessanti, specie online.

Dove comprare Dyson Supersonic

Certamente il modo più facile e comodo per acquistare il Dyson è online: spesso, tra l’altro, si trovano anche delle offerte davvero interessanti! Date un’occhiata qui di seguito:

Dyson Supersonic
  • Potenza: 1600 W con 3 impostazioni di velocità,...
  • Dal momento che una temperatura oltre i 150 gradi...
  • Set regalo dell’asciugacapelli Dyson Supersonic...

In questo caso l’asciugacapelli, assieme alle bocchette e agli altri accessori viene venduto in un’elegante confezione argentata con rifiniture fucsia, esattamente quelle che richiamano il brand. La confezione regalo è stata disegnata proprio da James Dyson!

Vale la pena acquistare un Dyson Supersonic?

Il prezzo, in effetti, è davvero alto, soprattutto se si pensa che ci stiamo riferendo ad un asciugacapelli. Certo, ma l’innovazione c’è davvero. E se ne accorgeranno tutti coloro che hanno i capelli molto lunghi, una chioma folta e riccioluta, tutti coloro che hanno i capelli crespi e chi non riesce a dare un verso ai capelli lisci.

Ma anche chi non ha un minuto da dedicare alla piega dei capelli perché deve scappare al lavoro, oppure prendersi cura dei propri figli. E se ne accorgeranno anche i piccoli che in batter d’occhio potranno tornare a giocare.

E non è solo una questione di tempo, ma anche di cura e di benessere dei capelli: con un temperatura controllata e uniforme, i capelli non si bruceranno e non si danneggeranno risultando così luminosi e protetti. Il prezzo è alto, ma Dyson ha rivoluzionato il modo e il tempo di prendersi cura dei propri capelli: e quindi, si vale la pena acquistarlo.

L’alternativa economica

Forse non lo sapevate, ma in giro ci sono tante imitazioni a prezzi stracciati. Peccato che la tecnologia Dyson sia brevettata e che questi “cloni” siano simili solo nell’estetica: dentro sono dei normali asciugacapelli. Se si ha un budget ridotto, perchè privarsi di un beld esign? Basta essere consapevoli che non si avranno le tecnologie qui descritte.

Asciugacapelli Slopehill Phon Professionale Ioni
  • 【TECNOLOGIA AGLI IONI ANTI-MANICO E CURA DEI...
  • 【ASCIUGACAPELLI POTENTE CON MOTORE AC】 Motore...
  • 【CONTROLLO INTELLIGENTE DELLA TEMPERATURA】...

E perché no… potrebbe essere una buona idea regalo, no?

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)