Migliori prodotti per la micosi delle unghie

Migliori prodotti per la micosi unghie
Ecco quali sono i prodotti per il trattamento della micosi delle unghie

Le unghie, soprattutto quelle delle mani, sono spesso uno dei nostri lasciapassare quando ci presentiamo alle altre persone. E’ una delle parti del corpo che viene notata di più, assieme ai piedi quando indossiamo un paio di sandali o scarpe aperte. Più curate sono e meglio ci presentiamo.

Purtroppo però, non sempre ricorrere all’estetista può bastare per togliere alcuni fastidiosi inestetismi alle unghie: tra questi, uno dei più frequenti è senz’altro la micosi, un fungo che attacca l’unghia, sciupandola. Fortunatamente ci sono molti rimedi per eliminare questo tipo di infezione e far tornare l’unghia al suo aspetto normale.

Prodotti per la micosi delle unghie: cosa sono e a cosa servono

Micosi delle unghie: cos’è?

La micosi delle unghie, o onicomicosi, è un’infezione causata da funghi patogeni che prolificano in ambienti umidi e bui come scarpe, docce, piscine e bagni. Non è un caso, infatti, che la micosi si sviluppi con più facilità alle unghie dei piedi e sono in qualche raro caso anche alle unghie delle mani.

L’infezione può svilupparsi a qualsiasi età, anche se è più frequente in persone più anziane in quanto l’unghia tende ad essere sempre più fragile, a spaccarsi e a creparsi in più punti, inibendo le difese e lasciando passare il fungo.

Purtroppo anche una ridotta circolazione sanguigna tra le gambe e i piedi possono favorire lo sviluppo della micosi. Anche una ferita o una condivisione di un paio di scarpe di una persona con micosi, può far sviluppare questa infezione.

Purtroppo se non si cura in tempo, con l’aggravarsi della situazione, può capitare che l’unghia debba essere rimossa per evitare che l’infezione attacchi altre zone del piede.

Infografica micosi unghie
Ecco le varie tipologie di onicomicosi che possono attaccare le unghie dei piedi e delle mani

Come si prende la micosi delle unghie?

La micosi delle unghie è un’infezione più frequente di quanto si pensi. Basta entrare scalzi in una doccia poco pulita o in un bagno pubblico con un paio di ciabatte per contrala. Sono molto più soggette le persone anziane, gli atleti che soffrono di piede d’atleta cronico, chi cammina scalzo in piscina e negli spogliatoi, ma anche le persone diabetiche o chi soffre di psoriasi perché possono formarsi delle piccole lesioni sulla pelle dove il fungo può infiltrarsi.

Purtroppo può capitare di contrarre l’infezione anche a chi suda molto all’interno delle scarpe e ha sempre i piedi umidi, ma può anche capitare di contrarlo nei saloni estetici dove non è presente un’adeguata sanificazione degli strumenti utilizzati per il trattamenti delle unghie e dei piedi.

Molto inclini alla micosi, come abbiamo detto, sono gli atleti che soffrono del piede dell’atleta, ovvero un’infezione della pianta del piedi o delle dita che aiuta i funghi a proliferare. Purtroppo indossare spesso le scarpe umide, strette che impediscono la circolazione dell’aria, aiuta davvero molto poco a prevenirla. A questo si aggiungono i traumi ripetitivi che indeboliscono l’unghia ancora di più.

Purtroppo non è affatto semplice riuscire a prevenire questa infezione fungina: questi microrganismi sono presenti dappertutto e quindi è facile che attacchino, soprattutto quando le difese sono un po’ abbassate.

E’ importante mantenere una buona igiene personale, cambiarsi spesso le scarpe e non portare sempre le stesse, indossare scarpe comode che non stringono le punte dei piedi e che non facciano sentire stretti, curare subito eventuali lesioni alle unghie e curarsi regolarmente unghie, pellicine e cuticole. Anche l’utilizzo di una pomata antimicotica può aiutare a prevenire l’infezione.

Come si riconosce l’onicomicosi?

Ovviamente la tempestività nel riconoscere l’infezione è la cosa più importante per evitare che peggiori sempre di più. Basta accorgersi di qualsiasi cambiamento, ingiallimento o sollevamento dell’unghia: anche una forma distorta e uno spessore maggiore possono essere un campanello d’allarme per riconoscere l’infezione micotica.

Ci sono dei rimedi naturali contro la micosi delle unghie?

Chi riesce ad accorgersi tempestivamente di aver contratto l’onicomicosi, potrà fare ricorso ad alcuni rimedi naturali che possono aiutare ad alleviare il problema, ma non sempre a risolverlo completamente.

Ad esempio sarà possibile utilizzare l’olio essenziale di lavanda da applicare direttamente sopra l’unghia per almeno due volte al giorno, oppure utilizzare il bicarbonato di sodio da sciogliere nell’acqua per farsi un bel pediluvio. Tra i rimedi naturali ci sono anche l’aceto da sciogliere in acqua, il limone da applicare direttamente sulla micosi e il sale da sciogliere in acqua e da tamponare sull’unghia.

Come applicare il prodotto contro la micosi delle unghie

Rimedi della nonna a parte, in commercio ci sono tantissimi prodotti per combattere ed eliminare definitivamente la micosi delle unghie. E’ molto importante applicare con cura il prodotto in modo da essere sicuri di star trattando in maniera adeguata la parte infetta.

Per prima cosa è necessario applicare il prodotto su piedi e unghie pulite, cercando di tagliare il più possibile il margine senza che sia arrotondato. Il prodotto antifungino va applicato direttamente sull’unghia, sopra e sotto, facendo particolare attenzione a non toccare le altre unghie evitando così di diffondere l’infezione. Il nostro consiglio è quello di non fermarsi all’apparenza: spesso sembra che l’unghia stia meglio, ma in realtà non è sempre così facile sradicare completamente l’infezione.

Sarà quindi necessario continuare le applicazioni del prodotto per un po’ di tempo in modo da eliminare completamente funghi e altri agenti patogeni. Quando l’unghia sarà ricresciuta sana, vorrà dire che la micosi sarà sparita definitivamente.

Migliori prodotti per la micosi unghie
Ecco quali sono i prodotti per il trattamento della micosi delle unghie

Come scegliere il prodotto giusto contro la micosi delle unghie

In linea di massima, i prodotti per la micosi delle unghie si somigliano un po’ tutti. E’ bene, però, fare attenzione che contengano almeno alcuni dei principi specializzati nel combattere le infezioni micotiche: tra queste sostanze, è necessario che siano presenti butenafina cloridrato, clotrimazolo, nitrato di miconazolo, terbinafina cloridrato e tolnaftato. Nel caso in cui non si riesca a rivolvere il problema è sempre bene sottoporsi ad una visita specialistica.

I Migliori prodotti per la micosi delle unghie

1 - TRATTAMENTO ANTIFUNGINO PER LE

1° miglior Prodotto Micosi
TRATTAMENTO ANTIFUNGINO PER LE UNGHIE DR. NAILS - Con olio...
TRATTAMENTO ANTIFUNGINO PER LE UNGHIE DR. NAILS - Con olio...
  • ✅ SOLUZIONE ANTIFUNGINA - Trattamento efficace...
  • ✅ FORMULA CON INGREDIENTI NATURALI - Ricca di...
  • ✅ RECUPERA LA LUMINOSITÀ NATURALE - Ravviva,...

2 - YOFFEE CLEAR PER UN'UNGHIA SANA -

2° miglior Prodotto Micosi
YOFFEE CLEAR PER UN'UNGHIA SANA - Trattamento naturale...
YOFFEE CLEAR PER UN'UNGHIA SANA - Trattamento naturale...
  • ✅ SOLUZIONE ANTIMICOTICA - Trattamento naturale...
  • ✅ 6 OLI NATURALI - Argan biologico, jojoba,...
  • ✅ RECUPERA LA LUMINOSITÀ NATURALE - Ravviva,...

3 - Scholl Trattamento Micosi

offerta3° miglior Prodotto Micosi
Scholl Trattamento Micosi dell'Unghia, 3.8 ml
Scholl Trattamento Micosi dell'Unghia, 3.8 ml
  • Migliora l'aspetto dell'unghia ingiallita
  • Aiuta a prevenire la diffusione delle micosi e le...
  • Produttore: Reckitt Benckiser Healthcare

4 - PODERM MICOSI UNGHIA PIEDE

4° miglior Prodotto Micosi
PODERM MICOSI UNGHIA PIEDE COMPLEMENT BOOSTER -Trattamento...
PODERM MICOSI UNGHIA PIEDE COMPLEMENT BOOSTER -Trattamento...
  • ●● NON UTILIZZARE DA SOLO ●● BOOSTER del...
  • ●● DIMEZZA I TEMPI DI TRATTAMENTO DELLA MICOSI...
  • ●● FACILE DA USARE, RISULTATI RAPIDI ●●...

5 - PODERM - TRATTAMENTO MICOSI UNGHIE

5° miglior Prodotto Micosi
PODERM - TRATTAMENTO MICOSI UNGHIE | Alle piante...
PODERM - TRATTAMENTO MICOSI UNGHIE | Alle piante...
  • ●● ELIMINA LA MICOSI E RIPARA L’UNGHIA...
  • ●●EFFETTI DI LUNGA DURATA ●● Applicato sul...
  • ●● INGREDIENTI 100% NATURALI E BIO ●●...

6 - Amtimicotico unghie piedi WeFix |

6° miglior Prodotto Micosi
Amtimicotico unghie piedi WeFix | Onicomicosi unghie piede...
Amtimicotico unghie piedi WeFix | Onicomicosi unghie piede...
  • ✔️ BARRIERA PER FUNGO UNGHIA PIEDI - WeFix...
  • ✔️ ELIMINAZIONE INSTANTANEA - Il principio...
  • ✔️ PROTEGGE CONTRO INFEZIONI - Oltre ad...

7 - Trattamento Unghie, Antimicotico,

7° miglior Prodotto Micosi
Trattamento Unghie, Antimicotico, Funghi Unghie,Micosi...
Trattamento Unghie, Antimicotico, Funghi Unghie,Micosi...
  • 【Elimina le infezioni】pulisce e pulisce...
  • 【Fast Cure】Il trattamento per la cura delle...
  • 【Cura sicura delle unghie】Contiene ingredienti...

8 - Dr.Organic Tea Tree Soluzione

8° miglior Prodotto Micosi
Dr.Organic Tea Tree Soluzione Unghie 10 ml
Dr.Organic Tea Tree Soluzione Unghie 10 ml
  • Olio antisettico e antimicotico a rapido...
  • In tutte le formulazioni, Dr. Organic ha...
  • Tutte le linee Dr. Organic sono formulate con...

FAQ sui prodotti per la micosi delle unghie

Si può applicare il gel monofasico su un’unghia affetta da micosi?

E’ sempre bene non applicare il gel monofasico per la ricostruzione in un unghia affetta da onicomicosi: la prima cosa da fare è quella di trattare l’unghia con prodotti appositi, lasciare che guarisca e solo successivamente applicare il gel per ricostruirla completamente. In caso contrario, si rischierebbe il distacco del gel dall’unghia non avendo una superficie pari ed uniforme.

Si può utilizzare la lampada unghie uv per applicare lo smalto?

Sarebbe meglio trattare la micosi e solo successivamente applicare lo smalto in gel asciugandolo con la lampada unghie uv.

La micosi delle unghie si può trasmettere?

I funghi della onicomicosi sono molto contagiosi, ma in linea di massima il nostro sistema immunitario riesce a respingere l’attacco. E’ bene prestare attenzione in caso di tagli o problemi al sistema immunitario.

Si può prevenire la micosi delle unghie?

Per prevenire la micosi basta mantenere la pelle sempre pulita, asciutta, mai umida. Sarebbe importante cambiarsi spesso i calzini e nel caso di infezione, lavarsi spesso le mani soprattutto se si viene a contatto con la parte.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)