Migliori integratori di Magnesio e Potassio

Migliori integratori magnesio e potassio
Contro la stanchezza muscolare e l'affaticamento, ecco i migliori integratori di magnesio e potassio

Si parla tanto di vitamine e proteine, ma molto spesso sono i sali minerali a regolare il benessere e il corretto funzionamento del nostro organismo. Una forte carenza di sali minerali, infatti, può portare stanchezza, fiacca, stress intestinale, cambi di tono dell’umore e molte altre problematiche legate all’attività cardiaca e nervosa.

In particolare il magnesio e il potassio: il nostro corpo non è in grado di produrli da solo, ma occorre integrarli, sia attraverso gli alimenti che li contengono sia utilizzando gli integratori specifici. Vediamo, quindi, quali sono i migliori integratori di magnesio e potassio da assumere in caso di carenza.

Integratori di magnesio e potassio: cosa sono e a cosa servono

Cosa sono il magnesio ed il potassio

Il magnesio e il potassio sono sali minerali essenziali per il corpo umano, per varie funzioni biologiche, in particolare per il corretto metabolismo.

Il magnesio (Mg) svolge un ruolo cruciale in molti processi corporei, tra cui la funzione muscolare e nervosa, la regolazione della glicemia e lo sviluppo osseo. Il magnesio è anche coinvolto nella produzione di DNA, RNA e proteine.

Il potassio (K) è importante per la corretta funzione cardiaca, nervosa e la corretta contrazione muscolare. Il potassio aiuta anche a regolare l’equilibrio dei liquidi ed è necessario per il corretto funzionamento di molti enzimi.

Sia il magnesio che il potassio possono essere trovati in una varietà di alimenti, tra cui frutta, verdura, cereali integrali e noci. Tuttavia, molte persone non assumono abbastanza di questi minerali essenziali nella loro dieta, il che può portare a carenze e vari problemi di salute. In alcuni casi, possono essere consigliati integratori specifici per garantire un adeguato apporto di magnesio e potassio.

Migliori integratori magnesio e potassio
Contro la stanchezza muscolare e l’affaticamento, ecco i migliori integratori di magnesio e potassio

Quando assumere gli integratori di magnesio e potassio

Le carenze di magnesio e potassio sono relativamente comuni, specialmente nelle persone che non consumano abbastanza frutta, verdura e cereali integrali, che sono buone fonti di questi minerali.

Alcuni sintomi comuni della carenza di magnesio includono crampi muscolari, debolezza e affaticamento, mentre la carenza di potassio può causare debolezza muscolare, costipazione e battito cardiaco irregolare. Sono consigliati anche per persone che fanno molto sport e un’attività fisica intensa, soprattutto in estate, quando si tende a sudare molto di più e a perdere una quantità maggiore di sali minerali.

È comunque importante notare che mentre gli integratori possono essere utili per affrontare le carenze nutrizionali, non sostituiscono una dieta e uno stile di vita sani.

Benefici degli integratori di magnesio e potassio

Gli integratori di magnesio e potassio possono apportare diversi benefici per la salute, in particolare se si ha una carenza di uno o entrambi di questi minerali. Ecco alcuni dei benefici degli integratori di magnesio e potassio:

  • Aiutano a mantenere ossa e denti sani
  • Supportano la funzione muscolare e nervosa
  • Promuovono una pressione sanguigna sana e la saluta cardiovascolare
  • Regolano i livelli di zucchero nel sangue
  • Migliorano l’umore e riduce lo stress
  • Aiutano a prevenire l’emicrania
  • Possono aiutare a ridurre i sintomi della sindrome premestruale e dei crampi mestruali
  • Regolano l’equilibrio dei liquidi nel corpo prevenendo capri muscolari e debolezza
  • Riducono il rischio di ictus e calcoli renali

E’ importante notare che gli integratori dovrebbero essere utilizzati solo come supplemento a una dieta e ad uno stile di vita sano.

Come usare gli integratori di magnesio e potassio

Quando prendere il magnesio e potassio

Il momento di assunzione degli integratori di magnesio e potassio dipende dal tipo di integratore e dal motivo per cui lo si assume. Ecco, comunque, alcune linee guida generali:

  • E’ consigliato assumerli durante i pasti per favorire l’assorbimento e ridurre il rischio di effetti collaterali gastrointestinali.
  • Alcune forme di magnesio, come il citrato di magnesio, possono essere assorbite meglio a stomaco vuoto, ma questo può variare a seconda dell’individuo e dell’integratore.
  • Possono essere assunti in qualsiasi momento della giornata, ma alcune persone ritengono che assumerli la sera possa favorire il rilassamento e migliorare il sonno.

E’ bene consultare il proprio medico nel caso in cui si stia assumendo farmaci per la pressione sanguigna o diuretici, dato che gli integratori di magnesio e potassio possono interagire con questi farmaci e causare effetti collaterali.

Controindicazioni degli integratori di magnesio e potassio

Come tutti gli integratori, possono esserci degli effetti collaterali associati all’utilizzo intensivo di magnesio e potassio. In particolare essi possono interagire con alcuni farmaci, inclusi antibiotici, diuretici e farmaci per la pressione sanguigna. Possono anche interferire con l’assorbimento di alcuni farmaci, come i bifosfonati usati per trattare l’osteoporosi.

Tra gli effetti collaterali ricordiamo diarrea, nausea, campi addominali, debolezza muscolare. Ovviamente se assunti in quantità eccessive. È importante, infatti, seguire il dosaggio raccomandato sull’etichetta del supplemento e non superarlo se non indicato da un operatore sanitario.

Quanto magnesio e potassio assumere al giorno?

L’assunzione giornaliera raccomandata di magnesio e potassio varia a seconda di diversi fattori quali età, sesso e stato di salute generale. Ecco alcune linee guida generali per l’assunzione giornaliera:

L’assunzione giornaliera di magnesio per gli adulti è di 320-420 mg al giorno, con quantità più elevate raccomandate per le donne in gravidanza o che allattano.
Gli integratori di magnesio in genere forniscono tra 100 e 500 mg di magnesio per dose.

L’assunzione giornaliera di potassio per gli adulti è di 2.500-3.000 mg al giorno, con quantità più elevate raccomandate per gli atleti o le persone con determinate condizioni mediche. Gli integratori di potassio in genere forniscono tra 99 e 550 mg di potassio per dose.

È importante notare che il modo migliore per ottenere magnesio e potassio è attraverso una dieta equilibrata che includa una varietà di alimenti ricchi di nutrienti, come frutta, verdura, cereali integrali, noci, semi, proteine magre e latticini a basso contenuto di grassi.

Quanto costano gli integratori di magnesio e potassio

Il costo degli integratori di magnesio e potassio può variare a seconda della marca, della dose e del formato dell’integratore. In generale, gli integratori di base di magnesio e potassio in compresse o capsule possono variare da circa 5,00 € a 25,00 € per un flacone di 100-200 compresse o capsule. Gli integratori più specializzati o ad alto dosaggio, o quelli contenenti nutrienti o ingredienti aggiuntivi, possono costare di più.

È importante notare che il costo degli integratori non dovrebbe essere l’unico fattore da considerare quando si sceglie un integratore di magnesio o potassio. Anche la qualità e la sicurezza sono considerazioni importanti, così come la consulenza di un professionista sanitario.

Miglior integratore di magnesio e potassio più Economico

Scelta Convenienza Scelta Convenienza

Come scegliere l’integratore di magnesio e potassio

La scelta del giusto integratore di magnesio e potassio è una decisione personale basata su esigenze e preferenze individuali. Ecco, comunque, alcuni fattori da considerare quando si sceglie un integratore:

Formato e dosaggio

Gli integratori di magnesio e potassio sono disponibili in diverse forme, tra cui capsule, compresse, polveri e liquidi. Scegli una forma che sia facile da prendere e digerire.

Da considerare il dosaggio raccomandato sull’etichetta dell’integratore e assicurarsi che corrisponda alle esigenze individuali. Inoltre, considera il numero di porzioni per contenitore e il costo per porzione.

Tipologia e altri ingredienti

Esistono diversi tipi di integratori di magnesio e potassio, ciascuno con diversi benefici e tassi di assorbimento. Ad esempio, il citrato di magnesio è facilmente assorbito e può aiutare con la stitichezza, mentre l’ossido di magnesio è meno costoso ma meno assorbibile.

Il cloruro di potassio è la forma più comune di integratore di potassio, ma esistono anche altre forme come il citrato di potassio e il gluconato di potassio. Ricerca i diversi tipi per determinare quale è il migliore per le tue esigenze.

Controllare l’elenco degli ingredienti per eventuali ingredienti aggiuntivi che possono causare allergie o sensibilità ed evitare integratori che contengono riempitivi o additivi artificiali.

In definitiva, il giusto integratore di magnesio e potassio dipenderà dalle varie esigenze e preferenze individuali. È importante scegliere un integratore di alta qualità che corrisponda alla dose giornaliera raccomandata e seguire il dosaggio raccomandato sull’etichetta.

Migliori integratori di magnesio e potassio

1 - Supradyn Magnesio e Potassio

 miglior Integratori
miglior Integratori
Oggi in sconto Oggi in sconto
Supradyn Magnesio e Potassio Integratore Multivitaminico con...
  • MAGNESIO POTASSIO E VITAMINE - Formula specifica con...
  • TRIPLA AZIONE - L'integratore magnesio e potassio reintegra...
  • RICARICA LA TUA ENERGIA - La formula magnesio e potassio...

2 - Massigen Magnesio e Potassio zero

 miglior Integratori
miglior Integratori

3 - Swisse Magnesio e Potassio FORTE,

 miglior Integratori
miglior Integratori
Swisse Magnesio e Potassio FORTE, 24 bustine
  • SWISSE MAGNESIO E POTASSIO FORTE e è un integratore...
  • Con più Sali minerali e vitamine, adatto ai vegani e senza...
  • RIDUZIONE DELLA STANCHEZZA E DELL'AFFATICAMENTO: Il...

4 - 4 x Massigen Magnesio Potassio Zero

 miglior Integratori
miglior Integratori
Oggi in sconto Oggi in sconto
4 x Massigen Magnesio Potassio Zero Zuccheri 30 Buste con...
  • Senza glutine, lattosio, aspartame, acesulfame k, saccarina
  • Il magnesio può contribuire alla normale funzione muscolare...
  • Il potassio può aiutare a regolare il normale funzionamento...

5 - Equilibra Integratori Alimentari,

 miglior Integratori
miglior Integratori
Oggi in sconto Oggi in sconto
Equilibra Integratori Alimentari, Più Carica, Integratore...
  • PER LA NORMALE FUNZIONE MUSCOLARE: A base di Potassio,...
  • CARATTERISTICHE: Il Potassio contribuisce alla normale...
  • DA ASSUMERE QUOTIDIANAMENTE: Si consigliano 2 compresse...

6 - Magnesio E Potassio Compresse 400

 miglior Integratori
miglior Integratori
Magnesio E Potassio Compresse 400 PiuLife® Integratori...
  • L' integratore Magnesio e Potassio Senza Zucchero +Life...
  • Magnesio E Potassio Integratore +Life contiene una...
  • Puoi gestire la dose giornaliera in base alle tue necessità...

7 - Magnesio e Potassio 700 Compresse -

 miglior Integratori
miglior Integratori
Magnesio e Potassio 700 Compresse - Magnesio Citrato e...
  • Elevata qualità e purezza - Le compresse di Citrato di...
  • Incredibile rapporto qualità prezzo: alto numero di...
  • Potente - ben 80 mg di Potassio e 200 mg di Magnesio per...

8 - Massigen Magnesio E Potassio

 miglior Integratori
miglior Integratori
Massigen Magnesio E Potassio Integratore Multivitamine Gusto...
  • MODO D'USO: Si consiglia di assumere 3 buste al giorno dopo...

FAQ sugli integratori di magnesio e potassio

Da chi possono essere assunti il magnesio e il potassio?

Gli integratori di magnesio e potassio possono generalmente essere assunti da adulti che hanno una carenza o sono a rischio di carenza, o coloro che hanno una condizione medica che influisce sul loro assorbimento o escrezione di questi minerali.

Ad esempio le persone che risentono della carenza di magnesio e potassio risentono di una serie di sintomi quali debolezza muscolare, crampi, affaticamento e battito cardiaco irregolare. Gli integratori sono consigliati anche agli atleti che si impegnano in un’intensa attività fisica e quindi possono necessitare di più magnesio e potassio per favorire la contrazione muscolare e il rilassamento.

Sono utili anche alle persone con pressione alta, per chi soffre di osteoporosi e per chi soffre di disturbi digestivi che possono interferire con l’assorbimento di magnesio e potassio.

Dove si trovano il magnesio e il potassio in natura?

È importante notare che il modo migliore per ottenere magnesio e potassio è attraverso una dieta equilibrata che includa una varietà di alimenti ricchi di nutrienti, come frutta, verdura, cereali integrali, noci, semi, proteine magre e latticini a basso contenuto di grassi.

Il magnesio si trova nel cioccolato fondente, spinaci, mandorle, avocado, fagioli neri, anacardi, fagioli di soia, burro di arachidi, riso integrale, quinoa. Il potassio si trova in alimenti quali banane, patate dolci, pomodori, fagioli bianchi, yogurt, salmone, arance, spinaci, funghi, cavoletti di Bruxelles.

Autore: Elisa A. (Okspot)

Elisa A. (Okspot)
Letterata e lettrice accanita, appassionata di viaggi e di wellness, Elisa scrive ogni giorno approfondimenti sui prodotti per la persona e per il fitness: le sue recensioni sono pubblicate su queste pagine e su molte rubriche al femminile. Si definisce una nerd col pallino della condivisione: è la "quota rosa" di Okspot!
guest

0 Commenti
Inline Feedback
Vedi tutti i Commenti