Migliori Monopattini Elettrici

Migliori monopattini elettrici
Per spostarsi in città in maniera green: ecco cosa sapere sui monopattini elettrici

Chi non ha ancora visto un monopattino elettrico sfrecciare nel caos del traffico cittadino? Snello e veloce, facile da guidare e green, il monopattino elettrico sta via via rivoluzionando il mondo della mobilità cittadina.

Niente più problemi nel dover trovare parcheggio, niente più code infinite. Tra pregi e difetti, tra sostenitori e contrari, ecco tutto quello che c’è da sapere sui migliori monopattini elettrici e guida alla scelta di quello giusto.

Monopattino Elettrico: cos’è e come funziona

Aspetto e caratteristiche principali

Il monopattino elettrico ha l’aspetto di un normale monopattino, soltanto più robusto: due ruote piccole sostengono la struttura caratterizzata da un manubrio e da una pedana poggiapiedi.

Dall’acceleratore posto sul manubrio si comanda la velocità con la pressione del pollice, mentre si frena come una normale bicicletta.

E questo permette oltretutto di ricaricare la batteria. Volendo aggiungere forza al freno è possibile utilizzare quello posto sulla ruota posteriore utile per creare maggior attrito durante la frenata.

Il cuore del funzionamento, ovvero il motore e la batteria sono posti sotto lo chassis, quindi invisibili alla vista.

Sono sistemi di mobilità pensati anche per offrire molta elettronica all’utente: cruise control per andare a velocità costante, antifurto, personalizzazione di guida, luci e suoni. Il tutto gestibile facilmente da apposite app da scaricare sul proprio smartphone.

Migliori monopattini elettrici
Per spostarsi in città in maniera green: ecco cosa sapere sui monopattini elettrici

Come funziona il monopattino elettrico

Il motore elettrico alimentato da una batteria al litio permette di raggiungere una velocità massima di 25 Km/h, ma non tutti hanno un motore così potente. Altri si fermano a soli 16 Km/h che, tutto sommato, per spostarsi in città vanno benone.

A prescindere alla velocità raggiunta, i monopattini rappresentano una valida alternativa green alla mobilità cittadina andando a rivoluzionare gli standard di maneggevolezza, guidabilità e velocità.

Come usare il monopattino elettrico

Come si guida il monopattino?

E’ difficile guidare un monopattino elettrico? Servono delle lezioni specifiche? Basta soltanto un po’ di pratica per capire qual è l’equilibrio da mantenere. Niente di difficile come chi prova lo skateboard la prima volta: è semplice e maneggevole come una bicicletta e facile da guidare come uno scooter.

In effetti basta darsi una prima spinta con un piede, mentre l’altro è ben saldo sulla pedana per dargli un primo abbrivio e accelerare perché il monopattino prenda tutta la velocità che gli si vuole dare. Anche se la velocità raggiunta non è eccessiva, vi consigliamo di indossare sempre un casco protettivo.

La legge sui monopattini elettrici

Dove si può circolare con il monopattino elettrico?

Anche se molti ancora lo usano come gioco o per spostarsi in aree chiuse, l’uso del monopattino nel traffico cittadino è sempre più diffuso. Inserito nella legge di Bilancio nel 2019, l’uso del monopattino, come come gli hoverboard, i monoruota e i segway, sono stati finalmente regolamentati nel settembre 2022.

Il dato da tenere a mente è la velocità massima di 20 Km/h: i monopattini che possono superarla, dovrebbero essere dotati di un limitatore di velocità.

Anche se sembrano ancora i padroni indiscussi delle strade, zigzagando qua e là senza troppa attenzione, i monopattini possono percorrere sia strade urbane che aree pedonabili, coì come piste ciclabili. Solo nelle aree pedonali, la velocità massima deve essere di 6 Km/h.

E’ possibile uscire dai centri abitati, ma sempre percorrendo eventuali piste ciclabili.

In ogni caso, è sempre bene fare attenzione a dove ci si trova e a chi ci circonda.

Monopattino a norma di legge

Se si desidera percorrere strada e piste ciclabili ed essere a norma di legge è bene ricordare che il monopattino deve soddisfare alcuni requisiti. Particolare attenzione alle ruote: si richiedono pneumatici con un diametro minimo di 8″ dotati di freni anteriori e posteriori indipendenti. Non devono mancare le luci di segnalazione, di svolta, stop e luci fisse, e il segnalatore acustico.

Possono essere guidati dai maggiori di 14 anni: sotto la maggiore età è obbligatorio anche il casco. Il monopattino è riservato ad una sola persona e non può essere utilizzato per trainare qualcosa.

Quanto costa un monopattino elettrico

I vari modelli di monopattini elettrici hanno prezzi molto diversi tra loro che variano in base alla velocità raggiunta, alla potenza, ma anche ad altri fattori come il peso, la portata massima, la facilità di chiusura e l’autonomia.

Per questo motivo è possibile riconoscere tre fasce di prezzo:

  • Fascia economica: tra le 150,00 e le 250,00 € si trovano modelli molto semplici, alcuni con caratteristiche essenziali più specifiche per i ragazzi e i bambini
  • Fascia media: tra le 250,00 e le 350,00 € ci sono i modelli con il miglior rapporto qualità prezzo. Ottime caratteristiche, velocità ed elettronica
  • Fascia alta: oltre le 350,00 € se lo volete utilizzare tutti i giorni per spostamenti anche lunghi, non lesinate sul prezzo

Miglior monopattino elettrico più Economico

Scelta Convenienza Scelta Convenienza
Oggi in sconto Oggi in sconto
E-RIDES Monopattino Elettrico, 6.5'' Monopattino Elettrico...
  • 【COMFORT ECCEZIONALE】 La combinazione della sospensione...
  • 【MOTORE POTENTE E BATTERIA】 Con il suo potente motore da...
  • 【EFFETTI DI LUCE IMPRESSIONANTI】 Lo monopattino bambino...

Come scegliere il monopattino elettrico giusto

Ci sono moltissime caratteristiche che possono influire sulla scelta finale del monopattino elettrico. Vediamole.

Velocità massima

Come abbiamo detto la velocità massima può variare da modello a modello. Ci sono dei monopattini che raggiungono anche i 25 Km/h e altri che si fermano a 16 Km/h.

I 25 Km/h rappresentano un po’ la soglia massima dei veicoli elettrici come il monoruota elettrico e la bicicletta elettrica, quindi anche se siete particolarmente amanti della velocità, non potrete andare oltre per legge. Nel caso in cui il modello indicato superi i 25Km/h è bene controllare che abbia il limitatore di velocità a 20Km/h, velocità massima consentita su strade urbane e piste ciclabili.

Autonomia

L’autonomia è una delle caratteristiche più importanti da valutare per la scelta di un monopattino elettrico visto che rappresenta i chilometri che potrete percorrere prima di dover ricaricare il dispositivo.

I modelli migliori arrivano a 40 Km, mentre quelli più semplici e con una batteria inferiore non superano i 10 Km. Decisamente una bella differenza, soprattutto se si vuole utilizzare per spostarsi in città e magari per andare al lavoro.

Oltre all’autonomia è bene dare anche uno sguardo ai tempi di ricarica e alla batteria: la batteria agli ioni di litio, leggera e potente, si ricarica in poche ore e ha un’autonomia abbastanza lunga. Diciamo che per un’autonomia di circa 30 Km, la batteria impiega circa 4 ore e mezzo.

Peso e dimensioni

Il peso rappresenta un’altra caratteristica da non sottovalutare soprattutto se dovrete alternare il suo uso con quello di mezzi pubblici o lo dovrete trasportare in auto per un pezzo.

Il peso minimo di un monopattino elettrico è di 8 Kg, mentre i modelli più pesanti arrivano anche a 16 Kg. Davvero non poco, visto anche che, da chiusi, non sono poi così maneggevoli da trasportare.

Oltre al peso, la potenza del motore e la qualità dei materiali, influenzano anche le dimensioni. Di solito i monopattini possono essere richiusi su se stessi, tirando indietro il manubrio. In questo modo, possono essere trasportati con maggiore facilità, sia in auto che sui mezzi pubblici.

Portata massima

Altra caratteristica da non sottovalutare è la portata massima, ovvero i chilogrammi che il monopattino e la sua pedana sono in grado di sostenere.

Alcuni modelli, quelli più easy, adatti ai ragazzi hanno una portata massima di 50 Kg, mentre quelli per adulti arrivano a 100 Kg. Pochissimi modelli riescono a sopportare pesi maggiori.

La nostra Scelta La nostra Scelta
EVERCROSS EV85F Monopattino Elettrico Adulto, 8,5'' Scooter...
  • -This E-scooter is equipped with breaks on both wheels, a...
  • EV85F MONOPATTINO ELETTRICO ADULTI: con un potente motore...
  • DISPLAY A LED E CONNESSIONE APP: grazie al display a LED e...

Potenza

500 Watt è la potenza massima che potrete trovare in un monopattino, fissata per legge da decreto Toninelli. La maggior parte dei modelli, infatti, ha una potenza nominale di 300 watt, ma si trovano anche modelli meno potenti che si fermano a soli 200 Watt.

La scelta della potenza dovrebbe variare anche in basse al peso dell’utilizzatore e al tipo di terreno che ogni giorno si dovrà percorrere, se più o meno sconnesso e/o in pendenza.

Dimensioni ruote

La dimensione delle ruote incide sulla mobilità, la snellezza e la facilità di guida. In quasi tutti i modelli, comunque, avrete a che fare con ruote gommate con una dimensione che oscilla tra gli 8 e i 10 pollici. Tenete presente che 8″ è il valore minimo consentito per legge.

Sospensioni e freni

Valutate anche la presenza di buone sospensioni e buoni freni. Nei modelli più nuovi le ruote pneumatiche sono state sostituite a molle e ammortizzatori: si tratta di ruote antiforatura e che non richiedono particolare manutenzione.

I freni, per legge, devono essere due, uno per la ruota posteriore e uno per quella anteriore, ed entrambi devono essere indipendenti. Il vecchio sistema della pressione con il piede sulla ruota posteriore deve essere adeguato alla nuova normativa entro il 2024.

Facilità di chiusura e luci

Infine, valutare la facilità di chiusura del monopattino. Alcuni sono infatti dotati di chiusura automatica, altri, invece richiedono che si sblocchi il manubrio per poterlo ripiegare su se stesso.

I modelli più nuovi, sono corredati con luci di posizione e indicatori di svolta: la luce bianca anteriore e quella posteriore, infatti, sono obbligatorie.

Migliori monopattini elettrici

I modelli top sono sicuramente riconducibili a due marchi: in primis vi citiamo quelli dell’azienda statunitense Segway Ninebot: un po’ costosi, ma decisamente all’avanguardia. La serie E è consigliata per coloro che vogliono spostarsi senza problemi in città, la serie G30, invece, è adatta per chi cerca la massima autonomia.

Il colosso cinese Xiaomi Mi propone invece modelli dall’eccellente rapporto qualità/prezzo, molto consigliabili soprattutto se cercate un modello economico, ma affidabile. Menzione speciale per i monopattini marchiati Ducati… cos’altro aggiungere?!

1 - Monopattino Elettrico, Doppia

 miglior Monopattino Elettrico
miglior Monopattino Elettrico
Monopattino Elettrico, Doppia Sospensione con Freccia...
  • Pneumatici pieni da 8,5 pollici: Trotter elettrico dotato di...
  • Motore potente e lunga durata della batteria: il potente...
  • Sicurezza con Trotinette Electric: Trotinette Electric è...

2 - Novamile N20 monopattino elettrico

 miglior Monopattino Elettrico
miglior Monopattino Elettrico
Novamile N20 monopattino elettrico adulto, Monopattino...
  • 【Motore ad alte prestazioni】Scopri la potenza dello...
  • 【Batteria a lungo raggio】 Goditi la potenza della nostra...
  • 【Pneumatici a doppia frenata e antiforatura】 I doppi...

3 - AOVOPRO Monopattino Elettrico e

 miglior Monopattino Elettrico
miglior Monopattino Elettrico
Oggi in sconto Oggi in sconto
AOVOPRO Monopattino Elettrico e Indicatori di Direzione,...
  • Motore ad alte prestazioni, 3 velocità regolabili, la...
  • Durata della batteria: Fino a 30 km (dipende dal peso e...
  • APP collegata: Mostra la velocità / batteria /...

4 - Riceel R50 Monopattino Elettrico

 miglior Monopattino Elettrico
miglior Monopattino Elettrico
Riceel R50 Monopattino Elettrico con Freccia Direzionale,...
  • Prestazioni della batteria: con una batteria ad alta...
  • Ruota motorizzata aggiornata: presenta un motore brushless...
  • App intelligente: basta associare lo scooter elettrico APP...

5 - Xiaomi Electric Scooter 4 Go,

 miglior Monopattino Elettrico
miglior Monopattino Elettrico
Oggi in sconto Oggi in sconto
Xiaomi Electric Scooter 4 Go, Indicatori di Direzione...
  • Questo e-scooter è dotato di freni su entrambe le ruote,...
  • Design Portatile: Elegante, portatile e sicuro. Design...
  • Indicatori di direzione integrati: Per garantire la tua...

6 - 8,5" Monopattino elettrico

 miglior Monopattino Elettrico
miglior Monopattino Elettrico
8,5" Monopattino elettrico pieghevole in lega di alluminio...
  • APP collegata: Mostra la velocità / batteria /...
  • Consegna dal nostro magazzino tedesco entro 24 ore .
  • Velocità massima impostata di fabbrica fino a 25 km/h in...

7 - Monopattino Elettrico Pro, Motore

 miglior Monopattino Elettrico
miglior Monopattino Elettrico
Monopattino Elettrico Pro, Motore 350W, 30 km Lungo Raggio...
  • Questo e-scooter è dotato di freni su entrambe le ruote,...

8 - Atomi Monopattino elettrico E20, da

 miglior Monopattino Elettrico
miglior Monopattino Elettrico
Atomi Monopattino elettrico E20, da 500W, Autonomia 30km,...
  • 【Motore potente】Dotato di un potente motore anteriore da...
  • 【Batteria a lunga autonomia】 La batteria al litio 18650...
  • 【Freno a disco + E-ABS Dual Braking】 I freni doppi...

FAQ sui monopattini elettrici

Si può sbloccare la velocità massima del monopattino elettrico?

Si può fare con un po’ di pazienza e con capacità informatiche grazie a firmware modificati da scaricare sul monopattino per aumentare la velocità e l’accelerazione. A parte che ne risentirà la batteria, ma oltretutto è vietato e pericoloso!

Il casco è obbligatorio per utilizzare il monopattino elettrico?

Attualmente il casco è obbligatorio soltanto per i minori di 18 anni. Tutti gli altri possono guidare il monopattino senza protezioni. Dal punto di vista assicurativo, per la patente o la targa, non ci sono ancora normative dedicate.

Autore: MarcoR

MarcoR
Dopo gli studi in ingegneria, Marco Ricca si dedica alla divulgazione web di articoli sulla tecnologia, sui viaggi, sulla finanza e sul futuro. Pubblica il suo primo sito nel 1999, ed è fondatore e autore di Okspot dal 2009. Ogni giorno scrive per condividere le proprie impressioni sulle novità tech del momento: le sue recensioni hanno successo anche su Google, su Amazon e su molte testate giornalistiche Italiane.
guest

0 Commenti
Inline Feedback
Vedi tutti i Commenti