Scope elettriche: i modelli più economici (con e senza fili)

Scopa elettrica economica
Aspirare bene spendendo poco? Vediamo le migliori scope elettriche economiche

Un ottimo alleato per le pulizie quotidiane è senz’altro la scopa elettrica: ormai questi elettrodomestici sono diventati maneggevoli, facili da riporre, potenti e facili da gestire. Visto che abbiamo già parlato dei modelli top di gamma come gli aspirapolvere Dyson e gli aspirapolvere Miele, in questo articolo ci concentreremo sui modelli più economici.

Ma visto che non tutti i modelli sono uguali, prima dell’acquisto è necessario valutare le caratteristiche salienti di questi elettrodomestici per essere sicuri, dopo l’acquisto, di avere tra le mani una scopa elettrica economica, ma buona.

Come scegliere una Scopa elettrica

Con sacco o senza sacco?

Prima di analizzare la caratteristiche in dettaglio, occorre fare una vera e propria distinzione tra i vari modelli di scope elettriche. Partiamo dal sacco: sempre più modelli hanno eliminato la presenza del classico sacchetto raccogli polvere, sostituito ormai da un semplice serbatoio che una volta pieno si svuota facilmente con un gesto.

Le scope elettriche con sacco sono più capienti di quelli senza sacco, ma ogni volta occorre sostituirlo e ricorrere all’acquisto quando sono terminati. Inoltre le scope elettriche con sacco richiedono una potenza di aspirazione maggiore con un alto consumo di energia.

Per questo motivo vi consigliamo i modelli senza sacco che sfruttano la potenza ciclonica: la polvere una volta nel serbatoio crea una specie di risucchio che aumenta l’efficacia del prodotto. Questi serbatoi sono, di solito, facili da aprire e da svuotare, un gesto certamente più semplice, più pratico e più igienico del cambio del sacchetto.

Scopa elettrica economica
Aspirare bene spendendo poco? Vediamo le migliori scope elettriche economiche

Con filo o senza fili?

Ed ecco la seconda, importantissima, caratteristica da tenere in considerazione prima dell’acquisto di una scopa elettrica. In realtà tutto dipende dalla potenza aspirante a cui siete interessati. Ci spieghiamo meglio: se cercate una scopa elettrica potente che sia adatta sia per le pulizie quotidiane che per quelle approfondite, allora optate per i modelli con il filo: il raggio d’azione dell’elettrodomestico sarà certamente limitato alla lunghezza del filo e magari dovrete anche cambiare spesso presa, ma non dovrete mai fare i conti con l’autonomia o con la batteria che si scarica.

Le scope elettriche senza filo sono certamente più maneggevoli, ma avrete una potenza leggermente minore e sarete legati all’autonomia dell’elettrodomestico: per superfici molto grandi, infatti, sarà necessario ricaricare la scopa elettrica con conseguente interruzione delle pulizie domestiche. Non c’è un modello migliore tra quello con i fili o senza: scegliete in base al tipo di pulizie che intendete fare, alla potenza e alla maneggevolezza dell’elettrodomestico.

Caratteristiche Tecniche

Iniziamo dal peso: ormai la maggior parte dei modelli delle scope elettriche non supera i 2,8 – 3 Kg. Questo è certamente un fattore da considerare prima dell’acquisto visto che se dovrete pulire delle superfici molto grandi, un modello più leggero vi aiuterà a stancarvi meno.

Inoltre, a noi, piacciono molto i modelli che “stanno in piedi da soli” che si possono parcheggiare in qualsiasi punto della casa senza doverli appoggiare in qua e in là: non tutte le scope elettriche sono autonome da questo punto di vista, ma per rendere più semplici le pulizie quotidiane è certamente un fattore da considerare.

Considerate, poi, anche la forma e il tipo della spazzola: la maggior parte dei modelli ha una spazzola rettangolare, mentre in alcuni casi ci sono delle scope elettriche con spazzole triangolari che arrivano più facilmente negli angoli. Infine, considerate il tipo di spazzola in base alla superficie che avete in casa: chi ha un parquet potrà optare per le spazzole non motorizzate, perfette anche per altre superfici morbide come tappeti e moquette, mentre se avete pavimenti duri, preferite quelle motorizzate che puliscono più a fondo.

Sistemi di filtraggio

Quasi tutti i modelli di scope elettriche possono contare su un doppio sistema di filtraggio: il primo filtro è adatto per fermare le particelle più grandi come peli di animali, capelli, briciole, mentre il secondo filtro blocca le particelle più piccole, quel tipo di polvere che non vediamo neanche, ma c’è.

Alcuni modelli, che vi consigliamo di considerare, sono quelli che hanno anche un terzo sistema di filtraggio: il filtro HEPA che blocca gli allergeni e per questo ideale per chi soffre di asma e di allergie. Ci sono diversi tipi di filtri HEPA: se il migliore è HEPA 14, in grado di bloccare qualsiasi tipo di allergene, per un aspirapolvere di buon livello va benissimo anche un filtro HEPA 12.

Scope elettriche: migliori modelli economici senza fili

Koenig – Il più venduto

Pesa soltanto 2,8 Kg questa scopa elettrica senza fili perfetta per le pulizie quotidiane e per chi cerca un modello maneggevole per pulire dal pavimento fino ai muri. La batteria al litio aumenta la potenza del prodotto con un’autonomia che varia dai 25 minuti alla massima potenza ai 40 minuti alla minima potenza. E’ dotato della stazione di ricarica dove poterlo appendere e riporre. Si può utilizzare come scopa elettrica per pavimento o a mano per altre superfici. Senza sacco. Silenzioso: solo 64 dB.

Oggi in Offerta
Scopa elettrica H.Koenig UP600
EasyClean 2 in 1, Senza fili e senza sacco, autonomia fino a 40 minuti, Potenza 100W

OneDay – Il più economico

Leggerissimo: pesa soltanto 1,35 Kg, uno dei modelli più leggeri e maneggevoli. Se vi stancate spesso, questa è la scopa elettrica giusta. Ha un’autonomia di 35 minuti ed è anche abbastanza silenzioso, circa 75 dB. E’ dotato di 6 accessori diversi, utili per pulire sulle diverse superfici della casa, dal pavimento a sotto i mobili e anche sui divani. Senza sacco: il serbatoio può contenere fino a 0,5 l.

ONEDAY Scopa elettrica senza fili,
Aspirapolvere ciclonico senza sacco 35 min di autonomia, batteria al lito, 6 accessori, serbatoio 0,5 l

Hoover – Miglior rapporto qualità prezzo

La qualità Hoover si paga, ma non tanto come si può pensare. Pesa 2,2 Kg, è estremamente leggera e maneggevole. Ha un’autonomia di 25 minuti grazie alle leggere batterie al litio. Grazie al supporto al muro che funziona anche da ricarica si può riporre con un gesto. E’ abbastanza silenziosa, anche se tra tutti i modelli che vi abbiamo indicato è la più rumorosa, 67 dB. Il serbatoio ha una capacità di 0,7 l.

Hoover FD22RP011 Freedom
Scopa elettrica senza filo e senza sacco, autonomia fino a 25 min

Scope elettriche: migliori modelli economici con filo

Ariete – Il più venduto

Leggero e maneggevole, ha un peso di 2,8 Kg. Abbastanza potente, circa 600 watt e con bassissimi consumi. Perfetta per pulizie più profonde e su superfici dure come pavimenti in cotto, marmo e gres porcellanato. Il serbatoio ha una capacità di 0,5 l. E’ dotato di filtro HEPA per eliminare gli allergeni che si annidano in casa. Oltre alla spazzola è dotata anche di aspirabriciole per arrivare a pulire su superfici più alte rispetto al pavimento.

Oggi in Offerta
Ariete 2759 Handy Force RBT
Scopa elettrica con Filo 2 in 1 aspirapolvere e aspira briciole, Filtro HEPA, Tecnologia ciclonica Senza Sacco, Spazzola motorizzata

Rowenta – Potente e bassi consumi

Potenza elevata, ma consumi ridotti: questa scopa elettrica può contare su 750 watt e un consumo bassissimo in tripla A. Ha un serbatoio molto capiente, 0,9 l. E’ leggermente più pesa rispetto agli altri modelli, anche se non supera i 3 Kg. E’ dotato di un sistema di filtraggio in grado di eliminare il 99% degli allergeni presenti in casa. Consigliata su pavimenti duri come cotto, marmo e gres.

Rowenta RH8133WA Powerline
Extreme Cyclonic, scopa elettrica con filo e senza sacco, potenza 750 W, capacità 0.9 l

Imetec – Il miglior rapporto qualità prezzo

Ottimo rapporto qualità prezzo per una buona marca che presenta una scopa elettrica potente, leggera e maneggevole. Dotata di filtro HEPA in grado di eliminare fino al 99% degli allergeni presenti in casa, consuma molto poco e conta su una potenza di 400 watt. La spazzola è adatta a tutte le superfici, sia quelle più dure come i pavimenti che quelle più morbide come il parquet.

Imetec Piuma+ C2-100
Tecnologia ciclonica senza sacco, leggera 3 kg, Filtro Hepa

Duronic – Il più economico

Potente ed economico: ecco l’aspirapolvere giusto per chi vuole spendere poco. Conta su 800 watt di potenza e su una classe energetica A se passato su pavimenti duri. E’ dotato di diversi accessori, perfetti per pulire sia i pavimenti che altre superfici, come poltrone, divani e altra mobilia. Leggero, pesa soltanto 1,9 Kg.

Duronic VC8 /BK
Scopa elettrica verticale senza sacco 800W con filtro HEPA

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)