Home » Cura della Persona » Fascia dimagrante addominali – pancia. I modelli che funzionano

Fascia dimagrante addominali – pancia. I modelli che funzionano

Fasce lombari dimagranti
Scopri i modelli di fasce dimagranti utili per avere una pancia piatta.


Abbiamo già trattato l’argomento delle fasce lombari, utili per prevenire i fastidiosi dolori muscolari alla schiena. Oggi, invece, ci occupiamo delle fasce dimagranti, particolarmente richieste dalle persone che cercano di dimagrire. Se esteticamente sono simili, la loro funzione è totalmente diversa.

Sfatiamo subito un mito: le fasce dimagranti, da sole, non fanno dimagrire. E’ certamente vero che, inizialmente, creano quella sensazione piacevole di “pancia piatta”: questo perché intervengono direttamente sulla parte addominale, comprimendo il giro vita, ma è un effetto temporaneo.
Per questo ribadiamo che indossare la fascia, senza accompagnare il suo uso con uno stile di vita sano, una buona alimentazione, ed un’attività fisica costante, non aiuta a dimagrire. Però possono essere un valido aiuto.

La premessa era doverosa; adesso, andiamo ad approfondire l’argomento cercando di capire qual’è l’azione delle fasce lombari dimagranti e quali modelli acquistare.

Fasce dimagranti: come funzionano?

La fascia lombare dimagrante si comporta più che altro come un supporto contenitivo che aiuta a sudare favorendo la perdita superficiale di liquidi: questo genera una certa tonicità, in parte momentanea. Si, perché è bene ricordare che utilizzare la fascia lombare dimagrante per sudare molto non equivale ad un vero e proprio dimagrimento, neanche se la utilizzate durante l’attività fisica. Questo perché il nostro corpo è composto per la maggior parte di acqua e una volta disidratato per l’abbondante sudorazione, andrà a sopperire a questa mancanza d’acqua trattenendo liquidi per ristabilire l’equilibro.

Fasce lombari dimagranti
Scopri i modelli di fasce dimagranti utili per avere una pancia piatta.

Quanto appena detto non significa che le fasce dimagranti non funzionino! Anzi, cogliamo l’occasione per ribadire che vanno utilizzate insieme ad uno stile di vita sano e regolare, accompagnato da una costante attività fisica. In questo modo, aiuteranno sia raggiungere più velocemente l’obiettivo, sia a mantenere il ventre piatto una volta conquistato il risultato desiderato.

A proposito della similitudine con le fasce lombari: è bene sottolineare che l’aiuto come supporto lombare, nel caso di queste fasce, è piuttosto basso.

Tipologie

Adesso che abbiamo fatto una prima panoramica sulle fasce dimagranti, andiamo a vedere i diversi modelli in commercio.

In Neoprene

Il modello in neoprene è considerato quello base: è semplice ed economico. Si tratta di una classica fascia in neoprene che avvolge la zona lombare: grazie alla chiusura a strappo si regola in base alla propria taglia e può essere indossata sotto gli abiti oppure sotto l’abbigliamento sportivo. In quest’ultimo caso la fascia avvolge gli addominali, aiuta a sostenere la schiena durante gli allenamenti e tiene al caldo la zona lombare. Nel caso si scelga di indossarla sotto gli abiti, è possibile sfruttare l’azione passiva della fascia, vale a dire il calore sprigionato dal materiale stesso che a contatto con il corpo aiuta ad eliminare lo strato più superficiale di adipe e concorre alla piacevole sensazione della “pancia piatta”.

Ecco un paio di buoni modelli economici, che vi consigliamo:

Dual Shaper

Sono fasce dotate di un dispositivo elettrico che crea delle contrazioni passive. In pratica l’azione della fascia va a stimolare gli addominali e i dorsali senza alcuno sforzo da parte di chi le utilizza. Anche se si decide di optare per questa fascia dimagrante conviene comunque affidarsi ad uno stile di vita sano e regolare e non contare soltanto sulle vibrazioni emesse dal dispositivo elettrico. Viene chiamato “Dual” proprio perché oltre a massaggiare è dotato anche della funzione di vibrazione.

Il modello che abbiamo scelto noi, è dotato di due programmi, uno manuale e uno automatico e di 5 livelli di intensità diversi, da poter combinare con i due programmi, in modo da ottenere tantissimi gradi di lavoro addominale diversi.

Oggi in Offerta
L'originale GymForm Dual Shaper
14 Recensioni

Vibrante

Questo tipo di fascia è dotata di un’azione vibro-massaggiante che sfrutta l’azione di un dispositivo elettrico: questo produce vibrazioni in grado di migliorare l’azione massaggiante sulla zona lombare. Non è richiesto nessun tipo di gel di contatto per sfruttare l’azione degli elettrodi. Inoltre grazie al tessuto irregolare che sfrega la pelle si crea un micro massaggio che può intervenire sugli inestetismi superficiali della pelle.

Il modello che abbiamo scelto noi, è dotato di una forma ergonomica avvolgente, ideale per chi ha un giro vita intorno ai 75 – 140 cm. E’ dotata di 5 programmi con diversi gradi di intensità: si comincia con il programma base da sfruttare per un determinato periodo di tempo, per passare gradualmente a quelli successivi: la fascia passa automaticamente da un programma all’altro, ma è possibile impostarlo anche manualmente in base al proprio benessere fisico. Ogni volta che si utilizza la fascia si passa da una fase di riscaldamento, ad una fase di allenamento e infine alla fase di rilassamento. Sembra complessa, ma da usare è facilissima e, secondo noi, funziona piuttosto bene.

Oggi in Offerta
Beurer Cintura Training
374 Recensioni

Vibro-Sauna

Funziona in modo molto simile alla cintura vibrante, ma oltre all’azione degli elettrodi, è possibile regolare la temperatura della fascia in modo da riscaldare maggiormente la zona da trattare. Quindi in questo caso si va ad utilizzare il potere vibrante e l’azione termica che unite insieme possono aiutare il dimagrimento.

La fascia che abbiamo scelto per voi è dotata di 5 velocità ed inoltre è possibile regolarne anche l’intensità. Si può utilizzare anche sui glutei, sulle cosce e sulle braccia, grazie alla circonferenza regolabile.

Oggi in Offerta

Conclusioni

Un uso costante delle fasce dimagranti può aiutare a raggiungere l’obiettivo di un rinnovato benessere e di una pancia piatta: questo perché la fascia aiuta a perdere momentaneamente liquidi grazie all’azione del calore, delle vibrazioni e del massaggio, ma perché il risultato sia davvero soddisfacente è necessario unire una dieta ipocalorica e un’attività fisica costante. Ecco una breve tabella riassuntiva dei modelli appena descritti:

  • Fasce dimagranti modello base: fascia in neoprene che avvolge la zona lombare, da utilizzare quotidianamente sotto gli abiti o durante l’attività fisica.
  • Fasce dimagranti Dual Shaper: sfruttano l’azione degli elettrostimolatori creando delle contrazioni passive.
  • Fasce dimagranti vibranti: utilizzano un’azione vibromassaggiante che interviene anche sugli inestetismi superficiali della pelle.
  • Fasce dimagranti vibrosauna: fasce che vibrano e che sfruttano la possibilità di creare una sauna locale sulla zona da trattare.

Avete voglia di raccontarci come vi siete trovati con queste fasce?


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)