Home » Piccoli Elettrodomestici » Folletto? No grazie, 7 motivi per non comprarlo

Folletto? No grazie, 7 motivi per non comprarlo - Pag.6

Vorwerk: il Folletto si o no?
Vorwerk: Folletto "si" o Folletto "no"? Vediamo se vale la pena acquistarlo
Questo e' un articolo del sito Okspot, il grande blog dedicato alle recensioni indipendenti di articoli tecnologici e di consumo. Questo argomento ha avuto molti commenti da parte dei nostri lettori ed e' stato quindi suddiviso in diverse pagine per facilitarne la lettura. Fai attenzione: se vuoi leggere l'articolo originale devi andare qui: Folletto? No grazie, 7 motivi per non comprarlo .


1.764 commenti

VUOI SCRIVERE ANCHE TU? A FINE PAGINA TROVI IL MODULO COMMENTI, OPPURE REPLICA AI MESSAGGI
  1. Avatar
    ozzy

    Invece io sono pentita di non avere preso il folletto. Trovando ragionevoli gran parte delle motivazioni di questo articolo, un anno e mezzo fa ho optato per una scopa elettrica più economica (e comunque non economicissima: sui 300 euro), senza filo, sulla carta eccellente (e faccio pure i nomi perché sono furiosa! è il Bosch Athlet). All’inizio è strepitosa, leggera e potente. Ma dopo nemmeno un anno non aspira più niente e si spegne mentre lavora. in assistenza mi dicono che si è usurato un pezzo non coperto da garanzia e che le scope senza sacco sono delle mezze fregature (dirmelo prima no, eh?). Ho aperto un reclamo con bosh, ma non è detto che me lo sostiuiscano e intanto sono da mesi senza aspirapolvere. Così, a collo torto mi sa che prenderò il folletto. E’ vero, è carissimo, e magari dopo 20 anni mi sarà venuto a noia. Ma farcene 5-6 o perché no 10 non mi dispiacerebbe.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Stai facendo un errore molto classico. Se eri interessata a Folletto, hai sbagliato ad acquistare una scopetta elettrica a batteria. I motivi sono due, il primo è che si tratta di un elettrodomestico totalmente diverso, inadatto come unico aspirapolvere per una casa di dimensioni medie. Inoltre, a mio giudizio, quello specifico modello non è tra i modelli a batteria più performanti. Ad oggi un aspirapolvere a batteria deve essere “al top”, per funzionare bene. Tra 5 anni magari tutte le marche avranno ottime scope a batteria, ma per adesso è ancora dura.
      Ultima osservazione: affermare che le scope senza sacco sono delle mezze fregature è una generalizzazione del tutto sbagliata: hanno i loro pro ed i loro contro, ma non è che la mancanza di sacco pregiudichi l’affidabilità.
      Fossi in te darei un’occhiata al mondo di aspirapolvere a filo.

      • Avatar
        ozzy

        Vero, Marco. Però se l’Athlet avesse continuato a funzionare come funzionava all’inizio avrebbe soddisfatto egregiamente i miei bisogni: l’appartamento è piccolo, ci stiamo poco, non abbiamo animali e ribadisco, la macchina lavorava davvero bene. Peccato che dopo pochissimo tempo (e un uso non certo selvaggio) sia da buttare. Ovvero, la qualità degli elettrodomestici si misura non tanto sulla performance, ma sulla capacità di mantenerla invariata nel tempo. E mi sembra che il folletto in questo senso dia più garanzie di altri. Sbaglio? Se poi ti vengono in mente competitor altrettanto, o quasi, solidi nel tempo sarò felicissima di prenderli in esame! Grazie mille :)
        (Ah, scusami: aggiunta & precisazione. Il problema di questa scopa elettrica a batteria non è la batteria, che si spegne ma comunque si riaccende subito, quanto proprio le parti meccaniche della scopa: si sono usurate delle rotelline che non fanno più scivolare la macchina sul pavimento compromettendo l’aspirazione.)

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Le marche di comprovata affidabilità le ripetiamo spesso, sono Miele, Dyson, Hoover e i top di gamma di Philips e pure Bosch. Certamente ve ne sono altre, su queste abbiamo molto feedback. Fare della statistica con 1 solo modello è fuorviante. Venendo al tuo problema, parrebbe davvero minimo anche se fastidiosissimo, ipotizzo che si possa sostituire, se non le rotelle, la spazzola. L’apparecchio è ancora in vendita, secondo me il ricambio lo trovi online.

  2. Avatar
    rino

    e’ vero,prezzo esagerato, ma secondo me e’ il numero uno
    sono al secondo mio folletto e non lo cambierei con nessuna aspirapolvere,
    ho provato altre scope elettriche a casa di mio figlio e di mia mamma,
    di marche diverse,fra le piu vendute,ma mi sembra di tenere in mano dei pezzi di legno dal rumore assordante,naturalmente il mio e’ un parere personale,ma conosco tantissima gente che la pensa come me.
    folletto tutta la vita!!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Penso che tu non abbia provato dei modelli “giusti”!

      • Avatar
        Ela

        eh si…modelli giusti.. e quali sarebbero…dove cercarlo se nei negozi ci sono sempre gli stessi modelli e nessuno che te li spieghi bene e non puoi neanche provarli!!.. ho preso un rowenta airforce senza filo a 210euro lerche voglio pulire velocemente e senza rotture.. il fatto e che sia senza filo e bellissimo ma la plastica e abbastanza scricchiolante e aspirazione insomma. va bene x una scopa x tutti giorni ma x le pulizie più profonde? x gli angolini? nei cassetti? allora presi aspirabriciole ma nn fa niente. …. e quindi dovrei avere un aspirapolvere traidzionale x avere dei accesori?
        e devo avere due,3,4 prodotti in casa .. e dove li metto.. gia la veranda e un casino.
        voglio una cosa compatta che duri,che pulisca e che la posso mettere nel mio.micro ripostiglio.
        e poi Dyson ..i modelli quelli migliori costano un sacco di soldi pure.
        poi x la rete in vendita….. qui pagano gli agenti ma.nn pagano la pubblicità nei negozi ecc. da produttore al consumatore.
        almeno cn folletto lo provi,te lo spiegano bene. ben venga che vengono pagati per il suo lavoro.
        io cmq nn ho folletto ma vostri pareri nn mi sembrano tanto imparziali.. e ovvio chi non ce l’ha lo critica,chi ce l’ha lo osanna…..
        lo stesso cn bimby che io ce l’ho e adoro. e costa pure tanto sempre criticato ma nn lo cambierei, mi aiuta tantissimo.
        aggiungo.. casa da 90mq,3 figli e un lavoro cm.cake designer perciò. ….

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Grazie dell’ennesimo spot, mi limito a far notare che se fai il paragone tra un Folletto ed una aspirapolvere a batteria di bassa qualità e con un aspira-briciole, siamo ben lontani da un confronto utile. Qui su queste pagine noi ci proviamo a dare delle alternative: chi vuol recepire il consiglio in genere rimane contento, gli altri, beh… che si tengano felici i propri elettrodomestici da migliaia di euro!

      • Avatar
        Massimo

        Ho avuto sia il Dyson che il folletto v140, differenza di 200 euri circa: prestazioni eccellenti per entrambi, Dyson più rumoroso ed ingombrante ma aspirazione perfetta anche con carrello pieno mentre il folletto col sacchetto pieno un pochino aspira meno. Punto negativo del Dyson e penso per tutte le aspirapolvei senza sacchetto è lo svuotamento del carrello dalla polvere, devi farli necessariamente all aperto perché appena sblocchi e lo muovi le micropolveri fuoriescono….
        Ho provato altre aspirapolvere, di varie marche, vero che per aspirare nn occorre una tecnologia particolare e che forse è più una questione mentale, ma tutte hanno avuto dei problemi sia di rottura di materiale che di motore nel giro di 3 anni, ma proprio per lo stesso motivo, preferisco affidarmi ad un attrezzo resistente che mi duri nel tempo senza crearmi problemi, che doverlo cambiare ogni 3 4 anni, che sicuramente avrà nuove tecnologie ma come so è detto….per aspirare non ci vogliono “genialate”

  3. Avatar
    Daniela

    Ho un Rowenta dal 1994, lo uso regolarmente e non mi ha mai dato un problema. Mia madre prese il Folletto negli anni 80 e non lo ha usato tanto perchè veramente poco pratico (non passava nemmeno sotto il letto). Mia suocera si è lasciata convincere ad acquistare l’ultimo modello superaccessoriato pagato più di 1000 euro, usato 3 volte e adesso….stiamo cercando di rivenderlo.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie della tua testimonianza. Penso però che anche il per il Rowenta sia arrivato il momento della pensione: vai a provare un modello di nuova generazione, anche della stessa marca se ti sei trovata bene, vedrai che sono più leggeri e con accessori molto utili, e soprattutto consentono una pulizia migliore grazie ai filtri di nuova generazione.

      • Avatar
        Antonio

        Marco sei un grande. Te lo dico da “appassionato” di elettrodomestici ed elettro utensili vari , girando per la rete quando si ha bisogno di recensioni e consigli, non ho mai trovato uno con dei commenti e consigli sani come i tuoi. Oggi ho avuto in casa un rappresentante folletto e mi ha, di più mia moglie, ” sbalordito” facendoci vedere quanto la casa di una “maniaca” delle pulizie sia sporca!! Se mi aspiri un tappeto con un battitappeto con spazzole rotanti è logico che “toglie roba” , se prima era stato solo aspirato! Passando lo straccetto sui mobili e sulle mensole è rimasto deluso, niente polvere ( che loro chiamano sporco). Il top è la cartina che usano sfregandola sul pavimento con tre dita, un grès porcellanato lucido che viene aspirato e lavato tutti i giorni. Era così sprorco che ha lasciato dei segnacci neri sulla cartina. Una volta andato via il rappresentante, quella stessa cartina l’ho sfregata per tutta la casa. Risultato: zero assoluto di sporco!! Il prezzo per il nuovo modello è di tremila e rotti euro, che con rottamazione, offerta solo fino a oggi ecc ecc faceva alla fine 1600 e rotti euro. Non mi ha voluto lasciare i conteggi che ha fatto. Domanda: secondo voi quelle cartine potrebbero essere un trucchetto? Tipo quelli che fanno le analisi alla tua acqua per venderti il depuratore? Spero di sì, altrimenti per avere la casa pulita dovrò comprare un Folletto!! Grazie di esistere.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Grazie Antonio, troppo buono.
          Francamente non so cosa può essere accaduto con la cartina, che è uno dei vari esperimenti che fanno sempre. Per quanto, come è evidente, non abbia in simpatia questo metodo di vendita, voglio rimanere convinto che non possano arrivare ad usare trucchetti da prestigiatore.

  4. Avatar
    Carla

    Folletto = Miele
    Paghi un po di più ma sono eterni.

    anche io sono andata a Milano con la 500. Ma poi, con la BMW è stato un viaggio piu riposante e confortevole.
    Entrambi le auto mi hanno portato a Milani…….

    Paghi un po di piu ma……….

    Folletto forever: dopo tre modelli ho acquistato il VK200. Un altro mondo.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Spiegami: che senso ha avere un aspirapolvere “eterno” se sei già al 4° acquisto? Ovvero DODICIMILA euro di aspirapolvere?
      Paghi un po’ di più ma… poi lo cambi lo stesso!!

  5. Avatar
    Serjo

    Stavo cercando una cosa su internet e mi sono imbattuto in questa discussione, e volevo intervenire dicendo la mia visto che sono in possesso di un Vk150.
    E’ vero costa parecchio, ma è affidabilissimo, in più con la nuova scopa “aspira e lava” ci metti la metà del tempo visto che mentre aspira lava anche il pavimento, e sinceramente non mi sembra di aver visto questo tipo di tecnologia su aspirapolveri “low-cost”. Pesa molto? non direi, perchè mentre si pulisce non dovete tenerlo in braccio, ma poggiato per terra e le rotelle ti aiutano a non sentire questo peso. Troppi accessori? dipende da che uso ne volete fare e se li volete, ma ditemi, se dovete aspirare dietro i termosifoni come fate? sul folletto cè un tubo che passa tranquillamente in ogni dove, anche tra il muro ed il frigorifero. Poi c’è il batti materasso, utilissimo per togliere la maggior parte degli acari, ed è Ottimo nel contenere le emissioni di polvere microscopica, cosa buona se siete allergici. In sostanza, può piacere o no, inizialmente io ero restio nel comprarlo visto il prezzo, ma ad oggi ne sono felice di aver speso quei soldi, soldi invece buttati per altre aspirapolveri che mi sono durati 6 mesi circa, o per rottura del motore, o per la batteria ricaricabile che non si ricaricava o durava 45 minuti e poi ci volevano ore per ricaricarla…..insomma, come dicevo chi ce l’ha se lo tiene ben stretto perchè comunque lo usa e lo trova conveniente e pratico, chi non ce l’ha può esprimere opinioni, sia positive che negative, però dovrebbe almeno provarlo per far critiche pesanti.

    • Avatar
      Dario

      Vorrei far notare alcune cose:
      1) la Pulilava non è una novità, visto che esiste già da tempo, inoltrenon è una scopa ma un accessorio;
      2) la potenza di aspirazione della Pulilava equivale alla potenza dell’aspirapolvere impostata su 1, quindi aspira poco o nulla;
      3) il tubo per passare nei luoghi stretti lo possiede anche il mio dyson con l’apposita spazzola (tra l’altro inclusa nella confezione e non da acquistare a parte);
      4) il peso della scopa si sente anche con le rotelle;
      5) le scope senza filo non superano i 20-30 minuti.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ecco un altro commento pieno soltanto della dialettica dei venditori: c’è il riferimento alla salute, la denigrazione di tutta la concorrenza in maniera generica, addirittura obiezioni su dati oggettivi quali il peso, che è misurabile e sul quale non ci sarebbe nulla da aggiungere. Che ognuno di voi lettori dia a queste parole il peso che crede.

      Un punto però mi colpisce: aspirapolvere a batteria che durano solo 45 minuti. Magari durassero così tanto! Forse non sai che nei migliori modelli la durata è pure inferiore, ma che la praticità di utilizzo (che rende possibile la pulizia in poco tempo) unita alla particolare modalità di ricarica, rende questo un difetto assolutamente trascurabile. A presto con un bell’approfondimento sui migliori aspirapolvere a batteria!

      • Avatar
        Simone

        Ciao Marco,
        sono un cliente Folletto che poi ha deciso di diventare venditore. L’ho fatto per qualche mese, poi ho smesso. Oggi sono solo cliente.
        Ho girato il Veneto per mesi, nessuno, e dico nessuno, dei clienti Folletto si è mai lamentato del prodotto. Le uniche lamentele erano sul prezzo.
        Come entravo in casa, mi bastava annusare la qualità dell’aria per capire se usava il Folletto o no…
        Non metto in dubbio che oggi ci siano degli aspirapolvere con filtri altrettanto validi, però non dubitare di commenti che parlano di salute e di acari nel materasso: fatti prima sei mesi di campanelli, poi capirai che non sono solo i venditori a parlarne bene.
        Un’ultima cosa: un venditore Folletto se vuole fare soldi deve stare all’aria aperta a suonare campanelli, non ha tempo da perdere a riempire di commenti i forum. Quante volte un venditore vi ha citato “elogi fatti su un forum X” per vendere di più? Quante volte un venditore vi ha mostrato su Internet le impressioni di altri clienti soddisfatti?
        Il regolamento vieta loro di vendere online, quindi…
        1) inutile commentare sui forum
        2) diffidate e segnalate chi vende online, perché danneggia tutti gli altri onesti venditori che si fanno il mazzo tutti i giorni, senza sosta, dalla mattina alla sera, talvolta anche la domenica

        Per dimostrare di non essere un venditore, ti lascio la mia email di lavoro. Se fai un controllo sul dominio, ti renderai conto che lavoro per una società informatica a Parigi… La vedo difficile suonare campanelli italiani. Ma se vuoi altre prove, ti mando la mia ultima dichiarazione dei redditi francesi…

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Eppure non è difficile da capire… qui nessuno sta dicendo che funziona male, ma che ci sono molti altri prodotti che puliscono uguale o meglio con spesa minore. E che dunque non ne vale la pena.

          Scusami, ma una frase come “Come entravo in casa, mi bastava annusare la qualità dell’aria per capire se usava il Folletto o no” è pura pubblicità vuota, quindi ci credo che tu stia scrivendo in maniera sincera, ma penso che tu abbia un punto di vista non obiettivo. Tutto il resto che dici sui venditori è vero e conferma che questo metodo di vendita è quanto meno anacronistico e non curante del recare disturbo al prossimo.

          Quanto ai commenti, non credo vi siano dubbi che ce ne siano di “interessati”, che poi li facciano venditori, responsabili o agenzie di marketing non fa molta differenza, quello che a noi interessa è cercare di discernere tra questi e quelli veri, che invece sono di grande utilità.

  6. Avatar
    elisa

    Salve a tutti, sicuramente l’articolo avrà ragione pero porto la mia esperienza. Circa 40 anni fa mia mamma acquisto il Folletto Vk116, ha sempre funzionato, non si è mai guastato, non ha mai fatto riparazioni, ha una carica aspirante che non ha eguali, non sarà un fuscello ma neppure pesante, gli aspirapolveri di oggi, almeno il mio dopo un po che ce l’hai aspira poco e si infiamma il motore, per me questo acquisto è stato imbattibile.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sarà anche la tua esperienza, ma affermare che gli aspirapolvere di oggi “dopo un po’ aspirano poco” e che “il motore si infiamma” è oggettivamente falso, a meno che tu non abbia provato solo cineserie da 50 euro!

      • Avatar
        Vincenzo

        Invece è verissimo…io cel’ho dai regali di nozze… e dopo 2 anni non aspirano nulla..e sono 2 tra le marche commerciali migliori

        • Avatar
          Marco

          Io in genere dopo alcuni mesi svuoto il sacchetto… LOL.

        • Avatar
          Alessia

          Hai mai provato a pulirlo?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Quindi siccome il tuo non funziona, tutti gli aspirapolvere fanno schifo? E perchè il Folletto no? Dai ragazzi, per fare statistica occorre ben altro!

  7. Avatar
    Maria Paola Mazzetti

    Garanzia di 5 anni???? Sostituzione completa anche se il danno dipende da te???? Puoi buttarlo dal 5 piano entro i 5 anni di garanzia e ti verrà sostituito. …… È andato in corto, lo porto in assistenza e non sanno se mi verrà sostituito! A parte che una cosa che costa 1300 euro non può avere i panni della lavaspira attaccati col bi-adesivo!!!!!!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Oggi pare la giornata dei guasti elettrici :( facci sapere come va a finire!

  8. Avatar
    Rebecca

    salve a tt volevo raccontarvi della mia esperienza che è assurda… ho acquistato il folletto vk200 compreso di multifunzione e lavapavimenti piu di un mese fa… mi e stato consegnato ieri. chiamo la rappresentante che me lo ha venduto x venire ad montarlo e controllare che tt sia arrivato integro perché cosi e la prassi.. prima difficoltà la riscontriamo nell inserire il cavo di alimentazione la macchina va in blocco piu di una volta lei risp che e normale che ci vuole piu di un tentativo ok.. al quarto ce la facciamo …mi spiega cm lo devo usare cn il multifunzione e fin qui tt ok agganciamo la pulilava dopo venti sencondi fa un botto e si spegne tt… no va beh puo succedere forse nn era agganciato bene.. niente fatto sta che nn e piu ripartito ok al che rispondo pazienza si vede che questo e uscito difettoso lo mandiamo in assistenzaio risp che nn vedo il perché una cosa appena comprata nemmeno usata ed evidentemente guasta la dovessi portare in assistenza e farla riparare.. cmq la rappresentante chiama il suo capo e gli dice che questa e la prassi da seguire… ok x giunta tt cio a carico mio mi premuro di portarlo al centro assistenza e ragazzo gentilissimo mi dice che se lui lo smonta lo deve riparare ed e cm nuovo io gli spiego che nn voglio ripararlo che voglio solo sapere quale il danno da comunicare all azienda x avere la sostituzione… lui mi risp che nn ce bisogno che io posso a prescindere richiedere la sostituzione del folletto a maggior ragione che nn e stato nemmeno utilizzato… la rappresentante nel frattempo nn risp piu al telefono contatto il numero verde e una sign molto sgarbata mi risp che io nn sono nelle condizioni di decidere se vada sostituito o aggiustato e il capo area nel frattempo aveva contattato il centro assistenza dicendogli di aggiustarmelo e di dirmi che era una cosa da niente….

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Esercita immediatamente il diritto di recesso! Ne hai diritto indipendentemente dal guasto, fallo per raccomandata.

      • Avatar
        Patrizia

        bravo! ioho fatto così.il rppresentante mi aveva uasi ocnvitna all’acquisto, c’erada dare un anticipo di 120euro (su 720 per l modello base) ma io in quell momento non avevo 120 euro in casa così lui miha detto che ptevo drli al corriere al momento della consegna. nei giorni successive mi sono resa conto che non avevo bisogno di sostenere una spesa così ingente e quando il corrier mi ha contattata per consegnarmela, ho chiesto di rimandarlo idietro perhè nn lo volevo più. quiche giorno dopo ha contattato il rappresentante e mi ha chiesto se avrei ritirato il folletto e io che non volevo fare polemiche ho detto di sì. lui mi ha risosto o, altriment avreb perso 3000 euro di premio perchè no raggiungeva il target d vendita. io a quel punto non ci ho più visto e ho rifiutato di ritirare la merce. contattata da una operatrice ho risposto che stavo semplicemente applicndo il diritto di recess e che non aveva senso che mi consegnassero il folletto se poi lo dovevo restiture.è andato tutto come vevo chiesto, salvo che dpo qualche giorno hotrovato nella cassetta della posta un biglietto del rappesentante che mi chiedeva di contattarlo perchè mi doveva spiegare alcune cose. ovviamente sta ancora aspetrtando la mia telefonata.
        cnsiglio a tutti di farsi fare una bella dimostrazion e farsi ulire gli angolini remoti e poi non comperare nulla!!

  9. Avatar
    Ne

    Là folletto è un aspirapolvere tanto complicata fanno vedere la sacca è già pensi wow quanti accessori poi guardi la dimostrazione e ti rendi conto ke chi pulisce davvero Nn ha bisogno di tutti quei tubi io cm la mia miele faccio gli angoli i battiscopa tutti i santi giorni in modo facile e veloce x non parlare dei lavapavimenti e aspirazione compresa aspirano il davanti il laterale te lo lascia lì anke se costasse meno Nn l avrei comprata perché mi ha delusa per il prezzo mi aspettavo ke lavasse a vapore invece neanche quello per tanto così tengo la mia ke ha subito 3 ristrutturazioni e ancora intatta sono parole di una casalinga che pulisce tutti i gg con 2 bambini e vi posso assicurare ke là folletto aumenta
    Il tempo di pulizia potrà essere bella moderna esteticamente ma
    Vi assicuro ke i soldi sono troppi per una aspirapolvere al momento sn alla ricerca di qualcosa ke disinfetti e pulisca davvero come le macchine a vapore se sapete consigliarmi accetto consigli l importante la maneggevolezza e là praticità

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ti consiglio di leggere il nostro articolo sul Vaporetto Polti, dove analizziamo i vari modelli.

  10. Avatar
    carlo

    aggiungo la mia esperienza diretta di utente Kobold 135 comprato nel 2003.
    Ottimo aspirapolvere per i primi anni, poi la potenza è nettamente scesa tanto che adesso siamo costretti a cambiarlo perchè aspira poco.
    Portato in riparazione per vedere di ripristinare la potenza originaria, ci hanno spiegato che il motore si era intasato perchè avevamo aspirato polvere di muro durante i lavori: ma allora perchè fornire come accessorio il “tulipano” che serve proprio per aspirare quando si fanno fori nel muro???
    vero, il Folletto ha tantissimi accessori (anche se per il prezzo che paghi dovrebbero dartene almeno il doppio) ma utilizzati pochissimo perchè se devi:
    – tirare fuori la sacca
    – estrarre l’accessorio
    – togliere la scopa
    – montare il tubo
    – montare le spazzole ecc. ecc. ti passa davvero la voglia…
    l’unica cosa su cui io e mia moglie non siamo d’accordo è la c.d. “lucidatrice”, che secondo me non lucida proprio un bel niente, mentre mia moglie dice che comunque qualcosa fa
    Lasciate perdere Folletto, anche se è un buon prodotto non vale la pena di spendere tutti quei soldi per una tecnologia vecchia che è destinata a scomparire

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie di condividere la tua esperienza.
      La polvere del muro, finissima, è davvero ostica per qualsiasi aspirapolvere: io consiglio di non usare mai alcun aspirapolvere costoso per questi ed altri lavori di fai da te, bensì un bidone economico, magari di quelli appositamente pensati allo scopo, ad esempio i Karcher.

  11. Avatar
    Daniela

    Avevo già scritto in precedenza, non sostengo un prodotto se non ne ho avuto esperienza diretta e del folletto ho un’esperienza di 20 anni, l’ho fatto ripulire una volta e stop, l’ho maltrattato perché gli ho cambiato pochissime volte il filtro, ripeto, usato anche dai miei figli piccoli, ed è ancora ottimo, mia madre ce l’ha da più di 25 anni, stessa cosa, è ancora lì che va con la stessa potenza dell’inizio. Conosco tanta gente che l’ha da tanto tempo, io non vendo folletti! Sono un’insegnante, altro campo. C’è poco da dire per me, chi lo prova se ne accorge alla svelta: pratico, maneggevole, entra nei punti più stretti, aspira benissimo, potente, no, no, non lo ambierei con nessun altro aspiratore: 20 anni di esperienza non sono 2 gg. Tu, Marco hai detto che le aspirapolveri che avevo provato prima saranno state di marche scadenti, la Miele non mi sembra una sottomarca. Guarda, per dimostrarti che parlo disinteressatamente, ti dico anche che invece sono molto diffidente sulla pulilava del Folletto, perché quante volte devi cambiare quello straccetto? tanto come lavare a mano, sennò come viene pulito?! Di quella non mi fido. Sui venditori poi ce ne saranno di bravi e non. Non ascolto le loro chiacchiere, guardo io l’efficienza del prodotto o meno. Ecco, posso dire che quando ho comprato il folletto 20 anni fa mi avevano rifilato tutti i pezzi, per inesperienza, che poi potevo anche non acquistare, perché alla fine non li ho quasi mai usati, la lucidatrice ad esempio per il mio pavimento era inutile. Allora ero giovane e inesperta, ma ora ricompro un folletto, visto che mio figlio si è preso il mio!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Beh che è affidabile è cosa nota, ma ti invito a riflettere sul reale valore di questo dovuto alla inevitabile obsolescenza, punto 2 della nostra disamina.

      • Avatar
        Annarita

        Ho letto il posto e su alcune cose ti permette di riflettere tanto. Ma su una cosa non sono d’accordo: la nuova e futura tecnologia non è detto che sarà meglio di quella presente. Un’aspirapolvere a batteria non ha la stessa efficenza di un con il filo.. Quelli adesso in commercio durano 40min, i primi 10 hanno un’aspirazione efficace… Il tempo successivo un po meno.. Ed inoltre vanno tenuti sempre sotto carica, per cui c’è da chiedersi.. Questa obsolescenza, di cui sopra, non sarà stata scelta appositamente? Un occhio anche alla bolletta è più che necessario! Io mi sono informata sui kw che occorrono ad un’aspirapolvere normale per garaire l’aspirazione.. E quella che impiega il folletto.. Ed è pari ad 1/4.
        Tutto ciò naturalmente non giustifica l’elevato prezzo… Ma è come parlare del prezzo eccessivo di una ferrar rispetto una fiat… Alla fine fanno le stesse cose!!

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Vedi Annarita, l’efficienza dei sistemi a batteria è la sfida dell’immediato futuro e ci sono in campo tanti di quegli investimenti che il mondo sarà rivoluzionato già nei prossimi 10 anni. Ovviamente non sto parlando di aspirapolvere, ma di sistemi fotovoltaici e auto elettriche. Ma anche le nostre aspirapolvere vedrai che funzioneranno alla grande a batteria e il cavo sarà un ricordo lontanissimo.
          Consumo: non è così, è vero che Folletto ha un motore a basso consumo, ma la differenza non arriva ad 1:2 in media

      • Avatar
        Giuliana

        Ma ste mamme…suocere bisnonne…..trisavole…….tutti che hanno parenti che si trastullano con sta folletto da 25 35 40 anni! Ma la vita media si è allungata a 150 anni ed io non me ne sono accorta?

  12. Avatar
    Francesco

    Buongiorno.
    Volevo esprimere la mia opinione in merito a questa discussione.
    Secondo me la “forza” del marchio Folletto risiede in questo: loro non vendono la miglior aspirapolvere del mondo, ma vendono la certezza di averla comprata.
    Chi compra Folletto, è convinto di aver fatto comunque un affare, nessuno mai farà cambiare loro idea.
    Non sto dicendo che Folletto sia un’aspirapolvere di bassa gamma, ma per dire, se io dovessi spendere intorno ai 2000 euro per un’aspirapolvere, come minimo dovrebbe portarmi tutte le mattine la colazione a letto.
    Faccio un esempio: se una persona compra un’automobile, una berlina tedesca, tipo un’ammiraglia full optionals made in Germany con le più moderne tecnologie a bordo, bella, affidabile, insomma, una super macchina, è contento di averla comprata e ne parla solo bene. Il valore di questa automobile facciamo che si aggiri intorno ai centomila euro chiavi in mano. Ma se il venditore te la propone a cinquecentomila euro, anche uno che non si intende di auto capisce che quello non è il suo costo, è un discorso di buon senso. Però se il venditore venisse a casa tua con quell’auto, te la facesse vedere centimetro per centimetro, magari di una marca tedesca che non è in vendita in nessuna concessionaria (quindi che dà il senso di essere esclusiva), ne decantasse le sue caratteristiche eccellenti, io sono sicuro che ci sarebbe sempre qualcuno che la comprerebbe anche per cinquecentomila euro, è una questione di numeri e di metodo di vendta. Chiaramente il prodotto è buono, ma ha un prezzo come si dice dalle mie parti “fuori per fuori”, cioè assurdo. C’è anche da dire che effettivamente se ognuno di noi andasse a comprare un’aspirapolvere di alta gamma nei vari negozi ad esempio di un centro commerciale, non potrebbe mai essere seguìto da un/una commesso/a come fa il venditore che entra in casa. Questo non perchè i commessi non siano bravi, anzi, ma è normale pensare che durante la giornata ci sono molti clienti che chiedono informazioni sui prodotti, ed è impensabile che chi lavora in un negozio di elettrodomestici possa dedicare un’ora o due di spiegazioni sul prodotto per ciascun cliente. I venditori Folletto invece sanno che quello è un altro loro punto di forza. Concludo il mio pensiero dicendo che concordo pienamente sui vostri motivi sul “no” all’acquisto di Folletto, per tutti i validi motivi che avete espresso. Aggiungo un’ultima cosa che fa parte del mio pensiero, ed è a proposito della vendita porta a porta (o attraverso presentazioni a domicilio): secondo me quel metodo di vendita ha avuto il suo boom negli anni 80 e 90, poi è arrivato qualcosa che ha cambiato le cose: internet. Ci sono ancora quarantenni (o forse anche più giovani) che comprano Folletto perchè lo aveva la mamma e poi lo aveva la nonna e la bisnonna e così via…ma questo metodo di vendita è destinato a morire. Secondo me il “porta a porta” (più che i “giorni”) ha gli “anni” contati, è solo una questione di tempo. Uno che oggi ha 15 anni che sta 5 , 10 ore in internet alla settimana, tra 20 anni non acquisterà nessun prodotto “porta a porta” , e se gli venisse chiesto di fare una presentazione poi dirà “..lo faceva mia nonna..” . Ormai la rete ha soppiantato e sta modificando tutto il sistema di vendita di moltissimi prodotti, in primis proprio i prodotti elettrici/elettronici. Ancora oggi ci sono quarantenni che non comprano online, per mille motivi, soprattutto perchè “non si fida” (così dicono), ma i loro figli lo faranno di sicuro. E’ anche normale pensare che al giorno d’oggi una signora anziana non vada a guardarsi un tutorial su youtube per farsi un’idea sul prodotto. Quindi sono convinto che tra una ventina d’anni sarà tutto cambiato e che il “porta a porta” sarà solo un ricordo nelle menti delle persone più anziane. Saluto tutti quelli che hanno avuto la pazienza di leggermi fino a questo punto.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ottima analisi, hai proprio ragione!

  13. Avatar
    Angela

    FINALMENTE!!! Finalmente qualcuno che ha un parere diverso di sua “eccellenza” folletto! Ho il modello Vk140 che dopo neppure 5 anni sto per sostituire, con altro marchio. Comprato qualche mese prima, ho iniziato ad usare questo folletto a fine ottobre 2011, l’estate successiva sono iniziati i primi problemi. Non sto qui a dilungarmi sul cosa sia successo, ma ho dovuto cambiare spazzola e poi comunque ho dovuto risolvere in altro modo. All’inizio un sacchetto mi bastava 2 mesi, ora a parità di periodo dell’anno, senza cambiamento alcuno (non ho preso un gregge in casa nè variato alcunché) un sacchetto basta 15gg e con quel che costa! Il colpo di grazia finale è stato causato da una caduta. Chi conosce quel modello sa che si regge da solo in piedi, PERÓ è possibile bloccarlo anche non a 90* ma col corpo laterale rispetto alla base, in questo caso però anche se si blocca dando così l’illusione di essere in piedi, cade rovinosamente per terra! Dopo la caduta si è spaccato completamente, capisco benissimo che un accessorio del genere non deve cadere, ma a chi non è capitato? Non stiamo parlando che so di un PC o una TV che molto probabilmente non faremo cadere mai, ma di un oggetto che per l’uso che se ne fa è ad alto rischio di caduta. Quindi:
    -Problemi vari e poca soddisfazione d’uso in questi scarsi 5 anni;
    -Sacchetti costosissimi che si riempiono subito;
    -Caduta rovinosa e relativa riparazione da costi assurdi;
    -Poca trasparenza da parte del marchio (cercavo le caratteristiche del modello che ho ma non esistono!);
    -Sistema di vendita che non mi piace! Se non vogliono venderlo nei negozi, che facessero come la Apple, ma basta questi rappresentanti anni 80!
    -costo a discrezione del rappresentante ( in famiglia lo hanno tutti e stesso modello/stesso periodo ho visto contratti anche col 20% di fufferenza!!!!)
    Devo continuare col perché non comprerò un altro folletto?

    • Avatar
      Damiana Cito

      Anche il mio e caduto tante volte, ma funziona a meraviglia, e il sacchetto lo cambio ogni 2 o 3 mesi. Pur usandolo tutti i giorni, abitando in campagna, e avendo un cagnolino, e un gatto che vivono in casa. Direi che sei proprio sfigata, con il folletto.

    • Avatar
      paola

      Scusa ma se non hai cambiato tipo di sacchetto e questi si riempiono piu’ rapidamente significa che aspiri piu’ sporcizia rispetto a prima, è una legge fisica e di lì non si scappa:-).
      P.s scusa una precisazione:”che FACCIANO come la Apple”! Dopodiché oltremodo d’accordo con lo staff.
      Paola.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie di leggerci e di condividere il tuo pensiero! La pensiamo nello stesso modo.

  14. Avatar
    Daniela

    Non sono spinta da nessuno e posso testimoniare dopo 20 anni che lo uso,( mia madre 25 anni), che mentre prima ho dovuto acquistare diverse aspirapolveri che poi dopo un po’ non funzionavano, questa dura ancora e non ci ho praticamente mai fatto niente, anzi, l’hanno usata anche i miei figli da piccoli, quindi è anche caduta non so quante volte, ora che mio figlio abita vicino all’Università me l’ha presa e io sono senza, quindi ne comprerò un’altra. Certo che costa, ma una volta comprata dura una vita e pulisce bene. Se qualche rappresentante è pesante e insistente a me interessa poi poco, gli ultimi modelli sono leggeri e maneggevoli,non è obbligatorio acquistare tutti gli accessori. Io non ci penso proprio a cambiare aspirapolvere.
    Non mi ispira il pezzo che lava, ma a me interessa solo la scopa.Devo dire anche che conosco diverse persone che l’hanno da una vita e sono soddisfatte. Prima di quella, tanti anni fa, avevo una Miele…

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Come al solito, tendo a diffidare da chi afferma che tutte le aspirapolvere tranne Folletto “si rompono”, in quanto in commercio ci sono molti modelli di qualità costruttiva pari e superiore. Non dico che stai affermando il falso, anche se alcuni lo fanno, ma che stai generalizzando esperienze probabilmente di oggetti troppo economici.

      • Avatar
        milena

        Stavo per acquistarlo quando ho letto la tua recensione e i vari commenti.Considerato che casa mia non è grande e che non ho figli,opto per una scopa elettrica.Le dyson comunque sono carucce,una buona scopa prezzo medio?Miele non prevede lo svuotamento manuale,hanno tutte il sacco.Che ne pensi di Rowenta ciclonic? Oppure l’electrolux? Mi interessa che funga da scopa e battitappeto potente,e che comprenda le spazzole
        Mi consigli anche una lavatappeti?

        • Avatar
          milena

          Mi daresti un parere anche su electrolux? Riguardo la lavatappeti non ho proprio idea,ho un tappeto a pelo alto che necessita di essere spazzolato e lavato di frequente,e dei kiliim.Conigliami tu!!!

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          In tutta franchezza, gli aspirapolvere di questa marca non hanno mai attirato la mia attenzione e non saprei dare un giudizio personale. Vedremo di rimediare! Si tratta comunque di articoli di medio/buona qualità, al pari di un Bosch o di un Philips, e con caratteristiche abbastanza classiche (carrellati con sacchetto).

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Rowenta Cyclonic è una discreta gamma economica, te la consiglio se vuoi rimanere sui modelli base, ma se pensi ad uno accessoriato o top di gamma, tanto vale un Dyson anche base. Per la “lavatappeti” che tipo di macchina avevi in mente?

  15. Avatar
    piera

    sono capitata per caso in questo forum……
    mi dispiace contraddirti caro Marco……ha detto bene l’amico che ha precisato che anche la Ferrari ha 4 ruote e 1 motore ma non è uguale alla 500…..
    io ho 2 folletti e stò pensando di acquistare il 3° …..il primo l’ho pagato ancora in lire e ti posso assicurare che ha visto il laboratorio riparazioni giusto un paio di mesi fà e ti garantisco che io lo uso costantemente tutti i giorni in quantoho 3 cani e un gatto che girano per casa.
    Ognuno è libero di avere le proprie idee ma però non puoi paragonarlo ad un altro qualunque aspirapolvere,in quanto al Dyson ho un’amica che l’ha comprato ,giusto in sostituzione di un vecchio folletto , ma dopo un anno è ritornata sui suoi passi ed ha riacquistato il folletto…….TU PUOI PENSARE QUELLO CHE VUOI MA NON C’E’ PARAGONE……è vero è caro ma hai anche la possibilità di poterlo pagare ratealmente l’unica cosa su cui ti dò ragione è il fatto che a volte capitano dei venditori poco affidabili e perciò bisogna imparare a farsi valere , questo è l’unico neo, dovrebbero assumere delle persone corrette e competenti……

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Rispondo solo alla parte in stampatello: io non “penso”, io ho argomentato motivazioni, mentre da parte tua vedo solo il solito spot vuoto, che va a denigrare guardacaso la solita marca che invece offre prodotti innovativi (lei si) e di qualità.

      • Avatar
        Francesco

        A me sembra che stai facendo il gioco opposto. Denigri una marca per esaltarne un’altra (o altre)

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Comodo, vero, girare le frittate a proprio piacimento? Il “denigrare” lo rispedisco al mittente, perché qui stiamo attentissimi a non denigrare alcun prodotto di alcuna marca. Si fanno confronti su dati oggettivi e si danno suggerimenti secondo quella che è la nostra esperienza. Viceversa, si possono qui trovare decine e decine di commenti di fan (venditori?) di Folletto “denigranti” verso tutto ciò che non è Folletto, così, a prescindere e senza alcun suffragio tecnico.

      • Avatar
        Valter

        Scusa marco in alcune cose posso datti raggione,tipo…prezzo /qualita delle prestazioni, ma il tio mi sembra un commento un po contro un prodotto, noi abbiamo usato diversi tipi di aspirapolvere,anche io inizialmente la penzavo cone te, ma poi una volta usato ti accorgi che non ha eguali, praticita, snodo che ti permette di arrivare dappertutto, posso dirti che al momento non ci sono altri aspirapolvere all’altezza.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          La penso diversamente.

      • Avatar
        piera

        caro Marco, come in altre tue risposte, noto che chi denigra un prodotto sei tu.
        Comunque ritengo che saresti più coerente se questo forum lo chiamassi direttamente FOLLETTO NO visto e considerato che da parte tua non c’è alcun lato positivo nei confronti del prodotto.
        Per quanto riguarda invece la tua valutazione sulla mia mail = spot vuoto e denigrativo……ti dico che non è affatto vuoto e non ho denigrato nessuna marca ma come te ho fatto un paragone di due prodotti che sono stati usati entrambi e al momento della valutazione ci si è resi conto che il cambio non ne è valsa la pena perchè assolutamente migliore il folletto….. tu dici di aver argomentato le motivazioni ma io vorrei sapere se tu hai mai usato il prodotto in questione( cosa che io faccio abitualmente da 15 anni )
        Sai come si dice dalle mie parti : TANTE TESTE TANTE IDEE…..TU TIENI LE TUE CHE IO MI TENGO LE MIE……..ma ti ripeto io avrò fatto uno spot vuoto ma tu non sei sicuramente imparziale…..ANZIIIII……

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Ma “Folletto no” è giusto appunto il titolo dell’articolo!

  16. Avatar
    vincenzo

    buon giorno marco, navigando mi sono imbattuto casualmente in questo post molto interessante, scrivo per chiedere un consiglio, sono in procinto di sostituire la mia vecchia scopa elettrica, una folletto kombat 130.
    concordo pienamente sul prezzo fuori mercato dell’attuale folletto wk200, non è assolutamente giustificabile una tariffa esorbitante, sarei orientato sulla Dyson, sapreste indicarmi il mod.top? cosa ne pensi del modello small bol?

    • Avatar
      Denise

      Guarda io avevo il 150 ho avuto cosi tanti problemi, che mi è passata la voglia di averlo, venduto e preso una miele.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non c’è un modello top in senso assoluto, dipende cosa ci devi fare, se la vuoi carrellata o a scopa, se antiallergica, ecc.

  17. Avatar
    Simona

    Un paio di settimane fa ho ricevuto la visita a sorpresa di un rappresentante e sul momento mi ha quasi convinta. Se non per il prezzo. 2800 euro. Ho chiesto se potevamo pensarci una notte e rimandare l’eventuale firma al giorno dopo. Siamo stati trattati come pezzenti. Da gentilezza e risate siamo passati a un trattamento da poveracci per cui ho detto al ragazzo di non tornare più. Però i prodotto mi aveva invogliata e sono andata a vederlo in negozio. Il prezzo era sempre lo stesso e mi ha frenata. Ho iniziato a leggere commenti di ogni genere e sono arrivata qui. Ho abbandonato l’idea del folletto e ho optato x una lavapavimenti della philips unita al mio aspirapolvere miele che leggendo qua e là non è poi male….. spero che la lavapavimenti mi soddisferà. Il prezzo è decisamente più accettabile!!!!!!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Felice di essere stati d’aiuto per la tua scelta!

  18. Avatar
    Fulvio

    Buongiorno a tutti,

    Ho letto il vostro articolo molto interessante ma a mio parere troppo di parte..

    Vorrei rispondere ad ogni punto sfavorevole all’acquisto del Folletto.

    1 “Troppo Costoso”

    Completamente in abs e non plastica qualunque
    Prodotto in Germania è assemblato in italia (non in Cina)
    Tutte le certificazioni mondiali lo approvano.(hanno dei costi per mantenerle)
    ogni accessorio ha un motore elettrico
    Il Folletto è:
    Aspirapolvere
    Battitappeto/Lava tappeto
    Batti Materasso/Lavamaterasso
    Lava pavimenti
    Accessori vari per le pulizie chiamate “Aeree”

    Il prezzo è di 1800€ Circa Con 5 anni di sacchetti e di garanzia se mi date delle alternative con tutte queste caratteristiche a prezzo inferiore sarei pronto a fare altro acquisto.
    (Non bisogna per forza comprare tutto il pacchetto come ho fatto io ho comprato la scopa e poi piano piano il resto)

    2 “obsolescenza”

    Quelli che dicono che il folletto dura 20 anni è Perchè non lo usano!!
    Il folletto in media dura (statistiche mamma) 6/7 anni in perfette condizioni poi inizia a depotenziare e a fare i capricci
    Sicuramente si accende e aspira ma non fa il suo dovere.

    Ma nessun problema basta cambiare la scopa e voilà avete di nuovo un perfetto folletto con accessori funzionante è perfetto.

    Non si puó fare per esempio avendo più macchinari Perchè non ci sarà un corpo aspirante e dei motori che girano,battono ecc ecc ma abbiamo tante macchine (prendiamo ad esempio un lavatappeti) che aspirano e lavano tutta nello stesso corpo quindi si rompe il motore di aspirazione ma il motore rotante funziona ancora bisogna comunque buttarlo via!!

    Questo discorso funziona anche per le TV con dvd incorporato se la TV si rompe buttiamo via anche il dvd..

    3 metodo di vendita aggressivo

    Non posso dire che i venditori Folletto non siano insistenti
    Ma il porta a porta è così purtroppo
    Ma è l’unico metodo di vendita che non ha e avrà crisi mai nella storia dell’umanità..
    Tutti noi facciamo passaparola per qualcosa un film un applicazione un telefono un viaggio è la gente vede il nostro entusiasmo nel “venderlo” che lo “compra”

    Il discorso che i dimostrativi dei rappresentanti funzionano meglio è proprio una leggenda mia mamma ha comprato un dimostrativo di un venditore (ogni tot tempo lo vendono) e funziona allo stesso modo del mio che ho comprato nuovo..

    4 fa qualunque cosa che fa un normale aspirapolvere

    Bè qua non posso dire molto..
    Anche una Ferrari ha 4 ruote un volante un cambio un motore
    Ma non posso dire che è uguale ad una Fiat 500
    Gli optional, com’è e dov’è stata costruita fanno la differenza..

    Comunque sul discorso che aspira e va in un filtro su questo posso dire la mia la differenza di durata tra un folletto e una qualunque aspirapolvere sta proprio in questo: (parlo da ingegnere meccanico)

    Aspirapolvere normale: la polvere passa attraverso il motore e va nel sacchetto /filtro

    Folletto : il sacchetto è posto davanti al motore quindi la polvere non passerà mai attraverso il motore evitando incrostazioni ecc.. Per quello che dura tanto..
    Poi ha un motore booster non ad eliche.

    5 poco pratico ecc ecc.

    Nel primo punto ho già risposto in parte…
    il peso con il battitappeto che arriva a circa 6/7 kg non lo devi mettere a tracolla.
    Si mette a tracolla togliendo tutto quello che non serve e rimane una borsetta da 3/4 kg circa che una mamma di 70 anni riesce a gestire senza tante complicazioni..

    6 trasparenza

    Il porta a porta funziona così se no non si potrebbe chiamare porta a porta.

    Il peso del folletto non è molto importante a differenza della maneggevolezza
    Se ti dicessero sul sito che il folletto pesa 30 kg non lo compreresti mai..
    Mentre con una dimostrazione ti dicessero ugualmente che pesa 30 kg ma vedi che lo può passare anche un bambino di 2 anni allora il peso sarebbe l’ultima cosa da considerare

    “Datemi una leva e solleveró il mondo” cit. Archimede
    Battute a parte questo è il valore aggiunto del porta a porta mette in evidenza alcune cose che su internet non possiamo captare (quante volte abbiamo comprato una maglietta su internet della nostra taglia che poi è risultata più grande o più piccola in un negozio non succederebbe con il porta a porta il negozio arriva in casa)

    7 feedback

    Qua ti contraddici un po..
    Prima vuoi sul sito tutte le caratteristiche tecniche i funzionamenti principali ecc
    Poi dici che sui blog tutti dicono di essere contenti ma sicuramente è l’azienda che mette i commenti
    Anche se fosse così sarebbe sempre l’azienda a pubblicizzare il suo prodotto o con testimonianza o con dati tecnici quindi chissenefrega…

    È proprio il passa parola che ti fa toccare con mano il prodotto ti fa rendere conto di quello che stai utilizzando il feedback viene direttamente dalla tua testa!! Ti fidi di te stesso?

    Poi una cosa se un rappresentante viene a dimostrare qualsiasi prodotto a casa tua non per forza il prodotto è migliore di quello che ti vende ma magari lo sa usare meglio???

    Ok qua concludo il mio commento che ho scritto solo Perchè il titolo non corrisponde all’articolo..

    Avete messo Folletto sì? O no? In realtà avreste dovuto mettere: Folletto no!!!!

    Ecco io ho messo la parte si ora l’articolo è concluso..

    Ovviamente non vorrei offendere nessuno ma ho voluto aggiungere le parti positive del prodotto che a mio parere sono molte..

    Visto quello che hai scritto te lo starai chiedendo non sono un venditore Folletto..

    Ma un consulente Navale
    Così avrai le mie referenze per sapere realmente di cosa mi occupo!!

    Grazie a Tutti
    Fulvio

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Il dubbio che il tuo commento non sia indipendente e disinteressato mi rimane,
      grazie comunque per aver scritto chiaramente precisando punto per punto!

      • Avatar
        Fulvio

        Il mio commento è assolutamente dipendente.

        vorrei però che portassi un esempio di sistema completo tipo folletto ma con macchine di diverso tipo e marca allo stesso prezzo o prezzo inferiore perché sono veramente curioso.. Non è un commento provocatorio.. Ma è una cosa a cui ho dedicato tempo per non spenderò così tanto ma non ho mai trovato nulla sul mercato a meno..
        Certo.. Solo la scopa si ma non tutto il completo.. Grazie.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          E’ una domanda alla quale in (oramai) più di mille commenti ho risposto molte volte: un sistema completo non serve! Un buon aspirapolvere di marca con gli accessori che davvero servono + se proprio uno vuole, una macchina lavapavimenti dedicata è la soluzione giusta, offre maggiori vantaggi e costa molto meno.

  19. Avatar
    Francesco

    Buonasera, le scrivo dopo aver appena comprato un folletto dietro dimostazione ” un po’ pressante” di un venditore. Purtroppo appena è andato via con il contratto da me firmato e un acconto con assegno di € 500 e il rimanente di € 1200 in 12 mesi ” modello precedente” sono già pentito.
    Volevo chiederle, visto che il venditore me lo consegnerà domani, posso già avvalermi della facoltà di recesso, ancora prima di riceverlo?
    Grazie

  20. Avatar
    Luca

    Buongiorno Marco e a tutti i lettori,
    ho letto con molta attenzione e curiosità l’articolo è moltissimi commenti pro e contro il prodotto Folletto.
    Due giorni fa è passata una venditrice Folletto qui a casa e ci ha illustrato il nuovo modello VK 200.
    Beh dopo tutte le prove del caso, devo dire che siamo stati sorpresi positivamente dal prodotto, ma non dal prezzo.
    Di mia natura, anche sbagliando, impiego del tempo nella ricerca e poi nella scelta di un qualsiasi prodotto, ecco perché mi trovo a partecipare a questa discussione.
    Dal prezzo di partenza di 2800 circa, dopo tante trattative, la proposta finale e arrivata a 1800€ ± acconto di circa 190 € e inclusa garanzia casco e 5 anni e fornitura di sacchetti.
    Il set comprendeva :: Scopa – Lavapavimenti – Picchio – Borsa accessori.

    Il set per pulire e igenizzare gli imbottiti e la lavapavimenti sarebbero la mia priorità.

    Chiedo a tutti voi un suggerimento per qualche alternativa possibilmente in un unico prodotto con accessori da aggiungere, ad un prezzo vantaggioso?

    Grazie in anticipo.

    p.s Marco quale sarebbe il modello Hoover della lavapavimenti che hai citato?

    • Avatar
      Denise

      Guarda io avevo il 150 ho avuto cosi tanti problemi, che mi è passata la voglia di averlo, venduto e preso una miele. Per il problema materassi, ho risolto con lecoaspira di Polti, lo avevo gia a casa, ma per tutti giorni volevo qualcosa di più “leggero” e mi sono fatta imbrogliare, adesso per la pulizia giornaliera passo la scopa miele, poi di mercoledì e sabato pulizia pesante con il polti, e devo dirti la differenza nella pulizia è immensa, hanno una scopa telescopica per fare pavimenti e muri. E nel complesso ho speso circa 600 euro.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Caro Luca, grazie di partecipare alla discussione, acquistare informati è sempre un bene! Alternative tutto-in-uno ce ne sono soltanto rivolgendosi ad altri apparecchi venduti porta a porta come ad esempio il Kirby, che sconsiglio in quanto ancora più caro. Perché non ce ne sono? perchè avere tutto in un apparecchio non serve a niente. Basta avere un buon aspirapolvere con gli accessori che ti serviranno e, se proprio la si vuole, una lavapavimenti dedicata. L’ingombro, alla fine, non è poi tanto di più, che anche gli accessori Folletto il suo bello spazio lo prendono. La lava-pavimenti a cui mi riferisco è in realtà una linea, la Hoover Floormate. Il modello FL700 ad esempio costa relativamente poco e fa tutto quello che fa la lavapavimenti Folletto, e anche meglio. Comprando questa ed un aspirapolvere top di gamma con accessori, spendi poco più di un terzo.
      Chiudo con una considerazione: trovo davvero insopportabile questa politica di prezzi gonfiati per poi far comparire uno sconto molto elevato. Scommetto che ti hanno detto che la promozione finisce entro pochi giorni! ma dal mese prossimo ce ne è un’altra che porterà il prezzo sempre a 1.800….

      • Avatar
        mery

        buonasera a tutti…si caro Marco,mi hanno detto pure a me questa bagianata, della promozione..e stanno insistendo tanto pesantemente,tanto che domani avrei firmato….Ma ora dopo quete recensioni,(valide o meno),CI RINUNCIO ALLA GRANDE…COMUNQUE..ho un aspirapolvere della hoover..comprato a Natale,mai funzionato e, pagato 140,mai piu’ quella marca…grazie sei stato molto convincente,ma optero’ per la Miele…

      • Avatar
        Luca

        Buongiorno Marco,
        esattamente la promozione scadeva in questo week end, un po come le offerte di telefonia sempre in scadenza con tanto di conto alla rovescia.
        Interessante Hoover FL700 si trova online a poco più di 200 €, mi rimane da cercare un prodotto per igienizzare materassi e imbottiti, magari di dimensioni compatte…

        Qualche suggerimento ?

        Grazie

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Nel weekend, ci avrei scommesso!
          Il materasso va aspirato e arieggiato, “igienizzarlo” è un concetto abbastanza fuorviante per un oggetto del genere. Un materasso asettico non lo avrai mai in nessun modo.
          Se non sbaglio l’igienizzazione che fa Folletto è banalmente con un prodotto, che potrebbe essere applicato indipendentemente dalla macchina. Sicuramente una macchina a vapore (che peraltro costa sempre molto poco) “igienizza” maggiormente, ma come dicevo, di certo non la comprerei solo per questa funzione.

  21. Avatar
    Michael

    Non ho visto nominare gioel, col filtro ad acqua secondo me ottimo!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ma è un altro oggetto tipo Folletto e Kirby, ovvero costosissimo (credo vada sui 2.500 euro!!!) e venduto porta a porta. Non lo abbiamo mai provato, ma le permesse non sono certo buone…

      • Avatar
        Caterina

        Ciao , io non ho un folletto, ma lo hanno molte persone che conosco ed ho avuto la possibilità di usarlo da mia figlia. Premetto che ho una buona aspirapolvere ma tutta un altra cosa. Per poi risponderti a riguardo della lava pavimenti io ho una Hover e ti posso assicurare che non costa 200€ ed i ricambi incidono parecchio perche avendo un pavimento particolare un cotto fatto a mano si rompe spesso. Penso proprio di comprarmi il Lavapavimenti

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          In questo momento costa 212 euro su Amazon. Di preciso cosa si rompe?

  22. Avatar
    Luca

    Buongiorno , ho assistito a una esibizione di un venditore Folletto e ne sono rimasto impressionato. Premetto che sono un artigiano e stavo sistemando gli infissi delle finestre condominiale. Sono rimasto stupefatto dalla recitazione dell’uomo , quarantenne o poco piu’ , capelli brizzolati , camicia alla moda con un po’ di pancetta. Ai sventurati che hanno aperto la porta , il suddetto attaccava con la stessa tiritera : ” sono il vostro nuovo agente di zona , prima ero nel levante cittadino , vorrei creare un mio gruppo , conoscete qualcuno che non ha un lavoro attualmente ? Lei ha un Folletto ? Lo posso controllare ? ” La signora lo fa entrare ( 4 in tutto nel palazzo ) , lui smonta l’apparecchio ed esclama : ” Ma signora , ha la canaletta ostruita ! Vede , non fa aspirare piu’ nulla , troppo sporca. Necessita di una bella pullizia. Potrei venire nel pomeriggio , gratis , eh , tanto l’azienda mi paga per questo ! ” La signora si accorda e fissa un appuntamento nel pomeriggio. 4 situazioni identiche. Praticamente smisi di lavorare per osservare quel fenomeno. Naturalmente , ” la visita gratuita ” si trasformava in un tentativo di vendita di un prodotto che ” pulisce e lava in una sola operazione” . Costo , 600 euro. ( cosi’ ho captato ). La signora in questione , ultranovantenne , era assediata dall’uomo e non riusciva ad arginarlo. Non so come e’ finita , visto che ho finito il mio lavoro. Il personaggio in questione ha fatto il giro del palazzo alle 10 , alle 16 e lo vidi in giro per i tre giorni seguenti. Sono davvero delle macchine da guerra , insistenti e meccanici. Non era maleducato , anzi , ma parecchio insinuante e dava del tu a tutti. Io , dopo che ho visto questa esibizione , posso assicurare che mai comprero’ questo prodotto.

    • Avatar
      sauro bellodi

      questa è inventata di sana pianta…

      • Avatar
        Rapetti Luca

        Tutto vero. E ti diro’ di piu’ : la scaletta della tecnica di abbordaggio era questa : dare il numero di cellulare alle persone per cercare nuovi venditori , chidere di visionare il prodotto vecchio e fare presente alle signore che lui e’ il referente di zona. Il signore fece la visita mattutina alle 10-10,30 e si ripresento’ ai quattro sventurati che accettarono ” la revisione ” verso le 16,30. Io andai via mezz’ora dopo , con nelle orecchie le parole della signora che diceva ” ma ho 92 anni , che me ne faccio di una cosa nuova ? ” e il venditore : ” Ma signora , lei campera’ fino a 100 anni “. Pelo nello stomaco all’ennesima potenza.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie Luca, hai colto nel segno. Non sono scorretti, bensì abilissimi, e questo distoglie dalla qualità reale del prodotto.

  23. Avatar
    Lisa

    Salve, io possiedo da diversi anni il Folletto vk 136, un buon prodotto certo, ma se non mi fosse stato regalato non lo avrei mai comprato perchè penso che non abbia senso spendere una somma eccessiva per un aspirapolvere.
    Come evidenzia questo interessante articolo ci sono molte buone marche che fanno un buon lavoro e costano molto meno.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie di aver condiviso il tuo punto di vista, Lisa.

  24. Avatar
    salvatore

    Qualche settimana fà è venuta a casa una rappresentante di questo aspirapolvere folletto,tante belle parole tante belle spiegazioni alla fine convinti,scrive il contratto d’acquisto mia moglie dà 100 euro di acconto, 200 previsti all’arrivo del folletto il resto a rate di poco meno di 40 euro,tutto a posto,noi contenti…qualche giorno fà ci arriva una raccomandata della Vorwerk Folletto s.a.s.dicendo che il finanziamento non era andato a buon fine rimandandoci tramite assegno i soldi da noi dati al rappresentante,tuuto ok,l’unico problema è che l’assegno è di 50euro e non di 100euro da noi versati come acconto,la ditta VORWEK FOLLETTO si è rivelata come x altro nn abbiamo mai avuto dubbi una ditta onesta, nn posso dire la stessa cosa del rappresentante però, facciamo molta ATTENZIONE a quando e cosa scrivono questi signori nei contratti….

    • Avatar
      EUGENIO

      Si può sapere il prezzo? io sono andato alla FEDERCONSUMATORI perchè dopa vari fax inviati a Milamo e senza alcuna risposta in merito e il folletto fermo all’assistenza, dopo un mese si è bruciato, mi è stato sostituito con uno novo, al loro dire, ai me è successo la stessa cosa. Ho bloccato i pagamenti. Tutto questo dal 22 aprile scorso. Avevo comprato li motore, la lavapavimenti e la battitappeti per un totale di € 1701,00. Come prezzo mi sempra un pò esaggerato!

      • Marco (staff)
        Marco (staff)

        Scusami, ma ti sembra esagerato DOPO che lo hai acquistato? E’ comunque veramente anomalo ciò che ti è successo, ipotizzo un guasto tutt’ora in corso alla linea elettrica della tua casa.
        In ogni caso accetta un consiglio: NON sospendere i pagamenti in quanto si tratta di un contratto separato con una società finanziaria e andrai sul “libro nero” e non potrai più avere mutui o finanziamenti. Non conviene.

        • Avatar
          Alessia

          A riguardo dicono che non è una finanziaria a cui loro si appoggiano ma che è L azienda stessa creditrice , tanto è vero che tra i documenti non è prevista busta paga , scrivono solo n documento , indirizzo e varie e chiedono 200€ D a vinto obbligatorie (se non fai rid bancario ) perché alla fine tanto costa , tutto il resto sono per viaggi degli agenti , regali e giustamente provvigioni. Quindi mi domando , non essendo una finanziaria non si finisce sul libro nero !?!?!?!

        • Avatar
          EUGENIO

          Caro marco, sono un elettrecista, per cui ho l’impianto elettrico sempre sotto controllo,Al riguardi i pagamente che ho sospeso, L’avvocato della fedelconsumatori, gli spedì una raccomandata A1, allegando tutti i fax inviati, sono passati 20 giorni dal primo fax inviato, senza alcuna risposto, ho inviato un secondop fax dandogli 48 ore x rispondre, e sembre senza aver ricevuto una risposta, la legge dice: che al primo fax mi dovevano rispondere entro 15 giorni lavorativi e questo non è successo, ho spedito il secondo fax e la legge dice che mi dovevano risponde entro 48 ore, se tutto questo non è avvenuto il contratto si annulla automaticamente. Dimendicavo al secondo fax, gli ho scritto che, mi davano i soldi e le due rate pagate e io restituivo il folletto, se non rispondevano nel tempo stabilito per legge e a tacito consenso a loro i soldi e io mi tenevo il folletto, l’avvocato mi ha detto che non posso andare su la lista dei cattivi pagatori, perchè era stato fatto tutto a norme di legge.
          Grazie Marco per i tuoi consigli.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      A che titolo sono stati trattenuti questi 50 euro?

  25. Avatar
    Carlo Linneo

    Se avessi letto ciò che avete scritto su Folletto non lo avrei comprato.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sempre documentarsi prima di un acquisto impegnativo!

  26. Avatar
    daniele

    ho letto tutto l’articolo e l’ho trovato molto interessante, anche ci sono alcune cose sbagliate, nel senso che i prezzi che hai scritto sono falsi, in quanto il rappresentante della mia zona ne ha chiesti molto di più (prezzo superscontato fino al 10/07/2016 completa di tutto ad € 2800….perciò diciamo che forse sei stato buono sotto questo aspetto… la folletto l’ha mia suocera (non mi chiedete che modello, non ho idea, comunque uno recente, l’ha comprata l’anno scorso) invece io e mia moglie abbiamo un rowenta ro7845…ora non voglio paragonare niente e nessuno perchè altrimenti verrei linciato però mi sono fatto l’idea che ormai avere la folletto è più uno status symbol e che quando una persona che non la possiede cerca di spiegare che ci sono anche altre aspirapolveri molto più economiche che fanno egregiamente il loro lavoro, la loro risposta si limita ad un assurdo “tu non puoi capire”. preferisco non capire ed avere i miei quattrini in tasca anziche “aver capito”… in sintesi, a quel prezzo è assurdo, poi ognuno sceglie come meglio crede come spendere i propri soldi

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie Daniele del tuo apprezzamento e soprattutto di aver letto tutto il lungo articolo! I prezzi in effetti variano in base a promozioni e pacchetti proposti, inoltre di recente viene venduto il nuovo modello VK200 che dovrebbe costare di più. 2800 euro completo e finito è comunque tanto!

      • Avatar
        simonetta simonetti

        Ciao Marco sono pienamente d’accordo con la tua analisi il Brand Folletto è caro, però mi permetto di chiederti se esiste un prodotto completo come quello della Folletto con tutte le sue funzioni che occupi lo spazio di una valigia, che costi meno, che sia valido e resistente.
        Bisogna considerare anche che negli anni basta acquistare solo la scopa elettrica con il motore nuovo perchè gli accessori vanno bene ugualmente.
        Inoltre posso aggiungere che il battitappeto e il lavamoquette/tappeti e molto effifiente ed efficace, ai tempi della sostituzione del prodotto non ne ho trovato un altro con le stesse caratteristiche.
        Per quello che ne conosco si dovrebbero acquistare prodotti diversi a discapito di spazio, tempo e fatica. Io ho il Folletto dal 1988 ne ho cambiati due il vecchio è ancora perfettamente funzionante senza aver mai avuto riparazioni di rilievo economico, solo l’iter normale. Del nuovo che ho da 10 anni tranne il filo non ho avuto mai problemi, preciso che ho una colf modello mistermuscolo con una forza bestiale. :)
        Un saluto
        Simo

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Per rispondere alla tua domanda potrei farti notare che Folletto con tutti gli accessori occupa lo spazio di una scopa elettrica + una grande valigia, ovvero lo spazio di due apparecchi. In effetti acquistando una buona scopa con battitappeto + una moderna lava-pavimenti si ha lo stesso ingombro ma con maggiore praticità, spese minori e funzionalità anche superiore.

  27. Avatar
    roberto

    Salve ho lavorato molti anni fa per la folletto, in famiglia ne abbiamo cambiati quattro il primo comprato da mio padre circa 39 anni fa VK117 Ancora oggi il motore lo uso come compressore senza sacco e bastone per asciugare spingere via polvere o foglie, funziona ancora perfettamente.Premetto che anche gli altri tre sono funzionanti ma sostituiti solo per motivi legati alla tecnologia e agli sviluppi migliorativi che normalmente una azienda apporta ai propri prodotti. Posso assicurarvi che in casa lo usiamo di continuo anche 5 o 6 volte al giorno avendo tre cani e anche dei gatti che girano, per me e insostituibile impagabile, l’unico neo e quel maledetto… filo ma non lo cambierei sicuramente con altri prodotti e lo dico in tutta sincerità visto che da 16 anni lavoro in una grande catena di elettrodomestici avendo modo di vedere e provare tanti modelli concorrenziali un po di tutte le marche. In quanto ai ricambi si trovano ancora pezzi di prodotti molto vecchi provate con quelli di altre marche…. in quanto ai costi vi siete mai chiesti se andate a comprare i ricambi di una Mercedes o Audi il loro prezzo?

    • Avatar
      ZAMBON MIRKO

      Complimenti trovo il Suo commento molto intelligente e logico!!!
      I migliori saluti

      Mirko ZAMBON

    • Avatar
      Zelda

      Anche io ho ereditato da mia mamma un vecchio folletto degli anni ’70. Me lo sono portato quando sono andata all’università e l’ho restituito a mio padre, che voleva riciclare il motore, quando ho acquistato un aspirapolvere cordless, per casa mia. Siamo nel 2016 e le prestazioni dell’immortale 117 erano ormai nettamente inferiori ad una qualunque scopa elettrica, senza contare che in casa abbiamo bisogno dei filtri HEPA. Personalmente ho optato per un Dyson. Ho provato modelli di Folletto più recenti, posseduti da parenti/amici ma devo confermare che l’impressione è che, rispetto alla macchina che ho scelto, non vi è differenza sostanziale. Io con 428 euro (ho cercato una buona offerta prima di procedere) mi son portata a casa un aspirapolvere leggero, maneggevole, con 2 spazzole per pavimenti, una per gli imbottiti, lancia e bocchetta con setole morbide, senza fili (che era la mia priorità) che trattiene gli acari e senza spese aggiuntive per i sacchetti. Sono soddisfattissima del mio acquisto e non invidio affatto chi deve trafficare con prolunghe, cavi e accessori, senza contare che spesso nelle case non vi sono spazi adatti per accogliere l’enorme e spesso inutile quantità di accessori che sicuramente fanno gola, ma poi restano nella borsa. Io stessa ho ereditato a suo tempo una decina di accessori, ma alla fine usavo sempre gli stessi due pezzi: bocchettone x per pavimenti e bocchetta per materassi, un paio di volte l’anno la lancia o il flessibile. Trovo inconcepibile che nel XXI secolo, ci si aspetti ancora che una donna debba trascinarsi dietro un robot di 5Kg attaccato ad un filo, per pulire delle case che hanno comunque un livello di sporco che nella stragrande maggioranza dei casi, non necessita di chissà quale potenza, esclusione fatta per gli imbottiti, che comunque non sono più quelli di una volta, né hanno un ciclo vitale di una volta (mia nonna ha posseduto lo stesso divanetto per tutta la vita, oggi ogni 5 anni ci compriamo un divano nuovo all’IKEA a prezzi ridicoli in confronto a quanto potessero costare 30 anni fa).
      Folletto resta di sicuro un buon prodotto, come molti altri, credo che però abbia fatto il suo tempo, anche se nell’immaginario di una certa generazioni, resti il top di gamma anche perché quando 40 anni fa si è sposata mia mamma, non c’era tutta questa scelta sul mercato ed oggettivamente gli elettrodomestici, così come l’elettronica, avevano costo molto più sostenuti, che oggi non sono più giustificabili, considerato che la tecnologia impiegata è sostanzialmente la stessa, come giustamente si osserva già nel post, il cui contenuto condivido in pieno.

      • Marco (staff)
        Marco (staff)

        Cosa ti sei comprata Zelda?

        • Avatar
          Zelda

          Dyson V6 Total Clean, di sicuro non ha la potenza di aspirazione di un aspirapolvere con filo, ma per le pulizie quotidiane di una casa di città, senza animali né bambini, va più che bene. In casa siamo allergici agli acari, quindi pulisco tutti i giorni. Probabilmente per chi pulisce con meno frequenza un traino è più performante, ma per le mie esigenze il cordless è una svolta epocale. Con la bocchetta piccola di pulisco divani, materassi e cuscini e a me sembra ottimo.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Concordo, il futuro è a batteria!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      C’è anche un altro approccio, ovvero quello di NON riparare l’elettrodomestico, ma sostituirlo a fine ciclo di vita con un più moderno e con nuove funzioni. Punto 2 del nostro articolo.

  28. Avatar
    Gabry

    volevo aggiungere che ho anche una aspira briccole senza filo della black and decker, ci aspiro tutto tranne le briciole, la uso molto sopratutto sotto la scrivania che è piena di cavi per via del computer, e con i cani è sempre pieno di peli , non posso passare una scopa elettrica la sotto, ci aspiro la macchina, e diversi angoli difficili, quando aspiro la scrivania dalla cenere, perchè fumo, devo pure stare attenta perché mi succhia gli accendini, matite, penne, oggetti piccoli ma pesanti!! anche se li ricupero sempre visto che è senza sacchetto. è piccola ma potente! 50 euro circa!

  29. Avatar
    Gabry

    salve a tutti, io ho avuto 3 folletti in tutta la mia vita, il primo l’ho preso appena sposata, tantissimi anni fa forse erano i primi, mi sono trovata bene ma è costato un botto, devo dire che il motore dura una vita perchè dopo tanti anni l’ho passato a mia suocera cambiando qualche pezzo, e ho fatto un nuovo modello perchè mi servita il battitappeto. sono andata avanti con quello per parecchi anni, poi mi hanno convinto a prendere un modello nuovo, sempre costosissimo, do indietro quello vecchio e uso quello nuovo, non mi sono trovata bene, è pesante e se non sto attenta a metterlo bene in piedi mi cade sempre per terra, abito in una villa ora a 3 livelli, e portare questa scopa elettrica pesante su e giù per le scale mi scocciava. Inoltre mi rompevo a dovere staccare la spina da una stanza all’altra. Ho lasciato il folletto al piano di sopra e mi sono fatta un battiscopa senza fili a batteria della Hoover, certo non ha la potenza del folletto, niente di speciale ma mi è pure costata una sciocchezza circa 100 euro! Potevo prendere una scopa più potente come la dyson, nonostante questo devo dire che funziona discretamente considerando che ho 3 cani, uso molto di più questa senza filo e il folletto sta al piano di sopra a prendere polvere! In conclusione, non ho intenzione di spendere di nuovo una fortuna per un folletto quando, come dici tu, c’è di meglio e a prezzi abbordabili se non altro perchè sono senza fili e senza sacchetto, trovo i prezzi folletto sono una follia! Che meraviglia lavare in contenitore sotto l’acqua senza cambiare costosi sacchetti! Ancora di più non dover staccare la spina per ogni stanza, il mio salone è molto grande e il filo non arrivava mai, con la prolunga questo filo si intrecciava tra i mobili! Una seccatura….PS sto pensando di prendere un dyson il folletto può marcire al piano di sopra :-)

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Gli aspirapolvere a batteria hanno una marcia in più in quanto a praticità, ma siamo ancora lontani da performance assolute, specialmente per un modello abbastanza economico come quello con cui ti trovi già bene.

  30. Avatar
    Nicola

    Ho avuto la fortuna di poter provare un Vk200 per aspirare (solo aspirare) circa 70mq con incluse delle scale.

    Dopo la prova sono rimasto della mia idea; il Vk131 è il miglior apparecchio mai prodotto da Vorwerk, almeno nella funzione di scopa elettrica.
    La spazzola con le ruote è molto peggiore di quella posta alla base del corpo macchina, perché fa perdere aderenza e direzionalità alla macchina.

    Parere mio ovviamente.
    Questo senza confrontare dati tecnici, consumi, costi e altri accessori.
    A me serve solo la scopa elettrica, ed è per quello che il mio VK136 l’ho dotato della spazzola del VK131.

    Troppo migliore.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie Nicola per aver condiviso il tuo parere autorevole! Non lo abbiamo provato, ma anch’io sono dell’idea che per le pulizie quotidiane sia in genere preferibile una spazzola semplice e veloce.

  31. Avatar
    Luca

    Io dalla mia esperienza con 2 cani a pelo lungo in casa e di grosse dimensioni ho speso 3 volte il costo di una folletto base prendendo hoover miele ecc ecc. Si rompono; sono meno resistenti e dopo un po’ con uso assiduo (2/3 volte al giorno per 120 mq di casa) si brucia il motore. Il vk150 ce l’ho da 2 anni mi pare e va una bomba….

    • Avatar
      luisa

      scusa ma come fai a dire che sono recensioni false e non le ho lette tutte ma son false la maggior parte di quelle che sono pro folletto?
      scusami ma siccome lo devo ricevere a breve ero curiosa di sapere se ho fatto una cavolata, e se un’azienda si prende la briga di scrivere una ventina di recensioni fasulle su un blog allora mi preoccupo

      • Marco (staff)
        Marco (staff)

        Penso che il tuo messaggio fosse indirizzato a me. Quelle che io ritengo siano false vengono cancellate oppure pubblicate ma con mia risposta a tono, come in questo caso, quindi non hai problemi ad individuarle. Per il resto, in merito ai tuo dubbi, ti consiglio la lettura del nostro articolo qui sopra!

        • Avatar
          luisa

          scusa ma dalla tua rispostra a tono fai intendere chela mia domanda faccia parte di quelle false.sinceramente ritengo la cosa offensiva e non dico altro perchè dopo aver dato una guardata all interapagina dal pc e non dal solo telefono capisco tante cose sulle tue risposte.quindi dopo la mia di “risposta a tono” ti auguro unbuon fine settimana

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          No, hai frainteso, mi riferivo alla “risposta a tono” data a Luca il 18 giugno, perchè ti eri accodata a quel messaggio.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ennesimo messaggio falso e tendenzioso. Lo ripeto: se volete partecipare a quest’area scrivete esperienze vere oppure sarete cancellati o bollati come in questo caso. Grazie della comprensione.
      Per i perplessi: vi assicuro che ho i miei metodi per distinguere i feedback veri da quelli falsi.

      • Avatar
        Luisa

        Ciao Marco, mi sono imbattuta nel tuo articolo proprio perché cercavo in rete info su qualche valida alternativa, meno costosa, al Folletto.

        Io il Folletto non lo compro per principio. Il prezzo è ridicolo. Tuttavia nn sono d’accordo quando dici che le altre scope da 200/300 euro fanno lo stesso. Io a casa di mia madre ho usato la colombina, e un paio di hoover. Prestazioni nella norma. Poi mia madre si è fatta convincere da un venditore all’acquisto del famigerato Folletto. Il primo è durato 4/5anni…non 20. Ma devo dire che ha fatto la differenza, tanto che mia madre non ha esitato a ricomprarlo.

        Per quanto mi riguarda, la più importante qualita’ del Folletto é la maneggevolezza. A casa mia ho Sebo Felix. Ottimo vacuum cleaner , prezzo fattibile, ecc. Ma è pesante e con la spazzola per pavimenti duri nn si regge in piedi. Io vivo in UK e ho casa con scale e carpet. Raccomando Sebo per l’ottimo battitappeto e FORZA aspirante, ma non per essere maneggevole o leggero.

        Insomma, a parita’ di prezzo, avrei comprato Folletto.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          In verità non abbiamo mai detto che OGNI scopa da 2/300 euro sia pari a Folletto. Ma che ci sono alternative, quello si.

      • Avatar
        EUGENIO

        Buongiorno Marco, la mia esperienza con il foletto lo raccontata più di un mese fa,posso solo dire che dal 22 aprile 2016, sono ancora senza il folletto è sono stato costretto a rivolgermi la federconsumatori, a loro hanno risposto, ho mandati vari fax e senza avere una risposta in merito, ovungue vanno le cose posso solo dire non comprare mai dai parenti, io ho persi i parenti……………..

  32. Avatar
    Stefano

    Buonasera a tutti,
    Vivo in una città abbastanza grande limitrofa a Bologna ma di venditori porta a porta della Folletto non ne ho mai visti.
    Precisato questo lunedì prossimo riceverò in casa mia la dimostrazione del nuovo prodotto vk200 da me autorizzata ovviamente.
    Possiedo Dyson ma essendo cordless e’ sicuramente un prodotto che va bene incerte circostanze tipo scale anche perché autonomia e forza aspirante non sono paragonabili a prodotti con il filo.
    Mi colpiscono tutti i commenti che ho letto e sono anni che mi chiedo come la vorwerk ed altre aziende con impostazioni simili comunque rimangano sempre attuali… Che sia tutta una isteria di massa o effettivamente la qualità c’è davvero?
    Altra cosa…. Cosa voglio da un elettrodomestico di questa tipologia? Che mi faciliti le pulizie? Che igienizzi meglio degli altri? Che non mi faccia saltare l’interruttore se mia moglie si asciuga i capelli mentre lo uso? Oppure sono alla ricerca spasmodica del famosissimo rapporto qualità prezzo e basta?
    Io possiedo per esempio anche un roomba acquistato 6 anni fa e pagato anche abbastanza. Quando l’ho preso non ho di certo pensato che potesse pulire a fondo …. Eppure a distanza di tempo il suo valore lo manifesta in tutte quelle occasioni che hai bisogno di dare una ripulita sommaria e veloce mentre fai altre cose…. Ecco che allora possiamo dire che tutto diventa molto relativo….
    Per una comparazione corretta si dovrebbe avere la possibilità di poter paragonare il lavasciuga del folletto con gli altri sul campo! Che si riduca tutta la validità ad una questione di prezzo ?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ti faccio riflettere su una cosa: hai un Roomba ed un Dyson a batteria, due attrezzi per la pulizia della casa profondamente diversi da un normale aspirapolvere. Fai la tua presentazione e certamente rimarrai stupito dalla potenza di Folletto, ma ricordati che troverai questa caratteristica in tutti gli aspirapolvere a filo da un certo livello in su, ovviamente anche molto più economici di Folletto.

      • Avatar
        Stefano

        Grazie Marco

        • Avatar
          Sandra

          Stavo guardando le caratteristiche di alcuni aspirapolvere e mi sono imbattuta nella vostra recensione, vi devo ringraziare perché mi avete segnalato una serie di problemi su cui non avevo riflettuto.
          Grazie ancora
          Sandra

      • Avatar
        Stefano

        Ho scritto degli ultimi 2 oggetti che ho in ordine di tempo perché in verità di apparecchi con il flilo e Colombine varie ne ho già avute ma per un discorso di qualità di consumo energetico e di maneggevolezza sono arrivato a questi due ultimi oggetti. Di lavasciuga ne ho viste e provate ma con risultati poco edificanti e a meno che tu non mi consigli qualche prodotto appena uscito interessante e soprattutto valido e’ facile allora che possa eventualmente impressionarmi (forse ) il folletto. Sono sensibile al prezzo ma lo sono di più alla qualità provata sul campo…

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Come lava-pavimenti per uso domestico dovresti provare quelle di Hoover, attualmente riferimento sul mercato, a mio giudizio.

  33. Avatar
    Miki

    Ho già lasciato un commento, ma volevo fare un aggiornamento perché oggi mi è arrivato il nuovo folletto WK200. Prima avevo un WK 135. L’ho preso perché sono aumentata in famiglia di un gatto e, per un altro motivo che non dirò per questioni di privacy, mi ritrovo ad dover lavare molto spesso i pavimenti. Quindi ho preso il nuovo per la lavapavimenti e il picchio, oltre al lava materasso.
    Aspetti positivi: cavoli, non ho mai lavato un pavimento così velocemente, con poca acqua, pochissimo prodotto e dopo averlo passato si asciuga subito. Prima dovevo lavarlo di notte o primo mattino, perché ci metteva un sacco (casa umida) ad asciugare e “gli inquilini a 2 e 4 zampe” non attendevano mai che si asciugasse.
    Anche il picchio mi ha soddisfatto molto, posso passare sul letto, sopra le coperte dove hanno dormito i gatti senza portami dietro la coperta, cioè non “se la mangia”.
    Quindi sono soddisfatta del mio acquisto ma… del folletto 135 mi piaceva la scioltezza, e la leggerezza che questo purtroppo non ha. Infatti gli aspetti negativi di questo nuovo che ho preso è che a differenza del precedente è più pesante e hanno cambiato la scopa finale, vendendo il prodotto già con l’aspira pavimenti/tappetti tutto in uno. A me non serviva l’aspira tappeti e me lo sono dovuta acquistare lo stesso…. ed il peso è notevole e non arriva negli angoli, ad esempio dietro i sanitari, come la scopa a triangolo del 135. Se volevo la “scopa” a triangolo snodabile che passa negli angoli, dovevo acquistarla a parte (in più all’aspira tappeti, non in alternativa) Mentre prima era l’aspira tappeti che si acquistava a parte. Io ce l’avevo già e non l’ho mai usato… per questo non lo volevo. Questa cosa è quella che mi ha disturbato maggiormente. Io volevo solo la scopa snodabile come prima, non ho tappeti in casa!!
    Altro punto negativo… la lava pavimenti è meravigliosa… ma… è pesante pure quella e si maneggia veramente male, con una mano sola si fatica a gestirla… Poi se ti capita di fermarti non sta in piedi… cioè devi lasciare il folletto disteso per terra… forse è una forma di sicurezza per evitare che uno finisca, lo lasci così, attaccato alla lavapavimenti magari con lo straccio umido, che invece si deve togliere sempre. Ma comunque rimane scomodo. Penso che se fossi una signora di 50 anni, poco in forma e con il mal di schiena rinuncerei ad usarla.
    Per questo motivo credo che il WK200 sarà l’ultimo acquisto, secondo me è peggiorato, troppo pesante e poco maneggevole. Resto comunque soddisfatta perché oggi in 5 minuti con un goccio d’acqua ho lavato tutta la casa di 70 mq… ho buttato via il secchio e gli stracci. Quindi per adesso mi va benissimo, in futuro non so… se invecchierò e avrò problemi di “forza” e di schiena… non so se la lavapavimenti riuscirò ancora ad usarla. Peccato.
    PS quando l’avevo provata con il rappresentate sembrava più leggera e la muovevo con una mano… Forse perché non avevo fatto tutta la casa ma solo quel po’ di pavimento per dimostrazione? Mah!

    • Avatar
      simona

      Ieri hanno fatto una dimostrazione del vk 200 a casa mia. Ho visto che con il lavapavimenti sta in piedi da sola. Sei sicura che non si può fare?

    • Avatar
      Alex

      Devi sapere che non c è bisogno che lavi tutti i giorni con il panno blu. In dotazione hai ank un panno grigio che serve a mantenere il pulito e lucidare. Per quanto riguarda la pesantezza della lavapavimenti é dovuta al fatto che deve fare attrito sulla pavimentazione xk pulisce attraverso la termorimozione. Un ultima cosa. Il vk 200 pesa 3.9kg contro i 4.5kg del vk 135. Comunque complimenti x l aquisto é un eccellente prodotto

      • Avatar
        Miki

        Forse l’altro mi sembrava più leggero perché non aveva l’aspira pavimento/tappeti… quindi un doppio motore se non erro. Grazie per l’info, infatti mi chiedevo a cosa servisse il panno grigio… :)

        • Avatar
          The io

          Mi sembra strano comunque che la spazzola principale sia diventata l’eb400 (battitappeto/pavimento) e che la spazzola HD si debba comprare a parte…infondo vedo moltissimi annunci dove c’è solo la spazzola normale e non il battitappeto…
          Comunque alla fine sarà anche meno maneggevole ma almeno ha le spazzole che girano anche sul pavimento duro e tirano secondo me più sporco come le scope ruotanti..o sbaglio?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie Miki di aver condiviso la tua esperienza, questi sono gli interventi che ci piacciono, prove vere di utilizzatori disinteressati!
      Quanto lo hai pagato con tutti gli accessori?

  34. Avatar
    Riccardo

    Buonasera Marco
    A voi non risultano purtroppo questi dati tecnici perché il folletto con tutti questi dati è uscito a gennaio 2016
    E a giugno in tutta Italia quindi per questo non vi risultano
    Ora il folletto consuma solo 450 watt perché si è tegolarizzato con la nuova normativa europea in vigore dal 2017 che tutti gli elettrodomestici devono essere per forza di classe A+ cosa che invece gli elettrodomestici in questo caso scope elettriche con un accessorio superano le 1000 watt diventando così classe B
    I sacchetti costano 28 euro e sono 6 quindi ci fai 2 mesi a sacchetto quindi ti arrivano a casa 5 cartoni da 6 sacchetti e no 1
    Cmq il mondo è bello perché è vario se tu pensi che qualsiasi altra scopa sia meglio o uguale ad un folletto è una tua idea e giustamente per cambiarla devi solo vederlo se nn vuoi vederlo rimani della tua idea..
    Buona serata

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non abbiamo i dati tecnici perchè Folletto se li tiene stretti, basterebbe avere una politica più trasparente, ma vabè.
      Se davvero ha un consumo di soli 450 Watt tanti complimenti, ma scusami se non mi fido del dato in assenza di una pubblicazione ufficiale. Non credo comunque che tutta la concorrenza diventi fuori norma…
      Sui sacchetti non capisco a cosa ti riferisci, ma mi fa sorridere questa ostinazione nel dare la durata in mesi. Io penso che dipenda dallo sporco e dalla frequenza di utilizzo e che non abbia alcun senso parlare di “mesi” se non per fuorviare l’attenzione sul costo alto degli stessi.
      Se tu hai inteso che per me qualsiasi scopa è meglio di Folletto (cosa mai detta e che non penso), significa che non hai letto l’articolo ma sei qui solo per fare polemica e pubblicità ed il tuo parere dunque non ci interessa! Cordialmente.

      • Avatar
        Alex

        Marco se vuoi avere i dati tecnici contatta la folletto e prenota una dimostrazione. Tutte le grandi ditte mettono prezzi e dettagli tecnici sui i loro siti. La folletto non li mette ma vende tanto un motivo c sarà. ….

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Ma anche no, grazie!
          Se tu questo motivo lo sai, ti invito a dirlo perchè questo è un luogo di discussione e di confronto trasparente e ragionato.

  35. Avatar
    Danko1985

    Per mera curiosità ho ricercato in rete qualche dato riguardo la potenza di aspirazione di Folletto Vs Dyson. Folletto vk140 vengono dichiarati 260 airwatts equivalenti. Ho trovato il dato di un modello verticale Dyson dc65 e vengono dichiarati 245 airwatts equivalenti. I modelli Dyson non verticali ma con il carrello che ci si porta dietro (che personalmente aborro) presentano valori più elevati, ma non sono da considerare in quanto la potenza di aspirazione misurata all’imbocco viene dispersa nella lunghezza del tubo fino alla spazzola. Hoover ad esempio consiglia un rapporto di 1:2 fra i suoi modelli verticali e quelli a carrello. Ad ogni modo la comparativa di cui sopra riflette le ottime prestazioni di aspirazione di Folletto (e pure di Dyson, la differenza non è poi molto). Dyson all’epoca l’avevo scartata per due ragioni: sforna modelli nuovi troppo spesso (e i ricambi poi? Li trovo?) e la spazzola rotante delle scope si aggroviglia di capelli e bisogna starci dietro costantemente a ripulirla (cosa che odio nel mio modello wireless ma che è presente in tutte le marche nei modelli a batteria perchè compensano la scarsa potenza aspirante con la rotazione delle spazzole).

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Questione spazzola rotante: anche a me non piace molto, è bene precisare che è una soluzione adottata in genere solo negli aspirapolvere a basso consumo (a batteria, e nei robottini) e negli accessori battitappeto. Sempre per corretta informazione e non per difendere sempre i soliti marchi, Dyson non usa di serie spazzole rotanti nei modelli a filo.
      Airwatt: è sempre difficile mettere a confronto questo parametro in quanto vi è non uniformità di misurazione da parte delle case, si dovrebbe fare un test comparativo in laboratorio.

      • Avatar
        Danko1985

        Non è corretto: l’airwatt misura indica la potenza di aspirazione, non l’efficienza. Avendo anche il dato di consumo elettrico allora è possibile conoscere l’efficienza del sistema, rapportandolo all’airwatt. Per farla facile: due aspirapolvere con gli stessi airwatts aspirano con la stessa potenza, ma non è detto che consumino lo stesso ammontare di energia elettrica.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Si hai ragione, ho modificato la mia precedente. Si ricava da pressione di “risucchio” e portata, certamente è un parametro più indicativo della potenza rispetto ai Watt. Non a caso gli aspirapolvere economici sbandierano Wattaggi alti cercando di attirare l’attenzione sulla presunta potenza, quando in realtà si tratta solo di inefficienza.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)